ULTIME DA TRIGORIA – Squadra in campo per la rifinitura. Assente Zalewski per influenza, Spinazzola torna in gruppo (VIDEO)

11
1223

AS ROMA NEWS Roma in campo per la seduta di rifinitura a Trigoria a poche ore dalla partenza per Praga, dove domani pomeriggio (fischio d’inizio ore 18:45) i giallorossi affronteranno lo Slavia nel quarto match del girone G di Europa League.

Alcune novità nell’allenamento odierno, aperto alla stampa per i primi minuti: Spinazzola è regolarmente in gruppo così come Paulo Dybala e Renato Sanches, che dunque saranno convocati

Assenti invece sia Zalewski, influenzato ma dovrebbe partire per Praga, che Lorenzo Pellegrini, destinato a restare Roma per tentare un recupero in extremis e andare almeno in panchina domenica contro la Lazio: missione difficile ma non ancora impossibile.

Nel primo pomeriggio la squadra partirà per la Repubblica Ceca, poi alle 19 è prevista la conferenza stampa di Josè Mourinho a 24 ore circa dalla partita contro lo Slavia Praga. Insieme a lui ci sarà Pagano.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteSerie A, per Lazio-Roma c’è Massa con Irrati al VAR: ecco gli arbitri della 12ª giornata
Articolo successivoMangiante (Sky Sport): “Lukaku giocherà, Belotti ideale per questa partita. Sanches? Col freddo di Praga sarebbe a rischio…”

11 Commenti

  1. Probabilmente non succederà mai, ma io non farei giocare nemmeno Cristante e Lukaku, oltre che Renato Sanches e Dybala. Speriamo che Zalewski recuperi per il derby

    • Lukaku vuole fare il record di goal in EL, non penso stia fuori, però appena fa Er golletto subito sotto la doccia!
      Pellegrini se sta male occupa un posto inutile in panchina nel derby, tanto non può manco entrare, quindi a che serve?

  2. L’importante è non perdere a Praga e per riuscirci non bisogna ripetere prestazioni da trasferta come quella con il Ludogorets lo scorso anno o come lo Sheriff (nonostante il risultato positivo) quest’anno. Sarà importante l’atteggiamento in campo.

    • a me importa poco l’atteggiamento voglio le vittorie sia in EL sia in campionato e coppa italia

  3. scusate sempre il fuori tema…

    e ieri sono passati con una sola parola “tafferugli” mentre i tg parlavano di Milan PSG due accoltellati, uno grave, e decine di tifosi denunciati…

    chissà se anche stasera passerà con un “tafferugli” anche gli scontri tra i tifosi del Napoli e dell’Union…

    invece di domandarci se Mou fa bene o no a non fare il bel gioco a discapito del risultato dovremmo domandarci perchè nessuno della ASRoma tutela pubblicamente, in rispetto degli oltre 60000 che vanno costantemente allo Stadio, queste disparità mediatica e di sanzioni…

    • Eh eh GS, Gravina ha pubblicamente ammonito la nostra tifoseria minacciando la tolleranza zero a seguito della porcata di Taylor e le proteste peraltro verbali di alcuni tifosi nel garage e in quel caso, come al solito, Friedkin è rimasto muto. Oggi circolava la “notizia” che doveva fare una riunione per decidere il futuro della Roma.
      La ASROMA è sua ma… l’unico business che può ricavarne è determinato dal sostegno di noi tifosi e se fosse bravo dai premi UEFA dei successi sportivi, però comunque vada se gli faranno costruire lo stadio e per un dissenso sulle scelte sportive (allenatore ds calciatori) non indovinati, gli rimarrà vuoto, non gli si sciolga improvvisamente la lingua, perché a furia di non sentirlo mai parlare non capiremo.😂
      Forza Roma

    • eheh … con il nuovo Stadio senza Mou, o uno di pari livello, si ritornerà un pò sopra media precedente (perchè quello che noto molto è che cè proprio “voja di Roma” e che Mou abbia solo soffiato su una brace mai spenta) rispunteranno i vari multinick a dirci che se non vinceremo niente sarà colo colpa dei tifosi 🙂 con Palladino in panca e Zapata in attacco…

  4. Ma riflettevo su una cosa …Foti allenatore della Roma? Alla fine abbiamo capito che Mou se ne va in Arabia, sia perché lo coprono d’oro, ma anche perché è finito l’amore con la proprietà.
    Sarebbe un lavoro all’insegna della continuità, i giocatori lo conoscono e con tutte le squalifiche di Mou si è fatto le ossa in prima linea.
    Boh, io non lo escluderei.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome