Roma, offerto Van de Beek

37
2086

AS ROMA NEWS – Incroci e occasioni di mercato che si susseguono in questo giugno, con Tiago Pinto che ora sta valutando attentamente la possibilità di ingaggiare Donny Van de Beek.

Il centrocampista olandese, 26 anni, è stato offerto ai giallorossi dal Manchester United: il calciatore, poco utilizzato, viene considerato un esubero dagli inglesi, e tramite degli intermediari è stato proposto anche alla Roma. 

Per Tiago Pinto l’ingaggio di Van de Beek non è una priorità, ma non ha chiuso la porta in faccia al calciatore: al momento il gm deve pensare a piazzare i propri di esuberi, quindi valuterà la possibilità di concludere l’affare in prestito. Sempre che nel frattempo il giocatore non si sia accasato altrove.

Van de Beek è un centrocampista centrale che aveva raggiunto l’apice della sua carriera nell’Ajax, quando la sua quotazione era arrivata a toccare vette da capogiro, tanto da essere acquistato dai Red Devils nell’estate del 2020 per quasi quarantacinque milioni di euro, bonus compresi.

Il rendimento in Premier però è stato piuttosto deludente. L’infortunio al ginocchio dello scorso gennaio lo ha poi messo fuori causa per il resto della stagione. La Roma dovrà valutare attentamente anche questo aspetto. 

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Articolo precedenteCarnevali: “Nessuna squadra in vantaggio per Frattesi, la strada è lunga. Volpato ci interessa”
Articolo successivoPetrachi: “In primo grado avevo stravinto, strano che sia stato ribaltato tutto. La Roma? Mi sono solo difeso”

37 Commenti

    • Non è propriamente una cazzata … è stato veramente proposto … ma accettare la proposta c’è ne vuole….

    • che però era arrivato sano, si e rotto in allenamento (oltretutto per uno scontro di gioco quindi impossibile da prevedere)

    • Peggio !
      Gini si è infortunato subito però è arrivato abbastanza sano dopo la sua prima stagione sbagliata in carriera, ci stava.
      Quello è rotto da sempre e non gioca bene dai tempi della stagione del grande Ajax !

  1. Mio nonno prende la sua pensione, la reversibilità della moglie, mia nonna, quella dell’amante, e l’accompagnamento!!!!! Poi, per carità, quando non stai bene con te stesso finisci anche per infortunati. Forse è debole di carattere, in Olanda faceva la prima donna in UK nessuno se lo filava. A Roma potrebbe rinascere, ma se rinasce all’osteria è negli che resta li

  2. A me non dispiacerebbe proprio …prima di andare al Manchester aveva dimostrate buone cose ….può essere che la cura mou faccia effetto e ci ritroviamo quel giocatore tra le mani sarebbe tanta roba

    • Perdonami una domanda: quale dei nostri giocatori in 2 anni avrebbe beneficiato della “cura mou”?

    • Mancini no?cristante nemmeno ..ibanez secondo te non è migliorato nonostante qualche errore bove? O per te erano uguale a quando giocavano con fonseca?

    • anacronistico;

      cristante e mancini sotto la guida Mou sono decisamente migliorati come rendimento medio, e le giocano davvero tutte.

      ❤️🧡💛

    • Lasciando da parte i primavera, che non possono fornire una “prova” visto che Mourinho è il loro primo allenatore:

      – Mancini è vero sembra migliorato, ma pare sia proprio lui che ci tiene ancorati alla difesa a 3 e non è un difetto da poco;
      – Cristante a me pare sempre lo stesso, solo molto più coperto dall’assetto di squadra che ne nasconde i difetti e pure questo aspetto ci condiziona in negativo;
      – Ibanez sembrava in rampa di lancio, poi ha dimostrato di avere ancora delle gravissime amnesie;

      E questi sono i migliorati.

      Ora vogliamo contare pure le annate di Pellegrini, Abraham e Belotti, terribilmente involuti? Le grane Karsdorp e Zaniolo (visto che a Fonseca viene “addebitato” Dzeko)?
      Infondo, come ogni cura può andar bene come male…

      Pure considerando l’arbitraggio orrendo di Taylor, rendetevi conto che il biennio del portoghese figo non mi pare si discosti molto, per prestazioni e risultati, da quello del suo predecessore molto meno figo.
      Oh non prendetela male eh, per me la Roma sono 4 anni che tra infortuni ed errori arbitrali (tipo la carica su Pau Lopez al derby) meritava qualche posizione in più a fine anno.

      È l’idolatria, che nonostante condizioni e risultati simili traveste uno da fenomeno e l’altro invece è semplicemente scemo, a non andarmi a genio.

  3. Tutti i nostri giudizi passano da quello, fondamentale, di Mou: se reputa questo giocatore una risorsa importante per il centrocampo, a condizioni favorevoli è giusto prenderlo in prestito al posto di Gini (con 6 anni di meno), poi vai a capì l’inter del Triplete di Mou che prende uno scarto del Real alla stessa età (Cambiasso) e poi…

  4. Il calciatore non si è ambientato al MU, ma in Olanda era fantastico. Ha 26 anni. Se Mou lo vuole e pensa di poterci lavorare, ben venga. Se gli rida’ entusiasmo e fiducia torna a essere un top. Segnava, faceva assist e correva per tutto il campo. Io ci proverei, in prestito con diritto di riscatto. Poi un altro centrocampista forte, ovviamente. FORZA ROMA SEMPRE

    • Concordo pienamente Gerry!!

      Il Van de Beek in Olanda e nella nazionale era un giocatore superlativo, 1.000 km a partita, corsa continua e…. piede educatissimo per assist e dribbling.
      QUEL Van de Beek a me sinceramente ha fatto impazzire. Tant’è che quando lo vedevo giocare speravo un giorno di vederlo indossare la maglia della nostra Roma.
      A COSTO ZERO, e SE Mou lo riporta a QUEL livello, sarebbe tantissima roba.

  5. Il giocatore è di ottimo livello, molto buono, non so cosa gli sia accaduto negli ultimi 2 anni, ma la qualità c’è tutta e quella in genere non si perde

    • verissimo, se lo prendono in prestito non vedo perchè no, abbiamo preso Camara un anno fa … siamo doventati il Psg tutto d’un botto ?

      ❤️🧡💛

  6. È infortunato, guadagna uno sproposito e lontano dai lanceri non ha combinato nulla.
    Se ce lo prestano gratis con 4/5 dello stipendio pagato dallo Utd allora si potrebbe considerare, ma fuori da questa ipotesi…

  7. A parte van der beck… proposto ma non accettato … farei attenzione al nome che ormai non è più una sorpresa come dicevo qualche mese fa…. Verratti sta pensando di decurtare lo stipendio al 30% con due anni di prestito ( di cui il primo pagato per metà lo stipendio dal psg) e il secondo con la decurtazione sopracitato ….

  8. Preferisco fofana lo vedo molto più fisico e difensivo, poi se arriva anche lui insieme a Fofana sarebbe un ulteriore rinforzo.

  9. off topic.
    il bilan con la vendita di tonali ci rifarà metà squadra, da noi ci sono le vedove di Volpato e del figlio di Totti…..
    🤔🤔🤔

  10. Una cosa e’ certa, un centrocampista centrale di qualita’ alla Roma serve come il pane anche perche’ Mou’ gioca con due mediani, al momento in rosa sono Cristante, Matic, Bove, quindi un quarto mediano con puedi educati e’ necessario, ora alla lunga lista si unisce anche Van de Beck s Dominguez, Loftus Ceck, Hjuulmand.
    Ho messo solo questi quattro perche’ Verratti penso sia irraggiungibile per la cifra d’ingaggio.

    Credo che la Roma su questo ruoli e per il centravanti investira’ molto, io mi fido delle scelte di Mourinho, tanto e’ lui che decide chi prendere, Pinto e’ un’abile mediatore e fara’ l’affare, ma questo dopo che avra’ sistemato i conti con l’uefa, ancora qualche uscita e ci siamo, Sistemati, Kluivert, Volpato, Missori, Perez, Reynolds, Villar, Karsdorp, Vina’, la Roma si preoccupera’ di ingggiare un portiere
    ( Livakovic), due esterni tutta fascia ( Singo e Emerson Palmieri), un mediano (Dominguez), due attaccanti (Icardi e Scamacca) e mi auguro che rimanga amche Ibanez.

    • @aldo
      sono i ruoli per migliorare la rosa, poi magari i nomi non saranno questi ma se vuoi continuare con Mourinho devi prendere calciatori duttili e qualitativi, tranne Icardi che guadagna un botto sono tutti giovani e accessibili.

      Se poi non riusciamo a prendere Dominguez o Singo che sono ruoli necessari per completare la rosa, allora si che ci dobbiamo fare delle domande perche’ penso che siano profili alla portata della Roma, non stiamo parlando di fuoriclasse ma di profili che posso aiutare alla crescita di squadra.

  11. è perfetto questo, rotto.
    parametri 0, prestiti, vecchi e rotti, questo è lo standard.
    ma c’è il fpf non possiamo acquistare, il fpf è una multa da 5 milioni lo pagassero no?
    facciamo così, mettiamo 10 euro a testa fino ad arrivare a 5 milioni e gli facciamo pagare sta multa, siamo tifosi giusto?
    le mie 10 euro stanno li sul tavolo organizziamo…ma scommetto che i friedkin non li accetterebbero perchè il fpf gli fa comodo, eccome se gli fa comodo.
    business man un corno, dovrebbero spiegare a questo signore che per fare soldi nel calcio devi prima investire e spendere (bene) come ha fatto il manchaster city, che quest’anno dovrebbe arrivare ad un miliardo di incasso.
    l’allenatore c’è mancano i calciatori di spessore, se rinnovi cristante, pellegrini, mancini e tutti gli altri do vai?

  12. Nell’Ajax ha fatto cose straordinarie, 41 gol e 34 assist in 175 partite, veramente molto per un centrocampista.
    Nel MU si è perso. Nelle ultime 2 stagioni ha disputato 31 partite.
    (Fonte: transfermarkt.it)
    Non saprei, in prestito gratuito potrebbe essere un’occasione, magari con diritto di riscatto a 8-10 mln. In fondo ha solo 26 anni

  13. Offerto alla Roma Van Beet (hoven). Lo volete?
    no no no noooooooooo
    no no no noooooooooo. 🎶🎶🎶🎵🎵🎶🎶🎶🎶

  14. Questo giocatore mi piaceva moltissimo quando era all’Ajax. Mi pareva avesse una intelligenza calcistica superiore.

    Poi si è un po’ perso. Non so perché. Anche prima dell’infortunio intendo.

    Però a noi serve uno che gioca nella sua zona di campo? a me pareva più un 10 che un 6.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome