Scamacca, Pinto vola a Londra per tentare l’assalto decisivo. Ma la pista Morata non è tramontata

24
1094

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Non sembrano trovare conferme sui quotidiani di oggi le notizie di ieri di Calciomercato.com di un sorpasso Inter per Gianluca Scamacca. E’ ancora la Roma, ad oggi, a essere in pole per l’attaccante, anche se bisogna fare attenzione alla concorrenza dei nerazzurri.

Scamacca è e resta il primo obiettivo di Tiago Pinto, che ha in mano la parola del giocatore e su questo sta cercando di fare leva con il West Ham. Lo stallo è dovuto dal fatto che la Roma a oggi non ha cambiato la formula del suo acquisto: prestito con diritto di riscatto, modalità che non piace agli inglesi, che vogliono la certezza del suo acquisto.

Per uscire da questo impasse, il general manager volerà a Londra nel corso di questa settimana, ovviamente con un rilancio in mano: la sensazione è che alla fine il matrimonio si farà. Ma serve uno sforzo da parte di entrambi i club. La soluzione potrebbe essere un prestito oneroso (diciamo a circa due-tre milioni) con diritto di riscatto che si trasformerebbe in obbligo al verificarsi di determinate condizioni, legate alle presenze, ai gol e magari alla qualificazione alla Champions League.

E Morata, il preferito di Mourinho? Pista che resta difficile, ma non impossibile. In questo caso serve prima una cessione che porti soldi in cassa, e cioè quella di Ibanez. Qualora il brasiliano dovesse trovare un estimatore pronto a sborsare i 25-30 milioni richiesti da Pinto, l’assalto allo spagnolo potrebbe concretizzarsi nell’ultima parte del mercato.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport / Il Messaggero

Articolo precedenteKRISTENSEN: “Non so se sarò titolare, ma darò sempre il massimo. Scamacca? L’ho visto giocare, è forte…”
Articolo successivoSanches vicino, ma le visite mediche saranno accurate. E si torna a parlare di Kamada

24 Commenti

  1. Ho reputato da subito la pista Scamacca un’opportunità grazie al fatto che il West Ham sembrava aver aperto al prestito.
    Era la modalità di acquisizione unita alla qualità del giocatore che rendevano l’ipotesi vantaggiosa per la Roma.
    Da qualche giorno circolano anche le cifre di un possibile obbligo di riscatto a 22 ml.
    Beh se queste cifre sono reali, onestamente sarebbe un’operazione da chiudere anche con obbligo di riscatto perché si tratta di un’affare.
    Pinto chiuda ora per il ragazzo e poi a fine mercato se l’Atletico non saprà proprio cosa farsene di Morata, a condizioni favorevoli si potrebbe anche accontentare Mou.

    • …ciao Vegemite, sottoscrivo il tuo commento credo che Scamacca sia migliore di Morata non tanto per qualità del calciatore quanto per l affare in se stesso (Scamacca è rivendibile Morata meno ovviamente per ragioni anagrafiche) inoltre il Romano potrebbe essere sul punto di fare il salto di qualità, credo che la Roma sia orientata su di lui e forse si sta aspettando che il WH acquisti un altro attaccante per avere il via libera, è un mio pensiero ma credo sia cosi…
      daje Roma daje…

    • Io dico una cosa. Ma un giocatore che chiede Mou glielo vogliamo comprare ?
      Io prenderei Scamacca perché è più giovane. Ma sembra che lui voglia Morata!!! E prendiamogli sto Morata e facciamola finita. Non ne posso più.

    • Ciao vegemite, condivido il tuo commento, anche se in realtà non mi piace tantissimo né morata né scamacca. Ci si lamenta di belotti perché segna poco facendo gioco per la squadra e si vorrebbero investire 60 milioni per un 31enne che in carriera ha segnato quanto un centrocampista, facendo però gioco del gioco per la squadra la sua caratteristica migliore. Il ritornello è che la ROMA ha necessità di gol ed allora morata ti serve zero. In definitiva non penso sia utile svenarsi neanche per scamacca, certo in prestito con diritto di riscatto sarebbe una magia, anche se non penso sia così facile.

  2. Pinto sbrigati a prendere Scamacca perche ‘ altrimenti perdi anche questo,poi se ce scappa provi a prendere Morata intanto accontentati del brodo che la carne viene dopo

  3. il problema che c’è ancora stampa procuratori e dentro la Roma che vogliono farci prendere Morata il raccomandato con soldi investiti a fondo perduto pur sapendo che non è una punta centrale.Pinto chiudi subito per Scamacca non ascoltare nessuno neppure Mou visto che potrebbe non essere l”allenatore del prossimo anno

  4. Personalmente preferirei Scamacca, meglio ancora se con una formula come il prestito con obbligo di riscatto condizionato al rendimento del giocatore a cifre decisamente inferiori a quelle pagate l’anno scorso dagli Hammers x prenderlo (si parla di prestito a 3/4 milioni con obbligo a 22/23, a fronte dei 35 sborsati al Sassuolo).
    Però Mou ha già pubblicamente manifestato la sua preferenza per Morata, e credo che nei limiti del possibile sia importante provare ad accontentare il mister.
    Lo spagnolo e in scadenza a giugno 2024 e per i giocatori in queste condizioni spesso diventa una guerra di nervi che si trascina fino a fine mercato.
    Ora che la possibilità di perdere il giocatore a zero diviene concreta l’Atletico potrebbe ridimensionare le richieste.
    12-15 milioni oggi sono meno di 21, ma molto meglio di zero tra 10 mesi.
    Penso che l’attesa fino ad ora sia difesa anche da questo, oltre che dalla necessità di sapere se potrà contare sui proventi per la cessione di almeno uno tra Ibanez, Celik e Karsdorp.
    Ora Pinto dovrà essere bravo a concretizzare, anche purché molte squadre con mezzi sono alla ricerca di una punta titolare.
    Stiamo a vedere, ma ricordo che l’anno scorso a fine mercato Pinto estrasse una Joja dal cilindro.

    • Se l’obiettivo di quest’anno della Roma è rimettersi a posto coi conti l’operazione Morata è nuovamente un rimettersi nei casini per l’anno successivo. Se invece restiamo quest’anno la prossima stagione potremmo fare le cose con più leggerezza. Mourinho non deve mettere in difficoltà la Roma.

    • “…Però Mou ha già pubblicamente manifestato la sua preferenza per Morata …” Quando?
      Mi sono perso una conferenza stampa? Una dichiarazione ufficiale? Un “pizzino” di Paratici?

  5. Cedere Ibanez è un rischio primo perché Ndika farà la coppa d’Africa e tra infortuni e squalifiche rischi di essere corto e secondo perché dalle prime uscite non mi sembra più forte di Ibanez anzi

  6. Sinceramente se io monetizzassi 30 mln con Ibanez non andrei a prendermi Morata ma qualche attaccante fumantino con un’età un po’ più bassa e un buona media gol. A quella cifra sono sicuro che qualcosa di buono in giro trovi. Ne sono quasi certo.

  7. Ci si presenta ancora co’ sto caxxo di diritto di riscatto? NON CE LO REGALANO MANCO SE TIAGO PINTO SI METTE IN GINOCCHIO.

  8. Il Commento di alcuni lascia il tempo che trova…. il primo commento è una giusta analisi oltre al fatto che sia amministrativamente un affare ci va a guadagnare anche il gioco ….Scamacca è un romano di Roma ha il cuore dei nostri colori quale cosa più bella per un ragazzo di 23 anni giocare nella squadra del cuore da dove è nato… cattiveria agonistica forza gioco rapido e la spinta dell’entusiasmo fanno di questo giocatore il perfetto per il reparto offensivo giallorosso quindi benediciamo questo acquisto…. poi Mou vorrebbe tanto Kamada che è un giocatore fenomenale ma le richieste del nipponico sono troppo esagerate e lo sono per tutti i club che sono scappati a gambe levate che sia poi un gran bel giocatore non ci sono dubbi … io lo farei come sforzo si potrebbe ipotizzare anche un cambio modulo continuo con tutti questi giocatori forti vedi Aouar gran bel giocatore …. FORZA ROMA

  9. Uno studio in (giallo)rosso, di Sir Arthur Conan Doyle. Personaggi SH (Sherlock Holmes) e JW (il Dr John Watson).

    JW Che indizi ha trovato finora?
    SH Guardi questa foto, Watson. Cosa ne deduce.
    JW Mah, mi sembra la foto di un uomo (d’affari?) che parla al telefonino, forse con un socio.
    SH E la cravatta mezza snodata? Che le dice?
    JW Hu?
    SH Osservi bene. E anche l’espressione sul volto dell’uomo. Egli e’ chiaramente angosciato.
    Forse ne ha abbastanza di una situazione.
    JW Hum.
    SH E lo sfondo. Guardi lo sfondo. Sembrano sbarre di una cella. L’uomo si sente chiaramente
    intrappolato. E cerca di mandare un messaggio di SOS col cellulare.
    JW Dice?
    SH Ma e’ elementare, Watson. E che altro si può dedurre dalla foto?
    JW Che altro?
    SH Ma guardi. Osservi. Il bicchiere di carta che ha in mano. E’ chiaramente un caffè e anche
    molto lungo. Come si chiama una caffè lunghissimo a Roma?
    JW Beh. Americano. Un caffè americano.
    SH Vede Watson, anche lei, con un po’ d’aiuto, può dedurre certe cose.
    JW Quindi? Che significa?
    SH Che quest’uomo e’ talmente frustrato con gli americani, si, ma che se li beve anche.
    JW Ao, a Sherlokke, ma lo sai che sei proprio forte. Sei unico! 🔬🔬🔬🔬

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome