ULTIME DA TRIGORIA – Fonseca può sorridere: anche Dzeko torna in gruppo

15
2510

AS ROMA NEWS Ottime notizie per Paulo Fonseca nella rifinitura svolta questa mattina a Trigoria alla vigilia di Roma-Shakhtar Donetsk, gara di andata degli ottavi di finale dell’Europa League.

Edin Dzeko infatti si è allenato regolarmente in gruppo ed è quindi avviato al ritorno in campo. Difficile pensare al bosniaco convocato per la partita di domani, ma sarà Fonseca in conferenza stampa (oggi alle 14) a sciogliere ogni riserva al riguardo. Dzeko sarà comunque disponibile per Parma-Roma di domenica prossima, e per la gara di ritorno contro gli ucraini: un’ottima notizia.

In gruppo anche Roger Ibanez, che invece dovrebbe essere convocato dal mister per la gara di domani sera. Il brasiliano partirà dalla panchina: il terzetto di difensori che Fonseca schiererà contro lo Shakhtar sarà formato da Mancini, Smalling e Kumbulla. Il brasiliano tornerà titolare domenica in campionato.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedente“ON AIR!” – BERSANI: “Avversarie in difficoltà, la Roma deve approfittarne”, MAGNI: “Domani giocheranno i più forti, e non chi sta meglio”, CORSI: “Juve ko? Non sono contento, ha vinto un laziale”
Articolo successivoPELLEGRINI: “Il progetto dei Friedkin è ambizioso, questo mi rende molto felice. Le critiche? Il calcio è bello perchè è di tutti”

15 Commenti

  1. Francamente sono sbalordito dalla rapidità del recupero… ma in ogni caso (se davvero tutto è andato perfettamente a posto) è una fantastica notizia. Anche perché Dzekone mi era sembrato tornato alla forma (e alla convinzione) dei giorni migliori

    E uno Dzeko così fa la differenza eccome…

  2. Dzeko, Michitaryan, Pedro, Spinazzola, Diawarà, Smalling, Ibanez, Mancini, Veretout quando rientra, El Shaarawy, Villar,…… ragazzi non scherziamo, la Roma ha una gran bella squadra, a volte il problema è insistere sempre con i soliti sistemi in campo.

  3. Fondamentale la sua presenza domani sera.
    Anche se non al meglio della condizione, che scenda in campo.
    Gli avversari avranno un motivo in più per non stare tranquilli.

    FORZA ROMA SEMPRE!

  4. Va convocato ugualmente secondo me, per stare vicino alla squadra in panchina e farsi sentire, e magari mettere il dubbio all’allenatore dello Shaktar.

    Forza Roma!!!!!!!!!

  5. Ottima notizia, dato che Dzeko sembra preferire le partite delle Coppe europee a quelle del campionato.
    Magari potrà essere schierato con giudizio, senza forzare, per il tempo necessario (all’inizio e poi uscirà dopo una doppietta, oppure nell’ultima frazione per mettere al sicuro il risultato 😉

  6. Eppure io sono convinto che giocando con Mihytairan falso nove, forse qualche scontro diretto lo avremmo vinto. Il fatto di non dare punti di riferimento e’ una tattica che può dare molti pro e pochi contro in questo momento dove Dzeko e Mayoral non sono proprio all’apice della forma. Tra l’altro all’armeno non mancano di certo le doti di tiro, e la sua mobilità lo rende sicuramente meno marcabile di un’attaccante puro, anche se si perderebbe un po’ di profondità nelle verticalizzazioni.

    • Io oggi ho visto il mister e Pellegrini felici e motivati,questo mi fa stare molto ottimista!DAJE

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome