Serie A, il Napoli pareggia in casa contro il Torino (1-1): partenopei a meno tre dalla Roma

19
505

NOTIZIE AS ROMAFinisce in parità l’anticipo di questo venerdì sera tra il Napoli di Calzona e il Torino di Juric.

Al Maradona lo scontro termina uno a uno: succede tutto nella ripresa, con i padroni di casa che sbloccano il match con Kvaratskhelia, ma pochi minuti dopo arriva il pareggio di Sanabria, a segno con una splendida rovesciata.

Con questo punto il Napoli sale a quota 44 punti, a meno tre dalla Roma che domenica affronterà la Fiorentina al Franchi.

Giallorossi.net – T. De Cortis

Articolo precedenteSvilar non risponderà alla convocazione della Serbia: vuole giocare con il Belgio
Articolo successivoRoma, un weekend da Champions

19 Commenti

    • Penso che Wtf intenda che dal momento che abbiamo vinto l’andata (ma manca il ritorno) negli scontri diretti saremmo in vantaggio e quindi si, non sarebbero 6 punti ma 7 di distacco 😉

  1. ottimo risultato. dai ragazzi nessuna ca77ata con i viola. anche loro sono stanchi. la squadra c’è..usiamo la testa. sempre con voi

  2. Ottimo risultato per noi, e anzi spero che il Napoli faccia lo scherzetto al Barcellona, un po’ per il ranking e tanto per tenerli ancora a spendere energie in Coppa.
    Tuttora lo ritengo un cliente molto pericoloso, il più temibile tra le rivali per il quinto posto che potrebbe tornare utile.
    Metterlo a 7 punti in vista della trasferta al Maradona sarebbe manna dal cielo.

  3. Dai che se vinciamo a Firenze e invece di tre punti per la vittoria ce ne danno quattro, mettiamo il Napoli a sette punti!

  4. Comunque secondo me questa Roma è più forte di questo Napoli. Comunque sono una squadra buona, specialmente per Kvara e Osimhen.
    Testa a Firenze, 3 punti molto importanti per la Champions

  5. Eh, ma la Roma ha incontrato squadre scarse, sennò col cavolo che vinceva tutte ‘ste partite. Il Toro però era una di queste, o no? E come mai i campioni d’Italia ci hanno solo pareggiato?

  6. il ritorno del Napoli spaventa un po’… una delle avversarie più pericolose, meglio che perdano punti e importantissimo tenerli lontani…

    quindi servono altri 3 punti a Firenze. purtroppo per come si era messa non ci si può concedere pause

  7. Ottimo risultato il Napoli è la squadra con l’organico più forte tra le contendenti alla Champions deve perdere punti

    • Il redivivo ammutolito da de rossi che ormai parla solo del Napoli… non difendi più la Roma?! Ah già con DDR gli avvocati delle cause perse sono inutili… ciarlavate bene con i lacrimosi insieme alla compianta ,sempre da voi, gestione precedente.

    • Gallinaccio75, non esprimi mai un’opinione tua, vai sempre a rimorchio, come qua anche nella vita?

    • Eppure quando scrivo penso che sia chiaro, io non sono come te e quelli come te, che non vedevano( e non vedono l’ora) che la ROMA perdesse (, o perde) per potere spalare letame a quintali
      Ciao Professo’…

  8. 100 minuti da giocare
    partita da vincere
    Troppo importante questo turno ,
    tanti scontri importanti
    serve un’altra vittoria per dare sprint alla clasdifica,
    per acquisire consapevolezza
    per restare entusiasti ma concentrati.

    _______De Rossi vede i calciatori ,
    sa dei loro problemini ,
    di come vanno guidati ,
    a volte elogiati a volte cazziati ,
    sa lui chi e come mettere in campo.
    NB
    col Brighton ,
    durante l’attesa del VAR sul primo gol ,
    De Rossi invocava ” calma calma” ai suoi
    ma una volta concesso il gol ,,,
    ” forza , subito un altro ”
    FARE GOL serve ,
    sempre piu di 1 , sempre 1 in piu degli avversari.
    Abbiamo grandi attaccanti ,
    va esaltato il gioco offensivo
    finito il tempo del
    ” difendere aspettando la giocata del singolo “.

  9. il Torino è una squadra che può fare perdere punti a tutti, non a caso ci hanno fatto 2 goal, la vittoria contro di loro acquista ancora più valore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome