ROMA-JUVENTUS 1-1: le pagelle

37
840

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma non va oltre l’1 a 1 contro la Juventus e la rincorsa alla zona Champions si fa sempre più complicata: al gol iniziale di Lukaku ha risposto Bremer. 

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo oggi allo Stadio Olimpico per affrontare i bianconeri nel match valido per la trentacinquesima giornata di campionato:

Svilar 7,5 – Migliore in campo per distacco, e questo fa capire la prestazione non troppo felice dei giallorossi.

Kristensen 6 – Bravo ad attaccare, meno a difendere. Sfiora il gol a più riprese, ma prima la traversa e poi Danilo gli dicono di no. In affanno però negli uno contro uno con Chiesa.

Llorente 5,5 – Bravo a giocare in anticipo, un po’ meno nel gioco areo. Bremer gli stacca in testa in occasione della rete del pari bianconero.

Ndicka 6 – Attento nella marcatura su Vlahovic, cerca anche di andare in appoggio alla manovra offensiva giallorossa.

Angelino 6 – Piedino raffinato. Dispensa cross a profusione, alcuni azzeccati, altri meno. Difensivamente non sfigura.

Cristante 6,5 – Presenza importante in mezzo al campo, fa sentire muscoli e centimetri. Nel finale è stremato e perde lucidità, ma più di questo non gli si può chiedere.

Paredes 6 – Partita di sacrificio, cerca di tessere il gioco ma anche di dare equilibrio alla mediana.

Pellegrini 6 – Gli manca l’ultima stoccata, così come la brillantezza per le tante partite giocate. Dal 75′ Bove sv. 

Dybala 5,5 – Una punizione calciata maluccio, un’altra così così. Entra nell’azione del gol del momentaneo vantaggio. Non riesce a incidere come vorrebbe, resta negli spogliatoi per il solito problemino all’adduttore. Dal 46′ Zalewski 5,5 – Non riesce a dare la spinta necessaria. Qualche cross sbagliato e poco altro.

Lukaku 7 – Timbra il cartellino, poi ingaggia duelli a tutto campo reggendo da solo il reparto avanzato. Dal 68′ Abraham 5 – Anche stasera avrebbe la possibilità di far svoltare la serata ai suoi, ma non è lucido sotto porta.

Baldanzi 6,5 – Pimpante e smanioso di mettersi in mostra. Decisivo il suo spunto sulla destra in occasione del gol di Lukaku. Ha caratteristiche uniche in una squadra troppo monocorde nel breve. Dal 68′ Azmoun 5,5.

DANIELE DE ROSSI 6 – La squadra lotta con orgoglio me è in flessione, e i risultati delle ultime partite lo dimostrano. Alcuni cambi a partita in corso sono meno azzeccati di altri, giusto invece puntare su Baldanzi dal primo minuto.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteALLEGRI: “Abbiamo rischiato di perdere una partita che non siamo riusciti a vincere. Futuro? Domandate al club”
Articolo successivoNDICKA: “Pensiamo sia al campionato che all’Europa League. Il malore di Udine? Più paura che dolore”

37 Commenti

    • infatti la certezza è quella di aver trovato finalmente il portiere titolare.
      però se Slivar è il migliore in campo, non c’è molto da essere felici stasera….

    • Si però non è veramente possibile, ceduto Ibanez, fuori forma Smalling, di testa la nostra area è letteralmente terra di conquista con Llorente soprattutto e N.Dicka (quantomeno attento in marcatura e discreto in fase di rilancio) che non ne prendono una neanche se giocano da soli. Poi per me buona partita per impegno e determinazione, si poteva anche perdere ma di più si poteva vincere e lo avremmo meritato;

    • Ai voglia poi a non criticare Abraham, è decisamente scarso, anche oggi una bella e nitida occasione gettata via, per il resto arruffone e impreciso.

  1. Darei mezzo voto in meno ai 3 di centrocampo. Il cambio di Baldanzi non l’ho capito. Abraham giocatore da torneo parrocchiale.

    • …ecco adesso abbiamo trovato il prossimo capro espiatorio! Questo sta fermo da un anno ed è evidente che non è in forma…ma che ce frega, tiramoje na secchiata di melma, tanto non costa un cacchio!

  2. Mia opinione, Pellegrini e Dybala ampiamente insufficienti.
    Llorente purtroppo compie un solo errore ma gravissimo, non sufficiente.
    Zalewski 4 non si capisce cosa gli sia successo
    Kristensen nonostante sia lento ha fatto un gran partita. 7
    Baldanzi 7 lo farei giocare anche giovedì
    Abraham vedi Zalewski, oggi doveva riscattarsi
    Svilar 8
    Ci sta mancando un pò di fortuna speriamo che la ruota giri giovedì

    • Domanda per DDr sei tu che chiedi a Pellegrini di aggirarsi attorno ai portatori di palla avversari possibilmente in ritardo e a circa 4 metri di distacco?Per i tiri in porta ok quando la si vede va bene tirare,pero si può anche vedere se c’è un compagno in posizione migliore per il tiro.

    • Abraham si conferma il solito lampione pippa via al più presto questo inutile centravanti insieme all’olandese locomotiva a marcia indietro

  3. Comunque non darei solo la colpa a Llorente sul goal ma anche di Pellegrini non si può guardare quel intervento… anche il tiro da fuori area e quello in area di rigore dove in entrambe le occasioni era solo… esalto sempre Pellegrini ma stasera ha sbagliato molto in campo. Abrham deve andarsene al più presto dopo leverkusen sbaglia di tutto e di più contro la Juve sotto porta sembra un ballerino che non riesce a reggersi in piedi.

    • quindi seguiamoil tuo ragionamento :
      Tammy rientra dopo 9-10 mesi di stop per una lesione al crociato (tempi standard di degenza per una lesione simile)
      gioca qualche minuto in un paio di partite (tipo 5 6 minuti a partita) in uno di questi piccoli scampoli di gioco segna allo scadere un gol al Napoli.
      poi fallisce due occasioni con Bayer (dove peraltro le occasioni le falliscono tutti) e ieri con la Juve ,anche perchè il portiere Juventino fa’ una mezza impresa.
      Allora Tammy va mandato via…..
      Così se lo compra la squadra per cui tifi ?
      da’ retta a zio, vai a postare da un’altra parte.

    • Stai a sentire me, datti al golf che è un bellissimo sport, il fortissimo abrham faceva il ballerino anche prima dell’infortunio, non è mai stato un grandissimo attaccante, solo il primo anno e sarà stato un caso perché una stagione così non la ripeterà mai più.

    • Te la devi fare finita di dire a chiunque scriva qualcosa che non ti piace di andarsene o insinuare che non sia della Roma.
      Ma chi c**** sei?
      Ma guarda questo…

  4. A parte che azmoun e bove meriterebbero 6 solo per aver confezionato alla perfezione l’azione che quella sciagura di abraham si divora ignobilmente.Detto ciò visto questo calendario finale che poco ha del normale onestamente si capisce quanto il cambio dello scelerato portoghese sia stato estremamente tardivo purtroppo. Detto ciò un’ altra cosa che si è capita con ambo le gestioni e due giochi agli antipodi è comunque la metti la Roma soffre sempre oltremodo le grandi squadre perché non ha uomini di gamba che impensieriscono le retroguardie altrui nelle ripartenze. Gli gervinho,salah,perotti, nainggolan ed anche il primo Zaniolo… ne siamo completamente privi e questo ci rende quasi impossibilitati a battere le grandi compagini. Uno come frattesi avrebbe fatto Stra comodo, anche lo stesso miky lasciato andare a cuor leggero all’ Inter. In tutto ciò a parte spinazzola che ha queste caratteristiche, gli altri terzini non possiedono tale qualità e ciò ci rende lenti e prevedibili. Con le piccole squadre girando palla de Rossi delle soluzioni le ha trovate ma ci vuole ben altro per provare a cambiare le sorti di questi ultimi ormai 5 anni. Persino nel Napoli che quest’ anno ha avuto una stagione disastrosa, anguissa, osimhen,kvara e ngonge quando sgasavano prendevano 3 metri su tutta la nostra squadra. Per ripeterlo in gergo calcistico… non abbiamo gamba. Uno come chiesa sarebbe oro, sciacquatevi la bocca quando criticate giocatori del genere… neofiti!!!

    • Anche il gol divorato da Pellegrini su dribbling spettacolare e assist geniale in area di Baldanzi non è da meno… Era il classico rigore in movimento. La palla addirittura era più avanti del dischetto… Pellegrini ha calciato malissimo…

  5. Quella di stasera mi sembrava la formazione ideale da mettere giovedì scorso con il Bayer.(danese a parte ma Rick non era partito malaccio alla fin fine).
    Bove al posto di Baldanzi per fare la necessaria densità contro chi fa del palleggio il suo punto forte e in panchina avresti avuto :elsha ,Abraham,azmoun,Baldanzi,Aouar,Spinazzola ,Mancini ,smalling etc etc….insomma bella squadra in campo e top ricambi con cui aumentare il livello ,cambiare marcia o recuperare …..se mettono il centravanti gli inserisci smalling,se vuoi sorprenderli sugli esterni hai elsha e spina freschi nella ripresa.
    Insomma n primo tempo pimpante ma accorto e mille soluzioni per fare tutto quel che serviva “lèggendo bene “ la partita.
    Senza centravanti i tedeschi erano meglio gestibili con questo 11 e stasera andava bene il contrario.
    La Roma sembra avere un buon piano “A” tutto sommato ma se gli avversari fanno valere il loro di “piano A” oppure la fortuna non gira ,onestamente io questo genio di tattica non lo vedo in panchina.
    Inter ,Bologna ti hanno battuto e le altre top in campionato le hai contenute con un pareggio ma ti hanno preso a pallate eccezion fatta per la Lazio che hai battuto con i nervi più che con la tattica .
    Insomma più che un novello Guardiola come molti si sono affrettati a sostenere ,de rossi mi sembra un Mazzone camuffato con accenni de Franceschiani ……
    Vorrei sbagliarmi ma credo che sarà una storia complicata quella con questo mister anche perché senza santo Svilar la posizione non sarebbe molto lontana da dove ci ha lasciato il portoghese che andava cacciato comunque urgentemente….

    • Vorrei ricordare a molti di voi la partenza ad handicap… 1 punto nelle prime 3 gare di campionato…(UNO) Addirittura, nelle prime 2 giornate, abbiamo avuto PAURA (SI, PAURA) della real salernitana e del bayernverona…. non cominciamo co De Rossi che è stato fin troppo bravo a vincere (QUANTO MENO) con quasi tutte quelle che ci stavano sotto… (i pareggi di firenze e napoli non sono da disdegnare) 3 turni di europa league passati (con avversari avvelenati, ostici e quotati) e il gioco è nettamente migliorato… a Roma non viene più nessuno a intimorirci e quando iniziano le partite, (da metà gennaio ad oggi) abbiamo COMUNQUE la percezione di potercela giocare con CHIUNQUE, NON C È PIÙ quella sfiducia che da 2 anni e mezzo ci attanagliava e ci faceva sempre e solo sbadigliare… dai, cerchiamo di essere obbiettivi ogni tanto…

    • comunque, tanto per puntualizzare , ieri alla DS (un feudo bianconero) hanno notato che la Roma, quest’anno, finora ha fatto 11 partite più della Juventus. Eppure in partita non si è notato.
      Comunque se la juve ci ha preso a pallonato, la Roma ha fatto altrettanto con la juve.

  6. Non sono d’accordo col 6,5 a Baldanzi se messo in relazione al 6 di Pellegrini. E poi non sono d’accordo che Svilar migliore in campo significa prestazione non troppo felice dei giallorossi. Ad una squadra che sta giocando ogni 3 giorni partite fisicamente e mentalmente impegnative non posso chiedere di fare un sol boccone della Juventus. A mio parere ha provato a vincerla in tutti i modi fino al 90esimo e non posso rimproverarle niente.

    • Baldanzi diventerà fortissimo… È piccolo di statura ma ha forza fisica, velocità, classe e soprattutto dribbling nello stretto… Solo per i due spunti fatti merita la piena e ampia sufficienza. Pellegrini merita 4, le sue conclusioni sono state ridicole. Quel rigore in movimento su palla gol ricevuta da Baldanzi gli fa abbassare notevolmente il voto…

    • Svilar migliore in campo semplicemente perché comunque la Juve ha creato occasioni, e lui ha fatto ampiamente il suo
      ma raccontare che portiere migliore in campo = partita mediocre della squadra, oggi non regge.

      la Roma per larghi tratti ha tenuto in mano il gioco. anche se con un giro palla lento che difficilmente scardina una squadra forte e organizzata, a mostra volta abbiamo avuto diverse occasioni, preso un legno e a momenti schiacciato la Juve (ok, non la miglior Juve della storia, ma sempre la TERZA squadra del campionato).

      la Roma è stanca e poco lucida, ma non a pezzi.
      ieri ho visto una buona prestazione, considerando tutto.

  7. Bene Baldanzi, la sua migliore prestazione finora.
    Se lo lasciamo in pace e lo attendiamo il ragazzo ha dei colpi in canna.
    È una tela sulla quale si può dipingere.
    È entrato bene anche Bove, mentre Zalewski conferma il suo anonimato.
    Brutta quella palla che si fa sfilare troppo facilmente da Alcaseltzer su una promettente ripartenza.
    Capitolo Abraham: ok l’infortunio ma certe cose inspiegabili che combina col pallone tra i piedi fanno parte del suo DNA e io francamente di partire con lui come centravanti nella prossima stagione non me la sento.
    Per una offerta dai 25 in su lo saluterei.
    I centrocampisti per me non hanno giocato male, concordo con De Rossi, non brillantissimi ma partita di grande abnegazione.
    A Pellegrini vorrei chiedere perché deve sempre cercare l’interno a girare, possibile che non si possa mai tirare di collo pieno?
    Svilar è forse il maggiore rimpianto della stagione, probabilmente ci avrebbe regalato quei due o tre punticini in più che adesso sarebbero oro colato

    • Sono assolutamente d’accordo con la tua analisi. Baldanzi potrà diventare una sorprendente certezza. Ha tante potenzialità per emergere ad alto livello… Per il resto Abraham è da vendere , è impensabile iniziare il campionato con lui titolare.

    • ma chi te li da 25 per abramh continuate a fare i conti senza l oste ma il problema e che ti devi tenere fine a fine contratto shomurodov karsdorf kumbulla zalesky poi ce ne sono altri pinto ha azzeccato svilar dybala e l ex inter che poi andra via tra 4 partite ma ha buttato 100 milioni per giocatori invendibili e meno male che non abbiamo pagato belotti se perche a luglio ritorna ha fallito anche a firenze

  8. A parte Svilar, non sono d accordo sui voti. Partita decisa dagli episodi e dalla nostra lucidità sotto porta. La Roma ha complessivamente giocato meglio, ma non quaglia. Errore difensivo marchiano sul gol loro ( in due guardano la palla e non l avversario) , traversa di Kris ( bella partita 6.5 ) e palo di Chiesa, e siamo pari. Le loro occasioni non sono gol sbagliati ma bravura del NS portiere, i gol mangiati da Lollo desto e da cheerleader gridano vendetta. Domani la Dea intesa come Drug Enforcement Administration, non se la porterà da casa

  9. Migliori in campo in assoluto Svilar e Baldanzi, poi Lukaku, peggiore in campo Abraham che come voto merita 3, ha sbagliato tutto ciò che c’era da sbagliare, gol compreso. Tra i peggiori anche Pellegrini, altro che 6, merita un 4,5 col mezzo voto alzato perché qualcosina in più l’ha fatta nel finale di match altrimenti era un fantasma che passeggiava in campo. Il pareggio di Bremer nasce da un suo mancato stop in totale libertà nella trequarti campo dei gobbi e poi il non essere stato reattivo tanto per cambiare nell’anticipare il giocatore della rubbe che è arrivato primo sul pallone, non contrastato dallo stesso Pellegrini che a sua volta dopo non aver contrastato è andato per farfalle con una finta e conseguente cross vincente.

  10. Bella partita, anche se siamo evidentemente stanchi. Ndicka ha annullato Vlahovic, per me merita qualcosa in più.
    Baldanzi ottima partita, speriamo continui così, alla faccia di chi ne ha parlato male.
    Svilar da 8 minimo.
    Abraham da oratorio.
    Azmoun ha fatto una prestazione talmente anonima che gli hanno messo solo il voto (generoso).
    A me Llorente è piaciuto, è stato Brehmer a fare il goal della vita, non un suo errore.
    Adesso pensiamo alla coppa!!!

  11. Solo per i due gol mangiati in modo clamoroso Pellegrini e Abraham meriterebbero 4… Lo spunto e il dribbling di Baldanzi in area vale il biglietto, da quella palla gol spettacolare a Pellegrini (classico rigore in movimento) e quello non fa altro che sprecarla in modo scandaloso a pochi metri dalla porta. Azmoun che fa un passaggio gol filtrante a quella motosega di Abraham cje si divora il possibile 2 a 1 a un minuto dalla fine del tempo di recupero… Per vincere purtroppo bisogna fare gol, la regola è sempre quella altrimenti rimaniamo ancora un anno a bocca asciutta senza poter entrare nella Champion del prossimo anno che cambia tutte le regole… Infatti non ci saranno più le terze classificate che entrano in Europe Leagle. Saranno due tornei completamente separati…

  12. Ci hanno provato, coi noti limiti. Dannoso cercare capri espiatori su cui sfogare la propria frustrazione. La Roma ha attaccato di più, ma le parate più difficili le ha fatte Svilar, segno che si può giocare difesa e contropiede essendo pericolosi.

  13. stefano1 ancora la squadra è questa con troppe seghe in rosa e altri sul piano fisico non reggono piu di una partita come dybala e pellegrini . la differenza la sta facendo il portiere mentre rui ogni 2 tiri uno entrava ,svilar ci ha salvato molti risultati cosa che mou insistendo con rui patricio non otteneva

  14. finalmente ho visto Baldanzi .. bene ..
    ottimo Svilar ..
    solidi Ndicka Cristante e Lukaku ..
    male Zalewski e Abraham ..
    non salta Llorente ..
    per il resto squadra opaca ..
    risultato : 1 punto ..
    peccato .. dovevamo vincere ..

  15. Cristante 6,5 proprio no. Ha sbagliato una marea di passaggi innescando rovesciamenti di fronte a favore della juve.
    Inoltre la sufficienza di Kristensen è molto generosa, considerata la facilità con cui Chiesa lo superava ogni volta.
    Secondo me, non si possono dare sufficienze a calciatori che disputano una gara deludente nel proprio ruolo ma hanno il solo merito di spingersi in avanti… Rispettando questi parametri, allora, la prestazione di Karsdorp di giovedì sera non sarebbe più da 3 ma da 5!
    Un calciatore va giudicato innanzitutto per quello che tecnicamente fa nel proprio ruolo, non solo per il numero dei chilometri prodotti nell’arco di una gara.

  16. Per me Angelino meritava mezzo punto in più e lo stessi vale per Baldanzi, male pellegrini che spreca a raffica 6 cristante che si perde più volte Rabiot per aiutare kristensen su Chiesa che lo salta praticamente sempre. Kristensen al quale do’ il 6 politico per l’impegno e 5,5 per la prestazione, ma dopo aver visto kardroop chiunque sarebbe stato gradito. Svilar 8 e santo subito….bene Azmoun che dà una palla gol che al solito il pippone inglese spreca incartandosi bel pallone. ..zawlesky boh? bove bene per grinta, ma ancora un pò acerbo, ma se in rosa hai gente come paredes e pellegrini, un ragazzo di 20 anni ci sta tutto in rosa, quantomeno per dinamismo e di certo il sui stipendio va bene per i minuti giocati e resa in campo. Dove vado in apnea sono i 6 a Pellegrini e soprattutto i 5,5 a Paredes il regista più lento e goffo d’Europa….ma lo chiamano campione …mah …forse guardo troppo calcio inglese per definire Pellegrini e paredes calciatori decenti….può essere

  17. Sfaticati dalla fatica!.Questa squadra ha già dato il meglio di sè da un pezzo ed ora non ha più niente da dare a questo campionato.Adesso si vede che non era “solo”colpa di Mourinho.Anche con De Rossi giocano sempre gli stessi per sua stessa ammissione perchè è una squadra costruita male non con tutti gli interpreti adatti a subentrare a quelli che sono affaticati.Vedremo come andrà a finire e ovviamente voglio che passi sia il turno in Europa League che in campionato,ma dopodichè,se non sarà “rivoluzione”totale dei protagonisti in campo,poco ci manca.

  18. Svilar almeno 8,5
    Baldanzi con Lukaku non male. Azmoun da riproporre assieme a Lukaku in Germania, secondo me.
    Angelino anche ieri ha dimostrato che in campo può stare se ne abbiamo bisogno, anche più avanti, il piede è quello giusto.
    In Germania bisognerebbe giocare con un bel 4.2.3.1
    Tipo;
    Svilar, Celik, Mancini, N’Dika, Spinazzola; Paredes, Cristante; El Sharawy, Pellegrini, Angelino; Lukaku.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome