Karsdorp testa a testa con Irrati al fischio finale di Roma-Napoli: il terzino rischia una lunga squalifica

67
4939

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Momenti di grande nervosismo al fischio finale di Roma-Napoli, gara conclusa con la vittoria dei partenopei grazie a un gol di Osimhen.

Dopo il triplice fischio di Irrati si è acceso un parapiglia in campo, con l’arbitro che ha avuto un duro scontro con Karsdorp. 

Il terzino giallorosso è andato addirittura testa a testa col fischietto toscano, prima che intervenisse la panchina giallorossa ad allontanarlo.

Dopo questo episodio Karsdorp rischia una lunga squalifica: sarà decisivo il referto di Irrati al termine del match.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteROMA-NAPOLI: 0-1 (80′ Osimhen). Una giocata del nigeriano decide il match nel finale
Articolo successivoROMA-NAPOLI 0-1: le pagelle

67 Commenti

    • …io ho visto che appena le due teste si staccano, Karsdorp molto infastidito indica all’all’arbitro il suo ginocchio fasciato e con la borsa del ghiaccio come a dirgli “ma che fai? Mi hai colpito il ginocchio che mi fa male!?”…guardatevi le immagini perché è andata così! Poi il soggetto non è una volpe ma forse ha delle attenuanti

    • Come quelle di Bonucci quando prese 5 giornate per il testa a testa con Rizzoli…oh no?

  1. Vittoria Napoli meritata non si può non fare un tiro in porta. Siamo stati dominati nella tecnica, nella tattica e nell’agonismo. . A gennaio bisogna trovare una soluzione con il rientro di Dibala e Winaldum altrimenti non si arriverà neanche quarti.

    • Una cosa è certa: questa non è una squadra (PURTROPPO) in grado di farci sognare. (almeno per quest anno)

    • Purtroppo quarti non ci arriviamo, abbiamo davanti Napoli di 7 punti, Milan di 4, Lazio e Atalanta di 2. E queste mi sembrano tutte superiori, l’ Atalanta no, ma senza coppe può esserlo purtroppo.
      Dietro abbiamo Juve e Inter che in qualche modo almeno una la fanno arrivare nelle prime 4 ergo, la vedo durissima.
      Abbiamo dopo 9 giornate 13 gol fatti e 10 subiti, e anzi che stiamo a 22 punti perché con questa media tra gol fatti e subiti sono anche molti.
      Non voglio fare il disfattista per una sconfitta, ma purtroppo in casa abbiamo perso con Napoli e Atalanta, due partite che si potevano quantomeno pareggiare entrambe, e a fine anno sti 3 punti a loro e 0 a noi peseranno molto presumo.

  2. Errore di Smalling ma ennesima papera del portiere della Roma. Il tiro del centravanti del Napoli era quasi dalla linea di fondo…
    È riuscito a farsi fare goal anche da quella posizione…
    È scarso e sempre fuori posizione…

    • Smalling purtroppo fa anche troppo, il portiere è scarso scarso quest’anno non ne prende una.
      Abraham e Belloti in due non ne fanno uno di centravanti, il centrocampo è quello che è, anzi Camara ha tenuto testa ai centrocampisti napoletani.
      Il Napoli è stato superiore migliore condizione fisica e piedi migliori a centrocampo poi Osimhen è forte

    • Se quella è una papera… la palla gira e rientra sul palo… Secondo me l’errore “di Karldorp” di Udine è più di Rui che di Karldorp, ma oggi ha preso un tiro fortunato dopo un errore di Smalling. Quello è un tiro che così ti riesce 1 o 2 volte nella vita!
      Comunque Irrati ha, al solito, permesso ai due centrali del Napoli di picchiare come ossessi tutti i nostri avanti, ogni rilancio era fallo non fischiato su Tammy, come anni fa lo era ogni rilancio verso Dzeko (e che non è più ora che ha la maglia strisciata, vedi il fallo suo non fischiato ieri).
      Karldorp a fine partita è caduto nella sua tattica che è di fischiarti contro i mezzi falli e non fischiarti a favore tutti i contatti in attacco, non a caso i pochi falli avuti in avanti in pratica li ha chiamati il guardalinee (tipo quello su Zaniolo al limite dell’area)

    • non è una papera …
      ha tirato indietro la mano …

      si vede benissimo da una inquadratura da dietro

      su quella palla ci poteva arrivare, e magari deviarla fuori…

      non riesco a capire ragazzi aiutatemi vi prego…

      quell’altro testa a testa … roba da matti…
      ma lo fanno apposta per creare problemi…

      già siamo corti in panchina …

    • Sorcio è l’effetto del teleobiettivo che schiaccia l’immagine, quando ritira la mano la palla è già bella che passata…

    • @zitti e pedalare

      Grazie… sicuramente il nervoso ieri sera ha fatto il suo e non c’ho capito niente…

  3. comunque non si può vincere una partita senza punta,
    Belotti e Abraham in 90 minuti hanno sbagliato tutto, TUTTO.
    Al limite dell’incredibile, due Fabio Junior.
    E il loro ha tirato fuori una cannonata da fuoriclasse.
    Altrimenti poteva finire anche 1-0 per noi.

    Fino a Gennaio dobbiamo puntare solo ai risultati.

    • Perché fino a ora cosa abbiamo fatto, tanto del gioco non ci frega niente. Ma vi rendete conto dei commenti che scrivete ?

    • Ti ammiro Anto. Tutto pur di non dire che “spettacoli” simili li abbiamo visti solo con Carlos Bianchi…

  4. Capisco lo stato d’animo di Karsdorp… anch’io ci sono passato però, da professionista, DEVI trattenerti. Purtroppo la squalifica sarà di, non meno, 5 giornate. All’arbitro che vuoi rimproverare? Non abbiamo mai tirato in porta e l’unico intervento di Meret è stato sul cross di Zaniolo. Smalling, con Camara, migliore in campo ma un errore, grave perché non puoi non “sporcare” quel pallone, a questi livelli ti puniscono poi, a parziale attenuante per Smalling, il neanche tentato intervento di Rui Patricio…… puntiamo al 4° posto e cerchiamo di giocare le partite a vincere….se pensi solo a difenderti non puoi vincere, quando ti va bene pareggi.

  5. Questa squadra con Gini e Dyvala stasera li faceva a pezzi , in difesa fanno ride ! La purtroppo non abbiamo 1) il culo dei loro scout che e hanno preso quel georgiano senza manco sape chi era 2) gli infortuni che loro non hanno 3) La Rosa ridotta all’osso ! Spalletti sia per sempre Male ..to !!

    • Anguissa, Rahamani infortunati, Mario Rui, Raspadori, Simeone, non hanno giocato….in campo, più di 15 minuti, ha giocato GAETANO……non abbiamo gioco, mai pericolosi, Napoli superiore e ti ricordo che Spalletti ci ha fatto vedere la migliore Roma di sempre.

  6. i due fuori di testa della squadra
    Karsdorp e Mancini
    stasera è toccato alla locomotiva

    ps
    ovviamente tutti e due rinnovato il contratto

  7. karsdorp non ha fatto toccare pallone a quel fenomeno del georgiano che non ho visto porca miseria e trova il gol quell’altro ci può stare del nervosismo anche perché doveva finire 0-0 senza un tiro in porta da entrambi le parti .Peccato non ho visto alcuna differenza se non fosse per quel magnifico gol che ha trovato Osimhen ecco la differenza perché anche lui non aveva sfiorato la palla peccato

    • Tre parate di Rui Patricio, 2 nel primo tempo ed una ne secondo tempo su tiro di Lozano, poi tiro fuori di Osimhen e poi il goal…..noi, neanche un tiro nello specchio, mi sa che hai visto un’altra partita.

    • La differenza tra averci i campioni e averci le sòle sta tutta qui.
      I campioni risolvono con una giocata
      Le sòle guardano i campioni risolvere
      Squadra infarcita di mezze tacche,la nostra,c’è poco da fare

  8. ma su dai ma quale squalifica lo avrebbe espulso direttamente allora non alimentate la cosa se poi lo squalificano un mese di stipendio di multa

    • primo tempo nkn male. secondo da piangere.
      spina irriconoscibile. Abraham non si regge in piedi. Rui patricio preoccupante. pellegrini piano piano…Mancini, Gesù mio…
      si, sono salvato camara, smalling e zaniolo. non mi sento di condannare nemmeno Smalling. karsdorp ha fermato Kvara…

    • Le cose da terza categoria sono le porcherie arbitrali che subiamo. Ieri sera . Pure i ciechi avevano visto che non era rigore.Ma irrati lo aveva assegnato.
      Ci ha salvato DI PAOLO. senza contare le continue porcherie dei napulegni mai sanzionate

  9. Non mi piace sfogare la rabbia sui singoli… ma stavolta un v@ffa se lo becca tutto.
    Nessuno e dico nessuno è così poll0 da non sapere che un testa a testa con l’arbitro ti costa caro, oltre ad essere totalmente inutile. Non riesco a non pensare che abbia trovato una via per farsi delle vacanze pagate e per lasciare la responsabilità di questo momento difficile a qualche altro giocatore.
    L’ho sempre rispettato pure nei momenti più bui, ma con me oggi ha chiuso. Da vendere a gennaio, questi comportamenti sono da punire con la massima severità.

  10. mah comunque Rui il tiro lo aveva battezzato fuori ma il tiro ha girato ad effetto comunque se non crei praticamente nulla non si può parlare eh vabbè onore a loro…

    • spero di non leggere più un commento così verso un giocatore della Roma che da infortunato e non pronto ha dato il fritto. bene o male che sia.

      basta mezzi tifosi.

    • Spero che tu possa cambiare squadra. I tifosi del “solo se vinciamo ” la Roma ne può pure fare a meno

  11. per raggiungere certi traguardi serve un grande portiere , Rui è un buon portiere niente di più e in panchina manca un cambio affidabile.

    • Certo .. diamogli pure l’,ergastolo e alla fine della iena la sedia elettrica..
      Per cosa ?
      Per aver fatto quello che fece Bonucci..
      Manco diffidato..

  12. Lasciando stare la Roma di Spalletti che giocava da sogno,direi che per giocare cosi bastava in panchina uno come Juric. La Roma contro il Napoli sembrava il Monza…Io non so come Mourinho possa pensare di vincere una partita senza fare un tiro in porta. Non ci son schemi solo palloni buttati avanti nella speranza di una spizzata o un errore avversario.

  13. Non so che e’ successo dopo il gol ho cambiato canale ero incavolato del gioco pero’ poi ha spiegato Mou che l’ olandese doveva uscire ma non aveva il cambio a destra, un ecatombe e giovedi’ si va in Filandia con un freddo cane e con gente speriamo dal fisico integro e la testa a posto….Speriamo passino sti 15 gg dalla sosta e si vedra’…. Il ritorno con il Napoli e’ a gennaio sperando sia un’ altra musica !!!

  14. temo che karsdorp sia solo la punta dell’iceberg…
    c’è chi, come quell’idiota di pelagatti, che si accontenta della non opretazione di ieri, che vede sempre il bicchiere mezzo pieno, che idoltar mourinho come ultima spiaggia….
    mentre tutti glia altri vincono, con il gioco….. con la qualità, che la Roma non ha evidentemente…. che non tira mai in porta, che non sa far circolare il pallone o fare una semplice sovrapposizione, che non è mai compatta, se non i modo sterile in fase difensiva….
    non vorrei vedere più nessuno in rosa, allenatore compreso, troppo forte la delusione, troppe illusioni mai realizzate, mai concretizzate in qualcosa di serio e grande, ambizione zero!
    Salvo solo i Friedkin, per ovvii motivi. Le cause partono molto da lontano, da proprietà avventuriere e dedite la fallimento. Il bilancio è disastroso e purtroppo il peggio deve ancora venire…

    • E sarà sempre così.
      Chi verrà al posto di Mourinho?
      Italiano? 😂😂
      De Zerbi mhhhh
      Luis Enrique e’no scemo…
      Fonseca e’no scemo
      Di fra e”no scemo…Ranieri diede le dimissioni
      Tanto per fare alcuni nomi…a caso.
      Guardiola.
      Tuchel.klopp non ci vengono…
      Quindi
      Ah Daniele De Rossi.
      Io spero per il suo bene di non venire mai ad allenarci, perché non solo non vincerà niente. Perché quando teniamo le squadre forti non ci fanno vincere. Ma si rovinerebbe carriera e salute. Perché anche lui sarà massacrato come Mourinho e altri predecessori.
      O forse a lui verrà perdonato tutto?
      E allora come funziona,? La coerenza a piacere?

  15. Karsdorp stupidissimo va in reazione (stupidissima) all’arbitro che si gira improvvisamente (e involontariamente) toccandolo…ci mancava pur questa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome