ULTIME DA TRIGORIA – Rifinitura completata, Mou con l’imbarazzo della scelta dal centrocampo in su

28
1939

AS ROMA NEWS – Giornata di rifinitura a Trigoria, con la Roma che si prepara a partire per Cremona dove domani affronterà la squadra di Ballardini.

Gruppo al gran completo per Josè Mourinho, che domani però non potrà contare su Chris Smalling, squalificato. Al suo posto è pronto Kumbulla.

Diversi i rebus da sciogliere, a partire dalle corsie esterne: Karsdorp potrebbe tornare titolare, con uno tra Zalewski e Spinazzola ad occupare la corsia sinistra. A centrocampo spera Wijnaldum, che però potrebbe anche giocare da trequartista.

In attacco scalpitano in diversi: El Shaarawy, Solbakken e Belotti sperano di sovvertire le gerarchie e lasciare fuori qualcuno degli intoccabili di Mourinho. A distanza di cinque giorni dalla gara dello Zini arriverà la Juventus all’Olimpico, e l’allenatore portoghese potrebbe decidere di tenere a riposo Dybala e Abraham.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteBallardini: “Noi motivati quanto la Roma. Domani sarà tutta un’altra storia rispetto alla partita di Coppa Italia”
Articolo successivoSerie A, la Lazio supera a fatica la Sampdoria: decide un gol di Luis Alberto a dieci dalla fine, Roma momentaneamente sorpassata

28 Commenti

  1. Finalmente!

    Rui;

    Mancini, Kumbulla, Ibanez;

    Zalewski, Cristante, Gini, Spinazzola;

    Solbakken, El Shaarawy;

    Belotti.

    ❤️🧡💛

    • io farei entrare Gini solo al secondo tempo lanciando inizialmente Bove.
      Non credo che Gini abbia i numeri per giocare dall’inizio facendo filtro. L’ho visto poco reattivo sul piano difensivo..

    • Non ti preoccupare che Cristante e Mancini sono in diffida e con la Juve hai risolto i problemi di abbondanza SFMROMA

  2. Vincere a Cremona ma sapendo che la prossima e con la juve.
    Spina Dybala = da attenzionare.
    Cristante in diffida = da attenzionare.
    Wijnaldum = da concedere almeno 40 minuti
    Abraham = Belotti in forma Tammy con problemi di vista.Ultimi10/20 minuti.
    El Shaarawy = da impiegare
    Kumbulla o Llorente ?
    MOU li vede giornalmente , ma sembra non avere fiducia in Kumbulla ,
    Rui Patricio –
    Mancini Llorente Ibanez –
    Zalewski Matic Cristante El Shaarawy –
    Dybala Pellegrini
    Belotti.
    Wijnaldum Solbakken Abraham a subentrare.
    3 punti , grazie non c’è di che…
    FORZA ROMA

  3. Diego Llorente ci sarà la possibilità di vederlo in campo prima della fine del campionato?
    Preso per far cosa la muffa?
    Di Kumbulla si conosce tutto pregi e soprattutto difetti, Diego Llorente la curiosità di vederlo calciare il pallone, dicono molto tecnico veloce, difende bene, grande visione di gioco, difensore che sa impostare.
    Anche lì c’è la clausola Camara, o non ha ancora capito i complicatissimi schemi di Mourinho, poi quando si dice che non ci sono i calciatori per competere non è vero.
    Fatti alla mano abbiamo una montagna infinita di calciatori giovani esperti forti e anche molto forti

    • anni fa , quei giovani forti e di belle speranze li avrebbero mandati a farsi le ossa un anno ( o due ) in B o C ( florenzi , aquilani ) anziché fargli giocare sei o sette minuti ogni tre o quattro partite

  4. Dybala è un giocatore assolutamente da preservare per la Juve perchè è evidentemente di un altro livello. Per quanto riguarda gli altri chi gioca gioca. Siamo messi bene direi

  5. fuori dal contesto , ma positivo.
    Carles Perez nelle ultime 5 partite titolare fisso nel Cadice.
    5 partite = 10 punti.
    1117 minuti in campo Liga 3 assist
    263 Coppa del Re 2 gol 1 assist.
    Vai Carles sorprendici

  6. da cremonese roma a Roma salisburgo sembra passato un secolo
    oggi è tutta un’altra squadra, senza equivoci e finalmente senza infortunati.
    avere spinazzola, abraham e wjinaldum abili e arruolati significa poter ambire a qualcosa di veramente importante.
    sono sicuro che tra una settimana anche Lorenzo pellegrini ci stupirà, non è facile recuperare subito da un infortunio serio come il suo.
    poi c’è mourinho che oggi se tocca l’acqua del rubinetto diventa santa…..

  7. Dai ragazzi sono critico da sempre verso La rosa però dobbiamo essere obiettivi
    Oggi rispetto ai titolari contro il Salisburgo hai tammy elsha wijna Bove solbakken uno tra karsdorp e Celik ……….

  8. La caratteristica principale degli attaccanti grigiorossi è la rapidità.
    Kumbulla è lento di gambe, lento di testa, nonché tecnicamente scarso.
    Non so quella di Mourinho ma la mia di fiducia non ce l’ha da un pezzo.
    Spero che domani si giustifichi l’acquisto di Llorente.
    Dovesse giocare e fare un altro errore simile a quello di coppa Italia l’albanese sarebbe definitivamente bruciato, no solo x noi ma anche x il calcio professionistico in generale.
    Per il resto farei un turnover ragionato, con la possibilità di inserire i big se il risultato non fosse acquisito.
    Questa la mia formazione
    3412
    Rui Patricio
    Mancini Llorente Ibanez
    Karsdorp/Zalewsky Cristante Camara/Bove El Sha
    Wjinaldum
    Solbakken Belotti/Abrham.

    Metterei Wjinaldum nel ruolo di Lp7.
    Nei tre ruolo con l’alternativa farei staffetta, così da poter chiedere di correre senza risparmiarsi.

    .

  9. W i problemi di abbondanza, magari avere sempre certi problemi visto che siamo sempre stati sfortunati con la coperta corta.
    Ed ora bando alle ciance, vincere a Cremona e basta. 3 punti per il 2° posto, 3 punti per restare in zona Champions un’altra giornata intanto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome