SHAKHTAR DONETSK-ROMA 1-2: le pagelle

100
6170

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Quarti di finale di Europa League raggiunti dalla Roma, che passa anche sul campo dello Shakhtar Donetsk col punteggio di 2 a 1. Vittoria meritata grazie a una doppietta del bomber di coppa Mayoral.

Bene anche Karsdorp e Pau Lopez, in affanno Ibanez. Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai calciatori giallorossi scesi in campo questa sera a Kiev e al tecnico portoghese Paulo Fonseca:

Pau Lopez 7 – Sempre attento e sicuro tra i pali. Paratona su Marlos nella ripresa.

Ibanez 5,5 – In affanno contro Solomon nelle prima parte di gara. La botta in testa non lo aiuta. Fonseca decide di lasciarlo negli spogliatori all’intervallo. Dal 46′ Mancini 6 – Più solido del suo compagno di squadra.

Cristante 6,5 – Preciso negli anticipi difensivi, coraggioso nella costruzione dal basso.

Kumbulla 6 – Quando viene puntato da Tetè, spesso viene saltato in velocità. Ma regge botta, soprattutto nella ripresa.

Karsdorp 7 – Gioca con buona personalità, preciso negli appoggi e nelle uscite palla a terra. Sa quando inserirsi, e dal suo piede nasce il gol qualificazione. Dal 58′ Bruno Peres 5,5 – Un po’ in affanno, rischia di causare un rigore dopo uno svarione difensivo.

Villar 6 – Non sempre sicuro nel palleggio. Da lui adesso ci si aspetta qualcosa di più nella trequarti avversaria: manca il passaggio illuminante o la conclusione verso la porta.

Diawara 6,5 – Bel primo tempo. Prezioso nelle chiusure, va spesso in anticipo sui palloni contesi a centrocampo. Dal 58′ Pellegrini 6,5 – Entra a partita praticamente chiusa, lui fa il suo illuminando le giocate in ripartenza della Roma.

Spinazzola 6 – Stasera gioca col freno a mano tirato, badando più a non scoprire la fascia. Dal 58′ Calafiori 6 – Rientra in campo dopo lunga assenza. Smanioso di farsi notare, sbaglia per troppa foga.

Carles Perez 6 – Primo tempo bruttino, cresce nella ripresa. Offre un assist bello e generoso al compagno e connazionale Mayoral. Gli manca il gol, anche per suoi demeriti.

Pedro 6,5 – Generoso, lotta e corre per tre. Gli manca un pizzico di lucidità nell’ultimo passaggio, che trova prima di uscire in occasione del gol qualificazione. Dal 75′ El Shaarawy sv. 

Borja Mayoral 7,5 – Si impegna con una serie di tagli, spesso ben riusciti. Segna una doppietta da rapinatore d’area che chiude il discorso qualificazione. Molto più abile nel cercare la profondità di quando prova a far salire la squadra tenendo palla.

PAULO FONSECA 7 – La Roma vince a Kiev, strameritando il passaggio del turno. Scelte azzeccate quelle del mister, la squadra ha risposto in modo positivo non rischiando mai nulla e vincendo come aveva chiesto lo stesso Fonseca alla vigilia.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteLa Roma passa anche sul campo dello Shakhtar (1-2): doppietta di Mayoral, giallorossi per la prima volta ai quarti di Europa League
Articolo successivoCRISTANTE: “In Italia non troviamo gli spazi che abbiamo in Europa. Col Napoli dobbiamo vincere”

100 Commenti

  1. David One 😎 - tifosotti blablabla 🗣️🗣️🗣️ - Rinnegato per la Roma - 🚫 🐀 no rats

    Voto Telecronaca :10

    Il presunto rigore in Italia lo avrebbero fischiato contro di noi.
    È molto più di una sensazione.
    Non ho dubbi.

    VERGOGNA SISTEMA ITALIA CALCIO.

    #FronteUnicoRoma
    #HastaLaVictoria

    • Non ho visto la partita, sto rosicando, ma vince lì è tanta roba! ❤️🧡💛 DAJE ❤️🧡💛 Ma la soreca è soreca… ❤️🧡💛

    • Non c’entra niente questo commento: è solo che adesso è finita la partita del milan: fuori! Che godo!!!!!

    • David One 😎 - tifosotti blablabla 🗣️🗣️🗣️ - Rinnegato per la Roma - 🚫 🐀 no rats

      @SEMPRE FORZA ROMA

      E su questo amico… Non ce piove 😉

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

  2. Grande partita, sul velluto. Mi ha fatto rodere Carles Perez che non l’ha passata alla fine a Borja. Comunque sia grandissima partita di Pau Lopez: speriamo che entri un po’ in fiducia, per il portiere è tutto ciò che conta. Daje Roma e speriamo in un sorteggio buono. Forza Friedkin, forza Fonseca e soprattutto forza Roma

  3. Bravi Pau e Cristante. La nostra punta oggi ha agganciato la vetta della classifica cannonieri di Europa League. Che dite la può fare la riserva?

    • Julian ma se stiamo lottando per l’Europa League e per il quarto posto senza portiere immagino che Fonseca sia un fenomeno allora, giusto?

    • @lupacchiotto, mo’ che c’entrano Fonseca e il portiere se stiamo parlando del centravanti ?
      E cmq sì, Fonseca è un buon allenatore.
      Per il resto fammi un disegno.

    • Sono d’accordo Julian, ma qui c’è gente che ne parla come fosse lo stinco di Fabio Junior…

  4. Roma brava a passare il turno, questo è l’importante. Continuo a dire che mi tengo tutta la vita under al posto di perez.

    Padro continuo a vederlo poco utile alla roma nel suo futuro. Il prox anno punterei su altro.

    Mayoral fa quello che deve fare. Un ottima riserva.

    • Anche quando si vince queste polemiche……..e bastaaaaaaaaa!!!!

      FORZA ROMA!!!!!
      FORZA RAGAZZI!!!!!!!

    • Caro ale, la visione di gioco, la capacità di trovare corridoi che altri non vedono (Gonzalo compreso) che ha Pellegrini nella Roma, non ce l’ha nessun altro. Opinione personale ovvio, ma é sufficiente riguardare senza pregiudizi, anche oggi, la partita. Poi che sia romano per me é un valore aggiunto al limite, ma potrebbe essere pure abissino. Nel servire i compagni é un numero 10.

  5. Avere l’alternativa di poter lanciare da dietro ed attaccare la profondità (e magari cominciare a tirare da fuori piuttosto che provare sempre ad entrare in porta con il pallone) è ciò che potrebbe farci il salto di qualità.
    Manca sempre un po’ di cattiveria e voglia di infierire ma soprattutto serve un centravanti che sia il mix giusto tra Dzeko e Mayoral per poter alternare il gioco durante la partita.

    Forza Roma sempre bravi ragazzi 💛❤️

    • Sono d’accordo, ma con la buffonata di juve-napoli era d’obbligo cercare di risparmiare energie

    • @Zerocomico si si certo!

      Io dicevo solo che ogni tanto, fare come stasera con il lancione lungo, corti ed agire di rimessa -più magari qualche tiro da fuori- non farebbe male, soprattutto per essere un po’ più imprevedibili.

      Elsha e Zaniolo cadono a fagiuolo visto che il Pedro degli inizi si è addormentato in bacheca 😅

      In ogni caso obiettivo centrato, forza magica!

  6. Ottima qualificazione e Obbiettivo raggiunto Troll e Hater e Infiltrati, sminuissero, denigrassero e se magnassero er fegato IO GODO Quarti di Finale raggiunti. Appeso Bandiera fuori al balcone 💛💖Forza Roma💛💖

    • la maggioranza dei critici a prescindere sono solo frustrati , ma purtroppo romanisti

    • Ci sarebbe da festeggiare ed invece c’è chi sminuisce e si lamenta A costoro rispondo: “22 anni dopo i giallorossi tornano tra le prime otto d’Europa League!” 💛💖Forza Roma💛💖

  7. Dopo che qualcuno mi ha criticato volevo ripetermi , credo ora con piu’ successo , Karsdorp e Diawara sono inamovibili , gli altri stasera tutti bravi ….

  8. …beh… direi che aver eliminato una squadra di un campionato minore (che ha buttato fuori a calci in qulo l’inter da tutte le coppe) è cmq un discreto risultato….vero peones della cazzetta?…daje Roma daje…

    • Potremmo ricordare alla Gazzetta che la squadra di un campionato minore in CL aveva buttato fuori la squadra di un campionato maggiore.

  9. Villar è un pochino in calo,Pedro,comunque,in crescita. Karsdorp salterà la prossima,brividi per i quarti,ma Santon si può riesumare? Il Tottenham con i titolari sta prendendo una batosta

    • Villar sicuramente in calo ma ci può stare. Pedro lo vedo volenteroso ma poco preciso. Oggi si è mangiato un gol grande come una casa.

  10. Un plauso a Cristante un giocatore serio che non fa mai storie gioca sempre dove lo metti lo metti…non sara’un fenomeno ma sono questi i giocatori che amo di piu’!

    • Pienamente d’accordo! Mi dispiace che ci siano sempre tantissimi tifosi pronti ad insultarlo e pochissimi ad esaltarlo. Ricordiamoci che lui partiva da trequartista!

  11. Pagelle sostanzialmente condivisibili ma, a parte Mayoral, per me i migliori oggi Cristante (e gli va dato atto) pertanto il 6,5 attribuitogli dalla redazione non rispecchia la prestazione e ancor più Pau Lopez apparso autoritario e soprattutto reattivo e sicuro. L’avevo già postato forse il portiere per i prossimi 10 anni lo abbiamo in casa, vaq acquistando gradualmente partita dopo partita fiducia e sicurezza, ottimo fra i pali e in uscita, più attento con i piedi.

    • Romano, amico mio… Non dirai sul serio per quanto riguarda lopez vero???? Non farmi spaventare…🤤

    • Pau con noi in futuro? impossibile : gli esperti del forum ed i giornalai hanno già detto che è una pippa…loro ci capiscono.

      Ora staranno in silenzio aspettando che sbagli qualcosa e tornare ad urlare che è una pippa

    • Paolo B che ti devo dire su Pau Lopez sono pressochè convinto, se è quello delle ultime partite perchè no, in fondo per i vari Cragno, Musso lo stesso Gollini (quello che preferirei tra questi) ci vogliono dai 20 ai 30 milioni e per il solo Silvestri una quindicina, bene se si potessero risparmiare per il portiere e investirli in altri ruoli sarebbe un bel colpo. Oggi è stato perfetto con un paratone come perla che ha regalato la vittoria.
      Lupacchiotto vedo che siamo della stessa opinione e nel senso avevo già fatto un paio di post esponendomi a favore di Lopez sempre che non ricominci a giocare insistentemente con i piedi ma sul punto credo proprio che sia intervenuto Fonseca.

    • Lupacchiotto, io sono uno di quelli che ha criticato Pau Lopez aspramente. Sono contento di constatare che nelle ultime partite ha fatto notevoli progressi. D’altro canto era arrivato ad un livello tale di insicurezza che ogni partita ne combinava di tutti i colori.
      Ora sembra diventato un portiere, ma il mio parere è che se la Roma nella prossima stagione vuole fare un salto di qualità deve prendere un portiere di alto livello con Pau Lopez in panchina.

    • lupacchiotto, ci hai preso in pieno.

      Questi stanno appollaiati e silenti, in attesa di sciagure e svarioni, perché se non insultano e odiano qualcuno si sentono male.

      Qualcuno nei messaggi precedenti ha scritto “speriamo che Lopez prenda fiducia”.

      Ma la fiducia a Roma come la prendi quando ti impallinano fin dall’inizio se non fai partite da 10? qui o sei pele’ o sei na pippa.

      Non crescono bene i giocatori qui, perché se devi andà dallo psicologo dopo du’ partite….

      Poi stranamente rinascono una volta che se ne vanno. E il bello è che quelli che li insultavano poi sono gli stessi che li rivogliono in squadra.

      Godiamoci questo storico passaggio ai quarti, mai successo con la EL, e vediamo domani che scrive la vergognosa gazzetta, che oggi metteva in prima pagina il milan come ultima speranza per non vedere l’italia fuori dalle coppe europee, come se noi giocassimo nel campionato albanese.

      Stendo un velo pietoso per i perfezionisti che sparano i 5 e che IRL stanno alla canna del gas, però fossero loro l’allenatore o il DS della Roma, solo cose belle.

      Come si può mettere 5 ad un allenatore che passa il turno comandando il gioco nelle due partite contro una delle (dicevano) due squadre più forti della competizione…. lo sa solo lui.

    • Toh, si rivede GluGlu dopo la penitenza per la solita figura da pollo sul Grande Skipper Stadium.
      Notizie di Vitek? E la TdV CPI, o come si chiama, come va, come va?
      E come al solito travisa sempre il senso del pensiero del prossimo. Se ne sentiva la mancanza…

    • Il calta boy ancora festeggia, noncurante dell’aver gettato la maschera per quello che realmente è e per quello che realmente fa qui. Felice di non avere lo stadio della Roma. È in buona compagnia, con i laziali ovviamente, e le strisciate che vedono scongiurata la possibilità che la Roma aumenti il fatturato.
      Bisognava tarpare le ali a questa Roma, per quello siete così felici e in festa.

      E percula pure i romanisti e la città di Roma che si vedono sfumare un investimento che avrebbe portato un miliardo di euro e lavoro, nonché opere pubbliche. Tanto Roma non ne ha bisogno no? L’unico problema vostro è fare compagnia alla vela di calatrava. E hai pure la faccia tosta di vederla come una mia sconfitta, come se gli introiti dello stadio li prendevo io e non la Roma per comprare giocatori, non hai proprio più un briciolo di vergogna.

      Hai fatto finta di non essere contro lo stadio per tutto sto tempo ma alla fine hai gettato la maschera. Meglio tardi che mai.

    • No GluGlu…gli introiti del Grande Skipper Stadium te l’ha detto Friedkin nel comunicato dove sarebbero andati a finire…spiaze!

  12. Fonseca e Karsdorp, voto 5. Il mister avrebbe dovuto tirarlo fuori un secondo dopo il vantaggio, e il batavo, da parte sua, evitare ad ogni costo un giallo a partita chiusa.
    Provocatorio? Mica tanto, perché a questo punto della competizione ogni piccolo dettaglio diventa importante. E contro un avversario forte la fase difensiva di Karsdorp è molto più tranquillizzante di quella di Brunetto.
    Per il resto, missione compiuta, con Pau Lopez, Cristante e Mayoral una spanna sopra gli altri.
    E occhio perché a Zagabria sta accadendo qualcosa di buono…finora.

  13. Purtroppo abbiamo una rosa con degli esterni da rivedere nelle riserve bruno peres da schiaffi ti fa veramente innervosire e calafiori sbaglia ogni passaggio che non sia un appoggio all’indietro ….
    Se la roma migliora nella rosa è una buonissima squadra…
    Giocatori come questi non servono

    • David One 😎 - tifosotti blablabla 🗣️🗣️🗣️ - Rinnegato per la Roma - 🚫 🐀 no rats

      I dettagli Peter I dettagli…
      Rigore si Rigore no… Rigore no Rigore si..

      Giudizio imparziale… Quarti di Europa League..

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

  14. E c’è qualche bimbominkia che a fine partita, pur dichiarando di non averla vista è riuscito a criticare Borja. Poveraccio…..

    • Vabbè @Sciabbolone lasciali crogiolare nel loro brodo Son poveri frustati incapaci di gioire Alcuni son infiltrati… Adesso sperano in una sconfitta con il Napule, per potersi pompare d’aria e dire:
      “Visto?! L’avevo detto”😅😂 Nel frattempo: “Io Gioisco👌👍Loro… masticano💛💖”
      💛💖Forza Magica Roma💛💖

  15. Telecronaca: 0
    “eh, il rigore di Peres ci poteva stare, se lo davano non era uno scandalo”

    “entrata di Tomori REGOLARISSIMA”
    ……………………….
    Fate solo pena
    Ma tanta

    E la goduria per aver passato il turno nonostante tutti i gufi, non può che aumentare

    P.S.: visto il Tottenham con la Dinamo? mai sottovalutare le “piccole” in europa.

    • Mi sono goduto la partita del Bilan, lo sconforto e rassegnazione, il dopopartita infinito, con gli ospiti in studio ed il conduttore che confortavano Pioli come fosse un gattino sull’autostrada, rassicurandolo che il Bilan, si è uscito ma ingenerosamente, che la squadra quest’anno va bene e non vincerà una cippa, ma è veramente forte. Tutta colpa di Pogba. L’unica italiana rimasta, come diceva la Gazza Ladra, è fuori dalla coppa, ce ne faremo una ragione…

    • E su questo Luca Roma sono pienamente concorde, quando non metti in mezzo Pallotta sei spesso condivisibile. Un saluto quando si vince sono sempre sereno.

  16. Ibanez ha detto che non ricorda niente di tutta la partita giocata nel primo tempo.
    Doveva uscire subito: ragazzi, per cortesia non scherziamo quando si prendono colpi alla nuca!

  17. Bella l’eliminazione del Tottenham. Ai quarti voglio evitare Arsenal, Villareal, Ajax e la vincente di Milan Manchester. Magari casca una tra Granada, vincente Rangers-Slavia, Dinamo Zagabria. 3 su 7 vanno bene

  18. Ancora un vittoria e ancora insufficienze mica mica fiorini punta allo stipendio della gazzetta oggi i ragazzi tt bravi e tt da 7 tranne fonseca che merita 8 x aver preparato la partita in un ambiente malato e corrotto ora sarebbe bello trovare il mancester nei sorteggi di domani

    • Non pervenuti Stanno aspettando ben altro “tipo” di… Sorteggi🙃😅
      Non ci spero ma se arrivano le sentenze…

    • bene. Juve e Lazie hanno avuto andata e ritorno in casa… a guardare le partite. Per quanto riguarda i procedimenti penali e sportivi, non facciamoci illusioni. L’Italia confina a nord con la Colombia, a sud con il Perù, e il nostro designatore degli arbitri si chiama Moreno. La Lega (Sacra Lega Unita) è limpida e nel Var scorrono acque cristalline. Non mi sono informato a quanto era data la sconfitta della Roma con il Parma. Dovrò stare più attento.

  19. Grande Roma però, mi spiace, segnalarlo la perdita di kasdrop per la partita di andata dei quarti è una perdita molto grave.
    Si poteva evitare sostituendolo ed è un peccato grave perché non abbiamo alternative come visto da b. Peres che appena entrato stava causando un rigore.
    Bravi tutti soprattutto Mayoral, kumbulla diawara e pau lopez che ha fatto finalmente una parata da big.

  20. Ottimo il passaggio! Contento per Borja .Villar stanco e karldorp un bel treno.Per il futuro servono piedi buoni e un cecchino.

    FORZA ROMA

  21. Villar paga la stanchezza così come Spinazzola, purtroppo sono gli unici due insostituibili. Io non li avrei messi in campo, sono fondamentali, purtroppo quest’anno abbiamo i giocatori contati su determinati ruoli. Diciamo che avere come primi panchinari Calafiori e Reynolds (Brunetto per me è un ex giocatore e Santon anche ma per gli infortuni) fa capire come i nostri “terzini” debbano fare gli straordinari. Villar invece è proprio insostituibile, non hai un altro regista, quando torna Veretout hai altri 4 centrocampisti (con cristante, Pellegrini e Diawara) ma nessuno con le caratteristiche di Villar. Sicuramente sono punti da sistemare con il prossimo mercato.

  22. Gara sempre sotto controllo e senza fare eccessiva fatica . Mi è piaciuto molto Pedro autore di una prova di ottimo spessore .La miglior risposta a qualche critica gratuita degli ultimi tempi….

  23. Prima del doppio incontro ero convinto che uscivamo perché lo Shakhtar è una squadra difficile come dimostrato nel girone di CL. Pertanto complimenti a tutti i calciatori e all’allenatore per aver passato il turno vincendo meritatamente entrambi gli incontri. Vedendo i risultati con un po’ di fortuna potremmo pescare una squadra abbordabile e continuare L’EL. Tra Milan e Manchester è meglio se esce il Milan sia perché non li posso vedere (vale anche per il Manchester), sia per il discorso market pool e sia perché contro di loro rischiamo di più se Fonseca gioca sempre alla stessa maniera perché Pioli lo ha già sgamato. Comunque la formazione di stasera del Milan è inguardabile, farebbe fatica a battere il Crotone. Il Manchester non ha ancora segnato e ciò ci fa capire come è ridotto anche il Manchester.

    • “…che uscivamo.” = saremmo usciti
      “…è meglio se esce…”= sarebbe meglio che uscisse

    • Dal duecento al novecento, non hanno mai usato il congiuntivo in dipendenza da sono certo/convinto/sicuro che (non preceduto da negazione), e questo perché tali espressioni esprimono certezza — sebbene quella, soggettiva, del parlante —, che viene espressa dall’indicativo:

      «“Io sono certo” esclamò “sono certo che in tale aspetto ella apparve a Paolo mentre colui cercava dentro di sé l’imagine della Regina trionfale.”» (D’Annunzio, Il fuoco)

      «Sono convinto che non c’è altra realtà fuori delle illusioni che il sentimento crea.» (Pirandello, Candelora)

      «Almeno sono sicuro che questo è il vero sistema per ridare importanza ad un passato che piú non duole e far andare via piú rapido il presente uggioso.» (Svevo, La coscienza di Zeno).

      Se, invece, si usano tali espressioni nella forma negativa, avremo ovviamente il congiuntivo, poiché esprimiamo allora incertezza (sempre quella, soggettiva, del parlante):

      «Non sono sicuro che sia vero».

    • @Sciabbolone
      hai sbagliato indirizzo. Se ti interessa, ti riepilogo la mia opinione su Cristante, ma puoi anche andare a rileggere i miei commenti passati. Anzi, facciamo direttamente così. ✋

  24. bravi ragazzi e mister buona partita adesso bisogna fare mio di più domenica per battere Napoli, intanto il milsn per ora e’ fuori Spiaze per i giornalai dell zozzetta. Forza Roma

  25. Ancora grazie alla Lega che per premiarci del cammino europeo ci fa giocare uno scontro diretto due giorni dopo il ritorno a Roma.

  26. Probabilmente sono matto io ma ho la sensazione che il giallo di karsdorp sia stato deciso da Fonseca. Come a dire: “meglio spenderlo ora che più avanti”. Anche perché non gli ho mai visto fare falli stupidi del genere a centrocampo, non mi sembra un giocatore stupido da quel punto di vista.

    • Più avanti? Siamo ai quarti. Fossimo stati all’ultima partita del girone, sarebbe stato senz’altro così, ma adesso non puoi permetterti alcun genere di calcolo.
      Certo, dovessimo pescare ancora bene nell’urna, sarebbe forse il male minore. Ma non se esce una big.

  27. Era importante passare senza troppi sforzi e patemi d’animo. L’abbiamo fatto. Bene così. In EL, peraltro, la Roma sta collezionando le prove migliori (le due col Braga, e queste due con lo Shaktar) e sembra molto più convincente e tranquilla rispetto al campionato, in cui sta giocando assai meno bene ultimamente, nel complesso. Io poi a questa competizione ci tengo, penso che questa Roma dovrebbe puntarci molto ad arrivare perlomeno alla semifinale, adesso poi che le squadre davvero forti restano solo tre per me (MU, Arsenal ed Ajax) ancor di più, anche con un po’ di fortuna nei sorteggi.
    Stasera bene soprattutto Majoral, Diawara, Carles Perez, Cristante (continua a non piacermi come giocatore, ma riconosco che, almeno, in partite così, un po’ di ordine lo porta, in difesa, e in assenza di Smalling meglio far giocare lui), Pau, anche Karsdorp buona prova, sufficienti gli altri. Ibanez è stato un po’ “spericolato”, da parte del mister, tenerlo in campo con un giallo e non in condizione per la botta presa, ma tutto sommato è andata bene, quindi nulla da dire alla fine. Kumbulla maluccio nel primo tempo, ma molto meglio nella ripresa. Pedro non può sbagliare quei gol ed anche alcuni passaggi facili, quasi elementari: francamente, spero si riprenda, presto e bene. Potevamo fare 5 gol stasera, nettamente e in due partite abbiamo fatto apparire lo Shaktar più brutto di quel che è effettivamente, e penso sia dopotutto un merito nostro, una cosa non scontata. Squadre come Slavia, Villareal, Granada e Dinamo Zagabria non penso siano, come rosa e sulla carta, più forti dello Shaktar. Incontrare una di queste quattro squadre ai quarti potrebbe voler dire, quindi, avere l’80% di possibilità di andare in semifinale. Io incrocio le dita e dico Forza Roma!

  28. Mi sono piaciuti molto Pau Lopez, Cristante, Diawara, Karsdorp e anche Mancini

    Con qualche sbavatura Kumbulla e Ibanez (scusato per il colpo alla testa), Villar che ha fatto qualche errore inconsueto.

    Non mi sono piaciuti Carles Perez e Pedro, anche se si sono impegnati molto, specie quest’ultimo, anche in fase difensiva. Troppi errori grossolani.

    Su Borja Mayoral scrivevo sotto l’articolo della sua intervista, non riesco a inquadrarlo, forse il fatto che venga servito come Dzeko non ne mette in luce altre qualità oltre quella, e non è poco, di trovarsi al punto giusto al momento giusto.
    Ma i numeri parlano per lui.
    Però sembra che per esprimersi abbia bisogno di spazi, nelle partite chiuse non riesce a essere risolutivo.

    Veramente non riesco a inquadrarlo. Comunque ieri sera due gol: molto bene.

    Bruno Peres non voglio nemmeno più commentarlo. Prima se ne va meglio è.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome