SERIE A: l’Atalanta passa a Monza (1-2) ma rischia grosso nel finale. Bergamaschi a meno uno dalla Roma

20
295

AS ROMA NOTIZIEVittoria dell’Atalanta nel match delle 20:45 di questa domenica: i bergamaschi passano sul campo del Monza con un gol per tempo, ma rischiano grossissimo nel finale.

Vanno a segno De Ketelaere prima dell’intervallo e poi El Bilal Tourè nella ripresa per il 2 a 0 dei nerazzurri. All’89esimo però il subentrato Maldini segna il gol del 2 a 1 e all’ultimo minuto di recupero coglie un palo clamoroso con la palla che attraversa la linea di porta prima di uscire e permettere ai ragazzi di Gasperini di portarsi a casa i tre punti.

Grazie a questa vittoria l’Atalanta sale a quota 54 punti, a meno uno dalla Roma che domani pomeriggio (ore 18:30) affronterà il Bologna all’Olimpico.

Negli altri match di questa 32esima giornata di campionato vittorie di Lecce (3 a 0 sul campo del Sassuolo) e Fiorentina (2 a 0 in casa della Salernitana). Pareggio a reti bianche tra Torino e Frosinone.

Giallorossi.net – T. De Cortis

Articolo precedentePjanic: “Zeman non mi vedeva. Mi sarebbe piaciuto essere allenato da De Rossi. Super sorprendente l’esonero di Mourinho. Porto la Roma nel cuore”
Articolo successivoSpareggio Champions

20 Commenti

  1. La classifica è falsato aspettiamo i recuperi…
    Non si possono fare calcoli

    • non mollano, si sapeva.

      stasera però hanno perso 2 pedine importanti.

      cmq se facciamo il nostro siamo a cavallo, bellissima corsa fino all’ultimo.

      p.s.
      la finale d’Europa League sarà:

      Roma vs Marsiglia 😉💪

      ❤️🧡💛

    • Se non ci mandano i cecchini prima con gli sniper se po fa.

  2. Mio padre, grande tifoso romanista (é stato lui a trasmettermi la passione per i colori giallorossi), diceva spesso: “Meglio nascere fortunati che nascere ricchi”. Aveva proprio ragione.

  3. Scusa quali pedine hanno perso ?
    Comunque il Monza ultimamente ha mollato un po’, ha perso in casa anche con i fantasmi del Napoli.
    Per il resto , finiti i giorni dei babà con la Juve, delle plusvalenze false, il Sassuolo si avvia mestamente verso la serie B eh servono i soldini del paracadute…..

    • Gaetano il tuo ragionamento non fa una piega, dico che non hanno bisogno di soldi perchè la proprietà è molto facoltosa (Fam.Squinzi) e perchè in tutti questi anni hanno venduto molto bene ( Locatelli, Scamacca, Frattesi, M. Lopez. etc.). Vanno in serie B proprio perchè hanno depauperato il patrimonio calcistico che avevano. E se ce vanno so contento proprio perchè in tutti questi anni, come dici tu, hanno fatto li ‘mpicci (i tuoi babà) co la Juve.Forza Roma.

  4. Specifico sul Monza, siccome sono stati capaci di prendere 4 gol dal derelitto Napoli, è normale che perdevano pure con l’Atalanta

    • Ho visto solo la ripresa e il Monza ha comunque avuto almeno tre buone occasioni prima di incassare il raddoppio.
      Senza contare il clamoroso palo interno proprio all’ultimo secondo che 9 volte su 10 finisce dentro…ieri sera era purtroppo la decima.

    • Ho visto molto peggio il Genoa contro la Lazie che il Monza contro l’ Atalanta.

    • Ma guarda, Aldo 71, io non so se il Sassuolo non abbia bisogno di soldi, dico solo che, strana coincidenza stanno retrocedendo proprio quest’anno, dopo che è scoppiato lo scandalo Babà con la Juve
      E siccome so, che ci sta il famoso paracadute, e siccome Aliberti ex presidente della Salernitana, qualche giorno fa parlava che la Salernitana prende 20 mln di paracadute,da ultima il Sassuolo ne dovrebbe prendere di più o sbaglio?
      Comunque se non è come dico, allora retrocedono perche ‘hanno sbagliato qualcosa, diciamo la rosa, quindi pure Carnevali può sbagliare,sempre se retrocedono , può darsi che fanno un filotto in queste ultime giornate, anche se non sono stati capaci di portarsi a casa i tre punti contro l’armata delle tenebre della Salernitana, non riescono a vincere nonostante il doppio vantaggio contro le riserve del Milan, perdono in casa 0-3 col Lecce senza nemmeno un tiro in porta, tutto , i presupposti per una retrocessione ci sono tutti.
      Ho specificato prima che qualcuno mi venga a rinfacciare che io avevo già condannato il Sassuolo.
      Che poi non vedo l’ora che retrocedono è la sacrosanta verità

  5. C’è aria di biscotto nei confronti della Roma. Il segnale della lega è stato chiaro e la mano di lotirchio anche… Oltre ad ostacolarci in Europa dove saremo più stanchi può far perdere punti per il posto Champions dove oltre al Bologna sopra di noi ci sono subito dietro Atalanta e proprio i burini. Se la Roma perde punti in campionato e esce (ci potrebbe stare) in coppa potrebbe verificarsi proprio il loro diabolico piano con la Roma fuori da tutto in due settimane.. Dobbiamo alzare la guardia su designazioni e altre schifezze di casini..

    • Sono stra-d’accordo con te! Purtroppo noi “diamo noia”(cit.),l’ eliminazione del Milan ha creato non pochi bruciori di c… ai piani alti, dato che i peana preventivi strombazzati sulle testate nazionali prima delle due partite gli sono stati ricacciati in gola. Gli attacchi di De Rossi a Butti Casini e calcio connection, pur se non veementi come quelli di Mourinho, sono stati comunque altrettanto ficcanti e diretti. E a noi non scontano nulla. E’ un po’di tempo che un pensiero mi frulla per la testa : per andare in champions non basterà vincere, bisognerà stravincere perchè l’Atalanta ha il vento in poppa , Il Bologna è la “favola” del momento e con Napoli e Lazio fuori da giochi il piano di un calcio italiano pendente tutto a nord non è utopia. Forza Roma.

    • Sicuramente se dovessero avverarsi entrambe le cose, il panzone, e i suoi servi , Gravina compreso farebbero salti di gioia.
      Speriamo che gli vada di traverso un fiume di Maalox..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome