Roma – Cagliari, le pagelle di Giallorossi.net

0
479

garcia-gervinho

AS ROMA NEWS (GIALLOROSSI.NET) – Queste sono le pagelle di Roma – Cagliari, terminata 0 – 0:

De Sanctis: 6,5 – Tra i migliori. Sempre attento, con un paio di interventi salva il risultato.

Maicon: 6 – Peccato che sbagli troppi cross, ma la spinta sulla destra è costante. Avramov gli nega il gol con un intervento strepitoso. (dal 80′ Bradley: sv)

Castan: 6 – Una certezza, sempre affidabile e puntuale nelle chiusure.

Benatia: 6 – Prestazione più che sufficiente, senza sbavature. Decisivo in un paio di ripiegamenti.

Dodò: 6 – L’impegno c’è, la qualità va a corrente alternata. Spinge tanto sulla corsia sinistra, ma non sempre fa la cosa giusta.

Pjanic: 5,5 – Da i suoi piedi dovrebbero nascere le giocate più imprevedibili, e invece non riesce quasi mai ad incidere.  Sottotono.

De Rossi: 6,5 – Ancora una prestazione sopra le righe, nonostante le non perfette condizioni fisiche.

Strootman: 5,5 – Non è brillante come al solito. Ha l’occasione di sbloccare il risultato, ma la palla gli capita sul destro e Avramov riesce a dirgli no.

Florenzi: 6 – Si danna l’anima, anche se il muro del Cagliari gli concede poco spazio. Sempre pimpante, con un destro al volo sfiora il gol. (dal 68′ Borriello: sv. Praticamente non tocca un pallone).

Ljajic: 5 – Purtroppo è il peggiore dei suoi. Spreca l’ennesima occasione,offrendo una prestazione anonima.

Gervinho: 6,5 – Parte fortissimo, mettendo in crisi la retroguardia cagliaritana. La condizione fisica non è ancora al top, e cala vistosamente nella ripresa.

Garcia: 5,5 – Stavolta il tecnico francese si rende protagonista in negativo: va in confusione, e sbaglia i due cambi.

 

Articolo precedenteROMA – CAGLIARI, le interviste – SABATINI:”Con Totti avremmo fatto qualcosa in più”, CASTAN: “Ora dimostriamo di essere una squadra”, GARCIA:”Dobbiamo migliorare”, DE ROSSI: “Con noi si difendono in 11”
Articolo successivoLa Roma frena e perde la testa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome