ULTIME DA TRIGORIA – L’infermeria si svuota: in gruppo Smalling e Spinazzola, out solo Abraham

51
1109

AS ROMA NEWS – E’ ormai quasi definitivamente svuotata l’infermeria giallorossa, con De Rossi che, tolto Tammy Abraham (l’inglese punta a rientrare per marzo), potrebbe avere finalmente tutti a disposizione per Roma-Inter di sabato prossimo.

Oggi infatti sono tornati ad allenarsi in gruppo sia Chris Smalling, che punta dunque a strappare una convocazione per il big match contro i nerazzurri, che (parzialmente) Leonardo Spinazzola, tornato in campo dopo il problema muscolare accusato durante Roma-Verona dello scorso 20 gennaio.

Dopo il giorno di riposo concesso ieri, oggi la squadra ha lavorato sotto la guida di mister De Rossi cominciando a preparare la partita contro la capolista: il tecnico sembra orientato a confermare il 4-3-3 con El Shaarawy e Dybala nel tridente.

L’altra possibilità è il 4-3-2-1 più prudente, con Pellegrini avanzato sulla linea dei trequartisti e Bove aggiunto a centrocampo. Vedremo se il tecnico deciderà di modificare il suo schieramento base vista la difficoltà dell’impegno, o se andrà avanti con il modulo utilizzato fino ad ora anche contro l’Inter.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteROMA-INTER: arbitra Guida, al VAR scelto Mazzoleni
Articolo successivoCoppa Italia Femminile, la Roma ribalta il Napoli nel ritorno: 3 a 0 e semifinale raggiunta

51 Commenti

    • dobbiamo pensare che ci sono dei percorsi di recupero (Smalling è fuori 5 mesi e mezzo…), che bisogna attendere che Chris (idem Renato Sanchez ) scenda in campo e riesca a giocare (perché finché non lo rivedo giocare ai suoi livelli non ci credo…), che kumbulla dall’infermeria è stato ceduto e che i tuoi commenti portino sfixa!
      Segui il tuo guru Mou nelle sue prossime avventure.

    • Non lo so, fai tu. Io so che a Milan-Roma erano disponibili tutti tranne Smalling, Abraham, Kumbulla. Spinazzola si è infortunato durante Roma-Verona.
      Quindi occorre registrare il rientro in gruppo del solo Smalling, assente da settembre.
      Quale trama ci vedi?

    • Quello che già si sapeva , sono mezzi giocatori che volevano giocare senza la pressione di un allenatore che voleva vincere ed una società mediocre che non voleva spendere tanto e che ha come chiodo fisso lo Stadio (che non si farà) per poi rivendere a prezzo maggiorato la As Roma
      Hanno boicottato il vecchio allenatore sia la società , spinta anche dalla lega e Aia uniti da i giocatori Vedi Pellegrini che stranamente da cascatore seriale che stringeva i denti ora segna ogni settimana
      Ridicoli Tutti

    • Dobbiamo pensare che se tornano tutti e hanno voglia di giocare abbiamo uno squadrone…
      Se penso davanti Abrahm Lucaku Dybala ecc… Squadrone. Forse un incontrista forte manca a centrocampo, ma siamo belli e forti.
      ASR
      E quanto mi rode che Hujsen sia gobbo… perchè pare molto forte…

    • che devi pensare che prima o poi sarebbero rientrati …. poi se vogliamo mettere sospetti dubbi in quello siamo sempre bravi …. si dice che a pensare il male non si sbaglia mai …. così non si vive …. Tifiamo Roma e speriamo che veramente possiamo andare avanti in campionato e in Europa… per il resto noi non conosciamo tutte le dinamiche che accadono dentro Trigoria ne nelle stanze segrete della presidenza.
      forza roma

    • Mah, nun so un medico ma parliamo de recuperi da operazione ai crociati…
      A me nun sembrano molto professionali.
      È una semplice opinione.
      In particolare Sanchez, che a un certo numero di presenze va riscattato a 11,5 pali…boh io ce penserei prima de faje mette piede in campo.

    • Che sei ipopensante. Cerca su gooole “si svuota l’infermeria della roma” e mettici sopra due neuroni, due… toh!! guarda un po’ quante volte appare??
      dai che te compro er biglietto pe setubal

    • Penso che rischi seriamente di finire sulla nota pagina FB “Ipotesi di Gomblotto”.
      Di Smalling si sapeva sin dall’ultimo controllo di novembre che sarebbe rientrato a febbraio.
      Idem x Kumbulla, si sapeva da quest’estate che sarebbe rientrato con l’anno nuovo e così è stato, dopodiché è stato prestato x consentirgli di giocare.
      Sanches era già rientrato con Mou, poi si è stortato la caviglia, ma pure per lui i tempi di rientro erano questi. Peraltro fino alla chiusura del mercato in Turchia (domani) c’è sempre la possibilità che finisca lì.
      Spina si sa che ne gioca 2 si e 4 no sempre per la purtroppo nota fragilità muscolare.
      Quello che non capisco è se sono i titoli degli articoli a rendervi complottisti, oppure se è una cosa vostra che vi accumuna ai protagonisti della nota pagina FB.

    • maddeche si chiamano tifosi …beceri che non hanno argomenti se non insultare gli altri ,non serve neanche risponderti oltre baci
      Se cambi Nick un altra volta batti il record

    • visto il gol di Azmoun, quello che nn può giocare con noi, nn è pronto, adatto meglio stia in panca va.

    • Andrea ha elaborato un’ipotesi di gomblotto orchestrato contro er sor Josè da lega, Pellegrini, l’Aia, i Friedkin, Ceferin, Soros, Bill Gheiz e bigghe Farma.
      Una cosa giusta l’hai scritta però: “vecchio allenatore”.

    • Lazio in b, Io piede in campo a sanches glielo farei pure mette ma pe fa’ le linee, mettere i birilli, tagliare l’erba. Insomma, lo trasformerei da portatore d’ acqua in senso figurato a portatore d’acqua in senso stretto: metterei tra i compiti da svolgere il portare l’acqua minerale a chi si sta allenando. Ste robe qua insomma…

    • Beh considerando che Smalling non gioca da settembre e Spinazzola non gioca da 2 anni…

  1. Chissà come la giocherà De Rossi co l Inter. Però penso che giocando col 4 3 3 con possesso palla e dominio del gioco secondo me un punto si può pure fare

  2. Daje bisogna crederci e metterli in difficoltà! e poi alla penultima c’è Inter-sbiaditi.
    Inzaghi non ce deve arrivà con lo scudo già sul petto sennò se scansano con le quaglie.

    • A maggio spero che le quaglie siano giá squagliate e spennate, bollite e senza nulla da chiedere a una mesta stagione fatta di flebili illusioni e brucianti risvegli. Il pigiama addosso per andare a nanna giá ce l’hanno. FRS

  3. Il 4321, il cosiddetto albero di Natale, non mi piace, allunga troppo la squadra con quattro linee e scopre troppo le corsie esterne dove l’Inter martella di brutto.
    Dovremo fare particolare attenzione a quella sulla nostra destra, dove Bastoni spesso offre sovrapposizione a Dimarco e sulla quale da noi troveranno Dybala in prima battuta a non offrire chissà quale prima resistenza.
    Fermo restando il 433 forse si potrebbe pensare a sacrificare Paredes per Bove quale supporto nel coprire Paulo.
    Per il resto, non rinuncerei a nulla di ciò che abbiamo provato a proporre in queste ultime tre partite. Il pronostico ci vede comunque partire battuti e un eventuale buon risultato ottenuto con le armi di un gioco propositivo sarebbe una enorme iniezione di fiducia nel lavoro che si sta facendo.

  4. una volta quando tornava un giocatore da un infortunio era una festa e non si vedeva l’ora di urlare il suo nome alla presentazione…. adesso invece c’è stato un ex allenatore che per giustificare le sue sconfitte ha messo in mezzo cure non fatte e poca professionalità (sempre comunque il suo pensiero) di un ragazzo che comunque sta tornando dopo 1 mese (e non dopo 3 giorni) dall’esonero, e vedrete che quando tornerà ci saranno fischi…. poi non mi venite a dire che Mou non ha fatto il lavaggio del cervello a molti. Spero veramente di sbagliarmi perché non abbiamo per nulla bisogno di un’altra polemica sterile.
    Vorrei ricordare a tutti che la CL del prossimo anno farà la differenza per i prossimi 5 di anni dal momento che c’è un divario di introiti ENORME tra chi si qualifica e chi no, e questo divario non lo colmi con i sold-out o qualche sponsor, non è mai stato così fondamentale qualificarsi, e se possiamo avere uno Smalling fino alla fine del campionato, ben venga!

  5. Smalling rientra perché da marzo la Roma gli avrebbe potuto decurtare lo stipendio e visto che lo scorso anno ha giocato nelle medesime condizioni, per non perdere un rito si è fatto stranamente di nuovo “coraggio”. Spinazzola è in ritardo sulla tabella di marcia, per un risentimento doveva essere già a disposizione lunedì scorso. Sti presunti complotti dei soliti piagnoni lasciano il tempo trovano. Su mou volevo dire una cosa, ci sono due lati, quello dell’ empatica persona che ha protetto i tifosi della Roma e che si è fatto sentire dopo anni che tutti hanno taciuto; ma ciò in parte anche per se stesso visto che perdeva talmente tanto che per uno abituato a vincere solo lo sfogo era d’ obbligo. Poi c’è il mou allenatore, quello che in 3 anni non ha mai fatto progredire la squadra, che l’ unica cosa che ci faceva vedere erano le botte in campo e la palla indietro, quello che ha vinto una coppa contro avversari onestamente sotto il livello della Roma ma ha portato pur sempre un successo. Insomma il suo stare a Roma è stato un grigio però non c’era futuro purtroppo o per fortuna.
    Altra cosa, ora che Pellegrini ha trovato un ruolo … non riportiamolo di punta o sotto punta se non per estrema necessità, se si vuole essere più coperti basta che elsha che ha fatto il terzino per 2 anni e mezzo arretra di poco il suo raggio. Non è il momento di stravolgere, dopo 3 vittorie ci vuole coraggio, giochiamo in casa contro la prima senza nulla da perdere. D’altronde dopo 3 anni di scontri diretti persi perché non me la dovrei giocare?

  6. Io non riesco a capire la gente fissata con il santone de Setubal,sembra come gufare ,per dire avete visto con Mourinho gli giocano contro !! prima camminavano adesso volano!!!! me dispiace per voi con Mourinho fino alla morte!!!! ma come state!!! Forza magica ROMA!!!!!!!

  7. le dinamiche interne allo spogliatoio e con il tecnico non le possiamo sapere …. se adesso ci sono 4 risultati positivi di fila compresa l’amichevole qualche cosa tra tecnico e calciatori è accaduto sennò… non finiva così…. De Rossi core de Roma …. la maglia regna suprema la Roma ai Romani ….

  8. come dicevamo in molti a fine agosto “SE” ci sono tutti la squadra è attrezzata per arrivare al 4° posto… da quel fine agosto sabato finalmente saranno tutti disponibili e si potrà iniziare a credere seriamente al 4° posto, il che purtroppo per loro eliminerà ogni tipo d’alibi… la squadra è al completo, il modulo sembra calzare a pennello e non cè più quell’aria pesante…
    cmq sia, con l’Inter, io, Smalling non lo porterei neanche in panchina, meglio riportarlo e farlo ri-esordire in trasferta, non vorrei che poi usasse l’alibi dei fischi…

    • Quindi non si deve dare del povero cojote a chi eventualmente lo fischia ma nasconderlo per non dargli alibi che stanno nella capoccia di qualche rintronato.
      Ok mi hai convinto!

  9. Io mi ricordo che era più o meno 3 anni fa e vedo sul tablet dell’amico olandese una lista dettagliata con caratteristiche di 40 difensori centrali nati tra il 2004-2005.
    Era se non erro tipo tra il 20esimo e 30esimo posto, il nostro Dean Huijsen. Quella fu la prima volta che scorsi il suo nome, non lo conoscevo prima di allora e giocava allora in Spagna. L’amico mi disse che erano tutti e 40 buonissimi difensori di cui mi ricordo che tra i primi posti c’erano giovani come Gasiorowski, Mosquera, Smets, Belocian, Yoro, Bitshiabu, giovani effettivamente che anche loro non li conoscevo bene e di sicuro ora mi dimentico di tutti gli altri, ed a distanza di 3 anni oggi sono emersi in prima squadra. C’era mi pare tipo al 15esimo o 16esimo posto quel KIM preso dal Brentford la scorsa estate che era stato tra i migliori difensori dello scorso Mondiale FIFA U20. Li devo chiedere chi altro c’era in quella sua vecchia lista di 3 anni fa la prossima volta che ci parlo, perché mi sa che oggi sono quasi tutti emersi a buoni livelli. XD
    È questo amico qui nel suo è considerato uno dei migliori scout di giovani calciatori in Olanda.

  10. Per favore: non facciamo dietrologia. Se siamo arrivati alla fine di un percorso di riabilitazione sportiva (durato mesi), vuol dire semplicemente che può rientrare in gruppo. Non era un infame prima, era infortunato. Il fatto che il suo rientro in gruppo coincida con il tempo di tre settimane dopo l’esonero di Mourinho, non vuole dire nulla. FR

  11. tutti a disposizione tranne Abraham, sempre più con Mourinho, si possono impegnare quanto vogliono sempre mezziuomini rimangono…

  12. per la Redazione: “la Roma in vendita” di Scarpa su Repubblica, “qualcosa si sta muovendo”. Riportatelo sul sito

  13. Io ho difeso Mou e continuerò a farlo. I motivi. Mou non ha colpe, chiede loro di giocare con personalità, fisico etc quel che lui sa fare. I giocatori si dividono; chi lo segue, senza discussione e con l’anima, fa miglioramenti impressionanti. Non si può negare che Mancini, Cristante (su tutti), Bove e qualcun altro che mi sfugge, abbiano fatto passi in avanti notevoli. Sono migliorati , per paradosso, proprio in questo ultimo anno: scatto di personalità su tutto (anche Dybala, per esempio). C’è chi non lo gradisce, invece. E si comincia a tirare indietro (non faccio nomi ma sono palesi ormai). Allora io mi chiedo, in primis: con gente del genere, che puoi farci ? Gli si potrebbe obiettare: un allenatore deve far girare al meglio la sua squadra. De Rossi adesso ci sta riuscendo! Anche qui, invece, Mou non ha colpe. Se lo prendi, intendo la società, sai bene a cosa vai incontro. Avrai un certo tipo di gioco, degli scontri con le altre squadre, con arbitri etc etc. Se lo prendi, ne devi essere consapevole. Sai che i giocatori con lui devono comportarsi in un certo modo e non devi dargli spazio nel volersi tirare indietro. Con atteggiamenti del genere e giocatori spronati nel carattere, i risultati vengono. Invece i giocatori diventano lavativi perchè si sono rotti di essere cazziati giorno per giorno (come Zeman, per dirne un altro), da due anni e mezzo a questa parte, altri non sono proprio capaci (pochi, secondo me), la società non è presente secondo le premesse iniziali e il tutto crolla, specie se 5/6 su 11 titolari non ti seguono in campo. Il guaio che questi saranno sempre, ciascuno nelle dovute proporzioni, delle mezze calzette.

    • mezze calzette che solo grazie a morinho hanno fatto due finali europee, una vinta e una rubata, e che si permettono di voltargli le spalle… vediamo a giugno i risultati….

  14. Smalling se sta bene e torna a giocare come lo scorso anno deve riprendere il posto da titolare ma a fine stagione cercherei di cederlo onde evitare la sceneggiata di quest’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome