Calciomercato Roma, Dybala offerto al Barcellona: i blaugrana tentati dall’affare. Giallorossi pronti al rinnovo

42
1038

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – L’ottimo rendimento di Paulo Dybala con la maglia della Roma non passa inosservato: secondo quanto scrivono in Spagna sul quotidiano Sport, la Joya sarebbe stato offerto al Barcellona dagli agenti del calciatore.

La Joya infatti potrebbe liberarsi sfruttando la clausola rescissoria di 12 milioni di euro presente nel contratto dell’argentino e valida per le squadre straniere da utilizzare il prossimo luglio.

Per il Barça il fantasista non sarebbe una priorità ma starebbe studiando l’operazione, tentato dall’affare: l’ingaggio, infatti, sarebbe anche accettabile per le casse del club.

Anche l’Atletico Madrid sarebbe stato informato della situazione e in Premier League il West Ham avrebbe mostrato interesse.

La Roma, comunque, vorrebbe rinnovare l’intesa con Dybala e aumentare il suo ingaggio: il giocatore e il suo entourage sarebbero disposti ad ascoltare i giallorossi.

Fonte: sport.es

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteLazio, flop anche dell’audience: la gara col Bayern tra gli ottavi di Champions meno visti negli ultimi 10 anni
Articolo successivoULTIME DA TRIGORIA – Karsdorp ok per il Brighton. Ndicka in campo con la mascherina. Smalling o Elsha, resta il rebus (VIDEO)

42 Commenti

  1. un’altra fonte del c…o, pagata dagli agenti dell’argentino x spingere i texani a rinnovargli il contratto subito..Dybala ormai non può giocare a certi ritmi, perciò il campionato italiano per la sua caratteristica più basata sulla tattica e non troppo sul fisico come Francia, Spagna e Uk, è quello più adatto a lui, e lo sanno tutti, acquirenti potenziali inclusi.

    • questi hanno sentito una piccola brezza e hanno.deciso di issare le vele
      Dyba non si muove da Roma

    • Anche la Liga sarebbe un torneo molto adatto a lui, il fattore fisico non conta tanto come in Premier e gli altri tornei nordeuropei, si fa tanto possesso palla e ci sono marcature meno spietate.
      Detto questo anche il Barcellona ha discreti problemi di bilancio e FFP, e un investimento comunque oneroso per un giocatore che andrà per i 31 non è così probabile.
      I procuratori fanno il loro lavoro ma non dimentichiamo che un anno e mezzo fa ad agosto Paulo si prendeva a zero eppure nessuno lo ha fatto, tranne la Roma.

    • Sono d’accordissimo. Inoltre la cosa importante è avere un DS capace, con dodici milioni e il risparmio dell’ ingaggio di Paulo trovi un giocatore simile (ovvero un 31enne di alto livello) o puoi investire su un profilo diverso ma non per questo necessariamente meno utile. Inoltre oggi Paulo è un fenomeno, sino a due giornate fa era un giocatore in difficoltà, due mesi fa’ era un infortunato cronico…la verità sta nel mezzo.

    • D’accordissimo. Ottima analisi.
      Aggiungerei che non credo parleranno di rinnovi avendo una stragrande maggioranza di scadenze a cui dovranno in qualche maniera rimediare

    • @Grillo: hai ragione sulla liga, è più tattica rispetto alle altre che ho menzionato anche se riconoscerai che lì si corre di più rispetto all’italia..poi se il barça dovesse investire su Dybala non si accontenterebbe di 60 minuti/partita e 3 partite sì 5 no..

    • infatti non regge…prticamente 90 minuti nele ultime sette gare e goal ed assist a caterva…vatti a nascondere laziale

    • Credo che la migliore arma sia l’indifferenza. Quindi proporrei di non mettere più nemmeno i pollici versi a Zenone, confermando la sua non esistenza e trasparenza in questo forum.
      Parlando di cose serie (calcisticamente) su Dybala sono pienamente d’accordo con Un Romanista.

    • Ma non eri te che dicevi che Dybala era venuto qua a godersi la pensione???……..

    • Puoi riflettere fino a diventare una statua ma se arriva il Barcellona, con quella clausola, Dybala te lo porta via.

    • Lup man,
      sempre che Dybala vuole andare via. Perché, lo sai si, che è vincolante la volontà del giocatore e non quella della società acquirente? Quindi, se il giocatore non vuole, il Barcellona non si porta via nessuno.

    • … e Dybala nella decisione stessa non conta una mazza??? … “te lo porta via”… capirai quanto e come è appetibile il Barcellona di adesso…
      Lui più volte ha detto che sta bene alla Roma!

    • spe.@Lupman

      e devono offri uno stipendio molto ricco.. ben più alto del NS altrimenti Dyba che motivo avrebbe di andarsene ?

      io Barcellona me pare che soldi non ne abbia

      la premier per la muscolatura di Dybala.rischia.di essergli fatale

      si tutte fregnacce
      qui Paulo ha trovato la sua città di arrivo …

    • Lupo man, se ne va solo se lui vuole.
      Anch’io penso che sia solo una tattica degli agenti per prolungare il contratto con la Roma aumentando lo stipendio.

    • Mi dispiace che non vogliate rassegnarvi all’ evidenza che romanisti si nasce, non si diventa. Eppure, a prescindere dalle rispettive età, dovreste averne ascoltate diverse di dichiarazioni d’amore dimenticate repentinamente.

  2. Chiacchiere o no è veramente fastidioso leggere queste cose! Dybala fa 31 anni il prossimo anno e per un giocatore fragile come lui sarebbe solo che un affare cederlo! Il fatto è che non a 12 mln… Solo chi non vuole ammetterlo è cosciente che, purtroppo, l’argentino ti lascia a piedi nelle gare e periodi più importanti… Devi usarlo con il contagocce e non penso che questo ragazzo superi i 33/34 anni di età come carriera… Almeno quella giocata ad alti livelli prima di finire in America, Cina o campionati da “pensionati”, appunto per i frequenti problemi fisici… Le squadre citate in questo articolo sarebbero perfette per lui, perché l’uso ne sarebbe molto limitato visto che hanno 3 squadre in una! Praticamente sarebbe un’alternativa ai già blasonati titolari… Da noi invece è la punta di diamante! E allora penso… Se devi rinnovare il contratto ad un giocatore che ti fa il 50% delle partite durante l’anno, perché non spendere soldi per un giocatore sano e giovane? O di certo no un trentenne in fase finale di carriera… Prendo l’esempio con Lukaku (sebbene differente come “compiti” in squadra)… Quest’ultimo è “vecchietto” ma almeno è integro e non ti lascia a piedi… Pertanto, ci si può anche puntare… Anche se, gli avrei preferito il promettente Marcos Leonardo… Per il resto, nessuno mette in dubbio la forza e il talento di Dybala… La domanda è… Ne vale la pena rinnovare il contratto ad un giocatore che ti garantisce la metà delle gare per tutte le competizioni con tanto di aumento di ingaggio, senza contare che se chiama la nazionale… Capito no? Attualmente può arrivare, con bonus compresi, a 6 mln… E quanto je devi dà? Poi… I soldi li cacciano fuori i Friedkin… Vediamo ora… Quanto si sente “Romano” dopo le parole al miele che ha detto nell’altro articolo…

    • Dybala e’ un campione è da quando non c è Totti che non vediamo certe giocate.. le stai vedendo le ultime partite o guardi gli highlites perché sta giocando sempre titolare e gioca da Dio e tutte le partite lui ti fa la differenza anche se gioca 25 partite mi tengo lui non lukaku!!

  3. Giusto ieri si diceva che i calciatori vengono a Roma per Mou….a fine stagione via Dybala,Lukaku,Mancini (quest’ ultimo destinazione prossima squadra di Mou),tanto abbiamo Baldanzi e Svilar che c’è frega

    • Senza Mourinho la Roma cesserà di esistere, il cielo si oscurerà, le cavallette divoreranno i raccolti ee acque del Mediterraneo sommergeranno Roma.
      Moriremo tutti, a parte quelli che lo seguiranno nella prossima squadra, ovvio.

    • Sì guarda, allo United non vedono l’ora di riprendersi Mourinho dopo avere investito oltre 300 mln di sterline anni fa per un’EL e i soliti sesti, settimi posti in campionato.
      E Dybala farebbe l’affare della vita andando in Premier, un campionato ideale per testare la sua tenuta fisica.

  4. cmq lui può decidere? se va via l’ ho ringrazio e basta ….la Roma e sopravvissuta all’addio del. capitano
    di falcao e tanti. campioni

  5. In un calcio pulito il barca sarebbe fallito insieme alla giuve e invece a via de ingrassa le ruote a chi comanda sto pallone sgonfiato, fanno quel che gli pare…

  6. questi hanno 1.000.000.000 di debiti però l’ingaggio non sarebbe un problema…io questo ffp ancora lo devo capire…vale solo per noi?

  7. Se Dybala fosse appena uscito dalla Juve il passaggio al Barca avrebbe avuto un senso ma dopo 2 anni di amore e affetto incondizionato dei Tifosi Romanisti, in cui ha vinto il Mondiale con l’Argentina, con la prospettiva di essere allenato da un Tecnico che lo sa’ valorizzare, in cui si sente in una famiglia, sono convinto che con adeguamento e rinnovo rimarra’ con Noi a deliziarci (Barcellona dopo l’addio di Messi e’ diventata ormai una piazza complicata dove impantanarsi ed essere frustrato per aspettative deluse)

  8. Se rimane so contento se va via ce ne faremo una ragione . Fino all’addio di Totti ci tenevo alle figure di core e a Roma ne abbiamo avute Ago, Falcao Losi ma quanti….ci metto pure Mou perche’ e’ rimasto attaccato a Roma alla Roma, e i tifosi, che dicano i detrattori. Mi e’ rimasta impressa una cosa che disse Totti su Dybala “se rimane 10 anni puo’ prendersi la mia maglia”. Dybala rimane se la futura moglie dice si, adesso non e’ piu’ solo a 31 anni poi e’ vero lui a Roma ci sta veramente bene eh le differenze con Torino ormai dimenticate…. non se ne andra’ ma si sa come la Roma sale partono i destabilizatori nordici fino alla fine della stagione ne vedremo e sentiremo di gufi .

  9. E voi pensati che questo lascia la Roma per andare a fare la riserva da altre parti? Da noi è un Re e sta benissimo. Certo la società deve prolungare il contratto perchè tutto ruota intorno a questo discorso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome