RITIRO ROMA: Veretout progressivamente in gruppo. Individuale per Cristante, Shomurodov si allenerà in hotel fino all’annuncio

13
735

NOTIZIE ROMA CALCIO – Seduta mattutina per la Roma che prosegue il suo ritiro in Portogallo, con i giallorossi che il 4 agosto alle 12 ora italiana (le 11 locali) giocherà contro il Belenenses.

Buone notizie arrivano da Jordan Veretout: il centrocampista francese sta lavorando progressivamente in gruppo, un rientro che procede per gradi proprio per evitare nuove ricadute dopo il problema muscolare che lo sta tormentando.

Rientrato Bryan Cristante, che però oggi svolge una seduta individuale programmata. Non si sta allenando con il gruppo Eldor Shomurodov, che fino a quando non sarà annunciato ufficialmente dalla Roma dovrà allenarsi da solo nella palestra del resort dove alloggia la squadra.

Giallorossi.net – G. Pinoli

 

Articolo precedenteKoopmeiners: “Situazione snervante, i colloqui con i club sono in svolgimento”. E alla domanda sulla Roma…
Articolo successivoEl Shaarawy, che magia in allenamento: tacco volante e gol (VIDEO)

13 Commenti

  1. Ecco piu che i vari centrocampisti che devono arrivare queste per me sono le cose incomprensibili, uno lo fai venire a roma con 10 giorni di quarantena e non lo annuci e lo fai allenare a trigoria un altro lo compri non lo annunci e lo fai allenare in palestra in portogallo o a me sfugge qualcosa o un po de follia pervade l as roma

    • intanto inizia a conoscere il mister e i compagni (che già non è poco)
      poi prende parte alle sedute tecniche che forse è più importante

  2. Da più di una settimana ho la sensazione che i Friedkin vogliano annunciare 3 giocatori tutti insieme, stesso giorno, uno dopo l’altro…
    Viña, Shomudorov e il centrocampista…

  3. se il giocatore sta li è perché il suo acquisto lo annunceranno entro poche ore altrimenti lo avrebbero lasciato nel ritiro del genoa dove stava, se dovete protestare pure su questo allora vincete sempre voi. Forza Roma

    • Certo. Però converrai che questi ritardi non fanno bene alla squadra. Mancano 20 giorni a Roma Fiorentina e rischiamo di affrontarla senza un centrocampista che sappia dettare i tempi, senza un’alternativa a Veretout, senza un’alternativa a Karsdorp e con Calafiori a sinistra (a meno che Mourinho non decida di schierare Ibanez terzino, cosa che mi auguro in attesa di Vina).
      Lo scorso anno la telenovela Smalling con tanto di suspence finale… speriamo bene ma ho l’impressione che anche quest’anno tireremo il collo fino all’ultimo minuto.

  4. Ma nn è che sto shomurodov è in realtà Cavani sotto copertura? 😂

Rispondi a Ex solo pippe... ora campioni Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome