Salisburgo, Shakhtar, Siviglia e Juventus in Europa League: ecco tutte le squadre che potrebbe affrontare la Roma nel play-off

46
2816

AS ROMA NEWS – Il quadro delle otto squadre retrocesse dalla Champions in Europa League si è completato questa sera.

Le terze classificate dei rispettivi gironi sono Salisburgo, Shakhtar Donetsk, Siviglia e Juventus, che vanno ad aggiungersi a Ajax, Bayer Leverkusen, Barcellona e Sporting Lisbona.

La Roma, qualora domani sera dovesse battere il Ludogorets e raggiungere i play-off, affronterà nei sedicesimi di finale di Europa League una di queste squadre, ad eccezione della Juventus, in quanto club della stessa nazione.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

 

Articolo precedenteSIMUNDZA: “Siamo motivati, faremo del nostro meglio per passare il turno”
Articolo successivoSarri: “Sono incaz*ato, Milinkovic il primo giocatore in 50 anni che ha la palla e viene ammonito”

46 Commenti

    • non so voi ma io trovo indecente che una squadra che fa 3 punti in Champions come la rube e che arrivi penultima solo per differenza reti scenda a fare lo spareggio in Europa League. io avrei fatto scendere le migliori terze e non tutte le terze.
      comunque sia daje Roma Dajeeee

    • Ahò, prima dovemo passà, che nun ve lo aricordate?
      Non si parla mai prima!🤘🤘🤘🤘🤘🤘

  1. Se non riesci ad eliminare i bulgari non meriti l’ EUROPA ! Ricordiamo il Dunav Ruse ?nel 1975-1976 ed il CSKA Sofia nel 1983-1984.

    • Quelle 2 le abbiamo sbattute fuori in quelle occasioni anche se ci fecero tribolare.
      Ma a proposito del Dunav Ruse, in quel 2-0 dell’Olimpico li purgò un certo Pellegrini, chissà che sia di buon auspicio contro il Ludogorets per quanto riguarda il Pellegrini attuale.

    • Ivan, credo che il fatto che la Roma odierna debba avere il Pellegrini attuale come colonna e come capitano sia di per se un fatto di cattivissimo auspicio…

    • Nel 76 ero piccolo, ricordo invece le due sfide del 1984, contro un CSKA che era più forte rispetto al Ludogoretz. Mi sembra che segnò Falcao all’andata e Graziani al ritorno e che tranne l’andata controllammo agevolmente la partita

  2. Eviterei il Barca che sicuramente non vede l’ora di vendicarsi di quel 3 a 0 nei quarti di CL. Poi sarebbero tutte alla nostra portata ma per evitare grossi dispendio di energia gradirei Ajax o Shakthar. Di iberici e teutonica poco mi fido.

  3. Io credo che in caso contro una delle 8 formazioni scese dalla champion la Roma se la giocherebbe con tutte al 50 %, sono formazioni aguerrite e ostiche….Forse qualche probabilita in piu potremmo averla con Salisburgo e Shaktar ma neaanche tanto….ma prima cerchiamo di battere i Bulgari che non vengono a Roma certo in vacanza, ci sara da stringere i denti ,per noi come gia visto ,partite facili non esistono,ma in ogni caso anche se di misura dovremmo spuntarla e volare ai play off….

  4. Tutte squadre molto forti con cui bisogna fare attenzione sopratutto Siviglia e Barcellona magari ora sono in difficoltà ma a febbraio potrebbero essere un problema ed il barca potrebbe diventare ingiocabile con quella rosa … c’è più qualità in Europa league che in champions … united arsenal Barcellona juve Siviglia Roma sarà difficile portarla a casa

  5. Prima dobbiamo passare stasera, cosa non scontata, dopodiché non sarebbe facile con nessuna delle retrocesse dalla Champions, ma potendo scegliere opterei per una tra Shaktar e Leverkusen.
    Là prima è una squadra meno forte di quella vista in passate stagioni, anche se con qualche individualità di spicco. Inoltre a febbraio, quando si giocheranno i playoff, sarà in piena sosta invernale, visto che il loro campionato riprende a marzo.
    La seconda è una squadra in pesante crisi di gioco e di risultati.

    • certo,l’Arsenal che domina la Premier e il Manchester United sicuramente si spaventeranno..ma per favore. sti discorsi hanno sempre portato sfiga,pensamo a tifà e non facciamo i voli pindarici

  6. Saranno pure di serie B…
    Ma sicuramente sono più forti del MACCABI HAIFA…chiedete alla Juve…
    Sai , la mistificazione che viene fatta dalla solita stampa servile, e’ veramente senza ritegno.
    La Juve non solo ha fatto schifo e pena, 5 sconfitte su 6 partite. ( RECORD)
    Ha preso 5 gol dal Psg ( che ha giocato al piccolo trotto , se no gliene dava 6 a partita)
    6 gol dal Benfica ( buona squadra ma non uno squadrone) ma ha avuto il coraggio di perdere 2-0 in casa del Maccabi .
    Ebbene la Juve non è retrocessa in EL , ma udite udite ” E’ QUALIFICATA” per l’Europa League.
    Scommettiamo ,che nella malaugurata ipotesi , che noi stasera non passiamo il turno, risultiamo “RETROCESSI IN CONFERENCE ” e non qualificati, o come scritto dal corriere di zazzaromo ” Juve cambia Europa…

  7. Ma voi siete matti… come si fa a parlare delle prossime avversarie, se dobbiamo ancora giocare…. Porta un sfiga terribile…. Sono basito…

  8. La Juve ci arriverà davanti incsnpionato perché sarà presa il braccio e portata nei primi 4 posti.
    Si, io sono consapevole che sarà così.
    Tu sei consapevole che il campionato e’taroccato?
    No!

  9. Andrò controcorrente.. Preferisco portare a casa una seconda Conference, sarebbe un record e credo sia la nostra vera ed attuale dimensione, tra l altro rivincerla non sarebbe nemmeno scontato.. Restare in Europa League per farsi buttare fuori dalle tante squadre che ci sono superiori per me non ha senso, vincerla non è alla nostra portata siamo onesti

  10. Il Salisburgo visto ieri nel 1 tempo col Milan mi ha impressionato,Milan molto fortunato e messo sotto di prepotenza,pressing,tecnica tutti giovani,il 4-0 è un risultato bugiardo poi so crollati ad inizio ripresa ma il 1 tempo lo hanno maciullato al Milan a livello di gioco e occasioni.
    squadraccia…..da affrontare

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome