UDINESE – ROMA, le pagelle di Giallorossi.net

0
377

esultanza-udinese-roma

UDINESE – ROMA, LE PAGELLE – Queste le nostre pagelle al termine di Udinese – Roma, terminata uno a zero per i ragazzi di Rudi Garcia grazie ad un gol di Bradley:

De Sanctis 6.5: bravo e fortunato. Un po’ impreciso in qualche rinvio, ma sempre sicuro tra i pali.

Maicon 5: Non perfetto in fase difensiva, ma ottimo quando si è proposto in attacco. La sua prestazione è macchiata da una sciocca espulsione che rischiava di compromettere la gara dei suoi compagni. Ingenuo.

Benatia 7: aveva una gran voglia di mettersi in mostra davanti ai suoi ex tifosi, e sfodera una prestazione a tutto tondo. Non sbaglia nulla in difesa, e spesso si propone con coraggio in attacco.

Castan 7.5: qualche sbavatura in mezzo a una prestazione gladiatoria. Salva un gol fatto dell’Udinese con un intervento in acrobazia che vale come una rete.

Balzaretti 6: prestazione sufficiente. Molto attento in difesa, qualche buon cross dal fondo.

Pjanic 6,5: manca Totti e lui ha il compito di illuminare una Roma abbastanza opaca. Da suoi piedi nascono le azioni migliori. Dal 22’st Torosidis 6.5: molto bravo questo terzino greco: entra in una situazione difficilissima e se la cava con grande esperienza.

De Rossi 7: soffre più delle altre volte il centrocampo dell’Udinese, ma è sempre un punto di riferimento incredibile del reparto.

Strootman 6,5:  stavolta meno qualità e meno quantità del solito, ma forse ci siamo abituati male. La sua prestazione è comunque positiva, e condita con l’assist per il gol di Bradley.

Florenzi 5: in ombra. Stavolta non incide mai nella partita, e alla fine Garcia lo toglie dal campo. Dal 15’st Marquinho 6: si vede poco, ma la sua sostanza aiuta la Roma nel momento del bisogno.

Borriello 6: si danna l’anima in attacco, ma non riesce praticamente mai ad essere davvero pericoloso. Dal 32’st Bradley 7: Entra per dare sostanza al centrocampo della Roma, in inferiorità numerica. E invece dai suoi piedi nasce il bellissimo gol che regala la nona vittoria consecutiva alla squadra. Che grande ritorno!

Ljajic 6,5: non riesce ad incidere in attacco, anche se è sempre il più guizzante e pericoloso dei suoi. Ma la sua gara è davvero generosa, e questo ragazzo corre e rincorre fino all’ultimo. Un segnale importantissimo.

Rudi Garcia 7,5: Impressionante. Anche oggi sceglie l’undici vincente, e per di più azzecca il cambio che deciderà la gara. Come potrà fare meglio?

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedentePRE-PARTITA, Sabatini: “Sento la stima dei tifosi. Merito anche di Baldini”, Castan: “Vogliamo vincere anche senza Totti”
Articolo successivoUDINESE – ROMA, LE INTERVISTE: Garcia: «La vittoria più bella», Bradley: «Ora sotto col Chievo», Ljajic: «Ancora non ci credo», Strootman: «Partita vinta con il cuore, è merito di tutti»

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome