Quarantamila cuori giallorossi

0
529

wpid-curva-sud.jpg

NOTIZIE AS ROMA (Il Romanista, V. Vercillo) – Saranno più di quarantamila i cuori giallorossi a battere oggi all’Olimpico, per la gara tra Roma Catania. E ci sarà anche il nucleo pulsante sugli spalti: la Curva Sud, ufficialmente riaperta due giorni fa dalla Corte di Giustizia della Federcalcio. Tutti allo stadio per sostener la Roma, nell’ultima partita del 2013, aspettando la supersfida di gennaio contro la Juventus.

Ci sarà tempo fino alle 15 di oggi per accaparrarsi un tagliando per godersi Roma-Catania. I prezzi vanno dai 20 euro per la Curva Nord ai 120 della Tribuna d’Onore, passando per i 30 euro dei Distinti Nord e Sud e gli 80 della Tribuna Monte Mario. I biglietti sono acquistabili presso i Roma Store abilitati: quello di Piazza Colonna 360, poi Via Appia Nuova 130 e Via V. Cesati 76- 80. E ancora quello in Via S. Calvino 26-30, presso il Centro Comm.le “Dima” e l’A. Comm.le “Parchi della Colombo”. Disponibili anche presso i punti vendita LisTicket e la biglietteria del Foro Italico.

Superato lo scoglio Catania, testa e cuore allo Juventus Stadium. La prevendita è partita alle ore 10.00 di venerdì, e terminerà alle ore 19.00 di sabato 4 gennaio 2014. A disposizione per i tifosi della Roma ci sono 2200 biglietti, già praticamente sold out. Per chi vuol tentare, ecco i prezzi: 25 euro per gli Under 20, 45 per il settore ospiti. La Roma ricorda che «la vendita dei biglietti per i posti destinati ai sostenitori della squadra ospite (“settore ospiti” e/o altre zone dello stadio) è vietata ai residenti nella Regione Lazio». E che «l’acquisto dei suddetti tagliandi sarà consentito esclusivamente previa presentazione della Tessera “AS ROMA CLUB PRIVILEGE” o “AS ROMA CLUB AWAY” in originale, unitamente al documento d’identità». Poi si aggiunge: «Si ricorda che, in ottemperanza alle vigenti disposizioni di ordine pubblico, i biglietti del settore riservato agli ospiti non possono essere venduti il giorno della partita, ed è pertanto assolutamente sconsigliato recarsi a Torino per la gara senza aver preventivamente acquistato il biglietto d’ingresso per quel settore con le modalità sopra descritte».

Ma non solo giallorossi. Manca ancora una giornata prima della pausa natalizia, ma tutti già pensano alla grande sfida del 5 gennaio. Sono questi i motivi che hanno spinto i bianconeri ad accaparrarsi subito i biglietti per il primo big macht del 2014. La vendita libera si è aperta anche a Torino venerdì. E già in poche ore ogni posto dello Juventus Stadium è andato esaurito. Ma la società bianconera ha voluto comunicare che «qualora si liberassero delle disponibilità da parte degli aventi diritto, i biglietti residui verranno messi in vendita a partire dalle 14.00 di giovedì 2 gennaio».

Articolo precedenteTotti fa gli auguri di Natale a Buffon: «Sarai secondo…»
Articolo successivoCalciomercato Roma: nel mirino Augusto Fernandez, jolly di centrocampo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome