Schick male, Di Francesco peggio

73
2116

PUNTI DI VISTA – Fa male vedere questa Roma così molle, perchè difenderla dai soliti franchi tiratori diventa difficile. Il calo, mentale più che fisico, è preoccupante: un pareggio e due sconfitte nelle ultime tre partite giocate sono un campanello di allarme che non può essere sottovalutato.

Oggi la squadra non ha girato, ma purtroppo non è una novità: si fatica tremendamente a segnare, con Dzeko che resta ancora a secco e con Schick che non decolla. Oggi il ceco ha giocato la sua peggior partita in giallorosso: a sua parziale scusante un attacco influenzale che lo ha debilitato, e un ruolo che non sembra metterlo nelle condizioni migliori per farlo esplodere. Oggi Schick ha confermato di non essere un campione affermato, ma un potenziale talento che deve fare tanta strada. Le qualità ci sono tutte, ora deve crescere anche mentalmente.

Non lo sta aiutando troppo Di Francesco, che dopo un avvio di stagione esaltante sta affrontando il suo momento più nero da quando guida la Roma. Il mister dimostra eccessivo integralismo tattico, ostinandosi a far giocare Schick da esterno in un 4-3-3, modulo che non può essere adatto all’attaccante ceco. Qua le cose sono tre: o Schick torna a fare la panchina, o la fa fare a Dzeko, oppure si cambia sistema di gioco. Vederlo fare il tornante oggi è stato un colpo al cuore. E dopo Roma-Sassuolo appaiono sempre più evidenti le lacune sulla destra: Under è l’unico esterno di ruolo da quella parte, troppo poco per questa Roma.

P.S. Sia chiaro, la mia stima per il mister resta immutata. Ma anche lui può essere criticato, quando sbaglia.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Articolo precedentePELLEGRINI: “Il gol? Ora non riesco neanche a essere contento”
Articolo successivoDe Rossi: polpaccio da valutare

73 Commenti

  1. Non capiro’ di calcio ma Perrotti a me sembra peggio di Schick fuori ruolo. Il faraone a sx Shick punta Under a destra. Io oggi giocavo così.

    • Senza Perotti oggi non segnavi nemmeno il primo gol. Probabilmente il migliore in campo della Roma e l’unico che salta regolarmente l’uomo. Se togliamo pure lui non vai in superiorità numerica nemmeno una volta in 90 minuti.

  2. Dzeko ha bisogno di riposare, scrick sulla fascia non deve giocare, florenzi non è un terzino e si vede, il centrocampo non è più il nostro fiore all’occhiello…speriamo di arrivare terzi, sarebbe un miracolo

  3. Quanto è facile ora attaccare l’ allenatore, quando te portano i giocatori che non so buoni. Ve la prendete con Dzeko e Eusebio quando i problemi sono altri ! Fatalità da quando è uscito sua maestà 43 milioni panchina Sampe, Dzeko ha tirato 3 volte in porta e si è cominciato a vedere un costrutto di gioco palla a terra, eh si ma il problema è Di Francesco che non mette 2 punte ! Me pare che contro il Chelsea nessuno si sia lamentato di questo 433 con Dzeko che faceva le sponde sulle ali d’attacco, chissà perchè se sono svegliati tutti mo…

  4. Giocatori che camminano…..gioco assente……e la bava alla bocca non l’abbiamo mai vista! A dicembre ci lecchiamo le ferite……..non meritiamo tutto questo!

  5. Concordo su quasi tutto. L’unico appunto, a me non preoccupano le due sconfitte (la Coppa Italia dalla nostra parte quest’anno era ingiocabile e di base è un trofeo ridicolo, mentre perdere con la juventus a Torino ci sta per chiunque, anche top club europei), quando i due pareggi precedenti con Chievo e Genoa. Ecco quelle sono partite da vincere sempre, se vuoi arrivare in CL quest’anno con i ritmi delle prime 4-5. E sono partite da chiudere con più gol di vantaggio, altrimenti rischi la follia di De Rossi a Genoa o il gollonzo con il Sassuolo. E mi preoccupano anche le vittorie risicatissime per 1-0 contro squadrette, per lo stesso motivo.

  6. monchi non è stato in grado di mantenere una squadra da 87 punti
    Quello doveva essere l’obiettivo della società.
    Salah se ne vuole andare? Ok ma te lo fai pagare per bene, perché non esiste che la stessa squadra 6 mesi dopo compra un difensore ventiseienne che giocava in una squadra di merda al doppio di quanto era stato valutato il nostro giocatore
    Hai bisogno di 30M? Perfetto, vendi rudiger o vendi paredes, non il tuo gioiello
    Ma la barzelletta vera è che li ha venduti tutti e 3
    Rimpiazzati rispettivamente con: nessuno, nessuno, gonalons.
    Mancava la punta per far rifiatare dzeko, ne ha prese 2 a suon di milioni
    Vada per schick dato che l’anno prossimo probabilmente verrà ceduto il bosniaco, ma defrel? 25 milioni ma stiamo scherzando??

    • Non stiamo scherzando Forza Roma, purtroppo è tutto vero. Vendere per necessità di bilancio è inevitabile per equilibrare costi e ricavi ma spendere tanto per prendere giocatori scarsi e/o non funzionali è autolesionistico a parte Kolarov e anche Schick quantomeno in prospettiva.

  7. Shick è in evidente affanno(imperdonabile a Torino)…Non sarò un grande intenditore di calcio ma non ci vuole molto a capire che schick è una punta..vice dzeko, gioca fuori ruolo,insieme non li vedo proprio…senza idee da parte dell’allenatore, anche i giocatori più forti sono in difficolta!è impensabile che sono tutti delle pippe!..allenatore INADEGUATO.

  8. Non ho parole,non so cosa stia succedendo fanno praticamente paura,non hanno uno straccio di gioco sembrano a terra fisicamente e mentalmente.Monchi dice che la rosa è a posto per gli obbiettivi prefissati ma di questo passo arriveremo 5o6.bisogna fare mercato per aggiustare le cose.Buon anno a tutti,e sempre forza Roma.

  9. prima di accanirvi su un gioiello come Schick, non potreste aspettare che le sue condizioni fisiche arrivino almeno al 25%?
    A questa squadra manca un pizzico di fantasia, ma si muove bene

    • meio me sento, dovevamo migliorare e invece di migliorare ce portano Karsdorp rotto e Schick che a Dicembre sta al 23 % , ripeto, io difendo Eusebio, ma bisogna mettergli i giocatori buoni non gli scarti degli altri , buoni e utili alla causa già da subito, che stamo aspettà ? Monchi si prendesse le responsabilità e ce portasse sta benedetta ala destra di ruolo a Gennaio , ce voio Mahrez che può farsi anche la Champions, e Fellaini mediano poi vedi come comincia a cambiar musica. Schick va ridato immediatamente a Ferrero, è stato un acquisto sciatto per salvare capra e cavolo all’ultimo minuto, grazie ma non ci serve adesso lo diano alla Juve per 45 milioni ! Marotta mai avrebbe permesso questo scempio, ma alla nostra dirigenza va bene “aspettà”

    • senza rancore, ma se ti piace uno come Fellaini vuol dire che stiamo comunicando da due galassie agli antipodi. Sognerei volentieri uno scambio Ozil/De Rossi, piuttosto…
      forse il vero, grande flop di Monchi è stato il ragazzo olandese: per quanto possa essere promettente, non puoi permetterti di comprarlo a mezzo servizio.
      Il giorno che partirà Schick (ovvero: subito dopo aver realizzato 15/20 reti in un campionato) piangeremo…

  10. C’è qualcosa che non va o mi sta sfuggendo qualcosa? Tranquillo è tutto a posto! Tutto secondo norma! Infatti anche quest’anno nun vincemo un kaiser!! A Pallò, un progetto da applausi! A proposito, quando avevi detto che avremmo vinto lo scudetto?

  11. Basta con sto 4 3 3 , non c’hai gli uomini per farlo! sia il ninja, che strootman fanno fatica.. DDR giocatore di sbulletto. perché non provare Palmieri alto a dx.

  12. Basta con sto 4 3 3 , non c’hai gli uomini per farlo! sia il ninja, che strootman fanno fatica.. DDR giocatore di sbulletto. perché non provare Palmieri alto a dx.

  13. 3 – 5 – 2

    alisson

    manolas – fazio – kolarov (jesus)

    florenzi (peres) – pellegrini (strootman) – gonalons (DDR) – naingolan – perotti (elsha/kolarov)

    schick (defrel) – dzeco (defrel)

    secondo voi si puo’ provare una cosa del genere? a me sembra che ci siano gli uomini giusti

  14. Fin tanto che si dovrò aggiungere la postilla o il preambolo:”la mia stima per il mister resta enorme”,per legittimare un articolo,un’opinione,una critica,questo ambiente e questa società non cresceranno mai.

    Ma perchè è enorme la stima per il mister? cosa ha vinto? cosa ha dimostrato ancora?
    Perchè Schick “è forte,deve crescere certo,ma sicuramente è forte”? ma do sta scritto?

    DEVONO DIMOSTRARE.
    e fin tanto che non lo fanno,stima e fiducia non la devono avere;se uno dice che l’80% degli acquisti di Monchi sono sbagliati è laziale? DEVONO DIMOSTRARE che non sono acquisti sbagliati.

    LA FIDUCIA DEVE FINIRE,10 ANNI CON IL PULVISCOLO OGNI MAGGIO.

  15. Quindi ora Turacciolo fa parte dei topolini? Adesso criticare è lecito?

    A me pareva di capire che continuare a difendere a spada tratta brutte prestazioni è una cosa da romanisti mentre criticare è da topolini/laziali…

    • Infatti strano, sono stato insultato dicendo che avevamo venduto giocatori molto forti ( nel caso di Salah fortissimi) senza essere sostituiti, e che Eusebio era inesperto. Sinceramente su Difra mi sono in parte ricreduto, ma deve cambiare modulo, mentre sulla campagna acquisti avevo ragione. Evidentemente servono pessimi risultati per considerare lecita la libertà di parola .

  16. Feste amare anche quest’anno. Da ormai troppo tempo mai una soddisfazione. I problemi non affiorano oggi. È già da qualche settimana che la squadra non gira e oggi gli interpreti hanno voluto fare intendere a noi poveri tifosi che anche questo campionato non si tingera’ di giallorosso ma forse, in fondo lo sapevamo già. Da troppo tempo viviamo di speranza e mio nonno diceva che chi di speranza vive disperato muore. Di Francesco solo un consiglio…cambia modulo, fa il bravo.

    • dipende dalle aspettative, ma se non crei un’ossatura di squadra le conseguenze possono essere soltanto queste. Anche negli USA lo sanno, basta seguire come si riorganizzano ciclicamente le varie franchigie.
      Questo gruppo è stato allestito per raggiungere la Champions League, il resto è palesemente superfluo per la proprietà…

  17. Schick come era prevedibile deve tirare fuori due p@lle tante perché lo stanno già massacrando in troppi. Poi se si decide di bruciarlo oh… Ognuno ha i suoi gusti. Cmq e’ vero che e’ fuori ruolo. La rosa e’ ottima (in calo da un mese) ma ci sono cose da correggere. Tre giocatori per un ruolo solo (schick Dzeko defrel) e solo il piccolo under come esterno destro. E poi ddr… Non c’è la fa più. E’evidente.

  18. Mi piacerebbe che difra provasse un 3-4-1-2 i tre centrali mano fazio jj- fasce kolarov flo, centrocampo ninja,Kevin.. Perotti dietro schic e dzeko…

  19. Probabilmente a inizio anno prevedendo marez e non schick hanno acquistato defrel e creduto poi che schick avesse avuto più facilità di adattarsi al nuovo ruolo. Tutto qui. Ora devono sistemare le cose perché la Roma non da l’impressione di poter proseguire così fino alla fine. Poi tutto può essere e magari come spero e’ solo un momentaccio. Fatto sta che non sarebbe tutto perduto se si intravedessero soluzioni

  20. P. S il centrocampo campo ha bisogno di un fuoriclasse al, posto di ddr. Gonalons e’lo vera sola che ha preso monchi per ora. Gli altri per un motivo o per un altro sono ancora da valutare nel tempo.

  21. In effetti scick largo a destra non si capisce proprio……e una cosa senza senso a me della var che ci leva il gol al 94 non interessa perche la devi chiudere prima
    con il cagliari ci ando molto bene.due grandi partite contro il chelsea poi tutte partite sofferte a cominciare dalla prima con l atalanta.fuori dalla coppa italia lontani dai primi in campionato vogliamo vincere la champion????????cosi non va proprio di francesco monchi ecc.

  22. Se non avessimo avuto un arbitraggio “fiscale” quale non non vedranno mai sotto la Mole o sotto la Madunina, parleremmo di un esaltante tre a uno e di una Roma proiettata al recupero con la Samp ed in lotta per il titolo.

  23. Che amarezza pure oggi…anche il campionato è andato!!!anche quest anno zero titoli…che pena!!!e stanno sempre a parlare sto giocatori…dobbiamo migliorare e bla bla…migliorare si, ma non con troppa calma che siamo già a gennaio…

  24. Per battere il Sassuolobnon servivano i Marchi o i Messi, purtroppo oggi ha sbagliato EDF mettendo Schick e insistendo con il lento ddr. Troppo facile far giocare i romani per salvare la poltrona dai radiolari amici di merenda dei topini.

  25. C’è stato un periodo in cui si vinceva sempre 1-0, giocando piuttosto male, creando pochissimo ma non subendo nulla. Io mi trovavo spesso a commentare che i 3 punti andavano bene ma giocando così non si sarebbe andati lontani, perché con un gioco così lento, prevedibile e moscio e tanta gente non sfruttata al massimo prima o poi le difficoltà le avremmo incontrate. All’epoca venivo bollato come portasfiga laziale solo perché osavo sollevare delle perplessità che oggi sono purtroppo evidenti a tutti. Solo che risolvere i problemi dopo le vittorie è meglio che arrivare poi con l’acqua alla gola come ci troviamo ora. E gli stessi che mi insultavano oggi stanno lì che fanno previsioni apocalittiche. La Roma deve crescere ma pure la tifoseria.

    • sentire solo applausi all’uscita di Shick dopo Torino ed oggi, è una cosa che merita a sua volta un applauso. la tifoseria è quella che deve crescere di meno ..

    • Concordo con entrambi: con Datzebao sugli assurdi attacchi a chi sollevava perplessità su determinati aspetti tecnici e tattici della squadra anche quando vinceva e con Nome sull’enorme apprezzamento per chi era allo stadio oggi e ha applaudito Schick alla sostituzione. Fischiare un giocatore 21enne alle primissime partite che si è sacrificato, pur con pessimi risultati, in un ruolo non suo, sarebbe stato allucinante, ma non da escludere.

  26. Io resto delle mie idee, sono cocciuto. A inizio stagione tutti dicevano che i problemi della Roma erano la difesa e l’attacco, mentre tutti dicevano che avevamo il miglior centrocampo della serie A. Invece secondo me abbiamo uno dei centrocampi peggiori della serie A. De Rossi, esaurite le riserve fisiche, è un ex giocatore. Strootman è incredibilmente lento e rallenta la manovra. Ninja ormai è un calciatore da meta classifica

    • Per me sono messi male in campo, in un modulo che non valorizza nessuno. Si diceva pure di Pjanic che fosse una sega… e invece…

  27. io ho una mia teoria: all’inizio hanno corso per di Francesco, poi hanno scoperto che è troppa fatica.
    aggiungi che a dicembre pensano alle feste e mettici pure che l’allenatore è un testardo

  28. Per quelli di ROMA TV… e piantatela de esse sempre de parte, PATETICI !!! e’questa la piazza sbajata de Roma , difende l’iindifendibile …. ARIPATETICI .

  29. Da allenatore anche di C5 ho capito oggi come vorrebbe impostare il 4 3 3 con sckick esterno dx…. con un interno dx di centrocampo “dinamico” che cioè significa un centrocampista che faccia anche l’ala per sopperire alla mancanza dell’esterno dx VERO … ecco perché giocava Pellegini Interno dx e credo sia perfetto anche Florenzi in quel ruolo, cosa che non può fare Strootman… in quel caso L’interno sx (Nainggolan) sarebbe più accentrato con il centrale (Derossi) un pò più basso…

    • E’ vero, ma perché tutti questi artifizi arzigogolati quando potresti fare moduli più aderenti ai giocatori che hai e con molta più semplicità?
      A me Allegri ad esempio non piace, ma quando arrivò alla juve, provò a fare il suo modulo, fu un disastro ed ebbe l’umiltà di tornare a quel 3-5-2 che fin lì aveva funzionato benissimo e che infatti gli fece stravincere il campionato. Poi solo dopo un paio di anni e campagne acquisti studiate appositamente con giocatori più adatti, ha cambiato modulo.

  30. Tanto rumore per nulla…
    Rosa mediocre sopravvalutata
    Dirigenza che pensa solo allo stadio e a qualificarsi terza o quarta per i soldi della Champions..
    Tutto nella norma anzi no…
    C’è un solo grosso problema
    La passione e la giusta voglia di grande calcio ad alti livelli da parte dei tifosi non sono mai state tranne rarissime parentesi accompagnate da dirigenze economicamente forti e volenterose negli intenti…

  31. Tecnicamente può funzionare ma servono automatismi xfetti perché non si può vedere Shcick fare il tornante (anche se Mandzuchik nella juve lo fà)… secondo me è questione di mentalità anche se ritengo che il 3 5 2 sarebbe il modulo migliore con l’unico neo che in quel caso “perderemmo” Perotti dato che non si può rinunciare a Kolarov come esterno sx e Florenzi dx con Raja dietro Dzeko Schick

    • Mandzukic è un giocatore unico nel suo genere, quante prime punte sono adattabili al ruolo di tornante? Nella storia ricordo solo il primo Rooney oltre al croato. Mettici Higuain e vedi come rende.. sarebbe una follia, ridurresti un grandissimo attaccante ad un mediocre o al massimo normale tornante. E così per mille altri, compreso Schick.
      Per quanto riguarda il modulo: hai ragione sull’eventuale sacrificio di Perotti, ma Kolarov esterno lo potresti mettere con le squadri forti, con i tanti Sassuoli e Chievi metti Kolarov terzo centrale e destra e Perotti esterno di sinistra a scardinare le difese chiuse.
      In realtà le scelte sono tante, perché limitarsi ad una sola per me è un mistero.

    • Giusto, Eto’. Poi? Quanti altri? Parliamo di uno su mille, mediamente, e comunque sempre con caratteristiche atletiche particolari.

  32. Aiuto! C’è una cosa che non riesco proprio a capire/giustificare/mandare giù, nel gioco della Roma; ho visto nelle ultime partite che la squadra ha prodotto tra cross, corner e calci da fermo, una media di 20-30 palloni a partita, ma i nostri non la prendono mai. Al contrario contro Juve, Toro e Sassuolo, al primo cross ci freddano ? ma … sono solo io che l’ho notato?

  33. Non voglio essere cattivo all’ ultima partita dell’ anno ma almeno un commento negativo potete concedermelo.. squadra svogliata andavamo a 5 all’ ora.. il povero schick gioca con la paura di sbagliare un pallone.. x di più il nostro allenatore sbaglia a mettere in campo la formazione che poteva almeno portare a casa i 3 punti.. Non ho mai visto una sicurezza nella squadra e questo mi dispiace xe dopo Torino e juve il minimo dal nostro allenatore doveva fare.. Non diamo la colpa a chi non l ha. La colpa è di chi mette in campo la formazione x i giornalisti .. Oggi il nostro allenatore un insufficienza.. peccato..

  34. Quanta bella gente!!!! Tutte presenti, a occhio e croce le Comari isteriche sono tornate al gran completo. Dopo Roma-Chelsea non ce n’era una che è una neanche a pregarla.
    Oggi ho letto un beota che ha detto che “loro” quando la Roma vince non scrivono perché “escono fuori casa per festeggiare”, mentre quando perde DEVONO sfogarsi qui!!!!
    La Roma, ringraziandoilcielo, è migliore del suo pubblico.

  35. Non capisco perché dopo due sconfitte consecutive in campionato leggo tutte cose negative…ragazzi è la roma e dobbiamo crederci fino all ultimo.Ci rifaremo al ritorno contro il torino..buon anno a tutti

  36. Dato che sono avvelenato cerco di rilassarmi con un gioco infantile e metto la formazione che mi piacerebbe vedere in campo

    —————— Alisson ——————-
    Bruno Peres – Manolas – Fazio – Kolarov
    — Florenzi — De Rossi — Strootman —
    —————– Nainggolan —————–
    ———- Dzeko —– El Shaarawy ———

    È chiaro che non adoro Peres, ma così Florenzi darebbe dinamismo al centrocampo e comunque garantirebbe anche copertura a destra. Nainggolan potrebbe prendere in consegna il portatore di palla avversario e arrivare con scioltezza al tiro. El Sha sarebbe nel suo ruolo, più vicino alla porta e supporterebbe Dzeko. E Strootman potrebbe coprire una zona di campo meno esagerata.

  37. Adesso vi accorgete che il problema è Pallotta? Stadio o non stadio, con questo non vinceremo mai un cxzzo, perché a lui di vincere non frega proprio nulla! Ma da uno che ti dice o stadio o me ne vado, cosa ti aspetti? Sarà che sono cresciuto con DINO VIOLA presidente, ma pensare che al suo posto ci stia questo bostoniano viene calcisticamente da piangere!

  38. Scambio Ozil -de rossi? Come se avessero i paraocchi gli altri, tu scambieresti una Ferrari con una bici scassata? Stesso paragone.

    • era un esempio, ANONIMO. Per intenderci: con un regista dinamico come Ozil oggi saremmo almeno a pari punti col Napoli

  39. Non è questione di fare o meno gli struzzi, datzebao. O ci sei SEMPRE (parlo in generale), oppure quando appari, ossia solo in occasione delle sconfitte, io mi riservo il sacrosanto diritto di tifoso, SEMPRE E COMUNQUE con la Roma, di criticarti e soprattutto dubitare della tua buona fede. SE NON LA AMI QUANDO PERDE, NON AMARLA QUANDO VINCE. O meglio, rovesciamo il discorso: SE NON ESULTI QUANDO VINCE, NON ROMPERE I COXONI QUANDO PERDE!!!
    Con questo chiudo.

    • Non è proprio così Amedeo, il tuo discorso forse potrà valere per alcuni (una minoranza) che si presentano occasionalmente su questo sito, non per tutti e non per la gran parte di quelli che ancora vanno allo Stadio e che oggi hanno dato una bellissima dimostrazione di amore e intelligenza applaudendo Schick all’uscita dal campo anche a fronte di una prestazione non certo esaltante sostenendo la squadra fino all’ultimo e restando in apnea con la mano sul cuore in attesa della V.A.R. soprattutto al goal di Florenzi. L’amore e la passione per la Roma non può essere messa in discussione per scambi di opinioni su un forum. Sono convinto che anche il più ostinatamente critico lo faccia solo per eccesso di passione. Se poi non gliene frega niente o è veramente laziale, è stupido e basta.

    • Correggo: L’amore e la passione per la Roma non POSSONO essere messe in discussione……..naturalmente e all’ultimo rigo manca una o.

  40. Di francesco aveva superato handicap di nn essere considerato alla altezza, ha fatto un errore imperdonabile di uscire dalla coppa italia, ed ha infilato tre pareggi con genova,chievo,sassuolo evidenziando limiti della squadra e del modulo..diciamo che gli aveva detto bene ..come a spalletti, ha giocato con la squadra dello scorso anno mascherando il flop di monci

  41. Sinceramente penso che se le critiche se costruttive si possono fare, e ci stanno eccome di questi tempi . A me brucia lo stomaco vedere il Napoli primo con 11 giocatori Contati e noi a soffrire come bestie con quella rosa e con un dirigente come Monchi che ci invidia tutta Europa. Ma poi diciamocelo, cos’è tutta questa smania di attaccare ed esser sempre nella metà campo avversaria se non fai mai gol. Vai in porta quando serve, stop. Chissenefrega del record dei tiri in porta e della miglior difesa. Oggi il primo tiro in porta è stato il gol di Pellegrini, ne vogliamo parlare?

  42. Ancora co pallotta? Oh i soldi ce li sta a mette e non si sfora il fair play. Punto
    Semmai gli acquisti non stanno rendendo o non sono stati azzeccati. Che poi e’ vero per adesso è poi vedremo in seguito
    Che diamine c”entra pallotta oggi? Ma siete seri? Ma che c’ e va il ciccione in campo?

  43. Pensa amede che dopo la partita di oggi , un nostro amico ha racchiuso il tutto dando la colpa al var… questi sì che sono tifosi

  44. Arrivati al giro di boa posso dire questo: con un allenatore, anche senza nomi particolari, meno integralista ma più cazzuto la Roma avrebbe almeno 4-5 punti in più. La condizione mentale è fondamentale nel calcio e un allenatore deve aiutare la squadra a trovare quella migliore senza pretendere un integralismo mirato solo a convincere tutti che le sue idee sono comunque quelle giuste. È altrimenti inutile prendere uno da 40 mln e farlo giocare fuori ruolo e dire che prima o poi si abituerà. Un allenatore dovrebbe valorizzare i giocatori e non sè stesso, perché cosi facendo otterrebbe i risultati dei quali beneficerebbe anche lui.

  45. Nella nostra area di testa fanno come vogliono. Con il torino il primo gol scaturisce da un colpo di testa, il secondo e’di testa, con la juve gol sempre da un colpo di testa iniziale, oggi gol di testa! Abbiamo giocatori alti due metri, e noi di testa non segnamo mai!

  46. Non è il modulo che ti fa vincere.devi sudare a portare i 3 punti.ho visto tanti giocatori che camminano in campo.una vergogna per i giocatori e chi gli fa giocare.serve tanto coragio a lasciare dzeko in panchina ? Il grande Zeman diceva che ddr non è regista.grande Zeman. Ancora…il calcio è prima di tutto atletica. Parola senza senzo per questa roma. Ai giocatori voglio dire che è il momento di correre.

  47. Sono romanista, ma, non romano e questo, forse, mi aiuta ad essere un tantino più obbiettivo nelle considerazioni. Questa banda di incapaci di nome dirigenza a cui si è unito, ahimè, di recente anche Francesco Totti sciorinando frasi trionfalistiche, merita di essere duramente contestata ed attaccata, altro che “tifo solo la maglia”…ma di maglia si vuole parlare, se dietro la stessa ci sono personaggi che pensano solo allo stadio ed in termini di competenza sono a zero, compreso lo pseudo super esperto Monchi? Di maglia si poteva parlare con i Sensi, con il compianto Dino Viola che amavano la Roma e soffrivano per lei, non con questa banca di imbecilli che pensano di darci a bere tutto, inanellando insuccessi su insuccessi. Basta tifare Roma fino a quando al timone ci saranno questi…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome