ROMA-NAPOLI, arbitra Massa. Al VAR c’è Di Bello

33
983

NOTIZIE ROMA CALCIO – Sarà il signor Massa della sezione di Imperia ad arbitrare la sfida tra Roma e Napoli, big match della 9a giornata di campionato.

Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Vivenzi e Imperiale. Irrati svolgerà le mansioni del IV uomo mentre Di Bello e Valeriani saranno rispettivamente Var e Avar dell’incontro.

TORINO – GENOA Venerdì 22/10 h. 18.30
GIACOMELLI
LO CICERO – DI IORIO
IV: MERAVIGLIA
VAR: ABISSO
AVAR: GIALLATINI

SAMPDORIA – SPEZIA Venerdì 22/10 h. 20.45
FABBRI
CARBONE – SCATRAGLI
IV: GARIGLIO
VAR: SOZZA
AVAR: BINDONI

SALERNITANA – EMPOLI Sabato 23/10 h. 15.00
DOVERI
LOMBARDO – MORO
IV: MARCHETTI
VAR: NASCA
AVAR: PAGANESSI

SASSUOLO – VENEZIA Sabato 23/10 h. 18.30
DI MARTINO
PAGLIARDINI – AFFATATO
IV: COSSO
VAR: MAZZOLENI
AVAR: COLOMBO

BOLOGNA – MILAN Sabato 23/10 h. 20.45
VALERI
BERCIGLI – BERTI
IV: MINELLI
VAR: CHIFFI
AVAR: MONDIN

ATALANTA – UDINESE h. 12.30
MARINELLI
LIBERTI – DI GIOIA
IV: MARCENARO
VAR: ORSATO
AVAR: LONGO

FIORENTINA – CAGLIARI h. 15.00
RAPUANO
BACCINI – MARCHI
IV: MIELE G.
VAR: BANTI
AVAR: DE MEO

H. VERONA – LAZIO h. 15.00
PICCININI
TOLFO – VONO
IV: BARONI
VAR: PAIRETTO
AVAR: CECCONI

ROMA – NAPOLI h. 18.00
MASSA
VIVENZI – IMPERIALE
IV: IRRATI
VAR: DI BELLO
AVAR: VALERIANI

INTER – JUVENTUS h. 20.45
MARIANI
MELI – PERETTI
IV: AYROLDI
VAR: GUIDA
AVAR: PASSERI

Articolo precedenteZaniolo in campo per l’allenamento odierno: lavoro differenziato ma risposte positive (VIDEO)
Articolo successivoAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto

33 Commenti

  1. DI BELLO era quarto uomo nel derby. Mentre qui é assistente al VAR. IRRATI era il VAR del derby.
    Chissà se ricordano la partita di qualche settimana fa…
    MASSA mi sembra ricordare che é uno che, generalmente, arbitra all’inglese, cioè lascia giocare molto per i nostri standard.
    Espulse INSIGNE per proteste a partita terminata l’anno scorso (Inter-Lazio 1-0).
    Fece “infuriare” (cosa rara) Fonseca annullando una rete di KALINIC per fallo su Pisacane contro il Cagliari, di contro.
    A parte questo, non mi pare che ne noi ne i partenopei abbiamo di che preoccuparci di precedenti “strani”. Ma magari dimentico qualcosa.

    • si di bello mi pare quello di Roma Sassuolo dell’altr’ anno rigore non dato alla Roma per fallo di mano in aria, ce ne sempre una con la Roma classe arbitrale non buona per noi.

    • Dwalter… Non è che se un arbitro ha un singolo episodio contro di noi, allora è contro di noi. Se poi il bilancio di questi arbitri comincia a diventare pesantemente a nostro sfavore è un altro discorso, quello sì. Ma dire “quest’arbitro è scarso o in malafede perché nel Trofeo Birra Poretti di otto anni fa non mi ha dato il fallo a metà campo per gioco pericoloso” non serve a niente, è una mistificazione della realtà.

    • @Dwalter in realtà mi pare che quell’episodio fu sopratutto da ascrivere a colpa del VAR che sarebbe dovuto intervenire.
      L’arbitro non poteva vedere bene dato che era il braccio verso il fondo del campo. Non a caso la partita successiva al Sassuolo fu dato un rigore simile a favore proprio con l’intervento del VAR.

  2. Per curiosità, sapete se qualcuno ha riportato i piagnistei dei tifosi napoletani che vanno avanti da 4 giorni.
    Profetizzando eventuali aiutini ,che potrebbero verificarsi in occasione del prossimo incontro di campionato tra Roma e Napoli.
    Perché li a napoli sono tutti uniti, società , tifosi e stampa e stanno già condizionando la partita .
    Massa e Company. Pur di non fare ragione ai napulegni , su eventuali faviri a noi e torti a loro, arbitrerà contro di noi a prescindere.
    Ne sono certo. Come e’vero che la terra gira intorno al sole…
    E che Albano Torrisi ten e corn…

    • GAETANO, a Napoli (ma pure noi) non hanno di che lamentarsi di MASSA visti i precedenti. Praticamente hanno vinto quasi sempre.
      Poi qualche episodio sfortunato lo trovi sempre.
      Personalmente tendo ad avere fiducia in questo fischietto (che si dichiarò tifoso della Ternana…) e mi piacciono gli arbitri che fanno giocare.
      Però mi fidavo anche di RAPUANO… buf.
      Comunque dell’arbitro voglio preoccuparmi, nel caso, dopo la partita.
      Mi limito a ricordare che, ad oggi, abbiamo da 4 a 6 punti in meno in classifica, da quel che é accaduto in campo.
      La squalifica di Dragowskj che tu un paio di volte pare ritenga un precedente “omaggio” ad ABRAHAM infatti, per me ci sta tutta.

    • Come sono certo che stai sempre a piagne, per un motivo o per l’altro.
      E’ quasi più probabile che il sole cominci a girare attorno alla terra piuttosto che la siccità dei tuoi dotti lacrimali…

    • Quindi hai già giocato il 2 alla Snai? Perché se è così certo, sarai già diventato ricchissimo…

    • Il fallo di Dragoskwy era un fallo cattivo, gli avrebbe potuto rompere una gamba ad ABRAHAM.
      Perché ora dico che solo in quel caso abbiamo avuto un aiuto?
      Perché in altri casi simili e’stato dato il giallo. E per non fare arrabbiare i moralizzatori di professione

  3. tutto dipende da che ordini il signor massa ha ricevuto dal “Palazzo” se ci deve dare il contentino allora può darsi che vinciamo, senno se ha avuto lo stesso ordine di orsato si perde. Forza Roma

  4. …mentre, per una volta ho voluto gettare uno sguardo sull’altra sponda del Tevere (con Lotito appena praticamente assolto, poiché soli 2 mesi lo rimettono in FIGC, dopo i tamponi avellinesi. Anzi, come dice il loro avvocato, potrebbe pure chiedere al Tar un risarcimento danni anche se, come dice sempre l’avvocato Gentile, stiamo calmi, Lotito é uomo delle istituzioni, e comunque ci sono 5 anni di tempo per farsi risarcire. ).

    E comunque i laziali non si possono lamentare: sempre vinto con l’arbitro PICCININI (nelle 2 occasioni in A, e in un derby di primavera contro noi), e con PAIRETTO al VAR pure meglio, in A 6 vittorie, 1 pari, e una sola sconfitta ma in coppa ITALIA vs l’ATALANTA.
    A guardare il loro score con questi fischietti sembra che stiamo parlando dei precedenti del Real Madrid 😂😂😂
    LOTITO non potrebbe essere più tranquillo, sulla carta.
    Al massimo, ma neanche, errori-non errori.
    Ma loro, sempre sulla carta, non hanno mai i Guida, i Maresca, ma pure gli Orsato?
    Sia chiaro, é solo curiosità.

    • L’anno scorso Orsato è l’arbitro che ha arbitrato più volte la Lazio (4) insieme a Chiffi, e seguito da Maresca e Pairetto con 3. Giacomelli 2.

  5. ma davvero contro questo Napoli, il problema dovrebbe essere l’arbitro? io mi preoccuperei molto di più di come facciamo a fermare Osimhen, anche perchè il Palazzo ha tutto l’interesse a fermare il Napoli a vantaggio delle milanesi, piuttosto che favorirlo, quindi semmai mi aspetto l’aiutino per noi invece che il contrario.

    • Quindi, criptico e tronfio,
      avete finalmente ammesso quello che diciamo da anni, cioe’, che il palazzo vede e provvede. Ma se e’ cosi’, perche’ aggredire verbalmente chi critica orsato o guida? Perche’ definirci piagnoni? Perche’ prendersela con Mou e la squadra, anche quelli che hanno ben figurato contro la juve?

  6. Io più che dell’arbitro mi preoccuperei di come affrontarlo il Napoli, che quest’anno mi pare molto forte.
    Se lo attendi ha dei palleggiatori che entrano in porta col pallone.
    Se ti sbilanci e lo aggredisci a centrocampo ha la tecnica per saltarti e colpirti di rimessa.
    Penso che il nostro mister sarà concentrato proprio su questo più che su chi ci arbitra.

  7. Al palazzo potrebbe andare bene un pareggio, di certo il Napoli fa paura alle milanesi e alla rrubbe…comunque peggio del saccente orsato non credo sia..dobbiamo crescere anche come squadra comunque, io pur adorando mou inizio a stancarmi del suo buttare discredito ogni santa domenica sull’inadeguatezza della rosa..Abbiamo preso un top anche come valore aggiunto e la squadra in alcuni aspetti e’ migliorata, ora basta di lamentarsi, credo occorra piu’ elasticità anche perché gennaio e’ lontano, abbiamo questi, gettare discredito su i giocatori e’ un grande rischio nel momento in cui giocoforza ti serviranno e rischia anche di spremere la rosa dei titolari, per cui vediamo di valorizzare ciò che siamo, allenarci duramente e riprendere sin da domenica ciò che ci e’ stato tolto con la rube….sempre forza Roma!!!!!

  8. Lo stesso episodio è stato ritenuto condannabile con 7, con 12 e con 2 mesi a parità di leggi e regolamenti con in mezzo un giudizio di annullamento. È evidente che non esiste alcuna obiettività legale ma solo il prevalere di volta in volta di una banda o di un’altra. Di conseguenza non sapendo quale prevalga tra oggi e domenica e quanto l’arbitro di turno ne sia condizionabile non si può prevedere se l’aiutino sarà a favore della Roma, del Napoli o se la partita sarà pulita.

    • secondo me a noi ci bastonano solo perchè non contiamo un caxxo, mica perchè possiamo davvero ambire a qualcosa…che rischio rappresentiamo per le strisciate se sono anni che facciamo cagare? al quarto posto (se serve) non ci fanno manco avvicinare, ma direi che per quello ci pensiamo già da soli a essere fuori dai giochi, quindi è enormemente più facile che proveranno a stoppare il Napoli che noi. Sta cultura del sospetto me la farei venire se avessimo davvero possibilità di competere per lo scudetto, non così che gli avversari diretti sono Fiorentina e Torino. Siamo seri dai…

    • Luciano2: Perché un omicidio a volte viene condannato con l’ergastolo, a volte con 30 anni, altre con i domiciliari? Perché ci sono circostanze attenuanti e aggravanti: un omicidio volontario non è grave quanto uno colposo.
      Per fare un paragone con il caso rimborsopoli di cui parli, gli arbitri che sono stati dismessi erano quelli che si sono macchiati in maniera più grave (forse anche dolosa, ma potrei sbagliarmi) dell’illecito; Massa e Giacomelli invece se non sbaglio ci sono finiti in mezzo per negligenza o per disattenzione. Colpevoli sì, ma molto meno rispetto ai colleghi Pasqua e La Penna, per citarne due.

    • La legge non ammette ignoranza . Non e’che se fai un reato perché sei scemo. Allora non paghi.
      Paghi il dovuto . Con l’attenuante che sei negligente. MA PAGHI
      Siccome ricoprono un ruolo importante, dovevano essere cacciati comunque a calci dall’AIA.

    • Agosto moglie mia etc…
      da quando in qua un omicidio volontario e’ piu’ lieve di uno colposo. Si vede che sei arbitro (alla guida e/o alla orsato): parli senza conoscere i regolamenti.
      “L’omicidio colposo è il reato consistente nella soppressione di una vita umana ad opera di una persona in conseguenza di un fatto a lei imputabile, ma compiuto senza intenzionalità. L’assenza dell’intenzionalità lo distingue dall’omicidio doloso o volontario.”

  9. Giacomelli e’tornato ad arbitrare la scazzie dopo 3 anni. Tre lunghi anni . Mai una volta . Ne come 4 uomo. Ne al VAR. Niente.
    Appena fu messo ad arbitrarla arrivò l’aiutino.
    Ora Giacomelli può tranquillamente arbitrare la laxio.
    Di contro dopo la denuncia da parte di un gruppo di ultras laziali, in cui lo di accusava anche di essere romanista. Da quel giorno ogni volta che ci incrociamo con lui, arrivano decisioni contro. Che a volte sono eclatanti come il caso Rigore ZANIOLO nel derby. Spesso sono falli sistematici degli avversari che non vengono sanzionati, manco cona punizione, figuriamoci con il cartellino.
    Ma voglio fare un esempio di quando vogliono farti vincere .
    IN un Roma -Crotone , mi ricordo che un nostro giocatore lanciato a rete . Venne agganciato da dietro con un intervento a forbice, gridai subito
    Kitamuort e’ROSSO….
    L’ARBITRO ESTRASSE IL GIALLO
    subito dopo tra le proteste dei crotonesi. Il VAR segnalo”all’arbitro che il colore giusto del cartellino doveva essere Rosso.
    E così fu’.
    Ora mi domando: ma non e’stato detto che una volta che l’arbitro ha deciso sui cartellini , il VAR non può intervenire?
    Questa e’la scusa che vanno cianciando molti addetti ai lavori e non.
    Ora qualcuno per giustificare le porcherie in campo dirà, ehh ma la norma, il protocollo e’stato modificato .
    Ah sì?
    E perché?
    Per poter continuare a farsi i ca** propri.
    Per poter continuare ad aiutare le solite, nei momenti di difficoltà.
    Questa e’la verità.
    Quando devi vincere , succede come ai Mondiali del 2006 .
    Non esisteva nessuna Var. Non esisteva eppure l’arbitro caccia fuori Zidane( che lo meritava).dopo la segnalazione di non si sa chi. E dopo che fanno vedere il fattaccio della testata sul maxi schermo.
    Perché dovevamo vincere.
    Altrimenti l’arbitro poteva dire : io non ho visto niente, per me il video non può essere usato come prova perché il regolamento non lo contempla.
    Perché il calcio italiano doveva vincere il mondiale . Si.
    Perchè venivamo dalla più grande figura di merd* della nostra storia calcistica, perché con calciopoli la gente stava avvelenata. E allora che fare ?
    Fare in modo che l’Italia vincesse i mondiali.
    Tutti felici e contenti. E calciopoli dimenticata.
    Come molti smemorati si sono dimenticati che uno dei pezzi di m..di calciopoli 2006 era Rocchi.
    Dove sta ora ROCCHI?

    • Gaeta’,
      in tanti ti dicono che sei un piagnone, un criticone etc… Ma io sto quasi sempre dalla tua parte. Ancora una volta hai ragione da vendere.

  10. Finché non si ritornerà al sorteggio integrale sarà sempre un fiorire di sospetti e illazioni da parte della tifoseria giallorossa. Sono molti anni ormai che alcune designazioni ci appaiono essere scientifiche in alcuni snodi fondamentali della stagione per colpire squadre in evidente ascesa o poco rappresentate nel Palazzo . Estremamente difficile però che l’AIA e i suoi sodali si privino di questa prerogativa. Mi auguro comunque che i Friedkin abbiano voglia di combattere in questa battaglia di grande dignità sportiva…

  11. Massa…quello di Torino Roma 3 a 1 dell’anno scorso e quello di Roma Cagliari 1 a 1 di due anni fa. In sintesi sono 2 anni che non vinciamo con Massa e se vi ricordate le due succitate partite vedete anche perché! Comunque è vero che anche il napoli non é che si sia divertito con questo soggetto che arrotondava coi rimborsi e da bancario sapeva bene come farlo. Poi ennesimo perdono dai piani alti così hanno un altro soldatino. Mi gioco un bel pareggino cosi la Roma viene risucchiata dalle sorelline lazio e juve e il Napoli termina l’allungo.

  12. Ago non concordo con la sua analisi. Giustamente parla di attenuanti e di aggravanti, di omicidio volontario e colposo ovvero di fattispecie differenti che portano a condanne differenti io in questo caso parlo di una unica fattispecie che presenta nei differenti gradi di giudizio le stesse attenuanti/aggravanti e tutte le stesse caratteristiche inclusi gli argomenti dell’accusa e della difesa ma che viene valutata in maniera estremamente difforme direi antitetica da tre differenti collegi giudicanti nel giro di circa 1-2 mesi

Rispondi a Luciano2 Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome