ULTIME DA TRIGORIA – Karsdorp ok per il Brighton. Ndicka in campo con la mascherina. Smalling o Elsha, resta il rebus (VIDEO)

11
525

AS ROMA NEWS – La Roma ha svolto questo pomeriggio la seduta di rifinitura in vista della partita di domani sera (ore 18:45) contro il Brighton, andata degli ottavi di finale di Europa League.

Regolarmente in gruppo Rick Karsdorp che dunque sembra aver messo alle spalle i problemi accusati al ginocchio negli ultimi giorni. L’olandese non è al meglio, e la sua presenza dal primo minuto resta incerta, ma sarà convocato.

Ok anche Evan Ndicka, che però questo pomeriggio si è allenato indossando una mascherina protettiva dopo il colpo al volto rimediato nell’ultima gara giocata contro il Monza.

Mister De Rossi non ha sciolto il rebus legato allo schieramento, lasciando incerta la formazione per domani: se il tecnico opterà per il 4-3-3 giocheranno Celik e Spinazzola sulle fasce con El Shaarawy in attacco, se invece deciderà per il più prudente 3-5-2 ci sarà Smalling al centro della difesa, con il Faraone destinato alla panchina.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Dybala offerto al Barcellona: i blaugrana tentati dall’affare. Giallorossi pronti al rinnovo
Articolo successivoDe Zerbi: “Non sono un genio, ma ho il coraggio di fare cose che altri non farebbero. Roma più forte? E’ il campo che giudica”

11 Commenti

  1. Kardroop recupera? Che Dio ci aiuti, mi fa più paura vedere Kardroop in campo che il Brighton andata e ritorno

    • Celik è il migliore (di poco) tra i terzini che abbiamo. L’ho sempre detto. Tutto ciò al netto del fatto che è stato quasi sempre poco considerato (ha giocato spesso le partite più difficili…tipo contro leao). Comunque serve anche Karsdorp (che nelle prime partite con de Rossi ha fatto abbastanza bene, poi è calato a causa di acciacchi fisici come abbiamo ultimamente appreso…), specialmente ora che Kristensen è infortunato per un bel po’.
      Renato Sanchez è fortissimo se recupera. Giusto farlo allenare e farlo giocare solo se ritorna al 100%.

  2. Io sono convinto che Renato Sanches se sta’ bene di testa e di fisico sia uno dei migliori centrocampisti “box to box” del mondo. Se DDR riesce anche lui a recuperare penso avremmo una squadra forte, forte, ma veramente forte! A quel punto, a malincuore perche’ gli voglio bene se cosi’ fosse le responsabilita’ di Mou di non aver saputo gestire e valorizzare la rosa della Roma sarebbero conclamate, quindi i Friedkin hanno fatto bene ad esonerarlo. Dispiace ma e’ cosi’

  3. Sicuramente gioca Celik titolare.
    Cerchiamo di vincere bene con almeno 3 gol di scarto in vista del ritorno in terra albionica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome