SVILAR: “Essere allenato da Mourinho un sogno che non immaginavo. Lavorerò duro per avere un’occasione” (VIDEO)

12
1078

AS ROMA NEWS – Mile Svilar, nuovo portiere giallorosso, viene presentato oggi in conferenza stampa alla presenza del general manager Tiago Pinto. Queste le domande dei giornalisti presenti a Trigoria e le risposte dell’estremo difensore serbo:

“Che motivazioni hai? E’ una sfida difficile, c’è già un grande portiere. Pensi di giocarti delle chance da titolare?”
“Buongiorno. Ho scelto la Roma perchè è un grande club, mi è piaciuto il progetto che mi è stato presentato. Sulla seconda parte della domanda, lavorerò duro, il futuro ci dirà…”

“Le parole di Mourinho ti fecero effetto all’epoca? Ci avresti creduto che un giorno sarebbe stato il tuo allenatore?”
“Ovviamente sono stato impressionato dalle sue parole, perchè pronunciate da un grandissimo allenatore. Non mi sarei mai sognato di essere allenato da lui, ma sono felicissimo di essere qui, con grandi tifosi, una grande città una lingua bellissima. Non vedo l’ora di iniziare questa avventura”.

“Ti sei sentito con Matic? Quante lingue parli, hai cominciato a studiare l’italiano?”
“Conosco Matic, ma non ho parlato con lui. A parlare della Roma è stato Pinto. Sono nato in Belgio, ma mi sento serbo, i miei genitori sono serbi. Parlo cinque l’lingue, capisco un po’ l’italiano, ma ancora non lo parlo”.

“Ti senti più a tuo agio giocando coi piedi la palla con i tuoi compagni di difesa o a rilanciare lungo? L’anno scorso il secondo portiere ha giocato pochissimo, ti motiva o ti preoccupa?”
“Mi piace giocare sia corto che lungo, dipende dal momento di gioco della partita. Non sono preoccupato, sono qui per lavorare duro e avere una chance. Devo migliorare giorno dopo giorno”.

“Andar via dal Benfica ti servirà per rilanciare il tuo talento fulgido?”
“E’ vero, al Benfica avevo iniziato come titolare nella squadra A. Poi è successo qualcosa. Ma nel Benfica B è stata un’occasione per fare esperienza. Se questo servirà a rilanciare il mio talento, ho 22 anni e sono in un grandissimo club. E’ una grande occasione per migliorare il mio talento…”

“Come immagini il tifo casalingo della Roma e se lo immagini diverso da quello del Portogallo”
“Diverso non so, anche i tifosi del Benfica sono straordinari. Ma non vedo l’ora di sentire il calore dei romanisti, e sono emozionato all’idea di vivere questo ambiente dal vivo”

“Pinto ti ha dato qualche indicazione per il futuro della Roma?”
“Quando ero bambino avevo una maglia della Roma, è sempre stato un club di caratura internazionale. Pinto mi ha parlato delle ambizioni, dei progetti e delle aspettative del club”.

“Tuo padre era un portiere, cosa ti ha insegnato?”
“Mi ha insegnato tutto, specialmente all’inizio. Mi diceva quello che avevo fatto bene e meno bene. Poi a 15 anni ho avuto un grande allenatori dei portieri che ha affinato quello che avevo appreso da mio padre. Da lui ho imparato moltissimo”.

“Che emozioni ti ha trasmesso la vittoria della Conference? Qual è la tua opinione sul campionato italiano?”
“Vincere una competizione europea è sempre una cosa enorme. La Serie A mi è sempre piaciuta, e non vedo l’ora di cominciare”.

 

Articolo precedenteZaniolo, accordo raggiunto con la Juve. E la Roma apre al trasferimento in prestito
Articolo successivoTIAGO PINTO: “Il mercato è cominciato ieri, ma forse mi sbaglio io…” (VIDEO)

12 Commenti

  1. Svilar,prima cosa tagliati i capelli,se no non vedi il pallone che t’arriva.
    Non mi ricordo di un portiere capellone,per ovvii motivi.
    Vedi Courtois,c’ha i capelli a spazzola,alla umberto.
    Prendi esempio,almeno sulla capoccia.

    • Preud’Homme, Pfaff, Higuita, Zenga, Tancredi, Tacconi, Maier, Buffon e tanti altri… chi più chi meno erano capelloni Zi (beati loro)… Benvenuto Mile… Daje Roma Daje

  2. Svilar stesso procuratore di Matic, 2 colpi aparametro 0
    daie

    • L anno scorso dicevi che donnarumma è belotti sarebbero stati della Roma, quest anno dicci chi arriva…..il ca22ar0 di Dubai…….

    • L’allenatore è molto relativo con i goalkeeper..loto fanno lavoro a parte con i preparatori specifici..era solo per spiegartelo..

  3. Bravo ragazzo, cerca di lavorare sodo e vedrai che avrai le tue possibilità, certo scansare Rui al momento la vedo un po difficile ma fatti trovare pronto ..in bocca alla Lupa 😜

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome