Srna: “Fonseca è un grande allenatore, ha bisogno di tre mesi per insegnare il suo calcio alle squadre”

19
301

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dario Srna, ex terzino dello Shakhtar Donestsk ed attualmente nello staff tecnico del club ucraino, ha parlato di Paulo Fonseca ospite dei microfoni di Sky Sport in vista della partita contro l’Atalanta in Champions League.

Ecco il suo pensiero sul tecnico della Roma e sul tempo di cui avrà bisogno per insegnare il suo calcio alla squadra: Fonseca è un grande allenatore, ma per far giocare il suo calcio alle squadre ha bisogno di tre mesi.”

“Il campionato italiano è difficile, ma lui è adatto e anche se adesso può avere qualche difficoltà perché ha tanti nuovi giocatori, fino alla fine la Roma combatterà e sarà tra le prime quattro del campionato”, ha concluso Srna ai microfoni dell’emittente satellitare.

Fonte: Sky Sport

19 Commenti

    • Giusto SCS
      senza considerare che la Roma pre-americana ha dominato il mondo pallonaro per 80 anni.

    • 10 cosa scusa tu aspetti spero non mesi perché personalmente a dicembre 2018 Fonseca non lo seguivo minimamente. Non so gli altri.
      Forza Roma, che ci sta sempre bene

  1. L’inter ha peareggiato con lo Slavia Praga dopo (essere stata dominata) al 90 mo.Ha vinto con la Samp con un gol di schiena e un tiro sbilemco diventato assist.
    La Roma ha perso una partita dopo aver fallito sullo 0 a 0 due facili occasioni.
    Diamo il tempo per amalgamare la squadra e riportare in forma Miky Diawara Zappa Under e Perotti ?
    Zaniolo ha sbagliato ok ma c’è !
    E c’è ora Smalling con Mancini !
    E c’è Cristante : pienamenteapprezzato da chi la Roma la vive al di dentro.
    E c’è Kluivert: ora fa pressing e va in verticale.
    E c’è Dzeko : gol fatto e assist x Miky anche ieri
    E c’è Spina : la sua velocita e diagonali.

  2. Smettila Ingolstadt3! Così gli dai tutte le soluzioni, e de che se ponno lamenta’ poi?! Lasciali stare, la curva sudde se alimenta co certe kaxxate! Tranquillo Solo Curva Sud, ce so’ i probblemi, ce so’.. Nu te dispera’! E se si risolve qualcosa, poi ce pensi tè a crea’ l’artri probblemi. Ingolstadt3 stava a scherza’. Forza Roma

  3. ineccepibile, perciò non è il caso di lamentarsi degli attuali 11 punti. Potevano essere la metà.
    Finora Fonseca ha concesso un’occasione a tutti “amministrando” lo spogliatoio e risparmiando qualche energia vitale.
    Forse non otterrà ciò che vuole da Kalinic, ma è sulla buona strada per il (totale) recupero psicofisico di Pastore.
    Anche se è uno sport strutturalmente/concettualmente diverso, concludo con una frase molto frequente nel football americano: “gli attacchi fanno vendere, le difese fanno vincere…”

    • No, i punti potevano essere esattamente 1, altrimenti ognuno può dire la sua, per me potevano essere 18 ad esempio
      Ormai le statistiche avanzate sono abbastanza precise in merito. Basta cercare “expected goals as roma” ci sono molte informazioni sul campionato in corso
      La Roma a livello puramente statistico avrebbe dovuto vincere col Genoa, perdere con la Lazio, pareggiare col Bologna e pareggiare con l’Atalanta. Realizzando esattamente 11 punti
      Proprio nella pessima gara con l’Atalanta entrambe le squadre hanno avuto 2,3 occasioni da gol, solo che la Roma non ha concretizzato, l’Atalanta si

      L’inter ha più punti di quelli che normalmente meriterebbe contando le occasioni create e ricevute. Segno che è semplicemente più cinica

    • il calcio non sarà mai una scienza esatta, DAJE2. Esistono anche partite dominate e perse in maniera banale, magari in pieno recupero.
      Ognuno cerca di pesare ciò che vede, ma anche un cieco si accorgerebbe che il calcio brillante di Fonseca è ancora allo stato embrionale, da “tripla” in qualsiasi occasione.
      Per diventare una squadra serve anche una forte alchimia nello spogliatoio, vero segreto per disinnescare egoismi inopportuni (ogni riferimento è puramente casuale)

  4. Ingolstadt3,e sopratutto non dimenticare che a Gennaio tornera’ Bruno Peres,che ci fara’ fare il definitivo salto di qualita’!

  5. Fonseca ha bisogno de che!!!! Il suo gioco ha bisogno di pressing alto sul portatore… Quello che fa l Atalanta.. Che menano come Fabbri!!! Se noi dopo 30 minuti abbiamo 4 ammoniti la vedo dura!!! Evidentemente il regolamento arbitrale varia a seconda delle squadre.. Come quelle x i falli di mano con bracce volanti Per aria! Pagliacci.

  6. Io vorrei dire solo una cosa a sti finti tifosi,,, ma come sta la roma e i soldi che ha da spendere, ma più di fonseca? Ma possibile mI che non esiste allenatore per la roma? Ve dico solo una cosa guardate ancellotti tanto atteso dalla roma…..chi cia cervello capisce

  7. ed è quello che ogni tifoso romanista si augura…
    quello che lascia tanta amarezza è il ridimensionamento dell’obbiettivi, oggi si parla solo di quarto posto…

    • L’inter tre anni fa fatturava come la Roma, circa 200 milioni. Dopo tre anni fattura il doppio
      Cento milioni del 2018 di sponsor cinesi li devono ancora incassare però intanto ce li hanno a bilancio, grazie ai quali non si preoccupano degli obblighi uefa
      Per due anni hanno fatto impicci con la primavera, la Roma ha venduto i migliori della prima squadra
      Questo è la banale ragione per cui possono prendere Conte, Lukaku e Barella
      Inter, PSG e ManCity giocano a chi è più furbo

  8. Me lo ricordo bene Srma, uno dei migliori dello Shaktar di Lucescu che ci fece un culo tanto qualche anno fa. Ma al di là del parere di ex collaboratori o amici, quello che mi piace e’ la passione e anche l’umiltà di questo allenatore. Altro non posso dire perché il gioco si è visto a sprazzi. Comunque Daje Paulo !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome