TIAGO PINTO: “Ringrazio Pellegrini e Belotti per il senso di appartenenza, sono un esempio per gli altri”

3
479

AS ROMA NEWS – Il GM giallorosso Tiago Pinto risponde alle domande dei giornalisti nei minuti che precedono l’inizio di Real Sociedad-Roma.

Ecco le dichiarazioni del dirigente portoghese sulla partita di Europa League che si sta per giocare all’Anoeta Stadium:

Wijnaldum per Matic, cosa cambia tatticamente?
“Penso che cambia abbastanza, le caratteristiche del giocatore sono diverse: porta palla, cerca spazi tra le linee, sta cercando il suo miglior rendimento ma penso che alla fine può essere importante oggi e può essere un buon aiuto per noi.”

Sul ritorno di Belotti e Pellegrini.
“Queste cose a me colpiscono, ho avuto la possibilità di vivere da vicino quello che è stato il loro atteggiamento e come si sono comportati, sempre con la testa di voler tornare il prima possibile. Andrea dopo l’intervento è andato a Trigoria, oggi ringrazio entrambi per questo senso di appartenenza. Sono un esempio per gli altri.”

Articolo precedenteMatic out per un virus intestinale: contro la Real Sociedad non sarà nemmeno in panchina
Articolo successivoLazio eliminata dalla Conference League: l’AZ vince 2 a 1 anche in casa

3 Commenti

  1. Speriamo che alla fine si riveli una mossa vincente e non di ritrovarci sul sito a dire che se non si sta bene perché giocare….
    Daje ragazziiiiiiiii!
    FORZA 3

  2. credo che il gallo 🐓 Belotti in queste ultime partite stia dimostrando che tipo di giocatore è.penso che il rinnovo se lo stia meritando ampiamente e quindi spero alla fine che rimanga con noi !!!
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome