Sanches vicino, ma le visite mediche saranno accurate. E si torna a parlare di Kamada

52
2416

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO –  Questa può essere la settimana decisiva anche sul fronte Renato Sanches, il centrocampista che la Roma ha individuato come giocatore su cui scommettere in vista della prossima stagione.

Il PSG tornerà a breve in Europa dalla tournée giapponese e Tiago Pinto è pronto a chiudere l’affare in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno ai 12 milioni di euro. I francesi per ora non hanno aperto a questa modalità, ma senza altre offerte per il calciatore, che ha già un’intesa con la Roma, dovranno accettare questa soluzione.

Restano però i dubbi sulle condizioni fisiche del calciatore, e per questo il club dei Friedkin, come è già successo in passato, effettuerà delle visite mediche piuttosto accurate per capire lo stato di salute del portoghese.

Intanto però su alcuni giornali oggi si torna a parlare di Daichi Kamada: arrivati ad agosto, il giapponese non ha ancora trovato una squadra pronta a investire i soldi richiesti dal suo entourage. Il giocatore piace molto a Mourinho, e la pista non sembra essere ancora tramontata in chiave Roma, specie se le pretese cominceranno ad abbassarsi.

Fonti: Corriere dello Sport / Il Messaggero / Corriere della Sera / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteScamacca, Pinto vola a Londra per tentare l’assalto decisivo. Ma la pista Morata non è tramontata
Articolo successivoRoma, rosa incompleta: Mourinho furioso

52 Commenti

    • Di solito è sufficiente il certificato del medico di famiglia.
      Tipo quello che porti in palestra.

    • Appunto! Vuol dire che c’è una quasi certezza che il giocatore non sia in condizioni fisiche perfette. A questo punto mi chiedo che senso abbia prenderlo

    • bellissima l’uscita di borgo pio, più che delle visite mediche allora servirebbe una garanzia di conformità, non credo che le visite mediche possano prevedere il futuro

  1. Sinceramente sono fiducioso, se può esserci un piccolo margine di trattativa, quel topone di Pinto ci riesce…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Ciao solide, mi rendo conto in effetti di essere in netta minoranza perché, pur apprezzando kamada, ritengo sanches fra le tre e le quattro categorie superiore al giapponese. L’incognita sulla reale condizione fisica è ovviamente una discriminante decisiva, però in un centrocampo abbastanza completo con cristante, matic, bove, aouar, pellegrini ed i due giovani, secondo me puoi provare a prendere un giocatore da 20 partite. Perché le 20 partite di sanches le giochi su un livello totalmente differente. In francia ha vinto il campionato, battendo il psg, quasi da solo.

  2. Mi esprimevo du Kamada al primo commento, per Sanchez il problema è serio…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  3. Kamada è un giocatore atipico che fa della versatilità, dell’intensità ed dell’utilità un suo punto di forza.
    Sa essere attaccante, trequartista e pure mezzala.
    Sarebbe il giocatore in grado di sostituire al meglio Mkhitaryan, perché sa segnare, fare assist e fa pure interdizione (contrasta e recupera palla meglio di Frattesi).
    Parliamo di un giocatore di un livello superiore a Sanches, e non di poco.

    • Intanto i fondamentali: se prendiamo Sanches, era di gran lunga meglio Kamada, se prendessimo Kamada, è perchè non l’ha voluto nessuno, non siamo arrivati a prendere Sanches. se dovessimo prenderli tutti e due, beh, sò gli scarti delle squadre forti… le altre non li hanno presi. I meccanismi che funzionano sempre, la base del nostro giornalismo sportivo.

    • Kamada ha un’esperienza internazionale che Frattesi si sogna.
      L’unica cosa, mi lascia interdetto il fatto che sia ancora senza squadra.
      Ma è anche vero che Sanchez è un ottimo giocatore. Tra i due, preferisco il giapponese, ma ho come l’impressione che sia più utile Sanchez, per il tipo di rosa che abbiamo.

      Detto ciò, leggo che il PSG “dovrà accettare le condizioni della Roma” perché ha solo questa, come offerta. Parliamo di un club che ha messo fuori rosa Mbappé perché non vuol rinnovare..

    • O’ Rey sei un po confuso, oppure non li conosci, diciamo mai visti… io credo che sono di livello e non sono scarti di nessuno… Sanchez se sta in forma fa paura, Kamada è un parametro zero TOP ma ha pretese assurde, che in questo momento nessuno può soddisfare.

    • O’ Rey scusami, ho letto male il tuo commento, sarcasmo giornalistico… E’ vero quello che dici, se li prendiamo noi sono scarti, se li prendono gli altri so fenomeni…

    • I dubbi su Sanches non sono sulle qualità del giocatore ma sulla sua tenuta fisica, quindi prendere un giocatore che è sicuramente forte ma che si infortuna ogni 3×2 equivale a non averlo il che diventa un problema invece che una soluzione. Per questo le visite probabile andranno a verificare i punti in cui il giocatore ha mostrato più problemi per capire effettivamente come sta a patto che ci riescono perché non hai la palla di vetro.
      Su Kamada il problema è puramente economico. Ad oggi siamo ai 5 milioni di euro netti a stagione che potresti anche valutare, ma i 5 milioni di commissioni + premio alla firma è totale follia ed è per questo che nessuno al momento se lo accolla, non puoi pagare da svincolato più di commissioni che di ingaggio.

    • Io sono d’accordo che Kamada infatti potrebbe fare anche il Miki che ci manca essendo un calciatore con un raggio d’azione quindi definirlo solo un trequartista è sbagliato e contribuisce anche nella fase di interdizione e nei raddoppi pure oltre a poter anche giocare come falso 9 se occorre e Kamada è capace anche per conto suo di creare l’azione della rete ma anche di finalizzarla. Aggiungerebbe una variante in più di gioco ed è ovvio che secondo me lui può stuzzicare Mou (e ne aveva parlato bene dallo scorso Gennaio). Penso che sia possibile che ci possa essere qualcosa con noi, lo spero e che Kamada stia aspettando noi in questo momento perché può essere il colpo che funge da jolly offensivo di cui anche un secondo attaccante non sarebbe per forza più una necessità primaria e mi auguro che con il suo annuncio venga anche quello di un nuovo sponsor asiatico.

    • La Roma aveva preso Milik, ma, vista l’attitudine del ragazzo a farsi male, i Friedkin fecero visitare il ragazzo in Austria. Non passò le visite, il trasferimento saltò. Quell’anno si infortunò al ginocchio….

    • Perché c’erano state già voci in Giappone dallo scorso inverno che davano Kamada e Doan possibilmente alla Roma ed è apparso anche un video in cui chiedevano a Honda (ex Milan) di condividere i suoi pensieri e la sua opinione sui due suoi connazionali in giallorosso. Come detto alcune trattative vengono discusse e negoziate molto tempo prima ma per chiuderle, servono definire anche delle cessioni, di cui penso il piano A originale, quello della cessione di Abraham che si è rotto proprio alla fine, ha rovinato l’intero piano di cui ora si è passato ad piano B più complesso in cui pesa la mancata cessione fino ad oggi di Ibanez, di cui penso qualche trattativa ci sia. Se Pinto vola a Londra per me l’operazione principale è la trattative per una cessione di Ibanez, di cui da lì dopo potrebbero essere annunciati tipo Kamada, Greaves (come sostituto di Ibanez e che può fare anche il terzino sinistro in prestito dall’Hull City), Morata o Scamacca (non mi fanno impazzire però se mancano opzioni, potrebbe essere uno dei due ma anche entrambi in base alle condizioni accettate per l’ingaggio da parte nostra in prestito).

    • In pratica quello che fanno la maggior parte dei medici, oggi; non ti toccano, neanche avessi la lebbra. Due chiacchiere, un’occhiata a qualche esame e via.

    • Per Lupo man Sanches e’ nato a Lisbona, non nel Burundi. Non credo ci possano essere iscrizioni anagrafiche sbagliate. FORZA ROMA SEMPRE

  4. Se le cifre fossero vere, il fenomeno forte forte che ti cambia le partite, che te le ribalta, che strappa de qua e strappa della’, che spacca de qua e spacca della’, come molti si sono affrettati e si affrettano a ripetere pappagallescamente quello che hanno ascoltato da altri senza controllare o controllando male, che loro volta lo avevano ascoltato da altri che lo dicevano senza saperne nulla o quasi e cosi’ via, a 26 anni, che ti viene offerto per 12 milioni qualcosa che non torna c’e’. Mah…
    Pastore ce lo diedero per 24 e spicci mi sembra.
    Speriamo bene
    Forza Roma

    • Ciao Lup man, in testa avevo 26 anni, anch’io avendolo sentito da qualche parte senza mai aver controllato, devo ammettere. Quindi mi potevo anche sbagliare.
      Grazie a te sono andato a controllare ed e’ un ’97. Wikipedia gli da addirittura 25 anni.
      Questo per la precisione.
      O forse intendevi hanno fatto l’impicci falsificandogli il passaporto tipo Minala ed hai le prove? E quindi dichiarano 25-26 ma tu sai che nei ha 31?…. Illuminaci… 🙂

    • C’è una vicenda dell’iscrizione all’anagrafe nel suo paese d’origine laddove sono usi farlo anche dopo un lustro dalla nascita, credo ci sia stato anche un accertamento legale in occasione del suo primo trasferimento multimilionario che ovviamente ha confermato l’età ufficiale. il dubbio emerse già in sede di quel famoso europeo quando il ragazzo tutto sembrava tranne che un diciassettenne. questa storia è abbastanza conosciuta pensavo che lo sapeste tutti.

    • Non ne sapevo assolutamente nulla. Ora ho capito cosa intendevi e so una cosa in piu’. Interessante. Grazie per l’informazione.

  5. Beh seppure le cifre sparate ai Formellesi per Kamada fossero di €5M d’ingaggio e di €5M in commissioni ed oneri più bonus alla firma, queste cifre per un forte parametro zero non sono del tutto fuori luogo, anche se credo che gli agenti (è c’è un intermediario di mezzo quindi la commissione non sarà mai bassa) di Kamada hanno sparato alto come ho scritto alcuni giorni fa perché la Formellese non interessa granche.
    Un forte parametro zero comunque gli agenti ti possono chiedere anche dai €4-8M in commissioni ed oneri (anche se credo che se fossimo noi a fare una offerta, perché nonostante non siamo in CL, comunque abbiamo anche Mou, €3.5M di base con bonus a salire in base al rendimento che possono salire fino a €5M per un quadriennale con commissione anche tra i €3-4M potrebbero bastare, anche se è molto più conveniente fare come fanno tanti altri club Europei, prenderli dal Giappone con formule di prestito e diritti di riscatto quando ovviamente sono meno conosciuti ed i costi molto più bassi perché ovviamente il giocatore di punta dell’Eintracht Francoforte che ha brillato e vinta l’Europa League nel 2022 e che ha siglato 16 reti la scorsa stagione, ovvio che ti costa non poco). XD
    Basta pensare che per un calciatore in scadenza come Zakaria, i Gobbi si accordarono di pagare €4.5M in tre rate al Borussia M., ma hanno dovuto pagare subito €4.1M in commissioni ed oneri (e Zakaria non è stato tutto questo fenomeno per i Gobbi), ma fu un flop per loro clamoroso prendere a parametro zero e pagare €16M in commissioni ed oneri all’agenzia ISM per ingaggiare Emre Can.

  6. Sanchez + Kamada dico magari…poi Scamacca in prestito e tutto su Morata con la cessione di Ibanez non sarebbe affatto male. Poiii se riesci a piazzare Karsdorp o Spinazzola e prendi un esterno giovane bravo su entrambe le fasce sarebbe il top, ma me sto allarga. Forza Roma

  7. Rimanesse a Parigi. Rimango veramente perplesso da come si stia gestendo il mercato. Capisco le difficoltà finanziarie le regole da rispettare ma possibile mai che a centrocampo sono 3/4 anni che non viene preso un giocatore vero. O vecchi o mezzi rotti o sconosciuti. Mah

    • Insomma.. si è dovuto rimettere mano pesantemente alla squadra negli ultimi 2 anni… pensa all’ultima di Fonseca e a quella attuale..
      Mourinho al primo anno partiva con Veretout, Villar, Cristante e Mkhitaryan a cui poi è stato aggregato Oliveira in prestito.
      L’anno scorso i primi due sono stati rimpiazzati da Matic e wijnaldum (non direi poco sulla carta) e è stato inserito Bove. L’anno scorso sei rimasto fregato dall’infortunio alla tibia di wijnaldum(che comunque quando ha giocato, non ha fatto male fatta eccezione la finale inguardabile) e l’addio di Mkhitaryan, probabilmente inaspettato(ma anche se non lo fosse stato, sulla carta partivi migliorato).
      Quest’anno parti già con più certezze.. Matic, cristante, Bove e Aouar (che può giocare anche li), in più probabilmente ne arriva un altro.
      Personalmente, visti i paletti economici, tutti gli esuberi che sono stati piazzati non penso si stia facendo male, ma quantomeno aspetterei la fine del mercato per dare un giudizio

    • Per Sanchez sono comunque d’accordo con te se questo è vero.. ma si sta comunque commentando un articolo probabilmente mezzo improvvisato dalla stampa

  8. Sono d’accordo con tutti voi, fra i due kamada tutta la vita (anche se fossero reali le cifre indicate per il riscatto di Sanches) puoi fare pure tutte le visite mediche del caso, ma se il giocatore ha perso convinzione e grinta ci fai un tubo.

  9. Le visite accurate: la fiera delle banalità.
    Io credo che se un giocatore ancora giovane ha problemi cronici da curare, allora preferisce rimanere nel ventre di vacca di un club come il PSG che non ha problemi a pagargli lo stipendio per tenerlo in infermeria.
    Se invece è disponibile ad un prestito senza obblighi in una squadra che intende puntare su di lui è perché pensa di poter giocare con continuità e rivalutarsi.
    L’importante è che si evitino scommesse (rectius sóle) come Pastore a titolo definitivo.

  10. Poi una mia considerazione del tutto personale. Basta affari con il Sassuolo. Porta male costa caro e impoverisce la rosa della Roma.

  11. Io sognerei anche Kamada + Hojbjerg (utilizzando Ibanez con il Tottenham), il danese pare non sicuro di rimanere agli Spurs e ci spero perché non citato fino ad oggi da nessun giornalaio. Hojbjerg era stato preso dal Tottenham sotto indicazione di Mou e se arrivasse uno come lui, sarebbe senza alcun dubbio il più forte centrocampista del campionato. Ovvio che non costa poco, ma utilizzare Ibanez magari per fare calare il prezzo con Ibanez che intanto glielo dai anche per €25M come valutazione e €15M in 3 rateizzazioni di cui la prima la paghiamo ora di €5M e Hojbjerg mi pare prende un ingaggio pesante di sui €6.5M ma pare sia in vendita ed è un pupillo di Mou, quindi forse a €4.5M di base con premi a salire fino a €6.5M, e lui per età, valore e per quello che può darci, sarebbe il migliore acquisto a centrocampo in assoluta e per me il grande acquisto estivo (e magari per risparmiare su un secondo attaccante proviamo a prendere in prestito con una formula di diritto o obbligo a determinate condizioni, il giovane Dane Scarlett o congeniare se a loro interessa, uno scambio con Karsdorp visto che gli Spurs collezionano sempre terzini ogni anno). XD

    • winaldum prima di venire a roma , non aveva mai avuto un infortunio serio e al massimo saltava 3-4 partite a stagione. non è colpa del PSG se si è fratturato in allenamento a trigoria

    • Vero quel che dici . La mia era una considerazione generica sull’arrivo di giocatori dal PSG: non lo scrivo di certo io che Al e Fried siano amici: meditate gente meditate!

  12. So solo una cosa che fin ché ci sarà Pinto la Magica sarà da sesto posto,non vogliono tirare fuori una lira per il fer play ,non capisco come mai l’Inter con Marotta senza un centesimo prendono i Frattesi i boulugan saramidzic è noi dobbiamo vendere Villar per prendere un giocatore rotto che non vuole nessuno .Al posto di Mu avrei fatto già le valige.Se non si danno una mossa un altro sesto posto

    • E’ presto detto amico mio. L’Inter finora ha racimolato la bellezza di 108 mil dalle cessioni: 53 mil. per Onana, 20 per Pinamonti, 18 per Brozovic, Pirola 5 mil. ed altre minori (Thuram e Quadrado a 0) ed ha speso circa 27 mil.: Asllani 10 mil. Bissek 7 mil. Frattesi 6 mil.(prestito), Acerbi 3,5 mil. in più si è tolta stipendi gravosi come quelli di Lukaku (prestito), Dzeko, Skriniar e Handanovic a parametro 0, ma adesso si trova ancora con parecchi buchi in rosa.
      E’ inutile che te la prendi con Pinto che secondo me ha fatto un ottimo lavoro facendoci rispettare il S. A. racimolando 30 mil. con fuori rosa e primavera, sta vendendo anche gli ultimi rimasugli dei fuori rosa, non ha venduto nessuno dei titolari, in più ha preso Aouar, Ndika, Kristensen e Llorente e forse con Sanches/Kamada e Scamacca/Morata o magari qualcuno a sorpresa, quella che invece tu chiami da sesto posto. Pazienta fino alla fine del calciomercato Luigi.

  13. Vero quel che dici . La mia era una considerazione generica sull’arrivo di giocatori dal PSG: non lo scrivo di certo io che Al e Fried siano amici: meditate gente meditate!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome