Roma, ecco Mkhitaryan: visite mediche in corso, poi la firma. Austini: “Arriva in prestito secco, no riscatto” (FOTO – VIDEO)

105
1779

LA FORMULA DELL’AFFARE: SARA’ UN PRESTITO SECCO? – Ultimi aggiornamenti sulla formula con cui Mkhitaryan dovrebbe trasferirsi in giallorosso: Sky Sport parlava di prestito con diritto di riscatto, mentre questa mattina il giornalista Alessandro Austini ha smentito questa ipotesi, affermando che l’affare è in prestito secco. Resta quindi da sciogliere questo rebus sulla modalità del trasferimento dell’armeno in giallorosso.

L’ARRIVO A FIUMICINO – E’ arrivato a Roma l’ultimo acquisto di Petrachi: Mkhitaryan è atterrato a Fiumicino intorno alle 10:50 ed è stato accolto con un certo entusiasmo da un gruppetto di tifosi presenti allo scalo.

Il giocatore armeno arriva in prestito con diritto di riscatto dall’Arsenal: il calciatore sarà il rinforzo per le fasce laterali chiesto da Fonseca. Mkhitaryan è apparso molto sereno e sorridente, e si è concesso a fotografi e curiosi per autografi e selfie.

Ora il calciatore si dirigerà a Villa Stuart per le visite mediche, poi si dirigerà a Trigoria per siglare il contratto con i giallorossi e diventare un nuovo giocatore della Roma.

Redazione GR.net

Articolo precedente“ON AIR!” – ROSSI: “Diamo tempo a Fonseca, può darci grandi soddisfazioni”, TRANI: “Roma in ritardo su tutto”, CORSI: “Ma con Smalling e Mkhitaryan qualcosa in più hai fatto”, PETRUCCI: “L’armeno giocatore straordinario, bisognerebbe fare i caroselli”
Articolo successivoCalciomercato Roma, Gonalons in viaggio verso Granada: trasferimento in prestito con diritto di riscatto a 4,5 milioni

105 Commenti

    • A si? colpo?

      Gli acquisti di petrachi sono Pau Lopez, Spinazzola, Mancini e Diawara. Uno più s€g@ dell’altro.

      I profili migliori, questo e quello di smalling, in prestito secco.

      andiamo bene.

      Manolas ed El shaarawy non sono stati sostituiti adeguatamente, non si tratta di un miglioramento: nella migliore delle ipotesi, tutto rimane così com’è, ed è come se non ti fossi rafforzato.

      Per spiegarmi meglio, è come nella F1. Se tu corri il 2019 con la stessa macchina del 2018, non ti sei migliorato, ma ti sei peggiorato rispetto alla concorrenza che si è rafforzata e migliorata.

      Ormai, siamo questa realtà. Una Rometta. Da giocatori in prestito. Una squadra di passaggio, una sorta di Udinese che muove più soldi.

    • Se la Roma avesse preso questi a titolo definitivo e gli altri in prestito, mi gioco casa che avresti detto l’esatto contrario. Personaggio di uno squallore unico. Addirittura troppo pure per un formellese…

  1. Un’altro che viene annunciato a trattativa conclusa per confermare che i giornali non sanno che pesci prendere sul mercato.
    Un saluto

    • la penso pienamente come te ..anzi sai che te dico??….Mkhitaryan viene alla roma dall’arsenal con lo stesso sponsor che abbiamo noi….EMIRATES…forse oggi conta più la volontà degli sponsor che quelle delle società…speriamo davvero serva alla causa.

    • Giuro nn sono ironico… solo curiosità…
      ma perchè lo sponsor dell’arsenal (Emirates ) è lo stesso della Roma ( Qatar airways ) ???

    • Emirates e Quatar sono la stessa cosa perché arabe…Come dire che inter e milan sono la stessa cosa perché sono entrambe di Milano…

    • no sono due nazioni diverse l’emirates e’ degli emirati arabi uniti (capitale abu dhabi), mentre qatar awy e’ del qatar (capitale doha).
      sono due cose completamente diverse.
      sarebbe come dire air france e alitalia sono la stessa cosa.

    • A trattativa conclusa……. Oggi il mercato finisce!!!! A me sembra più la mossa della disperazione. Dopo averle provato tutte senza soldi era l’ultima opportunità!

    • Io direi ancor di più che Petrachi ce s’è portato a spasso a tutti, noi e i “maghi” della carta stampata!
      Direi che se un ipotetico Pau Lopez
      Zappacosta/Spinazzola Mancini Smalling Kolarov
      Pellegrini Veretout
      Under Zaniolo Mkhitaryan
      Dzeko
      si dovesse avverare, scongiurando gli infortuni che già ci hanno colpito, Under quest’anno dovra’ mettersi sotto e dimostrare meno discontinuità, altrimenti quel posto (con i due terzini dx di ruolo) se lo farà scippare da Florenzi, e se doveva esplodere, si castrerà con le sue stesse mani! Spero che non accada, perché personalmente ci credo in quel giocatore, è giovane, e le qualità ai miei occhi sono…

  2. Mi sento male.

    Che colpaccio, mamma mia (quantomeno lo è sulla carta).

    Non voglio fare l’uccellaccio, ma spero non sia un bluff tipo Nzonzi.

    Forza Roma.

    • No, non credo Oratio sia un bluff tipo lo scandaloso N.Zonzo; in ogni caso viene preso in prestito con diritto di riscatto (il che comunque dovrebbe indurre il giocatore a un adeguato impegno) e non strapagato come N.Zonzo con tanto di contrattone pluriennale in tasca che ha consentito al soggetto praticamente di non allenarsi più e di passeggiare per il campo. A una certa età e nonostante bei trascorsi da questi giocatori bisogna in qualche modo garantirsi e non fidarsi da subito assicurandogli a priori un sontuoso fine carriera.

  3. Armeno lui è bono….

    Ok non fa ridere.

    Ottimo profilo, un attaccante esterno con molta corsa e abitudine a rientrare e lottare a centrocampo. Perchè quella che mi preoccupa è la fase difensiva e a meno che non hai VanDijk o Chiellini o Scriniar deve essere aiutata dal centrocampo.

    La mia roma:
    Pau Lopez

    Spinazzola o Zappacosta Mancini Smalling Kolarov

    Diawara/Cristante Varetout

    Under/Zaniolo Zaniolo/Pellegrini Mkhitaryan

    Dzeko

    E dopo cambia la musica

  4. Dunque Mkhitaryan è stato acquisito dalla Roma in prestito con diritto di riscatto: questa è un’altra buona notizia, perché se nella stagione 2019/2020 farà bene – come tutti i veri romanisti si augurano – potremo trattare con l’Arsenal il suo acquisto definitivo. Bravo Petrachi.

    • Austini parla di “prestito secco”? Può darsi, ma per conferme o smentite è meglio aspettare il comunicato della Roma.

  5. Secondo me arrivera o un centrale o un mediano … Petrachi ha lavorato bene con quel poco che aveva a disposizione. Sicuramente è lui il miglior acquisto.

    • Il miglio acquisto è lui E Smalling.. due Top player per la Roma… gente da Juventus.. infatti ad ora sarebbero titolari o quasi .. nella juve.. sopratutto Smalling.

  6. …bene, ottimo acquisto. Al termine del mercato si può dire che il nuovo DS ha operato al meglio, ceduti molti pesi morti della vecchia disastrosa gestione, acquistati nuovi giocatori funzionali all’idea di calcio del tecnico (che mi intriga). Il tutto a “fari spenti” cioè senza che i cantastorie lecchini asserviti immaginassero nulla! Ora testa bassa e pedalare…e vediamo come va. Una cosa è certa: il prossimo derby i formellesi giocheranno con la stessa squadra, noi no…e sono molto fiducioso. Sempre Forza Roma

  7. Ma quale colpo di coda di Petrachi…di Baldini vorrai dire!!! Bel giocatore se sta bene e non fa la fine di Perotti, Spinazzola e Zappacosta…ma a fa le visite da Mariani che ce vanno a fa…fanno prima a anda in infermeria…cosi anticipiamo i tempi di recupero!

  8. Non avendolo potuto fare prima:
    ??Kalinic -Mkhitaryan – Benvenuti??
    Solo per come ha saputo trattare cessioni ed acquisti conservando il massimo riserbo a ??Petrachi?? vanno tutti i miei complimenti Sin qui il suo carattere mi piace molto ?
    Di certo non è egocentrico come il Ds precedente ?Manco me và piu’ de nominarlo?
    ??Forza Magica Roma!??

  9. Sono fiducioso, spesso in premier alcuni grandi giocatori si perdono.. Vedi gente come Kolarov, Dzeko, ma anche Leiva, ma si potrebbe continuare con un giovanissimo pogba, poi con evra, ma l’esempio migliore a mio avviso è tevez.. Arrivato alla Juventus a 30 anni, poi sarebbe giusto non dimenticare, Né Gervinho, che a Roma qualcosa ha dato.. Ma specialmente Salah, che era finito proprio fuori squadra, ci sono molti altri esempi, inutile citarli, ma i campioni che vengono dalla premier sono i miei preferiti, hanno voglia di rifarsi, sono quasi sempre grandi giocatori che vogliono tornare ad essere ciò che erano, e specialmente, sono abituati ad un calcio più veloce, i ritmi in premier sono di un altro livello, per me può diventare un top acquisto.

  10. AS ROMA MIGLIORATA. Andò annamo a parà mo?? Che casino che ha fatto Petrachi, ha zittito tutti i professori co 12 ore!!???!! FORZA MAGICA ROMA !! Buona giornata ROMANISTI!!

  11. Ex Manchester United e Borussia Dortmund.

    Sono stracontento perché con lui avremo più gioco offensivo.

    Prendeva una tombola di stipendio, non penso che sarà riscattato.

  12. No, non credo Oratio sia un bluff tipo lo scandaloso N.Zonzo; in ogni caso viene preso in prestito con diritto di riscatto (il che comunque dovrebbe indurre il giocatore a un adeguato impegno) e non strapagato come N.Zonzo con tanto di contrattone pluriennale in tasca che ha consentito al soggetto praticamente di non allenarsi più e di passeggiare per il campo. A una certa età e nonostante bei trascorsi da questi giocatori bisogna in qualche modo garantirsi e non fidarsi da subito assicurandogli a priori un sontuoso fine carriera.

  13. Mkhitaryan, arriva in prestito secvo come Zappacosta perche’ probabilmente non c’era il tempo materiale per agire diversamente, ma credo che le societa si rivedranno piu avanti,per studiare una formula diversa.

    • E Tevez prima della Juventus?.. Evra?.. Leiva?.. Ma anche Kolarov, Dzeko.. Erano top?.. E dimmi, Salah al Chelsea finito fuori squadra?.. Stessa sorte fece De Bruyne.. Per poi andare in Germania.. Posso continuare un ora ad elencare campioni che in premier l’ultimo periodo sono stati sostituti e svenduti.. La premier è così.. Prendere questi giocatori dalla premier e quasi sempre (se non sempre) un grandissimo affare.

  14. Petrachi si è divincolato dalle pastoie di bilancio, tardivamente ma lo ha fatto. Ha messo su un “instant team” per arrivare al quarto posto, rimandando tutto al prossimo anno (acquisti definitivi e pagamenti). Tattica spregiudicata ma potenzialmente efficace. FR!

  15. Ma quale colpo di coda di Petrachi…di Baldini vorrai dire!! Cmq buon giocatore se sta bene…se fa la stessa fine di Spinazzola e Zappacosta aristamo da capo a 12!!! Le visite mediche é meglio che le saltano e vanno direttamente in infermeria così anticipiamo i tempi!!! Forza Roma

  16. Benvenuto!

    Non vedo l’ora che sto mercato volga al termine, poi si faranno le dovute valutazioni.

    Arate il campo per questi 12-13 giorni che alla ripresa tocca ricominciare a vedere costantemente i 3 punti.

    DAJE ROMA DAJE!

  17. Petrachi ha secondo un grande merito, semplicemente non sta facendo il fenomeno!.. Lo scorso anno abbiamo visto Monchi comprare una serie di trequartisti, per un allenatore che giocava senza trequartisti, abbiamo visto partire un portiere che non era un semplice portiere, ma un libero aggiunto, per un portiere che non si muoveva dalla linea di porta.. Quest’anno, Fonseca voleva un portiere, capace di giocare con i piedi, ed è stato preso uno che gioca tantissimo con i piedi, difensore, esperto, rapido, potente, Smalling, sulla carta lo è, un terzino destro capace di attaccare, uno sinistro capace di attaccare, presi entrambi, un centrocampista con i piedi buoni, capace anche di recuperare palloni, Veretout lo è.. Ha praticamente bocciato Schick.. E Schick è stato cambiato.. Continua.

  18. Mah….cosa ne può sapere questo Armeno di Roma e del Romanismo?
    Avrei tenuto molto volentieri Riccardi se er Bruscolinaro de Bossson non lo avesse ceduto al suo padrone Agnelli

    ….ah no, aspe’, me sa che me sto a sbaja’….

  19. Fonseca gioca con tre trequartisti dietro la punta, e tu gli hai dato un giocatore che negli ultimi anni è un po’ sparito, ma se torna ciò che era e un vero giocatore.. Ricordo che in premier tanti spariscono.. Tevez e Salah sono due esempi a caso.. Il succo è che ha cercato di accontentare il mister.. Mancini a mio avviso, così come Cetin, sono due scommesse della società, che ci possono stare.. Fare tutto questo, dopo il disastro Monchi, con pochi soldi da spendere, con giocatori che nessuno vuole, vedi Olsen, Nzonzi, Santon, etc etc etc.. Era veramente complicato.. Per questo, Petrachi merita un applauso, ora possiamo solo augurarci da tifosi, che tecnico e giocatori inizino a girare, ma bisogna avere anche pazienza.. Il disastro dello scorso anno.. Lo stiamo ancora pagando.

  20. Grande colpo e grande petrachi. Direi grande organico qndo rientrerà pure Perotti. Ho solo un dubbio e l ho detto dall inizio.. Il modus giocandi di Fonseca… Questi sistemi in Italia sembrano attecchire poco.. Sopratutto qndo giochi con la difesa così alta indipendentemente da chi sono gli interpreti. Ripeto la difesa colabrodo di zeman parte 1 è la solita con cui Capello vinse lo scudetto. Spero cmq vivamente di essere smentito!!!! Parlando di certezze se questa rosa la davi a Conte noi altro che 4 posto visto che l inda a sto punto non mi sembra così superiore come organico.

  21. Qualunque sia la formula l’importante e’ che sia qui’ !
    Petrachi non e’ riuscito a effettuare cessioni definitive quindi ha potuto solo acquisire giocatori con prestiti e futuri accordi per gli eventuali riscatti. Alle 23 chiude il calciomercato e manca il tempo per accordi di riscatto…quindi per fare prima e’ meglio un prestito secco e rimandare i discorsi a Gennaio.
    C’e’ solo da sperare che i vari Schick,Olsen e compagnia bella facciano una buona stagione e vengano riscattati dalle loro attuali societa’.
    Sono sicuro che Petrachi si sia lasciata una porta aperta per gli eventuali futuri riscatti sia di Smalling che di Mkhitaryan .
    Forza Roma

  22. Sembra un ottimo acquisto, speriamo si riesca ad ambientare nel più breve tempo possibile.
    Questa stagione senza CL, siamo dovuti andare low profile e prendere prestiti secchi, ma onestamente non mi è mai dispiaciuta la cosa (finché si tratta di comprare e non vendere) anzi, magari fosse sempre così.
    L’ importate è non buttare i soldi.
    Incrociamo le dita affinché Mancini riesca ad esplodere perché è l’ unico su cui abbiamo investito tanto. (a parte la tassa di Diawara)

    Forza Henrikh !!!

    Speriamo Fonseca non si fissi con ‘sto piede invertito, perché Florenzi vorrei vederlo titolare a destra e l’ armeno a sinistra.

    • Alex, secondo me invece sarà così, Florenzi anche questa estate e stato provato più volte come trequartista di sinistra, mai a destra, lui non gioca con le ali che vanno sul fondo (quello lo fanno i terzini) lui vuole i due trequartisti laterali che entrano al centro, di conseguenza servono i piedi invertiti.. A mio avviso potrebbero giocare a sinistra.. Florenzi, Perotti, Kluivert.. A destra.. Under Mikitaryan.. Ed in caso di bisogno (come ieri) Zaniolo.. Per lui i piedi invertiti sono fondamentali.. Perché non sono ali.. Ma trequartisti che entrano dentro al campo.. Ed anche Under aveva bisogno di un cambio naturale, specialmente per quando sparisce dal gioco.

    • hahaha, grande Osk…in piu’ un armeno di 30 anni bollito? …se era bono ce lo davano a noi?…e chi lo conosce?…ma dev’essere rotto!
      Finalmente, e’ finito il calciomercato…ora diamo tempo all’allenatore e calciatori…piano piano verra’ qualcosa di buono!

    • Ho letto che un giocatore che non ha mai giocato i mondiali non può essere considerato di alto livello.

  23. E per finire, sempre per dare un merito ad DS che è stato spesso criticato in questi mesi (a volte giustamente altre volte a mio avviso no).. La grande opera d’arte.. Fonseca voleva Dzeko, giocatore perfetto per il suo calcio.. Giocatore che anche quando non segna fa la differenza.. (anche ieri procurarsi un rigore dal nulla).. Ha tirato sul prezzo per Edin, sapendo che con 15 mln non ti compri un attaccante come Edin.. Per poi portarlo al rinnovo.. E qui hanno fatto un gran gioco di squadra con Fonseca.. Di conseguenza.. Non esalto il DS ma per tutte le cose elencate, compresi i rinnovi Under, Zaniolo.. Ad oggi gli do un voto molto positivo.. Poi a fine anno si tireranno ancora meglio le somme..Ma già non fare il fenomeno ed ascoltare il mister, per come siamo abituati. E un grande…

  24. Le fortune di un giocatore spesso dipendono dal contesto in cui si trova. Petrachi per gennaio lavora sull addio di JJ e prendi un altro difensore. Poi ti do 10. Fonseca ma che bello poter girare la testa verso la panchina e nn vedere più: zonzi Defrel JJ gonalons olsen,già ti mette di buonumore. Nn c’è nemmeno il rischio di metterli in campo per sbaglio. Forza petrachi

  25. Io non mi entusiasmo, si tratta di giocatori a fine carriera che non trovano più spazio nelle grandi di europa e che visti gli ingaggi importanti vengono parcheggiati qui. Anche questo “acquisto” lo conferma.
    Petrachi ha costruito una squadra con gli scarti degli altri, e del resto non gli si poteva chiedere di più viste le risorse che gli sono state messe a disposizione.
    Vedremo se Fonseca riuscirà ad amalgamarli, anche se per ora si è affidato alla squadra dello scorso anno (?).
    Continuo a pensare che non è questo il modo per costruire una squadra.
    Ieri abbiamo mostrato di essere inferiori alla Lazio, quindi siamo da 7-8 posto.
    Speriamo che Fonseca riesca a stupirci. E che questa gente sia valida fisicamente, cosa che finora non mi pare sia avvenuta.

    • Hai ragione Rod, quando la Juventus prendeva Tevez ed Evra, giocatori vecchi e finiti fuori dal progetto tecnico in premier, erano grandi acquisti.. Ed effettivamente hanno fatto la differenza, specialmente Tevez, quando la Roma ha preso Dzeko, ormai un panchinaro, di 29/30 anni.. Beh si.. Di conseguenza, la Juventus prendeva Tevez, messo fuori squadra dalle grandi d’Europa.. Vecchio.. Bollito, fa un affare.. La Roma prende Mikitaryan..E finito..Per ieri invece, una squadra nuova, che ancora è un costruzione non ha perso contro una squadra già fatta, dove si conoscono a memoria.. La Roma può solo migliorare, la Lazio no, se non hanno vinto ieri..Non vincono più.. La Lazio ha dimostrato solo di essere inferiore se non hanno vinto nemmeno con un chiaro vantaggio.

    • Porti un esempio sbagliato…..la Juve vince…..noi no purtroppo…..
      Ma io spero sempre di sbagliarmi ovviamente…..ogni anno però aspettiamo l’anno successivo…..per ritrovarci al punto di partenza…..
      Qualcuno dice che si è tifato anche la Rometta…..è vero questo…..io non ho 20 anni e lo so bene……ma lì perlomeno c’erano le bandiere……qui non ci sta più nemmeno quello….un branco di mercenari di passaggio strapagati che mostrano la sciarpa e l’anno prossimo se ne vanno senza vincere un tubo….

    • E per finire Rod.. Esempio sbagliato?.. La Juventus vince noi no?.. Ti faccio notare che, la Juventus ha iniziato a vincere proprio con questi giocatori.. A partire da Pirlo, gratis.. Pogba, gratis, Barzagli a 500 mila euro.. Un giocatore considerato fallito.. Matri.. Vidal a 10 mln.. E poi hanno inserito Tevez.. Un giocatore che come dici tu.. Era uno scarto.. Vecchio.. Non si sta parlando di società.. Si sta parlando di acquisti.. L’esempio calza a pennello.. Prendi la Juventus quando non vinceva e spendeva cifre assurde per Diego e Felipe Melo.. Hanno iniziato a vincere con campioni.. Che tu chiami scarti!

    • Benvenuto nel “calcio moderno”. Ti risulta che il Milan abbia il nuovo Maldini o la Juve il nuovo Del Piero? o l’Inter il nuovo Zanetti?

      Con il trading che si fa adesso le bandiere saranno sempre meno, anzi noi ancora abbiamo Florenzi!

      E comunque la stagione e` appena cominciata, se alla fine non vinceremo nulla ci lamenteremo, ma non diamoci gia` per sconfitti in partenza.

    • …quindi secondo il tuo ragionamento anche l’inda ha fatto la squadra con gli “scarti degli altri”, perchè lukaku e sanchez sono scarti del MU…, rispetto il tuo pensiero ma mi risulta molto suggestivo (cioè non lo condivido per niente)…sempre forza Roma

    • Il mio ragionamento è molto semplice.
      Non mi fido più di questa società.
      Ne ho viste troppe in questi 9 anni.
      Per carità, se questi c.d. “scarti” ci portano trofei ne sono felice insieme a tutti voi. Ma l’istinto mi dice che anche quest’anno sarà un flop. Ma non perché sono pessimista o mi sta antipatico Pallotta a prescindere, semplicemente perchè tutte le politiche attuate dal qs. società hanno fallito.
      Non si è vinto nulla, né con i presunti campioncini, né con i giocatori più affermati.
      Perché mai stavolta dovrebbe essere diverso ?
      Il momento giusto per vincere era lo scorso anno, semplicemente ritoccando la squadra che aveva conquistato la seminifinale di c.l. Lì si è visto che non c’è volontà di vincere.
      A me basta questo per aver capito quali sono le intenzioni di…

    • Rod, questo discorso è diverso da quello precedente, e posso anche essere d’accordo su determinati punti.. Neanche io nutro particolare fiducia verso Pallotta.. E lo scorso anno purtroppo ci siamo rovinati con le nostre mani.. Ma perché criticare a prescindere un grande giocatore?.. Parliamo di uno che può fare veramente la differenza ha 30 anni.. Non 50.. Non è vero che era fuori rosa lo scorso anno e sceso in campo 39 volte, nonostante una grande concorrenza.. Tevez prima di arrivare a Torino, ne aveva giocato la metà di Mkhitaryan.. Se si vuole parlare degli errori societari non bastano 100 commenti.. Se invece si vuole parlare di questo giocatore.. Beh.. Per me è un grande arrivo.. Che potrebbe aspirare a molto di più.. Vinceremo?.. No.. Secondo me no.. Ma è un altro discorso questo

  26. Ah si, mi raccomando poi: la Roma è vassalla della juve, si certo per l’affare Spinazzola e …. niente!! Teneteve i vostri esuberi!!!

    • tutto il mondo sa / che giallorossa st’anno è la sua maja / quando segnerà / sotto la curva ce verà Mitraya…

  27. Vabbè gli ingredienti mi sembrano migliorati (anche se qualcuno magari sarà un po’ acerbo e qualche altro invece non si sa bene in che stato di conservazione arrivi…).

    Insomma Petrachi il suo sembra averlo fatto (e in parte a costo zero!).

    Adesso tocca a Fonseca prepararci una minestra sensazionale ? !

  28. Buongiorno a tutti e un benvenuto a Kalinic e Mkhitaryan. Non so quanti consensi prenderò (non mi interessa più di tanto, lo ammetto) dopo aver detto questa cosa. Lo scorso anno per necessità, nel derby vinto da noi per 3-1, Kolarov giocò gli ultimi 20… 25 minuti centrale basso di centrocampo (alla DeRossi per intenderci). Mi ricordo che fece sfracelli nel centrocampo e nell’area degli sbiaditi in quanto, non essendo sulla fascia a fare su e giù e quindi a spomparsi, ha avuto modo (visto l’eccellente piede) di contrastare, ripartire e/o rilanciare. A me ha colpito tantissimo la sua prestazione in quel ruolo, tant’è che lo vedrei benissimo insieme a Veretout proprio lì a protezione della difesa, tipo …
    Pau L.
    Zappa Smallig Mancini Spina
    Veretout Kolarov
    Under Zaniolo…

  29. Florenzi giocatore mediocre che secondo me sará titilare fisso in panchina quest’anno. Dove lo fate giocare al posto di Mkhytrai, di Under o di Zaniolo?Subentrerá in molte partite come terzino alto aggiunto per difendere il risultato. Un’altra cosa sicuramente piú importante, ma schick è andato via?Qualcuno ha la foto con la maglirtta del Lipsia?

  30. Domanda.. Perché tutti parlano di mkhitaryan come se fosse un mancino.. Ma tira sia punizioni che rigori con il destro?… E poi.. Perché tutti dite che è un giocatore che non viene più considerato.. Quando nella scorsa premier tra campionato e coppa ha giocato ben 39 partite… Ed anche quest’anno ha 3 presenze.. Alexis Sanchez ha giocato la metà di Mkhitaryan.. Ma Sanchez è un grande acquisto.. Mkhitaryan uno bollito.. Smettetela di bere.. Questo è un colpaccio vero.

  31. Interessante ascoltare come Fonseca dopo la partita abbia detto che èstato un bello spettacolo….DIFESA HORROR dovevamo prendere dai 7 agli 8 gol…e però conta lo spettacolo…contenti voi ! Mio pronostico quest’anno lotteremo tra il sesto e nono posto !
    PS ieri nel secondo tempo la Lazio ha fatto quello che voleva dentro la nostra area quest’anno sarà un altro vomito di sangue!!!!!!!
    Nel frattempo faccio lo screen di qsto messaggio ne riparleremo a stagione conclusa…

  32. Grazie del benvenuto “write” anche se non approvo l’operato di questa società, ma xché i soldi potrebbero essere spesi meglio, io amo la mia squadra e farò sempre il tifo x la nostra Roma, purtoppo ormai la nostra dimensione è questa e dobbiamo sperare di arrivare quarti x poter ricominciare…pero nel bene o nel male facciamo il tifo con il cuore x un bene comune…l’AS ROMA

  33. Grande Petrachi, acquisti su misura per Fonseca e soprattutto ci hai liberato di quelle zavorre che il mago di Siviglia ci aveva relegato, con due spicci hai fatto un capolavoro.

  34. Gente innamorata delle proprie idee invece che della Roma, critiche a qualsiasi cosa si muove e a tutto ciò che non si muove. Ma se ve fa così schifo, annate a fa altro, cambiate squadra, portate i nipoti al parco, le fidanzate al mare, ma levateve dai trespoli che ormai gufate più voi che i laziali. Vinceremo? al 99% no, ma da quando si tifa Roma per le vittorie? ieri abbiamo sculato, ok, ma con tutte le attenuanti del mondo di fronte a una squadra già collaudata. Noi possiamo solo crescere, loro no. Ma anche fossimo davvero al livello del verona o del lecce, basta questo per smettere di tifare giallorosso? e non mi stupisco dei ragazzini che hanno sempre visto la Roma sul podio (salvo rari episodi), ma dei vecchi, di quelli che davvero hanno visto la rometta. Che pena

    • CRIPTICO, credo che tu abbia saltato decine e decine di commenti in cui veniva abbondantemente spiegata la violenta metamorfosi tra quella ASR (1927-2011) e questa specie di fast food, snaturata ed in balia di mani invisibili.
      Oggi è un corpo senz’anima, avulso da un reale progetto sportivo, con interessi annuali che maturano alla velocità della luce… ed un (presunto) presidente che si limita alle letterine.
      Prima di questa realtà non si sarebbe mai venduto (per non dire regalato) un gioiello dopo neanche un anno di permanenza, magari per bilanciare contratti faraonici elargiti senza criterio. Non si sarebbe mai chiamata la juve per chiedere l’elemosina (il “caso Pjanic”) o gonfiare i bilanci (Pellegrini/Spinazzola).
      Non è più quel club che traboccava di dignità

    • Mi costringi a scrivere cose che non vorrei, perchè di “trabocchi di dignità” in passato non è che ce ne sono stati a vari livelli, anzi, dallo scudetto regalato alla Juve nel 1973 all’ultima giornata, alle partite scommesse da Capitan Cordova (subito allontanato da Anzalone), per finire al caso Vautrot e per non dimenticare l’imbarazzante intercettazione Pradè-Manzini in piena epoca calciopoli.
      Però zitti, che la cosa resti fra noi, non vorrei qualche laziale lo venisse a sapere.

      (Quando parlate della Roma assicuratevi che io non sia in giro soprattutto quando dovete far discorsi strumentali. Pallotta non è un sant’uomo, ma poi chissenefrega, ma la “dignità” lasciamola perdere perchè qui se ne parla come fosse un paio di mutande da lavare).

    • scommetto che la tua lista si ferma qui, AMEDEO. Forse dimentichi che rappresentano semplici gocce nell’oceano pallonaro, più sporco ed inquinato della “terra dei fuochi”. Quando vuoi ti preparo un elenco di ciò che è emerso nel corso degli anni, ma su altre sponde.
      Se tifo questa squadra è (anche) perchè ne condivido i valori storici.
      Detto questo, sicuramente ricorderai che quella semifinale di ritorno col Dundee fu letteralmente dominata (il rigore decisivo fu ineccepibile, non scherziamo).
      Nel mio piccolo mondo la dignità non è mai stata pari ad un paio di mutande anche se, ovviamente, non puoi averne la controprova

    • Buonasera simpatico alieno, permettimi un intervento: la Roma per alcuni è un’idea, per altri una mentalità, o una fede, per altri ancora un’associazione sportiva; può esser vissuta come l’espressione della città o come un mero spettacolo.
      Tuttavia, è (quasi) sempre stata povera, seppur popolare. E chi vive in povertà spesso è costretto a scendere a sgradevoli compromessi: Capello, Spinosi e Landini alla Juve… O i più recenti Chivu e Mancini all’Inter… O Pizarro, arrivato con un anno di ritardo dopo esser stato scartato dagli stessi nerazzurri… E di esempi ce ne sono altri.
      Tornando all’incipit: per me la Roma è un’ideale di crescita nella città e un punto fermo di aggregazione sociale.
      Dunque sempre FORZA ROMA!
      Saluti giallorossi!

  35. ero tra i più scettici ad inizio campagna acquisti ma al di la della società e di Baldini, per i quali i miei giudizi non cambiano per sltre circostanze, ora bisogna dare il tempo a Zorro a campionato iniziato per plasmare la squadra titolare con i nuovi arrivi. Resta il mio dubbio per il centrocampo per chi debba ispirare il gioco. .

  36. Mitrakin arriva a zero dall Arsenal come Smelling arriva per 3 milioni e Zappacosta a zero. Speriamo che le inglesi si siano sbagliate e regalato giocatori forti alla Roma mentre loro spendono milionate per i loro obiettivi. Molti dicono giustamente che lukaku non è un granché ed è stato pagato 70, 80 milioni.

    • Tevez fu pagato 9 mln.. Dzeko 15.. Salah 18..Kolarov 5 mln.. Leiva più o meno lo stesso.. Evra ancora di meno.. C’è una lista lunghissima di giocatori che in premier sono stati mandati via ed in altri campionati hanno fatto le fortune di altre squadre… De Bruyne ad esempio.. Fu venduto dal Chelsea per 20 mln al wolfsburg.. Che poi lo ha rivenduto a quasi 80 mln di euro.. I manager inglesi fanno più danni di Monchi!!

    • Devo dissentire sulle ultime 2 righe. Non esistono manager o DS che possano fare più danni di Monchi e neanche avvicinarvisi con tutta la buona volontà. In futuro? non credo, missione impossibile.

  37. Vorrei dire un po’ la mia su diverse cose.
    Mk non ha mai giocato un mondiale come weah e best.

    Ieri la Lazio ha offerto il massimo calcio che può rendere. La Roma assolutamente no per svariati motivi.

    Molte squadre inglesi sono in rifondazione come il manu e i gunners. Mandare via giocatori non significa affatto che siano bolliti. Questo discorso vale una volta per tutte per lukaku, Sanchez e smalling dai primi e Mk dagli altri.

  38. SAlve a tutti,
    ora siamo veramente forti. Petrachi ha fatto un lavoro immane, si è liberato da tutti i pesi morti lasciati da Monchi (operazione difficilissima visto il numero di tesserati con ingaggio altissimo) ed ha rifondato la squadra. Complimenti.
    Se Mkhitaryan torna in forma è un grandissimo colpo, in grado di superare l’avversario e fornire assist a ripetizione.
    Di nuovo complimenti a Petrachi, non credevo ce la facesse. Ora dobbiamo portare a casa l’Europa League.

    • Perchè si dice “se torna in forma”, mi sembra che è in forma, lo dicono i numeri e le statistiche (non come Sanchez, dieci volte meglio Mkhitaryan che Sanchez, adesso, il Sanchez di 4-5 anni fa invece no). Forse non sarà al top come nel 2015/16, ma ha 30 anni, non 33 o 34.
      E’ nel pieno della carriera, non a fine carriera come dice qualcuno. Vedremo come si ambiente, ma forse è il top player della Roma insieme a Dzeko

  39. Petrachi: via Defrel, nzonzi, Olsen, Schick, Coric, karsdorp (oltre a El Sharaawy, De Rossi e Manolas)
    Rinnovi per under, zaniolo e dzeko
    Dentro Mancini, Spinazzola, Diawara, Zappacosta, Smalling, Kalinic e Mkhitaryan
    Petrachi voto 8

  40. E anche per quest’anno il nostro eroe James Pallotta ci ha regalato una Roma competitiva.
    Forza James, asfalta vedove ed hater!

  41. Contento di avere preso il quinto componente dei System of a down! Accanto a Sergej Tankian farà faville. A parte tutto grande acquisto. E ora sotto a lavorare per dare equilibrio a una squadra potenzialmente interessante. Forza Roma!!!

  42. Mkhitaryan è uno che ha sempre giocato con continuità:
    18/19 39 presenze,6 gol, 7 assist
    17/18 39-5-12
    16/17 41-11-5
    15/16 52-23-32 (!!!) col dortmund
    14/15 42-5-7

    Quindi 40 partite all’anno di media. Sulla continuità e qualità non ci sono dubbi

  43. Nve sta mai bene un ca@@o. Mi viene da pensare che a voi lamentoni quasi quasi vi piaccia avere la Roma in una posizione “criticabile” così potete godere lamentandovi all’infinito. Magari ci sfogate dentro qualche frustrazione personale, bo.

    Trovo un senso ed un nesso a tutto il mercato al netto delle possibilità chs avevamo, per carità sicuramente saranno zero titoli pure quest’anno ma non mi pare che abbiamo tutta sta bacheca piena tanto…

  44. Caro Petrachi, su una cosa debbo proprio lamentarmi.

    non puoi comprarmi Smalling e Mkhitaryan prima della sosta per le nazionali.

    ora già sogno la nuova Roma in campo e tempo una settimana non potendoli ancora vedere vaneggio 10 a 0 come se pivessi, poi vedo anche Holly e Benji.

    Mamma mia che voglia di vedere i nuovi in campo e crescere questa squadra sui dettami di Fonseca.

    per accontentarmi in questo periodo ci vorrebbe una partita al giorno.

    DAJE ROME DAJE

  45. un bel colpo di fine mercato… un’altro maturo e pronto (ma la politica del ringiovanimento e del contenimento d’ingaggi come va???) da mettere in campo già con i Sassuolo insieme a Smallig… due prestiti che dimostrano come il mercato fosse ancora deficitario (trattative di quest’ultimi giorni come già dichiarato) e che per ottenere risultati servono calciatori forti e pronti e non solo plusvalenze, rimandate probabilmente al prox giugno oltre i soliti 45/55ml a cui siamo abituati…
    cmq sia una pedina importante per completare il gruppo ricordandoci che la prossima estate ci sarà l’Europeo, ultima chiamata per molti, che darà sicuramente degli stimoli in più a molti prestiti…
    DajeRomaDaje!!!

  46. Dicevo “se torna in forma” perché l’anno scorso non ha collezionato nemmeno 90 minuti in totale. Purtroppo a certi livelli non puoi rimanere fermo. In ogni caso sabato ha giocato nel derby di Londra, quindi vuol dire che sta bene

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome