Primavera, Roma sconfitta a Sassuolo: non basta un gran gol di Bove

5
234

AS ROMA NEWS – La Roma Primavera esce sconfitta dal campo del Sassuolo, battuta 2 a 1 nel match serale che si è appena concluso.

Giallorossi in vantaggio verso la metà del primo tempo con un gran gol di Bove, che con un destro potente e preciso manda la palla sotto all’incrocio dei pali dopo un assist di Ciervo.

Nella ripresa però arriva l’uno-due del Sassuolo: prima segna Flamingo, quindi Oddei sigla il gol del sorpasso. Nel finale Ciervo e Bamba vanno vicini alla rete del pareggio, ma i padroni di casa riescono a mantenere il risultato.

I giallorossi restano fermi al quarto posto a quota 49 punti, mentre il Sassuolo sale a 44.

IL TABELLINO DEL MATCH

US SASSUOLO CALCIO (4-3-3) : Zacchi; Yeferson Paz, Piccinini (68′ Mercati), Flamingo, Saccani; Mărginean (83′ Uni), Artioli (C), Aucelli; Oddei, Samele (83′ Mattioli), Pinelli (46′ Karamoko).
A disp.: Lugli (GK), Ranem, Manarelli, Cannavaro, Micheal, Manara, Ripamonti, Reda.
All.: Bigica.

AS ROMA (4-3-3) : Mastrantonio; Tomassini (75′ Ndiaye), Tripi (C), Buttaro, Rocchetti (83′ Bamba); Zalewski, Bove (62′ Faticanti), Milanese (75′ Satriano); Ciervo, Tall (46′ Afena-Gyan), Podgoreanu.
A disp.: Boer (GK), Evangelisti, Jan Oliveras, Pagano, Tahirović, Bamba, Volpato, Megyeri (GK).
All.: De Rossi.

Arbitro: Sig. Giuseppe Collu di Cagliari.
Assistente 1: Sig. Gianluca D’Elia di Ozieri.
Assistente 2: Sig. Andrea Niedda di Ozieri.

Marcatori: 28′ Bove (AS Roma), 52′ Flamingo (US Sassuolo Calcio), 63′ Oddei (US Sassuolo Calcio).

Ammoniti: 25′ Pinelli (US Sassuolo Calcio), 64′ Podgoreanu (AS Roma), 86′ Tripi (AS Roma).
Espulsi:

Note: recupero 0’pt, 0’st. Calci d’angolo: 8-8. Temperatura: 23°C (Soleggiato).

Articolo precedenteLazio, che gaffe nell’annuncio di Sarri: l’allenatore diventa “Maruzio” (FOTO)
Articolo successivoSky Sport: “Paulo Fonseca a un passo dal Tottenham: accordo quasi fatto”

5 Commenti

  1. Buon primo tempo

    condizione fisica e mentale nel secondo tempo inspiegabili
    Milanese gia’ stanco e da sostituire nel primo tempo
    Dalla parte di Rocchetti un disastro difensivo

    Vorrei sapere cosa e’ successo a Morichelli Vicario Feratovic sembrano scomparsi dai radar
    Providence era infortunato

  2. Con tutto l affetto per la famiglia de rossi e ora che il padre lasci la panchina, 30 anni sempre li a vinto poco per i giocatori che sono passati,vale il discorso di Bruno Conti grazie di tutto ma e’ ora andate in pensione. C’e’ un grosso cambio in 1 squadra e’ ora che pure la seconda abbia un cambiamento di mentalita’ che solo persone dello staff di Mou possono dare il futuro e’ roseo se si fa Accademy veramente devi portare giocatori dagli Allievi direttamente alla prima vera ogni anno vengono cambiati non e’ piu possibile e’ un discorso troppo lungo quindi cambiare cambiare lo staff

  3. I più bravi,quelli che sono stati a contatto con la prima squadra,hanno acquisito la mentalità perdente e
    l’hanno trasmessa ai compagni.Derossi al contrario del collega lupa del Campidoglio sapeva solo predicare calma.

  4. La tenuta atletica della squadra e’ stata veramente preoccupante e non e’ laprima partita
    La lettura della partita e’ scarsa da parte dell’allenatore
    Mai come quest’anno la Primavera ha avuto i difetti della prima squadra
    Una fase difensiva approssimativa ( solo Morichelli aveva dato una certa solidita’ )
    Rocchetti e’ stato imbarazzante
    Costruzione dal basso .Col Sassuolo abbiamo preso un gol con uno sciagurato passaggio del portiere Mastrantonio ad un avversario
    Troppi trequartisti e pochi centrocampisti sebbene De Rossi abbia abbassato Zalewski
    Pogdoreanu e Ciervo tirano quasi mai in porta
    il centravanti difficilmente ha i momenti giusti e si abbassa troppo
    L’allenatore e’ in confusione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome