Roma, caccia all’attaccante

49
2887

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Un attaccante in prestito. Non cambia di molto la strategia di Tiago Pinto per il prossimo centravanti nonostante il pesantissimo infortunio di Tammy Abraham che complica, e non poco, il compito del gm da qui al prossimo 30 giugno.

Nei piani del gm c’era quello di cedere a peso d’oro l’inglese (40 milioni la richiesta) per sistemare i conti e lavorare con serenità sul mercato di rafforzamento della squadra.

Ma nella testa di Pinto, il prossimo centravanti sarebbe dovuto arrivare comunque in prestito. L’obiettivo del gm era infatti Alvaro Morata, 30 anni, attaccante spagnolo che dovrebbe lasciare l’Atletico Madrid. Una pista che il portoghese non ha ancora mollato.

Sponsorizzato naturalmente dal suo amico fraterno Dybala ma anche dallo stesso Mourinho che lo ha lanciato al Real Madrid, Morata ha rinnovato con l’Atletico fino al 2026, ma il prestito potrebbe ancora essere un’eventualità nel corso del mercato estivo. L’ex centravanti della Juventus sarebbe ben contento di provare una nuova avventura in Serie A, questa volta nella capitale e insieme a Dybala e Mou.

L’altro nome caldo è quello di Gianluca Scamacca, anche lui rigorosamente in prestito: l’attaccante sta recuperando da un infortunio al ginocchio, ma sarebbe ben felice di vestire la maglia della Roma, squadra per cui tifa. Va però battuta la concorrenza di Juventus, Inter e Milan, tutte e tre fortemente interessate all’affare.

Occhio infine a Wilfried Zaha, nome che è tornato a far capolino sui giornali di oggi: l’ivoriano ha deciso di non rinnovare il contratto con il Crystal Palace e aspetta offerte. Il giocatore, un esterno offensivo rapido e capace di saltare l’uomo, piace per caratteristiche a Mourinho, che ne apprezza la duttilità (può giocare anche da centravanti).

Tiago Pinto è al lavoro per portarlo a Trigoria: i contatti con l’entourage sono frequenti, ma c’è un problema. Nelle ultime ore sembra essersi fatto sotto addirittura il PSG: se così fosse, sarebbe molto difficile per la Roma riuscire a battere la concorrenza dei parigini.

Fonti: Corriere dello Sport / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteL’Hellas Verona vince lo spareggio salvezza (3-1), lo Spezia retrocede. Il Cagliari di Ranieri sale in Serie A
Articolo successivoDopo Aouar arriva N’Dicka. E Mou ripensa al 4-2-3-1

49 Commenti

  1. Zaha? Gli hanno offerto 20 M da Saudi, andiamo a pareggiare l’ offerta?!

    Psg anche sul giocatore.

  2. morata tutta la vita. tra i nomi usciti e fattibili è quello che mi piace di più.
    calciatore che ho sempre ammirato per le qualità tecnico-tattiche e anche umane, poi con Paulino nostro si troverebbe da paura.

  3. In attesa del centravanti, a centrocampo, al momento: Cristante, Matic, Bove, Thairovic, Pellegrini, Darboe, Aouar; per adesso vedo:
    …….Bove (Tahirovic, Darboe)…….Matic (Cristante)
    ……………………….Aouar (Pellegrini)
    poi davanti Dybala e mr X

    • Un centravanti, un centrale di centrocampo che sappia mantenere il possesso, un esterno destro a tutta fascia. E poi ancora altre operazioni di contorno, tipo una riserva a sinistra per Spinazzola, un portiere che possa crescere quest’anno per sostituire Rui Patricio, ecc ecc. Per adesso abbiamo preso un centrocampista di qualità che sappia rompere le linee, un difensore centrale di piede sinistro (così pare…). Ma insomma c’è molto da fare, il centrocampo e solo una delle priorità! Mi chiedo (e davvero non lo so) se si possa riuscire attenendosi ai vincoli del FPF UEFA. Soprattutto per quanto riguarda il centravanti titolare della prossima stagione, credo che sia necessario un grosso investimento. Forse si può fare un prestito con obbligo di riscatto, per procrastinarne la messa a bilancio?

  4. Zaha sarebbe un gran bell’acquisto, uno alla Leao con più grinta ma un po’ meno tecnica.
    La concorrenza del Psg lascia il tempo che trova, pure i parigini devono rispettare il ffp. Inoltre Zaha sa che lì la concorrenza sarebbe tanta mentre qui sarebbe un titolare sicuro.
    Ma tanto non verrà, probabilmente troverà una squadra in Premier League.

    Morata magari ce casca, ma è un mistero il motivo per cui l’Atletico dovrebbe mandare in prestito un calciatore che ha appena rinnovato per 3 anni. Se lo cede lo farà per soldi che la Roma non ha.

    Scamacca sta bene ndo sta. Scarso come pochi.

  5. No ufficio Bidoni! Sabato si è visto uno del Club sbagliare nell’Inter un clamoroso gol! (Lukaku) Morata è una riserva dell’Atletico Madrid con un ingaggio altissimo, così come Icardi (tutti 30enni). Finalmente questa è l’occasione per dimostrare a Tiago Pinto di essere veramente bravo a scegliere giocatori bravi semisconosciuti (quello che ha fatto Giuntoli nel Napoli!)

    • Purtroppo non è che gli altri c’hanno l’anello al naso… Un giovane forte oggi come oggi si fa rapidamente notorietà. E questo già dal livello regionale in cui lavoro io (Bezirksliga). Quindi comunque si tratta di essere disposti ad investire, perché anche lì la concorrenza è enorme. Fatto sta che anche secondo me è più fruttuoso investire su di un giocatore più giovane in cui si intravede qualità piuttosto che su un giocatore più strutturato che si porta però richieste economiche più onerose. Staremo a vedere. In serie a brasileira ce ne sono di centravanti che sembrano essere pronti per il salto in Europa. Però io, a parte che vederli in tv, non saprei giudicarli come può farlo un professionista. A me piace molto Vitor Roque, per esempio. FR

  6. Nessuno di questi mi sembra propriamente un goleador. Personalmente ridarei fiducia a Belotti e Abraham (per quello che potrà giocare la prossima stagione). Chi ha sempre segnato tanto non disimpara a fare goal, mentre una stagione storta può capitare, ricordiamoci di Dzeko… Magari servirebbe un sostituto (in prestito) di Abraham per una stagione (Icardi, Arnautovich…).

    • Le statistiche insegnano che chi si rompe il crociato difficilmente torna ai livelli pre infortunio. Puntare su Abraham anche il prossimo anno mi pare quantomeno coraggioso.

  7. Di questo terzetto Morata è il migliore per qualità/quantità, conoscenza del campionato Italiano, integro fisicamente….un usato sicuro

  8. Un attaccante in prestito.. basterebbe questo per capire l’assurdità del 4 mercato della Roma targata Friedkin.
    Come la Roma in 3 anni è arrivata a segnare 50 miseri gol (le prime 6 viaggiano tra 60 e 75 gol) e noi puntiamo ai prestiti?
    L’attacco è stato il primo problema e non è colpa del gioco di Mou se alcuni giocatori sono incapaci di metterla sotto a due passi dalla porta.
    Ma dopo tutti a questi fenomeni allunghiamo il contratto quindi vuole dire che va bene così.
    Puoi avere anche 10 trequartisti ma se non hai una punta capace di metterla dentro..
    Dybala può giocare solo 1/3 del campionato e neanche 90 minuti.
    Mah.. comunque mi scuso con Pinto.. perché se lui è ancora là vuole dire che a qualcuno va bene così.. che a quel qualcuno non interessa la CL solo mantenere la squadra fino allo stadio.
    Così come Monchi eseguiva i piani di Pallotta così Pinto esegue quelli dei Friedkin..
    E spiace che Mourinho accetti questo andazzo prendendosi il suo terzo anno di stipendio strapagato per una squadra da settimo posto.
    Buonanotte Roma

    • Possibile che non è ancora chiaro che la società deve rispettare delle regole imposte dalla UEFA e non può spendere senza prima vendere e che uno dei papabili da vendere ,Abraham ,si è rotto il crociato? In questa situazione come affronteresti il problema del centravanti? La Roma sarà più libera sul mercato a partire dal prossimo anno.

    • Ecco solo gli anonimi ci mettono la faccia.. perché nessuno può spiegate perché facciamo scattare il rinnovo a Belotti.. perché abbiamo preso Solbaken se poi prendiamo Auaor.. perché il primo acquisto è stato un difensore se il problema era l’attacco.
      Un mercato del tutto illogico senza un progetto sportivo e.. sta storia del fpf ha rotto.
      Chi ha negoziato il fpf? non lo sapevano prima di comprare la Roma (quindi colpa della due diligente?) oppure le condizioni sono peggiorate per le scelte fatte dai loro dirigenti? Perché da imprenditore investo sul più costoso allenatore del mondo se non posso poi dargli I giocatori?
      se hanno preso Mou Dybala e poi hanno siglato il fpf quanto meno è indizio di una scarsa capacità di programmazione e di previsione..

    • Così…a spanne… tu molto probabilmente sei un parente strettissimo di Zi-Bah … apro bocca dimenticando una cosa fondamentale, e cioè di collegare prima il cervello (qualora esistesse…).
      Butti là notizie tanto per…a caso… come certi ignorantoni i quali, per scelte importanti, dicono che glielo ha detto il collega, il macellaio, il benzinaio…ecc… invece di ascoltare o affidarsi ai professionisti (che hanno studiato) della materia in questio.

      … e Mourinho non è l’allenatore più pagato al mondo… c’è chi ha uno stipendio spropositato rispetto a Mou, tipo Simeone.

    • Caro Mbuti tu sei uno che offende perché non ha argomenti a supporto delle sue ragioni.
      Peraltro Mbuti ma tu.. di preciso.. chi …sei?
      ho passato un campionato a commentare le partite della Roma e non ti ho mai letto. Dove ti nascondevi?
      La mia non voleva essere una critica a Mou, che peraltro è stato l’unico artefice di queste due finali, ma sulla totale assenza della AS Roma ..

    • Non è che se scrivi una stronxata venti volte diventa vera, Dybala ha appena ricevuto i bonus perché ha centrato gli obiettivi in termini di presenze e reti, 1/3 è nel tuo cervello e lì soltanto

  9. ricapitoliamo ,un attaccante in prestito quindi scartato dalla propria squadra e che nessuna squadra di Champions voglia in più non ci deve essere nessuna inglese che lo voglia praticamente lo scarto dello scarto ,io direi di correre a rinnovare a elsharvi prima che ci scappa !!!!!

  10. Ni Scamacca, no Berardi, no Nzola. Ni Morata.
    Possibile che di abbordabili ci siano solo pippe? Morata è l’unico che potrebbe avere un senso. Ma ho qualche dubbio anche su di lui

  11. Per me magari Thuram,ma ci sta una spietata concorrenza. Per me è anche questione di ambizioni, soldi a parte nel senso: meglio fare la riserva a Giroud od al centravanti del PSG di cui mi sfugge il nome oppure essere al centro del progetto a Roma?

    • Thuram vorrebbe avere il posto da titolare assicurato per giocarsi l’europeo del 2024. Gli unici che possono garantire la titolarità siamo noi. È più probabile che sia lui l’acquisto in attacco piuttosto dei vari Scamacca, Morata, Icardi, Nzola… vedendo celle lo puoi prendere a zero. Se gli dai uno stipendio di 4 milioni + bonus fino a 5 milioni Thuram viene a Roma di corsa.

  12. Punterei su un giovane che ha voglia di affermarsi anche a costo di rischiare. Di ex glorie tipo morata Icardi ne farei a meno. Verrebbero a Roma solo per prendere gli ultimi milioni in carriera.

  13. morata e scamacca insieme magari ce cascano….
    via belotti con tutto il rinnovo e la crescita di volpato e avremmo un attacco bestiale!

    • Morata e Scamacca assieme si può fare, entrambi in prestito sistemeremmo alla grande l attacco, non capisco chi critica soprattutto il secondo che ha tiro e colpo di testa qualità del centravanti vero

    • Scamacca è una 🪚 che a 24 anni deve ancora iniziare a fare i gol, per di più infortunato e operato al ginocchio.
      Su Morata si può discutere, personalmente non mi piace ma sicuramente segna più dei paraurti che abbiamo in attacco. Però scade tra un anno quindi il prestito è da escludere, lo devi comprare. Se poi dovesse rinnovare con l’atletico non vedo perché dobrebbero accettare un prestito.
      Ci sarebbe Thuram svincolato, giovane veloce fisico e sa segnare. Per me la scelta migliore

  14. Scamacca È giovane e ha tecnica… almenochè imbucare da trequarista…per gli inserimenti dei compagni nn è più una questione tecnica…ha fatto già una buona esperienza fuori dall’ Italia….e sa tirare in porta….con Mourinho può fare il salto definitivo e io ci proverei…..gli altri hanno ingaggi esagerati e troppe partite sulle spalle….Thurman buono ma lo vedrei più accanto a un centravanti

  15. Non capisco chi schifa Scamacca e Berardi… Su che basi li criticate? Li avete visti giocare? Andatevi a vedere i loro movimenti le loro finalizzazioni… Definirli pippe è da ignoranti e disonesti. Avete visto i tanto decantati Haaland e Lukaku in finale? Il primo è rimasto a secco il secondo si è divorato un goal che nemmeno tra i pulcini sbagliano. Probabilmente siete esterofili tipo quelli che in ambito motoristico schifano le auto italiane dimenticando che a livello di tecnica tante carcasse tedesche e francesi che conducono hanno la base motoristica brevettata italiana tipo il common Rail…

    • non si discute la qualità dei giocatori,ma il fatto che siano spesso rotti. Berardi è tipo Dybala per quanto riguarda storico infortuni,se per Paolino si può fare uno sforzo data la classe,per Domenico no (anche perché lo paghi,e non poco),scamacca al momento è rotto,vogliamo una squadra di calcio od un ospedale ambulante?

    • Ma scherziamo Haaland ha la media gol di Gerd Müller, questa storia dei p0mpini a Scamacca sta raggiungendo livelli assurdi

  16. purtroppo la Roma è schiava dei suoi esuberi invendibili e soprattutto anche della maledizione degli infortuni! giocatori che potevi piazzare da qualche parte come Kardorsp Kumbulla Abraham e che invece ti restano sul groppone! qui spezzo una lancia a favore di Pinto(che come sapete a me non piace molto).. perché è difficile fare mercato e trovare 30 milioni entro fine mese in queste condizioni! io credo ad esempio che il problema terzini non sarà risolto e continueremo con celik/Kardorsp e vina(che rientra) /spinazzola anche il prox anno. ora passi x la fascia sx.. vina ha fatto un ottima stagione in prestito e spinazzola se tornasse quello di prima sarebbe una goduria! ma a dx siamo messi veramente male.. con 2 giocatori che non danno assolutamente niente soprattutto in termini di propulsione offensiva e cross in area avversaria!la priorità sarà una punta e speriamo possa essere uno che vede la porta.

  17. Io se fosse per me prenderei Aleksandar Mitrovic come attaccante poi due esterni uno dx e uno sx Frattesi oltre ad Aouar N’Dicka è un Portiere di prospettiva tipo Vicariò e darei uno sguardo agli under 20 Uruguaiani sono molto molto interessanti e pronti per giocare nel nostro campionato di un altra categoria contro i nostri pari età

  18. cari amici romanisti, non immaginate quanto vi voglia bene, e quanto vorrei avere una squadra degna del nunero 1 in panchina e dei 70 mila numeri 1 che hanno affollato e affollerano lo stadio olimpico. Ma purtoppo qui sono laziale. A voi manca il 17/06/2001? A me si, ci esco pazzo. Mou ha detto che resta per lo scudetto, prim’ancora che gli manca qualita’. Se siamo daccordo su questo, sul mercato va fatta una cosa molto semplice, tralasciando i nomi cha circolano e chi e’ gia’ arrivato o quasi. Vanno comprati 4 titolari al posto di Ibanez, mancini, Cristante, e pellegrini ( che possono anche restare) per alzare il libello della rosa, (2 anni consecutivi a 9 punti dal quarto posto), dopo queste fondamenta, puoi ultimare il grattacielo, con 2 terzini per la difeaa a 4, 2 attaccanti, e 2 ali. Peefcio” impazzisco a leggere frattesi e scamacca……

  19. Miglior soluzione 4-3-3 o 4-3-2-1. Formazione ideale.
    Vicario
    Celik- smalling- ndicka- Doig
    Matic- aouar- Ceballos
    Dybala- thuram- zaha
    Panchina:
    Portieri:
    Rui patricio
    Svilar
    Difensori:
    Holm
    Vina
    Mancini
    Keramitis
    Ibanez
    Centrocampisti:
    Pellegrini
    Cristante
    Bove
    Pisilli
    Darboe
    Attaccanti:
    Abrham
    El sharaawy
    Soolbaken
    Icardi o hojlund
    Il resto si possono vendere pure tutti.

  20. i centrocampiscti mancano chi corre? chi recupera palla? chi pressa? dov’è il regista…. boh abbiamo perso mikitharian oliveira e veretout e l’unico buono preso è stato quello che si doveva alternare con cristante… quello è il reparto piu importante e il nostro è il peggio delle prime 5…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome