Roma, ultimatum a Smalling

64
2532

AS ROMA NEWS – Ancora nessuna risposta. Oramai da diverse settimane sul tavolo di Chris Smalling c’è l’offerta della Roma per rinnovare il contratto in scadenza tra pochi mesi, ma l’inglese non ha ancora preso una decisione, racconta l’edizione odierna de Il Tempo.

L’offerta dei giallorossi è importante: un biennale a 3,8 milioni bonus facili compresi, ovvero la stessa cifra di base percepita attualmente.

Uno sforzo economico compiuto dal club, che, senza la certezza della Champions, prova a blindare il suo leader difensivo per le stagioni future cambiando strategia rispetto a quanto accaduto con Mkhitaryan. Ma il tempo stringe, e Pinto ora vuole una risposta da Smalling per sapere se la Roma potrà contare ancora su di lui o meno.

Il numero sei giallorosso dovrà decidere se restare a Trigoria o lasciare la Capitale nel giro di qualche settimana: il gm infatti vuole una risposta chiara e definitiva entro il mese di aprile, e ha invitato il difensore a decidere in tempi ragionevoli. Il futuro di Smalling resta incerto.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteWijnaldum, riscatto complicato. Pinto pensa ancora a Frattesi
Articolo successivoRecord di commissioni: 205,7 milioni nel 2022. Roma al secondo posto, Riso svetta fra gli agenti

64 Commenti

    • parlo in generale: chi non vuole rimanere alla ROMA per me può andare via tranquillamente

    • non mi pare, anche perchè se voleva aveva gia firmato.

      3.8 mln a 33 anni, per smalling, gran bel difensore ma non un Campione, sono uno sforzo economico importante (chiedere a lotirchio).

      se ha voglia di rimanere bene, sennò aria, Roma rimane.

      ❤️🧡💛

    • Pinto lavora coi soldi dei Friedkin, e offre quello che gli viene concesso di offrire.
      Seppure fosse d’accordo con l’Inter, basterebbe offrigli 100k in più pure all’ultimo momento e il giocatore resterebbe pure se facessimo la conference. Sai che gli frega a questi della Champions. Ormai Si gioca per chi paga meglio.

    • Tu ovviamente lavori a trigoria e sai tutte le tempistiche del caso, la data in cui hanno offerto il contratto ecc. 🤦🏻‍♂️

    • Ma che ne sai, bamboccione. O pensi che basta firmarsi Vox per essere vox dei?
      ⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽

    • Non sono un fan di Pinto, ma qua il GM non c’entra, ai rinnovi per gli over 30 deve seguire la linea della società,la Rom ha alzato notevolemnete l’ offerta a Smalling dopo la prima rifiutata.
      Se Smalling va via la vedo brutta…poi li vedremo come interverrà Pinto sul mercato

  1. Sarò pessimista ma da come Smalling saluta il pubblico all’Olimpico a fine partita per ultimo mi sembra che abbia già deciso: se ne andrà.
    Temo che voglia cambiare aria e sarebbe una botta fortissima per la nostra difesa.
    Il fatto poi che la gestione del suo rinnovo sia fatta da Pinto è un ulteriore indizio.
    Un DG punterà più al risparmio del compenso, un DS vedrebbe il valore tecnico del giocatore ..
    Spero tanto di sbagliarmim

    • Che si deve fare quindi, offrire a Smalling un contratto da 4,5/5 netti a stagione per due anni?
      Poi magari fa la fine di Fazio, da Comandante a recluta nel giro di qualche mese, e tutti a sacramentare contro l’idiota che gli ha fatto il rinnovo.
      Io più dei mancati rinnovi sono preoccupato da quelli fatti…

    • Zio Dan se le cifre offerte fossero vere è chiaro che la Roma non può offrire di più però mi chiedo se sia più determinante Smalling o Mancini, Cristante o Pellegrini..
      Smalling nella maggior parte delle partite che ho visto ha fatto interventi decisivi, gli altri…
      Ecco vedo poca lucidità nelle politiche di rinnovo.

      Quanto al poro Stingray che passa le ore sul sito a denigrare incapace di argomentare un qualsiasi ragionamento che dire..bella per te..
      Mi spiace non

    • Io dico che un difensore non può mai essere determinante, a meno di non parlare di Beckenbauer, Maldini, Baresi, sta gente qui insomma.
      Abbiamo perso Marquinhos, Benatia, Castan, ma alla fine te la sei cavata lo stesso e bene.
      Se poi il problema è la fiducia in chi deve reperire il sostituto, questo è un altro discorso.

    • Zio Dan il problema è sempre lo stesso di sempre puoi pure perdere smalling a zero, ma poi devi essere in grado di prendere il suo sostituto di pari livello.
      Allora siccome qui abbiamo a che fare con i paletti del FFP e dove già per il prossimo anno devi ugualmente acquistare un difensore titolare a prescindere della permanenza di smalling o meno in più ci metterei un terzino destro un centrocampista titolare valido un portiere titolare e un centravanti titolare più confermare i vari Dybala Matic, mi chiedo chi dannazione andresti a prendere al posto di smalling di valido e con i paletti finanziari alle porte.
      Qui con tutto il rispetto il nostro GM poteva attivarsi prima per smalling anziché dedicarsi a cristante Mancini con scadenza nel 2024 rispetto a smalling il migliore della difesa nel 2023.
      Pinto per come la vedo va rimosso dal suo incarico da DS perché non lo è affatto e va messo uno che ci capisce di calcio e che ti individua i giocatori.

    • Alessa’, sulle competenze di Pinto si può certamente discutere, perché i fatti nudi e crudi dicono che fin qui ha cannato tutti gli investimenti onerosi.
      Così come si può discutere sui rinnovi accordati a Karsdorp, Cristante, Mancini e Pellegrini.
      Il suo mandato scade nel 2024, come quello di Mourinho, e le valutazioni sul suo conto le farà la proprietà.
      La situazione di Smalling era però già definita, con l’opzione di rinnovo che la società ha accordato e che a me sembra francamente congrua.
      Se è il giocatore stesso a rinunciarci, non si può fare molto, se non innalzare l’offerta, cosa che io non farei.
      I soldi per il sostituto devono entrare dalle cessioni, è lavoro di Pinto capire come. Per quanto mi riguarda di incedibile non c’è nessuno, tranne forse Dybala, a partire dai leader storici di questo gruppo.
      Per me possono partire in blocco Mancini, Cristante, Karsdorp, Ibanez, Pellegrini, Abraham, oltre tutti gli scontati esuberi di ritorno.
      Sta a Pinto spremere il gruzzolo necessario da reinvestire, possibilmente migliori degli Shomurodov, Vina, Celik.

    • @ZioDinDonDan,il mercato dei giocatori non è quello degli ovini, in cui sei provetto merciaio😱

    • Zio Dan ti do ragione su molte cose però permettimi perché forse non hai compreso bene il problema della Roma sul prossimo mercato che dovrà effettuare con i paletti finanziari in corso.
      Purtroppo la Roma non deve effettuare solo uno o due acquisti ma bensì almeno cinque acquisti e te li ridico portiere titolare difensore centrale mancino titolare terzino destro regista o centrocampista dinamico titolare e centravanti titolare, addirittura se dovesse perdere uno tra smalling o Matic o Dybala diverrebbero sei di acquisti da effettuare nel prossimo mercato.
      Ora Zio Dan dimmi ma che cosa speriamo di ottenere dalle cessioni di esuberi sparsi per il mondo che non hanno questo gran mercato in generale? Giusto con Abraham e Ibanez potresti forse ricavarci qualcosa, ma se cominci già a perdere dei giocatori come i Matic smalling Dybala che hanno maggiore priorità a trattenerli assieme ci aggiungerei a questo punto pure El Shaarawy che si fa da cinque acquisti passiamo a sette o otto acquisti da fare sperando nella buona sorte delle cessioni.
      Io dico non è per niente ma il rinnovo di smalling anche se 34 enne e sapendo benissimo che c’erano dei paletti finanziari e sapendo tra l’altro che è il migliore che hai in difesa ma il rinnovo non lo potevi fare prima ad inizi stagione magari anziché arrivare con la clausola presenza o a pochi mesi della scadenza contrattuale piuttosto che buttarsi su quelli che hanno scadenza nel 2024 non proprio dei fulmini sul piano tecnico.

    • Obelix,
      io gli argomenti a 360° li lascio a te e agli altri. E poi, parli tu di denigrare. 😂😂😂😂😂

    • Parli di Milenkovic della Fiorentina, vero?
      Anche io.avrei pensato a lui per il dopo Smalling. Non al suo livello ma almeno accettabile.
      Ma nella tua difesa centrale non vedo Ibanez..anche tu pensi sarà lui il sacrificato per risanare il bilancio?
      Insomma andiamo a rafforzare la squadra..
      Un saluto

  2. Fine Aprile ?
    E che ci vuole per decidere? tanto gioca per soldi, non per ambizioni di vincere…è a fine carriera

    Spero resti , ma se ad oggi non ha firmato , si vede che ci sono più soldi sul piatto ed il fine aprile serve a negoziare ancora un po’, anche da parte di Pinto

    Mi spiace perché è davvero il cuore della difesa …chissà come andrà a finire
    Considerando che è possibile che ibanez vada…lui andrebbe firmato, anche se sono tanti soldi per la sua età

  3. Ma.. secondo me come dicevo in un altro articolo, la società ha due strategie…
    Nel caso Champions…
    E nel caso nefasto…
    Da lì si muoveranno con le decisioni …
    Quindi Cris, dajeeeeee vincete sta 🏆…!!!
    💪🧡❤️

  4. Vado controcorrente, quest’anno Smalling non ha mai visto Pinamonti, errori con il napoli sia all’andata che al ritorno e poi forse finalmente senza di lui si potrebbe tornare a giocare a 4, come fanno le grandi squadre che vincono la Champions.

    • Io mica la capisco questa leggenda di Smalling che non può giocare a quattro. Ma chi l’ha detto? Mourinho ha detto che in una sua squadra non fa certo impostare a Smalling, mica che può giocare solo a tre.
      E’ nato con Sir Alex Ferguson, è stato un pilastro dl ManUtd per quasi un decennio nella difesa a quattro. Forse sarebbe più logico guardare a Mancini, che invece è stato partorito da Gasperini, difensore lento e macchinoso che se non riesce a giocare d’anticipo viene saltato come un birillo.
      Quasi sistematicamente ignorato dall’omonimo CT della nazionale, malgrado la penuria di difensori, probabilmente proprio per questo motivo.

    • Smalling a 4 ci può giocare benissimo.Il problema è Mancini.Finché c’è lui siamo condannati ai 5 dietro e 2 a centrocampo con conseguente gioco di ( vedi sinonimo di lazzie).

    • @Bertogna Righetti sostiene che Smalling renda molto meno a due perché non è molto “tattico” ma è molto veloce, quindi da centrale dei tre deve respingere i tiri di testa e chiudere dove serve, ma non fare movimenti tattici uscendo o chiudendo come richiesto ai “braccetti” ma anche ai difensori della difesa a due. Quanto a Mancini,la mia opinione è che a 4 ci può giocare benissimo a patto che con le squadre che hanno i “piccoli guizzanti” il centrocampo possa aiutare perchè non ha la rapidità per chiudere giocatori di quel tipo (anche se è migliorato molto negli ultimi due anni nell’affrontare questo tipo di giocatori). E qui nasce l’annoso problema che nessuno dei centrocampisti ha il passo per questo tipo di chiusure e di supporto, essendo sia Matic che Cristante di caratteristiche simili a Mancini. Mancini con un “Barella” davanti giocherebbe benissimo anche a quattro.

  5. Smalling è già andato. Non sarebbe neppure un dramma, alla fine, viste le cifre del rinnovo e l’età patriarcale del giocatore. Il problema è che il sostituto deve sceglierlo Pinto e se questo finora non ha azzeccato un acquisto che fosse uno, allora c’è davvero da preoccuparsi.

  6. Non mi strapperei i capelli, ha 33 anni e spesso infortunato, se non ha firmato vuol dire che e’ daccordo con l’Inter ; buon per lui. In giro come dice Joan Cruijff ci sono ottimi giocatori per rimpiazzarlo e a prezzi minori specialmente Milenkovich , Demiral e Becao.

    • @mario..quelli da te elencati sono discreti giocatori, non ottimi. Alla Roma arriverà un parametro zero in esubero nella scuderia di Mendes, mezzo sbilenco di salute. Bisogna rassegnarsi. L’andazzo è questo. 👈

    • mamma mia che palle, sempre pessimista. ma sei cosi pure nella vita??? Pinto opera in base ai soldi che gli da la società. ha sbagliato alcuni giocatori ? certo. Allora a napoli che dovevano fare a giuntoli? verdi, petagna, malcuit, pavoletti, ounas…devo andare avanti? oppure gli errori che ha commesso Ausilio… lasciamo lavorare in pace pinto, il prossimo anno vedremo.

    • Spesso infortunato?? e Pellegrini allora.. vediamo la differenza di età??
      Non mi strapperei i capelli lo puoi dire solo perché non vedi la Roma allo stadio o in televisione altrimenti capiresti il valore tecnico.
      Becao, Milenkovic e Demiral sono tutti giocatori di squadre che sono sotto la Roma (e ci sarà un motivo).
      Quindi in ogni caso parliamo di sostiture Smalling con giocatori per non perderci troppo non di rafforzamento della squadra.
      Certo che puoi risparmiare di ingaggio poi però non arrivi in Champions e sempre perdite economiche dovrai ripianare.. I guadagni di Maria Cazzetta..

    • Asterix, forse non si è capito che dipende tutto dai giocatori. Viste le delusioni di chi se ne è andato senza pensarci due volte, il sottoscritto non osanna piu’ nessuno Se proprio dovessi fare una scelta, apprezzerei di piu’ un El Shaarawy (che pur di rimanere è disposto ad abbassarsi lo stipendio) piuttosto di uno, che bussa a quattrini.

    • Ancora ‘co sta favoletta della scuderia di Mendes?
      Informati. Guarda la lista di GestiFute – la societa’ di Mendes – Tiago Pinto e Mou a parte, di tutta quella lunga lista solo due hanno giocato con la Roma: Oliveira (che non e’ stato riscattato) e Rui Patricio, ancora con noi. Un po’ pochino mi sembra per decretare che la Magica sia una succursale di Mendes se non addirittura un quartiere di Lisbona. Ma si sa che la verita’ con te e’ sempre paradossale, come quando affermavi che una freccia in ciascun istante del suo volo e’ ferma o che Achillenon avrebbe mai raggiunto la tartaruga partita con qualche metro di vantaggio.

  7. bel difensore, gran senso della posizione che gli consente di intercettare molto spesso le traiettorie del pallone, specie aeree.

    fisico e anticipo. più in difficoltà con attaccanti sguscianti meno con quelli fisici.

    piedi fucilati.
    tanto che non va oltre l’appoggio di piatto, per non rischiare.

    il pressing avversario per impedire la costruzione dal basso lo ignora, escono su Ibanez e su Mancini, lui lo lasciano tranquillo, tanto sanno che non andrà oltre il passaggio trasversale.

    ci sono partite in cui è fondamentale, altre in cui molto meno e sarebbe utile avere qualcuno in grado di impostare.

    se resta sono contento, ma vorrei anche un altro centrale

  8. La Roma non ha i soldi per acquistare Milenkovic Becao e Demiral dato che appartengono tutt e tre a botteghe molto care. Smalling da quando c è Mourinho non s’è mai infortunato, ma sono d accordo che se non accetta quelle cifre ( alte per l età) può anche andare via. Però è forte vero.Forza Roma.

  9. Spero rinnovi, ma dovesse andare via io punterei su Inigo Martinez, centrale mancino di grande esperienza ma con un paio di anni in meno di Smalling, simile nelle tenacia difensiva e nelle capacità di anticipo, ma con un piede sinistro educato che ci farebbe comodo.
    È in scadenza a giugno e sarebbe un rinforzo ottimale, come Soyuncu anche lui in scadenza e che potrebbe rimpiazzare Llorente.
    Infine occorrerebbe provare a sbolognare Kumbulla ed eventualmente sostituirlo con un quinto centrale affidabile e dalle poche pretese, uno tipo Baschirotto.

  10. Sarebbe un disastro. Saremmo in balia del trio pippa KMI, Kumbulla Mancini Ibanez. potete spolliciare quanto volete, sono 3 pippe.

  11. Se non sbaglio Smalling ha una clausola che gli permette di decidere se rinnovare o meno e la Roma non può farci nulla, bisogna vedere quando scade il termine per quesa clausola. Ennesimo errore di questo dg.

    • “Smalling ha il contratto in scadenza nel 2023, ma non avrà bisogno del rinnovo del contratto: Nei precedenti accordi infatti esiste anche una clausola di rinnovo automatico per un’altra stagione (a 3 milioni netti) che si attiverà dopo un certo numero presenze. Saranno decisive presenze e volontà del giocatore” Dipende tutto da lui. Se vuole andar via, Adios!

  12. Solo io ho notato che i primi 3 titoli del sito vanno in una sola direzione?!
    Smalling, Costo commissioni, Wijnaldum……
    Mi sa che il cerchio si stringe e bisogna metterci una testa dentro, guarda caso, quella della ROMA.
    La lotta champions passa sempre meno dal campo insomma.
    FORZA ROMA

  13. e ci risiamo con gli ultimatum, questa volta tocca a Smalling.
    questo calciatore regge da solo la difesa e chiede un compenso, lo vuoi tenere PAGALO.
    società poco seria, società fatta da gente che non ha a cuore la roma, società fatta da gente che farà finire male questa squadra.
    scommetto che il prossimo mercato non sarà possibile per colpa di qualche giocatore, come fu per zaniolo, dawarra, fazio, etc etc.
    per la redazione, ho scritto velatamente male agli americani, mi raccomando non mi pubblicate, non sia mai che qualcuno si sveglia eh!
    evidentemente la maggioranza deio tifoso è poco intelligente ad essere gentile.

    • A te andrebbe bene anche un viperetta Basta che sia Italiano. Ma Va a ciapa’ i ratt…

    • ma siete scemi si?
      ma il cervello degli italiani come ca**o funziona?
      se dico che non sono d’accordo su un argomento vuol dire che sono dall’altra parte?
      cioè per voi o è bianco o nero, o di dx o di sx, alto basso, si o no…
      non esistono solo bianco e nero, c’è il giallo, il rosso, il blu, il celeste, il fucsia, l’arancione, il grigio vado avanti?
      Numb3rs ciapa’ i ratt vacci te…te capì?
      Aldo71 3.8 milioni per me sono pochi se altri di danno più denaro, scommetto che se te offrissero 3.8 milioni di euro a roma ed un altro club 5 milioni di euro tu rimarresti alla roma vero????
      ma per favore fate ridere le galline, che gliene frega della roma a smalling, se vogliono il miglior centrale della seria a, o uno dei migliori, lo PAGASSERO i vostri amici americani…un altro velo di critica ai texani, attenzione voi del sito bloccatemi mi raccomando!!!

    • Non c’e’ bisogno di bloccarti, peones, ti sei già bloccato da solo, soprattutto ai piani superiori.

  14. smalling è forte ma ha 33 anni!diciamo che andrebbero bene entrambe le conclusioni.. a patto che poi si sostituisca con uno magari più giovane e più forte! fosse x me Pinto lo manderei via già prima dell estate o cmq lo metterei a fare altro! ma se come probabile resta… quest estate sarà l ultima chiamata x lui! se toppa il mercato in entrata pure quest anno(e x favore non parlatemi di matic Dybala e Wjnaldum che stanno a Roma solo x Mourinho) allora spero e mi auguro che i Friedkin cambino completamente registro!

    • Beh, certo, se aspettiamo che il registro lo cambi tu ‘ai voglia a chiama’ aiuto’, come diceva un mio caro amici originario di Norcia. 😂😂😂😂😂

  15. Prendiamo Ndicka a zero se Smalling non rinnova , per questo la risposta deve darla entro Aprile,se vuole cambiare aria è libero di andare , solo la maglia è importante, FRS!!!

  16. Perdere Smalling e non sostituirlo degnamente sarebbe un problema.
    Ma se venisse preso qualcuno dello stesso valore per me andrebbe comunque bene, addirittura meglio se arrivasse uno più forte.
    Stesso discorso per tutti gli altri.
    Chi non vuole rimanere, non merita.
    Mai come quest’anno ci sono tra i centrali di difesa profili in scadenza molto appetibili.
    N’Dicka (mancino, difensore completo), Soyuncu (destro, ottimo marcatore e velocissimo), Inigo Martinez (mancino, tecnica e pericoloso in avanti), Omeragic (destro, giovane, margini di crescita).
    Speriamo che Pinto abbia già sondato i relativi procuratori.
    Perché muoversi solo ora per questi giocatori potrebbe essere ormai tardi.

  17. La Roma non deve dare né ultimatum o spiegazioni a nessuno , se vuole restare…firma , altrimenti sto cazzi ne arriva un altro, è andata via gente molto più forte….chi resta qui deve farlo con onore non per 50 euro in più

  18. intanto non credo alle quotidiane notizie dei pennivendoli, ora su un giocatore ora su un altro al solo scopo di destabilizzare e cercare di vendere qualche copia il più delle volte inventando le notizie.
    se non sono male informato, smalling può unilateralmente prorogare il contratto con la Roma per un anno alle stesse condizioni attuali.
    mi sembra normale , ed io farei altrettanto, visto che è a fine carriera, cercare di spuntare un contratto più vantaggioso. non credo che abbia già firmato con nessuno, altrimenti questa manfrina non avrebbe senso. E probabile che si stia guardando intorno e nel caso non trovasse nulla di meglio, pretenderebbe il rispetto della proroga di un anno. . semmai è la dirigenza che non ha preteso una clausola legata ad una data in cui smalling può far valere l’opzione.

  19. Non voglio sentenziare niente, ma vorrei precisare una cosa.
    Ho sempre straammirato Pinto per la sua gestione e capacità organizzativa.
    In 2 anni ha ripulito la ROMA di 50 esuberi!
    Ci ha portato MOURINHO, Matic, Dybala, Wijnaldum, Rui Patricio, Belotti…
    Ha rinnovato, per me giustamente(e per MOURINHO pure…) i contratti di Mancini e Cristante.
    Ma MANCA CLAMOROSAMENTE su un aspetto importante ALMENO QUANTO MOURINHO: la scoperta di giovani talenti!!!
    Ed è un limite ESTREMAMENTE GRAVE, perché non dà prospettive ad un progetto e complica le vie del mercato futuro!
    Le plusvalenze (non in toto ma in parte), da che mondo e mondo, sono cose sane e vitali per una società.
    Ora è PIÙ CHE OPPORTUNO che Pinto dia una risposta in questo ambito.
    Ne andrebbe del suo ma soprattutto del nostro futuro.
    La questione Smalling ne è la dimostrazione più immediata….
    Se non rinnova (e ci può stare) tocca “scovare” il nuovo Marquinos!
    Quindi, come posto in principio di post, non do’ una sentenza (perché non sono un giustiziere) ma pongo una riflessione che attende delle risposte importanti.
    Pinto caro, se ci sei batti un colpo, sarebbe triste depauperare quanto di bello e sano tu abbia fatto con i leader che ci hai portato!
    Resto fiducioso nell’operato di un ragazzo che in soli 35 anni ha già una carriera che da’ una pista ai migliori nel suo lavoro.
    Trovi la soluzione, e qualora lo scouting non fosse il suo talento, si adoperi con altri mezzi per arrivare a dama!!!
    Forza Pinto.
    FORZA ROMA

    • Appunto lo sto dicendo dall’anno scorso che non abbiamo un DS che ci capisce di calcio, Pinto è buono se lo metti a fare l’amministratore o direttore generale, ma il ruolo di direttore sportivo è tutt’altra cosa per fare quel ruolo non solo devi avere competenze nel cedere bene dei giocatori ma anche trovarli scoprirli e portarli a casa a buon prezzo, cosa che purtroppo Pinto non fa, il nostro GM si affida a consigli da parte di procuratori che molte volte rifilano sole e a Mourinho che punta a certezze.
      Il problema di fondo però è che se vai a prendere uno come Mourinho o di stessa caratura come lui non puoi dargli una squadra di sconosciuti pretendendo di valorizzarli e che poi porti risultati immediati di alta classifica, vanno prese delle certezze, non invece dei vina shomurodov celik ecc.
      Servono perciò leader e giocatori affidabili continui che danno certezze in campo.

  20. ciao, abbiamo bisogno di gente diversa che anche contro gente forte faccia kl suo dovere e non che al primo calciatore forte faccia danni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome