Terzino, mediano e attaccante: dopo le cessioni la Roma si prepara a investire

82
3329

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Manca una settimana esatta alla deadline del 30 giugno, giorno entro il quale Tiago Pinto spera di aver portato in cassa quella trentina di milioni di plusvalenze che gli permetterà di rispettare gli accordi presi con la Uefa.

Con le cessioni imminenti di Justin Kluivert al Bournemouth (oggi le visite mediche, plusvalenza di 8 milioni), e di Volpato e Missori al Sassuolo (una decina di milioni) il general manager dovrebbe chiudere il cerchio.

Da luglio si aprirà poi una nuova fase del mercato giallorosso: il club sarà più libero di muoversi in entrata, con la possibilità/necessità di investire. Se per la lacuna in attacco si punterà al prestito di Scamacca, per gli altri ruoli sarà necessario spendere. 

Quanto la Roma sarà in grado di investire è difficile dirlo: molto dipenderà anche dalle altre operazioni in uscita. Pinto infatti ha ancora da piazzare diversi giocatori: Vina, Shomurodov, Carles Perez e Bryan Reynolds su tutti. Ma occhio anche a Frattesi, che sembra sempre più vicino al Milan: dalla sua cessione la Roma potrebbe incassare una decina di milioni. Senza contare che ci sono calciatori come Ibanez e Zalewski che restano in vetrina.

Non è escluso che Pinto possa ricavare un tesoretto non indifferente da queste eventuali cessioni, soldi che la Roma andrebbe a reinvestire sul mercato: un terzino di livello e un mediano di spessore le priorità di Mourinho. Ma anche in attacco le operazioni di rafforzamento non si fermeranno a Scamacca: possibile un grande acquisto (Morata resta il nome più caldo) per il titolare della prossima stagione. Ma lì davanti si pensa anche al futuro: Baldanzi dell’Empoli e Savio del Troyes i nomi di giovani che piacciono tanto a Trigoria.

Fonti: La Repubblica / Il Messaggero / Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport

Articolo precedenteAlla Roma non arrivano i soldi: rischia di saltare la tournée in Asia
Articolo successivoFrattesi: “Ho scelto la mia prossima squadra. Io alla Roma con Scamacca? No, ho imparato a ragionare col cervello”

82 Commenti

  1. Terzini ne servono 2: uno dx e l’altro sx..
    Serve un altro difensore centrale sx per alternarsi con Ndicka…
    Serve un uomo d’ordine in mezzo al campo.
    Serve un attaccante di fascia sx veloce e che salti l’uomo per alternarsi ad Elsha..
    E sì, serve una prima punta da 20 goal a stagione… 🤷
    Serve essere forti perché giusto o sbagliato, solo così ti rispettano..
    Sempre con te 🧡❤️

    • Terzini due, sì… però se vendi almeno due terzini che abbiamo già in rosa. Credo che sia difficile vendere Çelik perché è il più sano e poi ha fatto solo una stagione quindi conviene continuare con lui. Per gli altri tre, ovvero Zalewski, Spinazzola e Karsdorp si ascoltano offerte. Dei tre rimasti, vorrei tenere Zalewski perché è più sano e più giovane rispetto a Spinazzola e Karsdorp ma forse è quello che ha il più grande valore sul mercato visto l’età.

    • Grosso modo mi trovi d’accordo….
      Un terzino dx…
      Un terzino sx….
      Un regista….
      Un ala dx…..
      Un centravanti….

      Per il centrale sx con piede sx ndika…
      Poi siamo sicuri che c’è la necessità di vendere Ibanez???? Per me no.

      Se pinto riesce a vendere gli esuberi….
      Non hai bisogno ti intaccare la base….

      Avere mancini, smalling, ndika, Ibanez e llorente
      Ti permette di avere più schemi a disposizione

      Singo
      Il terzino del Monza
      Goudogan
      Zaha
      Scamacca
      Thuram o morata

      P. S per il portiere prendiamo quello Dell under 21 israeliana…. Un para rigori. 20 anni…
      Interessante

    • Per l’ala sx… Non ci serve… Hai elsha e zalewski riportato nel suo ruolo……
      Bove e zalewski non si devono vendere.

    • Se adesso, non ha venduto nessun titolare, per far cassa, difficilmente qualcuno parte, se parte, solo ed esclusivamente con le condizioni dettate da Pinto è verrà sicuramente sostituito meglio…Purtroppo, la mejo gioventù va via… Doveva solo muoversi Tammy, era già fatta in Premier, invece. Sperando in tempi migliori con questo FFP sul groppone fino al 2027… Sono fiducioso che, tutta la rosa dei titolari fino adesso è stata mantenuta, dal 1° luglio chissà cosa succederà… Io credo che la Roma integrerà altri quattro elementi di qualità e quantità, sono fiducioso sulla riuscita di ogni tassello.💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Bisognerebbe anche cominciare a cercare un portiere giovane ma molto bravo

    • Scusa ma la Roma ha ripreso Llorente da alternare a ndicka. La Roma sta apposto con i centrali se parte ibanez sicuramene arriverà un altro ma per adesso stiamo apposto almeno che non arrivino offerte irrinunciabili 40-50 milioni per ibanez seno sta bene a Roma non siamo un supermercato che svendiamo i migliori.

    • Secondo il mio punto di vista la nostra prima esigenza è trovare altri 2 giocatori almeno che facciano goal, che “vedano la porta” oltre a Dybala. Poi si può pensare al resto…..portiere, terzino, altro centrocampista con caratteristiche utili alla nostra causa. E’ tanto ma vediamo se il direttore e il mister saranno bravi nel completare la squadra.
      Ultima nota, Baldanzi è un gran talento e solo chi non lo conosce può sottovalutarlo. Questo ragazzo pur non essendo un corazziere a 18 anni ha fatto vincere uno scudetto all’Empoli, altra categoria rispetto a tutti gli altri….non pensiamo che solo noi abbiamo il vivaio buono

    • 2 terzini, 1 centrocampista , 2 attaccanti, un portiere.
      praticamente da rifare la squadra completa .

      innanzitutto se come sembra il mister conferma la difesa a 3 con smalling ndicka e mancini, non serve nemmeno un terzino, perchè i terzini non giocano, casomai serve un esterno destro , perchè come si è visto celick è più terzino che esterno e la fascia destra è orfana da tempo

    • giustissimo sui 2 terzini, quello che c’è però da assumere come riferimento è l’idea di mourinho di avere ricambi all’altezza in tutti i ruoli. questo deve essere il paradigma oltre a quello di coprire ruoli scoperti (terzini validi appunto un centrocampista forte forte un attaccante forte…)

    • Servirebbe un portiere (ci rimane Carnesecchi da prendere, il problema è capire quanto vuole l’Atalanta per venderlo) ma il discorso lo bisognerebbe fare l’anno prossimo

      Per la difesa stiamo apposto così con Smalling, Mancini, Ibanez (che sembra in procinto di restare qua alla Roma), Ndicka, Llorente (che rientra dal prestito) e l’infortunato Kumbulla

      Per i terzini darei via Spinazzola e Karsdorp che non sono più fisicamente integri e prenderei Singo e il tanto citato Tavares in prestito dall’Arsenal

      Ricopio qui il commento fatto in un’altro articolo per quanto riguarda il centrocampo:

      Non so cosa ne pensate tutti, ma Milinkovic-Savic a 35 milioni è un’occasione che non ti ricapiterà più per migliorare il centrocampo dalle richieste folli di 150 milioni di Lotito fatte in passato. Sarà che gioca nella Lazio ma dalla Lazio in passato prendemmo direttamente gente come Selmonsson che ha fatto le fortune della Lazio.. e alla Lazio vi giocò anche un certo Fulvio Bernardini per un pò di anni prima di andare all’Inter e poi diventare una nostra bandiera, abbiamo avuto per un periodo anche Manfredonia e gli ultimi anni Kolarov e non possiamo prendere Milinkovic?? Da quello che mi risulta il “Sergente” non ha mai fatto dichiarazioni contro la Roma rispetto ai vari Lulic e Radu quindi dovesse venire alla Roma il centrocampo lo migliori più con lui che con Frattesi allo stesso prezzo e completarlo dopo l’acquisto di Aouar. Basterebbe dargli 4-5 milioni di stipendio e a Trigoria ci viene di corsa privando di un grande giocatore ai formellesi.

      Per l’attacco oltre a Scamacca se Morata dovesse scegliere di andare in Arabia Saudita farei all-in su Thuram e non penso che debba servire più di tanto un vice Dybala avendo già El Shaarawy e Solbakken.

      E così abbiamo completato la squadra.

    • @MarcoLL
      solo se disposto a inginocchiarsi per tre ore sui ceci ripetendo “mi dispiace per quell’esultanza sfacciata”…

  2. Premesso che ci sarebbe da dire che stiamo parlando di un accordo tra UEFA e Roma che obbliga la società a fare plusvalenze per 30 mln che nessuno ha visto pubblicato da nessuna parte.. e la dice lunga sulla trasparenza del meccanismo del fpf..
    Cmq qui si ritiene che la carenza di gol che ci è costato l’anno scorso la qualificazione in Champions e la finale di Europa League la possiamo superare con un prestito o un giocatore svincolato (e chiediamocelo qualche volta perché è svincolato..)..
    Ma l’avete vista la classifica dello scorso anno? la Roma ha segnato -27 gol dal Napoli – 21 gol dall’Inter, -16 dall’Atalanta, -14 dal Milan, -10 dalla Lazio e -6 dalla Juventus.. pure la Fiorentina ha segnato 3 gol in più di noi..
    E vogliamo colmare questo deficit con Baldanzi e Scamacca??
    Non sarebbe più onesto ammettere con i tifosi “il prossimo non andremo in CL forse arriveremo in EL, cmq il nostro obiettivo è lo stadio. Fatto quello forse si farà una squadra per vincere (o meglio la faranno gli altri a cui venderemo la società)”.
    Nel frattempo goditi Mourinho… Giusto per viaggiare informati.

    • Bravissimo Asterix!
      Direi che il “forse” fatto lo stadio si farà una squadra per vincere tuttavia nel frattempo godetevi Mourinho…è la parola che approvo di più!
      Ho già scritto che la necessità di fare mercato in uscita prima di poter spendere è una stupidaggine per beoti, ma considerato quello che sono riusciti a fare a questo paese negli ultimi 40 anni, con la ciliegina della pandemenza e ora della tenaglia ucraina-emergenza climatica-teoria gender, beh la pragmaticità capitalista dei Friedkin mi sembra accettabile. In fondo si sta nel mezzo, pronti a acciuffare quel che capita, anche due milioni per un terzino di fascia vanno bene per ingrassare gli ingranaggi, di fatto si è passati da Cafù e Candela a Tonetto e Cassetti e ce li siamo fatti andar bene, figurati!
      I sogni sono altra cosa, sarà che non ho più gli anni…ma a me sembra che siamo tornati la Rometta…
      Forza Roma, sempre!

    • Asterix, il problema è il gioco della Roma. Se stai sempre basso è difficile segnare tanti gol. Io non ricordo caterve di gol di divorate da Abraham e Belotti. Poi se vuoi un attaccante che salti 3 uomini e segni, allora vai a tifare il Real. Mi dispiace, ma con Mou abbiamo grande difesa e attacco stitico. È una scelta e si vince anche così, ma basta massacrare i giocatori…

    • Come al solito partono i commenti antimourinho dei sedicenti tifosoni romanisti che addirittura si firmano unione tifosi romanisti sulle squadre di Mourinho che non segnano, dimenticando con la solita memoria selettiva che quando all’Inter disponeva dei vari Snejider Eto’o e Milito e non della povertà tecnica offensiva attuale i gol della sua squadra erano 70-75 a stagione solo in campionato.

    • Giusto fred, e allora i Marò? E le scie chimiche? Parlateci di Bibbiano!!11!1!!

    • Comunque il giocatore è svincolato perché il calcio moderno è insostenibile in altri modi al di fuori della Premier. Tra gli svincolati allo stato attuale ci saranno disponibili Kroos, Modric, Gundogan e Firmino. Tra quelli che hanno trovato squadra, Benzema e Messi. Dai, dimmi che ti lamenteresti de sti nomi

    • San Josè Mourinho: Il bello è che s’innalzano a grandi esperti di calciomercato, laureati in economia e portatori di verità assoluta; quando in realtà ne sanno meno di chiunque altro. 200 commenti al giorno contro Presidenza, GM, Mister e Giocatori privi di alcuna certezza. Dotati di grande arroganza guai a contraddirli, altrimenti ti arrivano sberleffi ed insulti a tutto spiano. Da CTO!!!

    • Subterranean ti sfido.. chiedi ai Friedkin se ce ne portano uno fra quelli. A scelta vanno bene tutti.
      Però poi vedi se tutto il resto della squadra (come capitato dopo l’ingaggio di Abraham) non ti chiede rinnovi fuori mercato..
      Ieri ho visto che alcuni nostri giocatori sono passati da prendere 1,8 mln nel 2018 a guadagnare 4,0 mln nel 2022 in una squadra che è passata dal secondo al sesto posto.. alla faccia dell’inflazione.. cose che succedono quando il proprietario è straniero e lontano..

    • Se ti riferisci al netto nessuno dei giocatori che prende dai 4 in su era in rosa nel 2018. Se ti riferisci al lordo, si tratta di ingaggi in linea con il resto del mercato e con la condizione dei giocatori al tempo del rinnovo. I rinnovi tra l’altro vanno a spalmare il costo del giocatore su più anni, quindi la parte fissa dello stipendio non è la sola condizione da considerare per valutare la bontà di un’operazione. Detto questo, l’anno scorso abbiamo preso uno dei due/tre migliori parametri zero sul mercato, ho motivo di credere che almeno con uno (direi Firmino) dei contatti ci sono stati. Arriveranno? Non saprei, ma non è neanche il punto: se una persona mi dice “chiediamocelo qualche volta perché è svincolato” lascia intendere che sotto ci sia una qualche fregatura, io con quei giocatori, in Serie A, di fregature non ne vedo, così come non ne ho viste in tutti i parametri zero che sono stati decisivi in questi anni. Forse dovremmo smettere di ragionare come se tutto ciò che è successo, dal caso Neymar, all’aumento del potere dei procuratori, fino al blocco totale dell’intera industria dell’intrattenimento sportivo, non abbia avuto un impatto sul modo in cui agiscono le società al di fuori dell’Inghilterra

    • Riprovo a pubblicare la mia replica a Subterranean che si è persa.
      Questo è il link dove tutti possono scoprire il giocatore della AS ROMA che giocava nel campionato 2018-2019 e che ha avuto un piccolo incremento di stipendio.
      https://www.calcioefinanza.it/2018/09/04/stipendi-roma-2018-2019-monte-ingaggi-dzeko/

      Il tema è che se punti sugli svincolati gli devi riconoscere uno stipendio elevato ed un contratto lungo (altrimenti non firma con te) e ingraziarti l’agente…
      Tu però prendi un giocatore con cui non farai plusvalenze, che è più soggetto ad infortuni e che richiede cmq un giocatore più giovane che possa coprire le sue assenze.. ci conviene?

    • Sì ma nessuno di questi giocatori riceve 4 milioni netti. Chi ci è arrivato più vicino è Pellegrini, rinnovato dopo una stagione in doppia cifra e con un premio di miglior giocatore di una competizione europea. Che con gli svincolati non fai plusvalenze non è vero, dipende dall’età, e direi che fin’ora i “non plusvalenzabili” hanno dato un vantaggio tecnico enorme, anche la questione infortuni è una mezza leggenda, vale per Dybala di cui si sapeva ma non per esempio per Matic nonostante per molti avrebbe dovuto farsi mezza stagione in infermeria. Il poter coprire le assenze dei titolari è una base per ogni grande squadra, non è che se Aouar lo prendi svincolato o lo paghi quindici milioni cambia qualcosa. Contratti lunghi vanno stipulati anche (anzi soprattutto) con i giocatori di cui paghi il cartellino così da poter ammortizzare il costo (contratti a sette anni del Chelsea docet), e anche in quel caso devi trattare con i procuratori, da svincolati ti togli il peso di doverlo fare anche con la società che, abbiamo visto col Sassuolo, può permettersi a volte di sparare cifre fuori mercato e farti impantanare in trattative fuori da ogni logica. In un calcio in cui i procuratori sono in una posizione di privilegio anche a un anno e mezzo dalla scadenza, sfruttare la crescente qualità dei parametri zero può essere una strategia che alza il livello abbassando i rischi. Tirare avanti con la convinzione che il giocatore non rinnova perché la società non vuole, quando a controllare tutto sono gli entourage, è vivere fuori dalla realtà

  3. Forse il gap lo colmeresti con Morata e Scamacca non con il solo Scamacca. poi terzini e mediano sennò arrivi settimo anche il prossimo anno. il fpf è una barzelletta vale solo per noi mentre le spagnole per esempio e alcune inglesi hanno debiti che sfiorano il miliardo di euro e qualcuno lo supera.

    • stesse cose che scrive anche il sottoscritto ma quando le scrive il sottoscritto partono i -1 a cannone livello cyberbullismo e i commenti livorosi da cesarone aziendale: sarà qualche prezzolato o qualche disoccupato cronico con turbe di qualche tipo forse

    • @alexdesign lo sai leggere un bilancio? lo sai cosa rappresentano i debiti in un bilancio? sai perché queste società spagnole hanno più di un miliardo di debiti?
      Per favore parlate con cognizione di causa

    • Prova a sforare il FPF chiamandoti Roma e non PSG o Manchester City e poi vediamo se ti fanno fare le coppe. Il Milan lo hanno buttato fuori, se qualcuno non se lo ricorda, nel 2019.

    • A CUCS magari pure ricordasse che il Milan dopo non aver fatto la coppa nel 2019 l’anno scorso ha vinto lo scudo? Poi cosa è meglio, stare fuori un anno dalle coppe e pagare la multina ma fare mercato e andare in Champions o continuare a arrivare settimi e non beccare mai sti cacchio di introiti Champions?

  4. Un difensore veloce come Ibanez non lo venderei mai: di sicuro non per due soldi o per fare genericamente ‘cassa’…

    L’Imperatore di Setubàl ha detto mille volte che vuole due giocatori di livello per ruolo e mi domando se abbia parlato al vento… con Ibanez, Llorente, Mancini, Smalling e N’Dicka i centrali salirebbero a 5, un numero che lo accontenterebbe (uno in meno se giochiamo a 3, uno in più se giochiamo a 4). A meno che qualcuno non preferisca Kumbulla…

    Stesso discorso davanti: Abraham è KO e Belotti è da piazzare, quindi abbiamo bisogno di due centravanti (due spalle per Dybala) nuovi.. Morata e Scamacca?

    A centrocampo abbiamo Matic, Cristante, Aouar, Bove, Pellegrini… e l’Imperatore è servito.

    Le fasce (come ha giustamente detto Boniek…) non sono all’altezza e personalmente non considererei nessuno tra Zale, Spina, Celik, Solba, Rick ed Elsha incedibili… vediamo cosa porterà a casa Pinto…

    E ci serve un portiere.

    Ciao a tutti 😊.

    • con il riscatto di lorente abbiamo 7 centrali di ruolo che potenzialmente possono essere tutti titolari
      . cosa ci facciamo ? il sugo ?
      Meglio privarsi di ibanez e prendere un terzino che è fondamentale

  5. Io non capisco e non capirò mai perché i nostri giocatori anche se considerati molto bravi non valgono mai più di 30. Milioni (ad eccezione di Alison). Quelli delle altre squadre hanno quotazioni fuori dal normale.
    Tonali bravo che sia, ma secondo voi vale 80 milioni?????
    Per me questa cifra non sta né in cielo né in terra.
    Se qualcuno mi sa spiegare perché succedono queste cose..

    • Perchè il potere di vendita dipende soprattutto dal tuo DS.
      Ormai in europa hanno capito che Pinto è uno che cede facile. Ti chiede 12 e poi chiude a 6. Lo fa da anni, adesso per ultimo Perez che sembra si chiuda a 6 milioni.
      O zaniolo che era partito da 65, poi era sceso a 40, poi a 30 con il Bournemouth e alla fine è andato in turchia per 15.
      Se ti comporti in questo modo, perdi credibilità. E quindi se chiedi 35 per Ibanez, io già so che prima o poi me lo lasci a 25…bisogna solo aspettare.
      Su questo, altri dirigenti come Lotito o De laurentis o Carnevali sono da prendere da esempio…..qualsiasi giocare tu gli chiedi, non ti abbassano manco di 10 euro.

  6. premetto che terrei Ibanez e Zalewski ..
    nell’articolo non viene menzionato Karsdorp tra i giocatori da vendere .. difficile venderlo perche’ infortunato .. ma, accontentandoci di qualcosa in meno, tutti gli altri citati, porteranno nelle nostre casse un po’ di milioncini ..
    e spero che in molti considereremo Pinto come un abile manager della Roma .. cosa che io ho cominciato a pensare ma da poche settimane ..
    Mourinho e’ il nostro Totem e va protetto .. se non lo fa la Società dovremo farlo noi tifosi .. non so come ma l’uomo merita tutta la nostra solidarietà’ ..

  7. A me piace molto Parisi che è un terzino sinistro per ritornare alla difesa a 4 modulo che preferisce mourinho, vendiamo karsdrop e zalewski che è un ottima plusvalenza e prendiamo Parisi e un buon terzino destro da alternare a celik. Baldanzi per il
    Futuro che a me piace tantissimo assomiglia molto a dybala e fofana del Monaco così stiamo apposto sia in difesa che a centrocampo. Ci manca solo un buon portiere carnesecchi o di Gregorio sono rimasti che sono forti e possiamo pagarli ancora poco. Poi l’attacco ci manca un bomber da 20-30 gol a l’anno e l’unico che possiamo prendere così forte a zero e Thuram, come secondo attaccante mi va bene anche Icardi anche se vado pazzo per hojlund. Le ali possono anche restare quelle che abbiamo a destra siamo coperti nel 4-2-3-1 o 4-3-3 con dybala e soolbaken e a sinistra con El shaarawy e promuoverei anche Cassano in prima squadra tanto in quel ruolo in casi estremi può farlo anche aouar o Pellegrini o cambiare il modulo e passare al 4-3-2-1.

    • Ecco il curriculum di Thuram, l’attaccante da 20-30 reti:
      Sochaux, Ligue 2 (Serie B): una rete in 37 gare
      Guingamp, Ligue 1 (Serie A): 12 reti in 64 gare
      Borussia M. (Bundesliga): 34 reti in 111 gare, con un picco di 13 reti (massimo in carriera).
      Il bello è che molti qui schifano Scamacca, che nella penultima stagione giocata con il Real Sassuolo ha segnato 16 reti.

    • Thuram è esploso la stagione scorsa e se continua così può diventare un grande attaccante. Stessa cosa hojlund diventerà una vera bestia.

    • Thuram va per i 27 anni, magari a 50 ce l’avrà fatta a diventare un grande attaccante, come no. Peraltro l’esplosione di Thuram ha prodotto la stratosferica cifra di 13 reti. Basta controllare per capire che Thuram potrà anche essere un buon attaccante, al massimo, ma non certo lo sfondareti da 20 o, addirittura, 30 goal. Su Hojlund potrei essere d’accordo considerato che a me piace molto, ma per prenderlo dovresti impegnare tutto il budget disponibile per un attaccante che, anche lui, non è che abbia fatto sfracelli dal punto di vista realizzativo, ovvero 9 reti. Se si reclama la punta da 20 o 30 goal, magari si dovrebbe essere conseguenti e non tirare fuori nomi a caso.

    • Purtroppo se vuoi un attaccante che segna 20-30 goal sicuro all’ anno non te lo puoi permettere. Esempi David del lilla costa minimo
      60 milioni per fare l’affare, osimhen che non sa stoppare un pallone ma per la sua cattiveria sotto porta e la voglia che ci mette in campo quando gioca vale 120 milioni, kolo muani ne vale almeno anche lui 60-70, se vuoi comprare certezze devi pagare molti soldi che oggi non hai quindi ti devi accontentare di un Thuram che magari arrivasse a 0
      Anche se non arriva Thuram devi comprare un hojlund per il futuro è per il presente un Icardi che la porta la vede rispetto a belotti. Hojlund anche un bambino non esperto sa che diventerà un grande attaccante ha tutti i requisiti per diventarlo, quindi se siamo fortunati a prenderlo per 30-40 milioni siamo miracolati.

    • Cucs.. I numeri sono tutti giusti.. Però.. Prima di fare quei numeri lo sai in che posizione gioca Thuram?

      Thuram non fa mica la punta centrale eh.. E anche un attaccante che può giocare al centro.. Ma alla fine lui gioca in un 4-2-3-1..

      E la punta non è lui.. Ma Plea..
      Thuram gioca come esterno sinistro.. E sono anni ed anni che gioca sull’esterno..

      Quindi quei 13 goal che sembrano tanto pochi.. Sono 13 goal fatti dalla fascia.. Ed anzi.. Non capisco perché tutti ne parlano come punta..

      Negli anni ha giocato da punta, da seconda punta da esterno.. Ha una gran fisicità.. Ma ha anche tanta velocità.. Ed è per questo che iniziarono a metterlo come ala già anni fa ormai..

      Mettiamolo come punta centrale.. E le cose possono essere due.. O non si muove più bene in quella posizione.. Perché abituato a giocare esterno.. Oppure invece di 13 ti fa 25 goal..

      Tutto è possibile..

      Forza Roma..

    • Parisi piace a molti, resta da capire se piaccia ai nostri dirigenti. Magari lo mettessimo al posto di Spinazzola, tornando alla difesa a 4. Meglio ancora se arrivassero in coppia, lui e Baldanzi. Naturalmente non sono i gambioni che qualcuno reclama a gran voce per avere altre belle riuscite alla Wjinaldum, ma io mi accontenterei di ragazzi forti e affamati. I gambioni lasciamoli andare dai beduini.

  8. Come terzino punterei Singo del Torino! Scamacca in prestito in attesa di Tammy!Sono convinto che Belotti facendo la preparazione con gli altri possa tornare al goal con frequenza! Non può’ aver dimenticato di segnare! Poi magari sentendo più’ fiducia e responsabilità’ hai visto mai? C’è’ sempre la finestra di gennaio! Ricordiamoci che anche Solbaken vive la sua situazione però’ per quel poco visto, non e’male! Le priorità’ per me sono: un portiere, un terzino è un centrocampista che detti i tempi! Magari Verratti!

  9. Pavard, in uscita da Maggio scorso.
    Il Bayern sta chiudendo quasi Walker..
    daie

    • Ma no non si era capito e la cosa andrà avanti fino al 2027 se non erro però poi i giocatori li devi comunque comprare in determinati ruoli dove mancano o dove hanno assoluta necessità.
      Un portiere affidabile da alternare a Rui Patricio che perde i colpi va preso.

  10. mi volete dire perché ci si è fissati con scamacca? è rotto, è un intruppone tipo Belotti,non fa’ valanghe di goal. Ma che stanno facendo alla Roma?

    • @cucs scamacca è rotto e scarso,se poi siete contenti di arrivare sempre fuori zona Champions allora va benissimo pure lui. Mi sono rotto di sentire gente che blatera sempre riguardo giocatori romani e romanisti,a me sbatte poco,uno può pure essere Ungherese e tifare lazie,ma dev’essere forte e farci vincere,per il resto poco dovrebbe interessarci

    • Aggiungo che ha un problema caratteriale che è tutto un ingognita…..e con un allenatore come Mou che se gli rispondi male ti mette fuori squadra, è un enorme rischio.
      Ricordiamoci che questo lasciò la primavera e non rinnovò perchè voleva andare a guadagnare in Olanda, e se in uk già lo mettono sul mercato è perchè hanno subito capito che non è adatto agli altissimi livelli di professionalità che c’è in Premiere.
      Poi che ha dei colpi e che fisicamente è una belva siamo tutti d’accordo….ma con Mou ci vuole professionalità e dedizione.

    • Borgo pio.. Partiamo da un primo fattore..

      I giornalisti stanno parlando di Scamacca.. Dalla Roma non è mai uscito assolutamente nulla.. Quindi ricorda che stai commentando un nome fatto dai giornali.. E non una trattativa dove la Roma sembra veramente intenzionata almeno ad oggi..

      Punto due.. La Roma ha problemi di liquidità.. Un attaccante costa tanto sia di cartellino oppure di ingaggio.. Scamacca lo prenderesti in prestito.. Con un ingaggio ancora sostenibile..

      Punto tre.. Non vedo nessun tifoso che sta impazzendo per questo possibile acquisto.. Semmai molti tifosi capiscono la situazione attuale..

      Punto quattro.. A luglio vedremo quale sarà la vera liquidità della Roma.. Quando saranno chiusi i bilanci di giugno..

      Non mi sembra che le altre squadre di A stanno comprando.. Anzi pensano tutte a vendere..

      C’è il Milan che vende uno dei migliori centrocampisti italiani.. L’Inter in un colpo solo ha perso.. Skriniar, Dzeko, Brozovic direzione Arabia, Gosens Germania.. Bellanova non confermato.. Con De Vrij e Acerbi ancora da confermare.. E forse ne scordo qualcuno..

      La Roma ad oggi rinnova Smalling e ufficializza due acquisti, anche importanti direi..

      Che ne dite di dare tempo?

      Per quanto riguarda Scamacca.. Nemmeno io sono un suo Fan.. Ma se dici che è un intruppone, stai parlando di un altro calciatore..Scamacca è fisico.. Lento.. Ma ha tecnica da vendere.. Ed infatti la maggior parte dei suoi goal sono bellissimi..

      Ora.. Neanche Secondo me è un giocatore adatto.. Per motivi diversi.. Ma definirlo intruppone peggio di Belotti.. Significa non averlo mai visto..

      Prima di lasciarsi andare a critiche insensate.. Aspettiamo almeno fine Luglio?.. A quel punto si potrà fare un primo bilancio.. Ma farlo ora non ha il minimo senso.. Perché anche i giornali stanno brancolando nel vuoto..

      Forza Roma..

    • @Marco79 ma guarda,i tifosi è giusto facciano i tifosi e siano tempo ad un progetto in divenire che comunque qualche frutto l’ha già dato,a me più che altro spaventano certi mercati fatti un po’a casaccio…nello specifico,Scamacca non è un giocatore esageratamente dinamico,per una squadra che,da che ho capito negli ultimi due anni,gioca prevalentemente di rimessa,a che può servire? p.s. purtroppo la Roma lo sta visionando davvero,non sono invenzioni giornalistiche

    • Borgo.. Onestamente io aspetto a dire cosa interessa veramente alla Roma… Perché in questi anni ha sempre fatto fare brutte figure alla stampa sportiva..

      Che lo sta visionando ci sta.. Se cerchi attaccanti, inizi a visionare tutti quei giocatori che si possono prendere spendendo poco o niente..

      E questo è il caso di Scamacca.. Se il West Ham decidesse di darlo via in prestito.. Prenderesti una punta a costo zero (quasi)..

      Come ti ho scritto sopra.. Neanche io vedo in Scamacca il giocatore adatto.. Proprio per quel motivo.. E uno che ti fa reparto.. Ti fa salire.. Però nello stesso tempo.. La Roma gioca di contropiede.. E lui non ha quelle caratteristiche..

      Mi daranno del pazzo.. Ma allora vedrei meglio Beto dell’Udinese.. Che è un bell’animale che sa giocare in velocità..

      Ma questo è solo un pensiero personale..

      Tuttavia.. A Scamacca la tecnica non manca.. Questo era il senso.

      Forza Roma..

  11. Pensare di rinforzarsi solo con parametri zero è un’utopia. Anche perchè quelli forti (vedi Dybala) ti chiedono tanti soldi di ingaggio. Continuo a vedere poca lungimiranza in Pinto: vendiamo i giovani (e ci sta, in regime di FPF) e tratteniamo ex calciatori come Belotti. Cerchiamo teste matte (Scamacca) dopo esserci liberati (male) di altre (Zaniolo). Eppure il calcio è una cosa semplice…lo scorso anno per tutta l’estate si è parlato di De Keteleare al Milan e pochissimo di Kvaraschelia…adesso fa ridere un semplice paragone tra i 2. Meglio comprare meno ma meglio: i terzini non sono il top, ma li abbiamo, i centrali di difesa ci sono e sono anche forti, manca qualcosina a centrocampo…ma le carenze sono soprattutto davanti. Dia ha segnato un botto di gol con una squadra che ha lottato per la retrocessione, conosce il campionato italiano, non ha stagioni negative alle spalle…e noi cerchiamo Morata e Scamacca! Abbiamo visto che Dybala gioca la metà delle partite, quindi serve uno che lo sostituisca degnamente. Non potendoci permettere fenomeni, dovremmo andare su qualche prospetto, ieri si parlava di Baldanzi (magari!) ma credo che sia un nome troppo logico da cercare…quindi non arriverà. Mi piacerebbe sapere quali valutazioni siano state fatte prima degli “investimenti” su Kumbulla, Shomurodov, Vina…oppure quali siano le condizioni (verificatesi) per il riscatto automatico di Belotti…

    • Primo Belotti no è “trattenuto”, ha maturato i requisiti del rinnovo, però mica è detto che rimanga, io la certezza non ce l’ho e comunque dipende pure con che “ruolo nella squadra” e con chi avrai titolare come centroavanti. Shomurodov è stato preso per fare un lavoro accanto a Dzeko e per giocare in un certo modo che poi, andato via Dzeko, è cambiato. Lo hai preso con una formula di pagamento estremamente dilazionato e con uno stipendio che costava poco grazie al decreto crescita in atto (feci un conto, era la riserva di attacco che costava MENO all’anno di tutta la parte sinistra della Serie A, perfino alla lazie Muriqui gli costava più del DOPPIO compresi ammortamenti e stipendio). Kumbulla sappiamo venne preso PRIMA di prendere Mou e a Mou non piace, Vina è stato preso per fare la RISERVA a Spinazzola quando Spinazzola fosse tornato dall’infortunio in un momento in cui non avevi terzini a sx e infatti Elsha e poi Zalewki esterni Mou s eli è inventati DOPO. Tra parentesi è un TERZINO e non un esterno e la sua riserva di nazionale oggi è campione d’italia col napoli facendo la “riserva” (p.s. il napoli che vince avendo anche Mario Rui titolare e Jun Jesus prima riserva in difesa…)

  12. Buongiorno, secondo me Scamacca è da riportare a casa. E’ un attaccante che è forte fisicamente e caratterialmente, con una bona tecnica con ancora margini di miglioramento. Se dovesse arrivare assieme a Morata in attacco risulteremo più forti, sono due calciatori che sanno far salire molto la squadra. Con loro due, in attesa di Tammy e con Solbaken ed Elsha come supporto da fuori, in attacco dovremmo stare a posto. Per concludere, credo che poi un buon portiere bisognerà prenderlo, sempre se non si decida di puntare su Svilar che nelle poche partite che abbiamo visto non ha demeritato ed ha dimostrato carattere, fisicità e ottima tecnica.
    FORZA ROMA.

  13. Visto che molti esaltano i gol di Icardi in Turchia…
    FABIO BORINI in Turchia.
    gol 20 assist 10 da ala sinistra .
    con 30 presenze. pur non giocando con il Galatasaray.
    Non solo , si potrebbe pensare anche a
    Kerem Akturkoglu
    ( quello che ha messo in panchina zaniolo )
    gol 9 assist 12.
    Ps
    ma in questo caso non validi i numeri in Turchia

    • Sono d’accordo con te sul discorso relativo allo strabismo di alcuni sui dati. Però è anche vero che Icardi ha sempre segnato, anche in Serie A. Fermo restando che non lo ritengo l’attaccante ideale per il gioco che fa la Roma, per il quale vedo molto meglio un Dybala falso nove con Zaha all’ala, lui sì capace di farsi 30 o 40 metri palla al piede. E con Scamacca di rinforzo, che ci eviterebbe di spendere soldi che sarebbero preziosi per puntellare altri reparti.

  14. C’è un forte tendenza dei calciatori (imbeccati da procuratori, manager e intermediari) ad andare a scadenza. In questo modo si massimizzano i profitti di questi due soggetti a scapito delle società di calcio. Quindi un calciatore a parametro zero non è un reietto ma tipicamente un “autospeculatore”.

    • No è una conseguenza delle regole, si finirà come col Basket o come nel calcio femminile, non si “compreranno” più i giocatori tranne qualche giovanissimo e si cercherà tra gli svincolati, rimarranno solo un paio di squadre ricchisisme che potranno “strappare” al mercato un giocatore. D’altronde se per “strappare” un giocatore devi impegnare 100M per comprarlo, più le commissioni più stipendi da 10M annui, alla fine per un giocatore impegni cifre oltre i 150M€, questo potranno farlo in pochi e anche a quelli converrà magari offrire uno stipendio di 60M aspettando lo svincolo. I “soldi” si stanno spostando dai club al entourage dei giocatori, l’unica “difesa” dei club è evitare aste ed essere bravi a vincolare i giocatori giusti tra i liberi e i soli giovani che veramente ti servono. Certo non credo si arriverà come il Basket dove la compravendita è quasi zero, ma sicuramente continuerà a contrarsi.

  15. @cucs scamacca è rotto e scarso,se poi siete contenti di arrivare sempre fuori zona Champions allora va benissimo pure lui. Mi sono rotto di sentire gente che blatera sempre riguardo giocatori romani e romanisti,a me sbatte poco,uno può pure essere Ungherese e tifare lazie,ma dev’essere forte e farci vincere,per il resto poco dovrebbe interessarci

    • Ma è chiaro, Scamacca che ha segnato 16 reti nel Sassuolo è scarso e Thuram, al massimo 13 reti in Bundesliga è un mostro. Lo sanno tutti. Poi dove avrai letto la mia perorazione per i romani e romanisti lo sai solo tu. Rassegnati, i dati hanno la testa dura.

    • Cucs.. Tralasciando il discorso Scamacca.. Si può essere d’accordo oppure no.. Sono pareri personali..

      Ma eviterei il confronto con Thuram..

      Dai non si possono guardare i numeri su Wikipedia senza sapere altro.. Così siamo tutti Ds..

      Mentre Scamacca segnava 16 goal da punta centrale.. Attaccato alla porta..

      Thuram gioca in un 4-2-3-1.. Ma lui non è la punta.. La punta è Plea… Quei 13 goal li ha fatti da esterno sinistro.. Non da numero 9..

      Thuram negli anni e passato da prima punta.. Seconda punta.. Per poi fare sempre l’esterno..

      Avere un giocatore così significa avere un attaccante che sa fare tutto.. E un gigante velocissimo e potente..

      Per farti un esempio gioca nello stesso ruolo di Leao.. Il Leao campione d’Italia.. MVP del campionato segnò 11 goal..

      Solo che Thuram sa fare anche la punta.. Proprio male non è..

      Forza Roma..

  16. Si va bene tutto ma BASTA con le vecchie glorie a zero che ti giocano un anno nel migliore dei casi e poi vista l’età necessariamente spariscono e ricominciamo con cercarne altri alla faccia della continuità di gioco e dei programmi. Abbiamo capito il Fair Play ma se c’è ci saranno pure colpe gestionali e ben precise. Al’epoca di Monchi il sonatore mi permisi su questo sito di perorare a tutti i costi l’acquisto di Tonali a circa 20 milioni dal Brescia contestando l’operato del sonatore già reo a parere degli sconsiderati acquisti di DEfrel, Moreno, Gonalons, Silva ,Schick a 42 milioni ecc venendo ovviamente subissato di pollici versi e dato del Laziale, soggiungendo che Frattesi non l’avrei mai inserito nell’affare DEfrel. Bene invece di Tonali fu preso N.Zonzo a 34 milioni e superingaggio con piena soddisfazione dei veri tifosi. Bene ora Tonali viene venduto a 70 milioni e Frattesi conteso sulla base dei 35. Credo proprio come vista anche la campagna abbonamenti e lo Stadio sempre pieno che si meriiti qualcosa in più dei parametri zero anche a seguito della cessione di Zaniolo NON SOSTITUITO OVVIAMENTE.
    PInto e non solo chieda a Giuntoli come si fa a vincere alla grande uno scudetto, guadagnando e neanche sfiorando il Fair Play. Va bene il mercato è appena iniziato vediamo……..ma se ci sarà da essere critici non mi tirerò certo iindietro pur ribadendo grande fiducia nei Friedkin e in Mou ma non certamente in PInto che si vende (o svende) i giovani migliori e draga il merrcato alla ricerca di soli parametri zero che vengono comunque solo per l’alto ingaggio e la presenza di MOu non certo per Pinto.

    • Tonali è voluto andare al Milan così come fece Kessiè o come fece Barella con l’inter, la Roma ci aveva provato, magari lì l’errore fu di non aver scelto un allenatore di un certo carisma e prezzo ma che ti avrebbe garantito sulla “serietà” del progetto tecnico. Quanto a Frattesi… forse nella Roma avrebbe giocato le partire dallo scorso anno e dubito che sarebbe subito diventato un giocatore da 30M (che poi non sono mica tantissimi in assoluto…).
      Comunque il napoli ha vinto uno scudetto prendendo anche Mario Rui e Juan Jesus.

    • Certo Erik Mario Rui e Juan Jesus ma anche Osimhen, Kharashkelia, Lobotka, Di Lorenzo, Kim, Elmas e altri e comunque cosa fondamentale pur essendo ormai anni che si mantiene nelle zone alte NON E’ INCAPPATO NEL FAIR PLAY. In ogni caso Frattesi andava riscattato nei tempi previsti magari non prendendo Pastore per es. o altri piombi.

  17. A noi serve come il pane un Sabatini che anche a mezzo servizio e come semplice consulente di mercato che ti segnali quei 3-4 nomi in sudamerica da prendere con 10-15 milioni complessivi….e stai sicuro che almeno 1 di quei 4 diventa un crack e magari te lo tieni 4-5 anni e gli altri 3 li rivendi comunque ad un buon prezzo e ti sei strapagato tutta l’operazione.
    Con le poche risorse che abbiamo non ha senso andare ad investire 15-20 milioni (l’uno) su giovani italiani che crescono in ambienti che ti coccolano come Empoli e Sassuolo e che poi ti fanno strapagare e non sai come reagiscono con 65k persone ogni domenica.
    Quelli che vengono dall’argentina o dal Brasile sono strabituati a contesti difficili, stressanti e con una concorrenza agguerrita.

    • parole sante, ma qui sabatini sta antipatico a tutti, dopo quel popò di squadra che aveva costruito, da allison a salah… magari torna sarei felicissimo…

    • Allora meglio ancora Baldini, Sabatini è quello che è stato mandato via da Inter, Bologna e poi Salernitana… Magari la sua rete di conoscenze è “tramontata”, e non ci azzecca più, perchè non mi pare che abbia fatto sfracelli lì… Dia ad esempio l’ha portato De Santis…

    • Mah Erik SAbatini non dimentichiamo che con il suo mercato di gennaio HA SALVATO LA SALERNITANA che veleggiava in fondo alla classifica.

  18. Ieri vedendo la partita under 21, ho visto il portiere fancese Chevallier, un vero gatto tra i pali e nelle uscite, ecco sarebbe una vera occasione , altro che Rui, poi un terzino che possa saltare l’uomo e saper crossare , un vero centravanti e un regista. Forza Roma.

  19. Mi piacerebbe capire perché Vicario, 26 anni, va in Albione per 19 mln e non ci può arrivare la Roma.
    Non è polemica, è capire come caxxxxxxxx ragiona Pinto.

    • Perchè fino al primo luglio la Roma certo non può tirare fuori 20M, secondo perchè vediamo che contratto gli offrono, terzo perchè non è detto che per un portiere di 26 anni alla prima stagione di livello si possa necessariamente pensare che valga in prestazioni i 20M più stipendio, mica è detto che si ripeta fuori empoli.
      Ti ricordo che Rui Patricio prende 3M ma col decreto crescita, quindi te ne costa in totale poco più di quattro, cifra che già raggiungeresti offrendo a Vicario 2M netti.

  20. Sabatini forever e a qualunque età o condizioni, se poi si preferiscono i vari sonatori de nacchere,i cercasoldi alla Petrachi o i negati alla Pinto spolliciate pure intanto aspeyttatevi qualche altro matusalemme a zero ma con fior di ingaggio o alla meglio dei prestiti alla Camara. Bravo Pinto così so bono pure io e i vari spolliciatori del sito.

  21. La Roma complessivamente deve fare almeno altri quattro acquisti che sono attaccante titolare centrocampista titolare portiere valido e terzino destro titolare, anche se quest’ultimo a logica si poteva pure evitare di prendere se si teneva Missori che per me sarebbe stato buono.
    Il resto come il terzino sinistro o trequartista da alternarsi a Dybala verranno se verranno ceduti i vari karsdorp vina Spinazzola shomurodov.

  22. Se Va via Volpato, dopo Tahirovic e Missori, vuol dire che le giovanili stanno lavorando bene. Abbiamo Keramitsis, Silva, Ivkovic da provare con i grandi, e forse dimentico qualcuno. Il portiere… ci vuole pazienza, e bisogna crederci. Fuzato è andato a giocare e sta facendo bene. Svilar bisognerebbe vederlo giocare; e a dire il vero mi piacerebbe vedere finalmente Boer impegnato, anche in qualche amichevole.

    • O’Rey che le giovanili stanno lavorando bene sono d’accordo, ma se hai poca liquidità e si richiede tempo pure per svilar, onestamente io avrei concesso del tempo ad uno come Missori e me lo sarei tenuto proprio perché non aveva fatto male sulla fascia destra, considerando che hai due giocatori come karsdorp e celik non proprio delle cime e difficili da piazzare sul mercato.
      Io personalmente farei così proprio perché Rui Patricio non dà più garanzie darei in prestito svilar per un anno e mi vado a prendere uno tra Di Gregorio o Falcone o Silvestri o carnesecchi, magari quest’ultimo da alternare a Rui Patricio.
      Capisco la poca liquidità e che debbano essere presi altri giocatori in determinati reparti, ma non va sottovalutato o trascurato il problema portiere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome