TIAGO PINTO: “Gli obiettivi saranno raggiunti, ma il processo ha bisogno di tempo. Il rinnovo di Pellegrini? Non dico più niente”

7
700

AS ROMA NOTIZIE – Il GM giallorosso Tiago Pinto risponde alle domande di DAZN nei minuti che precedono l’inizio del match tra la Roma e l’Udinese. Ecco le dichiarazioni del dirigente sulla partita che si sta per giocare allo stadio Olimpico:

Cosa ha fatto bene a Pellegrini in questa stagione?
“Sul rinnovo non voglio dire niente, abbiamo già detto tanto e non devo parlarne più, lo farò quando accadrà. Pellegrini è un bravissimo calciatore, ha 25 anni e può migliorare ancora e non possiamo nascondere che abbia un’empatia incredibile. Ha la fascia da capitano perché è un leader, siamo tutti felici per lui perché sta giocando benissimo”.

Quali sono gli obiettivi minimi?
“Capisco che per i giornalisti questo siano un tema, però se pensiamo ogni giorno pensando a maggio, sbagliamo. Pensiamo partita dopo partita perché ci crediamo, Mourinho è arrivato tre mesi fa, il nostro processo ha bisogno di tempo, ogni partita dobbiamo imparare qualcosa e migliorare, sicuramente gli obiettivi saranno raggiunti”

Articolo precedenteSerie A, il Napoli stravince anche con la Samp (0-4) e resta in testa al campionato. Lazio di rigore: raggiunto il Torino nel recupero (1-1)
Articolo successivoRoma-Udinese, Villar va in tribuna: in panchina c’è Darboe

7 Commenti

  1. Tiago ti consiglio di non parlare come il ciarlatano di Siviglia quando diceva che ci vedevamo tutti al circo massimo .
    Non sbilanciarti nel dire che gli obiettivi saranno raggiunti perché poi potremmo chiederne conto .
    Con questo chiudo e continuo sempre a gridare FORZA ROMA SEMPRE!!!

  2. Bravo dottor Pinto condivido la sua linea lei non dica nulla annunci solo la firma del capitano e tutti zitti felici e contenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome