ULTIME DA TRIGORIA – Mancini in gruppo nella rifinitura, ok per Milan-Roma

11
514

AS ROMA NEWS – Buone notizie per Daniele De Rossi in vista della partenza per Milano, prevista per il primo pomeriggio di oggi: Gianluca Mancini è tornato ad allenarsi in gruppo.

Il difensore ha svolto regolarmente la rifinitura effettuata dalla squadra prima del volo per il capoluogo lombardo. Mancini dunque sarà aggregato al gruppo e dovrebbe partire dal primo minuto contro i rossoneri domani sera.

Ancora out Sardar Azmoun, che ha svolto differenziato in campo. Tutti gli altri calciatori sono a disposizione del tecnico, che però domani dovrà fare a meno di Ndicka, squalificato, oltre che di Huijsen e Kristensen, non presenti nella lista Uefa.

Contro il Milan a San Siro si candida Chris Smalling, in ballottaggio con Llorente per una maglia da titolare. Occhi puntati anche sulle fasce, con Celik e Spinazzola in vantaggio su Karsdorp e Angelino, ma anche a centrocampo, dove Cristante e Paredes sono diffidati: entrambi dovrebbero comunque giocare dall’inizio. Questa sera, alle 19:15, De Rossi e Dybala saranno protagonisti nella conferenza stampa prepartita.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteUDINESE-ROMA: arbitra Pairetto, Aureliano al VAR
Articolo successivoPIOLI: “Crediamo di conoscere bene la Roma di De Rossi. Io in giallorosso? Incontrai due volte Sabatini”, BENNACER: “E’ la partita più importante della stagione”

11 Commenti

  1. A distanza di 4 giorni dal derby,si può affermare senza ombra di dubbio che ai lassiali ha fatto più male la bandiera co la zoccola che la sconfitta sul campo.

  2. Mi aspetto molto pollici versi, visto che ora più che mai Mancio è l’idolo della tifoseria, però contro il Milan, vista la squalifica di Ndika, schiererei la coppia Llorente-Smalling, il primo perché più adatto del “portabandiera” a fronteggiare la coppia Leao-Theo che graviterà da quelle parti e perché con Turpin i “modi” di Mancini possono metterci nei guai, il secondo come contraerea anti Giraud.
    Tra l’altro Mancini è appena rientrato in gruppo ed ha acciacchi cronici che sconsigliano di giocare 3 partite in una settimana.

    • Parlassi di Marquihnos, pure pure, ma Llorente non è affatto questo fulmine di guerra sul piano della velocità, siamo testa a testa col Mancio.
      No, in una partita come questa non rinuncio mai a Mancini, semmai lo faccio riposare contro l’Udinese se necessario.

  3. la partita è molto difficile secondo me e per buona parte si decide domani la qualificazione. il milan mi sembra più in forma di noi che abbiamo sì vinto il derby ma non è stata una gran partita molto tattica in cui abbiamo giocato bene ma non incantato.soprattutto il risultato di domani è vero dipenderà appunto dai vari duelli sulle fasce e dalla tenuta difensiva della Roma. se fossi in De Rossi non sono sicuro che farei giocare Lukaku.comunque punterei forte su El Sharawy che mi è sembrato tra i più in forma ultimamente. Lukaku mi è sembrato un pò spento nelle ultime partite. Tammy non so se è pronto per giocare dall’inizio. Non ho capito perchè a Lecce non ha giocato negli ultimi minuti quando dovevamo vincere visto che pochi giorni dopo è entrato. nel derby quando è entrato mi è sembrato in palla

  4. Ma per quale motivo dobbiamo andare a Milano e pensare di non vincere?
    E’ arrivato il momento di Paulo Dybala! Dajeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!
    Collegati alle 2100…..prima eri Gufo adesso sei Topo de Fogna!
    100×100 lazio merxa dal 1900!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome