TIAGO PINTO: “Dybala? C’è senso di appartenenza. Il futuro di Mourinho è portarci la coppa”

6
575

AS ROMA NEWS – Il GM giallorosso Tiago Pinto risponde alle domande dei giornalisti nei minuti che precedono l’inizio della finalissima di Europa League tra il Siviglia e la Roma.

Ecco le dichiarazioni del dirigente portoghese sulla sfida che si sta per giocare alla Puskas Arena di Budapest:

Sulla tifoseria.
“Tutti noi possiamo parlare di tutto, ma quello che vogliamo davvero è dare la gioia a queste persone. È questo che fa la differenza”.

Sul gruppo e Dybala.
“Penso che oggi Dybala, nel passato altri giocatori, tutti hanno mostrato senso di appartenenza con il club e con l’allenatore per il rapporto che hanno con lui. Penso a Smallig e Belotti che in passato hanno fatto un grande sforzo per giocare, oggi tocca a Dybala”.

C’è Totti a bordocampo:
“Qua a Roma parlare di Totti è speciale, è la storia della Roma e per noi è un onore che sia qui. Può dare un’energia speciale alla squadra”.

Lei pensa di aver capito cosa è Roma?
“Quando vado via potete dire che sono scarso e ho sbagliato. Ma non si può dire che non ho capito la piazza. Per me è un orgoglio aver rappresentato la Roma e aver lavorato la Roma. Per me sarà sempre un orgoglio aver fatto parte della storia della Roma”.

TIAGO PINTO A DAZN

Emozioni?
“Come essere nella prima. Abbiamo fatto un percorso duro, abbiamo un po’ d’ansietta ma l’importante è la concentrazione. Vogliamo portare la coippa a casa”.

Dybala?
“È un segnale di appartenenza che tutti i giocatori hanno per questa maglia. Tutti vogliono aiutare la squadra, oggi è toccato a Paulo”.

Il futuro della Roma passa per questa partita?
“Il futuro è la partita di oggi. Il più importante è il percorso di adesso, mi avete fatto sempre queste domande e io sono contento”.

Il futuro di Mourinho?
“Il suo futuro è venire in panchina e portare la coppa a casa”.

Articolo precedenteBUDAPEST LIVE – La Puskas Arena si tinge di giallorosso. Cori allo stadio per la Roma (VIDEO!)
Articolo successivoSIVIGLIA-ROMA: 1-1 (5-2 dcr). Sconfitta ai rigori per i giallorossi, sfuma il sogno Europa League

6 Commenti

  1. Comunque vada ckn Mou non voglio più vedere Pinto a Trigoria.
    Credo che lo scempio di due attaccanti che non segnano ed un terzo preso che non può giocare il EL solo noi..
    Fuori dalle palle i dirigenti incapaci..

  2. Intato te fai le valigie e vattene!!! Te e la politica dei giovani di cui personalmente ho le tasche piene. Non sei riuscito a far tutelare il tuo club, né in Europa e né in Italia!!! Hai fallito su tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome