Ritiro Roma, le date delle amichevoli: dal match col Tor Sapienza a quello con la Ternana, le gare saranno a porte chiuse

11
39

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma ha reso noto il programma delle amichevoli di precampionato che si terranno a Trigoria. Dopo il primo test con il Tor Sapienza seguirà dopo due giorni una seconda amichevole con il Trastevere.

Mercoledì 24 luglio a Trigoria sarà ospite il Gubbio, ben 2 invece le amichevoli in programma sabato 27, con avversarie Rieti e Ternana. I match saranno tutti a porte chiuse e non visibili al pubblico, per il quale sarà comunque predisposta la diretta televisiva su Roma TV.

Questo il programma completo:

Giovedì 18 luglio
Roma-Pro Calcio Tor Sapienza, ore 17:30

Sabato 20 luglio
Roma-Trastevere, ore 17:30

Mercoledì 24 luglio
Roma-Gubbio, ore 17:30

Sabato 27 luglio
Roma-Rieti, ore 10:00
Roma-Ternana, ore 17:30

11 Commenti

  1. L importante è che si sperimenta TUTTO prima delle partite ufficiali, e quest’anno abbiamo la fortuna di non andare a Boston per quella turnè…quindi non abbiamo scusanti nè con gli infortuni nè con i moduli…alla prima di campionato bisogna avere le idee chiare e una squadra preparata non come lo scorso anno a Gennaio ancora stavano a fare gli esperimenti con Skarsdorp e Yogurt Shick messo tornante…e 54 infortuni , lasciamo stare meglio non ricordare

    • Grande!

      Con la scusa, ho messo sul cel tutti i promemoria delle partite.
      Speriamo di riuscirle a vedere tutte.
      Non vedo l’ora di riveder giocare la mia/nostra Roma!

  2. Senza trofei, la squadra sarà ultimata alla fine come sempre, per cui come puoi pretendere che sia pronta per inizio campionato? Questo è un altro punto di debolezza del circo

  3. ahahha a porte chiuse ahahah ma non ci credo e che si vergogna o non vuole che gli copiano gli schemi?? no ecco questa è una bufala.

  4. Porti chiuse, porte chiuse, metro chiuse…
    In questo paese sono capaci solo a chiudere.

    Ridicoli.

  5. Se se ridicoli er cacchio, infami. Siamo tra noi fratè e ve ne dico una, dopo i Capitani, se fanno lo stadio, c’hanno una black list come la chiama blou e fanno fora tanta gente nostra. Dopo la disdetta delle pay tv, lo stadio nun me vede più e se DDR va co’ la Viola come calciatore me compro pure la maglia hahahahh

    • Mamma mia, che strarottura de cojoni! E questo non va bene, e quello pure, e quest’altro così, e l’altro ancora colà. Tutto il giorno un martellamento insopportabile: se non compri – perché non c’ha ‘na lira, se compri – spendi troppo, e Di Francesco infame perché non si dimette, e Monchi coniglio perché s’è dimesso, e le strisce della terza maglia sono poco rosse, e le amichevoli col Trullo Utd a porte chiuse, e le scuse al sindaco di Pinzolo, e De Rossi a vita, e 6,5 milioni per un pascolatore, e così fino allo sfinimento.
      Per costoro la lamentela sempre e comunque è uno stile di vita. Nessun’altra spiegazione. La Rima non c’entra nulla, fa solo da copertura per le loro repressioni esistenziali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome