Spinazzola, lesione di primo grado al flessore della coscia: 1-2 settimane di stop

53
1744

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Nuovo infortunio per Leonardo Spinazzola, costretto a fermarsi di nuovo dopo un problema accusato ieri contro il Napoli.

L’esterno di Mourinho, in mattinata, si è recato a Villa Stuart per gli esami del caso. Che non hanno dato buone notizie: il giocatore ha riportato una lesione primo grado flessore coscia destra.

Per il giocatore circa due settimane di stop, salterà dunque Cremonese in Coppa Italia, poi Empoli e Lecce in campionato.

Fonte: Sky Sport

Articolo precedenteLlorente è arrivato a Roma, ora le visite mediche e domani le firme (VIDEO)
Articolo successivoCALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

53 Commenti

    • purtroppo l’infortunio pesa come un macigno. quando qualcuno scrisse che bastavano sei .esi e a gennaio in campo, scrissi “chissà se tornerà mai”.

    • No caro “oh my Mou”… La Roma l’ha ricreato e la Nazionale l’ha distrutto! Spinazzola era diventato veramente una “spina” sul fianco per le altre squadre ma come succede oramai da anni… La Nazionale chiama… Prende gratis… Distrugge e i cocci sono delle Società che li pagano! Se ne lavano le mani come Ponzio Pilato!

    • Purtroppo non é sfiga, é il suo fisico. Il calcio é uno sport duro, dopo un infortunio serio sarebbe meglio ripiegare su giovani sani e promettenti

  1. E pensare che lui e Zaniolo dovevano far parte del futuro della Roma , Spinazzola non si riprende piu’, che peccato…

  2. Giocatore ormai inutile, altro stipendio buttato. Inoltre, condizione fisica a parte, non è mai stato aggressivo in difesa (ed anche ieri, l’atteggiamento troppo morbido su Osimhen, è costato caro). In estate andrà sostituito.

    • non ci si può contare è una dannazione,caro spina te vojo bene ma non si può fare affidamento sulle tue prestazioni.cmq ti auguro il meglio.ora 2 3 sett.di stop poi altri 3 mesi x riprenderti +altri 47gg.x essere al meglio… c’è la Madonna del Divino Amore vicino trigoria

    • Dall’infortunio al tendine non è più ritornato alla condizione migliore al tempo dell’europeo, a sinistra bisognerebbe prendere un Parisi che possa sostituirlo adeguatamente

    • ma che state a di che si è scansato…

      se prova a non tenere le braccia dietro al corpo e lo prende è rigore sicuro.
      che può fare quando vede che sta per tirare?

    • Wtf allunghi na gamba, vai a contrasto… de sicuro non te giri come fanno i ragazzini al campetto sotto casa pe paura che er pallone je va addosso. Ieri da subito mi ero reso conto che va leggerino e si scansa. Oltre ad essere impastato con la mexxa, visto che sta sempre male, quest’anno non è la prima volta che prendiamo gol anche per la sua leggerezza.

  3. Maddai, che novità imprevista!!!
    Lasciasse stare il calcio professionistico, che gioca mezz’ora, fa 3 scatti e poi si ingrippa come uno scooter che gira senza olio nel motore.
    Poi quello fracico era Santon.

  4. Evito di commentare al fine di non sparare sulla croce rossa e risultare pesante.
    Tuttavia, quanti anni di contratto ha ancora questo superuomo?

  5. Per me Spinazzola si é lasciato andare quando ha visto di non essere più quello di una volta. Ne è prova la sua attuale condizione fisica, che è improponibile per un atleta professionista (almeno 5 kg di sovrappeso). A lui va la mia solidarietà e la mia comprensione, con l’augurio di superare questo momento di scoramento.
    Gli sproloquiatori di sopra mi fanno skifo.

    • Tu ci ammorbi di cassate (e non intendo quelle manco siciliane che sarebbero pure bone) e insulti a Pinto da un paio d’anni, tutti i santi giorni, ti atteggi a furbastro del forum – azz… che titolo strabiliante ! – millanti di aver visto giocare dal vivo gente morta da 30 anni, non sai manco dove sta di casa l’ironia, saresti capace di dire di aver visto giocare Oissonach e Ballanti ( ahà, son andato su wikipedia per trovare certi nomi) e poi siamo noi quelli che fanno “skifo”?

      Ma vatti a fare un quartino, di quello buono però.
      Anzi, facciamo mezzo litro, dai.

    • Julian ma che je risponni a fa? È un cataprasima, punto. Anzi, pinto, così ce sforma… it s ready for you, 🍷 elisé…

  6. Si è rotto nel suo momento migliore in assoluto una sfortuna cosmica, mi fa male per lui, ma oramai credo ci sia poco da sperare sul suo recupero.
    Ieri ha mostrato una indecisione inaccettabile che abbiamo pagato carissima; non è mai stato un grande a difendere, ora davvero la sua presenza fa più male che bene.
    Mi spiace, non può più scendere in campo con la Roma, peccato.

  7. Ora neanche a farne drammi…

    Ha 29 anni il ragazzo e viene dalla rottura del tendine d’achille, un infortunio che una volta di faceva finire la carriera.

    La partita fatta non è stata negativa, tanto che non giocava da tanto tempo.

    Ha fatto un errore che si addebita esclusivamente ad un numero d’alta scuola di oshimen, stop.

    MOLTI hanno la memoria corta… Spina ha passato mesi senza poter camminare ragazzi, qualche acciacco di ritorno ci sta e li avrà pure Gini.

  8. Peccato, l abbiamo aspettato come manna dopo quell europeo…forse non più adatto ad altissimi livelli. Comunque un ottimo professionista.

  9. Nel primo goal Ibanez che ha elevazione viene preso in controtempo e Spinazzola sembra abbia paura della pallonata. Sempre ammettendo l’eccellenza della rete realizzata da Osimhen.
    Forza Roma

  10. E’ rotto ed era rotto quando è stato preso e incredibilmente messo a bilancio a 27 milioni oltre al conguaglio di 7 milioni alla Rube nell’affare con Pellegrini. Peccato ma si sapeva che era fragilissimo alla Pastore o quasi.

  11. Che peccato l’infortunio durante l’europeo! Dicevo allora che era l’occasione buona per capitalizzare con lui.
    Ci avresti fatto una quarantina di mln o poco meno.
    Un bingo per un giocatore ottimo quando è in piena forma fisica…cioè ogni morte di papa emerito.

  12. Mi spiace , povero…deve essere un bel po avvilente per lui…

    Sembra un bravo ragazzo… non come altri che stanno bene di fisico ma malissimo di testa

    Auguri

  13. Che Spinazzola fosse molto fragile non lo scopriamo certo oggi. Comunque si parla di 1-2 settimane, non di mesi, non ne farei un dramma

  14. 1-2- settimane normalmente, moltiplicato il ‘coefficiente di convalescenza’ dei giocatori della Roma almeno 1 mese un mese e mezzo.

  15. Che croce !!!
    E pensare che stava pure per segnare a Napoli nonostante la condizione fisica precaria, purtroppo però così è come non avere più tale terzino sx di ruolo.
    Non sono più convinto di dover proseguire ancora con Spinazzola per via dei continui infortuni, troppi, dopo l’infortunio all’Europeo non è più quello di prima come prestazioni ed ormai trentenne, a giugno la Roma penso che dovrà prendere una decisione per un’eventuale cessione.
    Comunque mi dispiace tanto perché è un professionista serio e nelle stagioni passate quando gli capitava di stare bene ha dimostrato di essere fortissimo, anche se non vedeva la porta, asfaltava la fascia, faceva la doppia fase alla grande, velocità impressionante ed assist deliziosi.
    Daje Leo !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome