VILLAR: “Pedro è incredibile, corre come un ragazzino. Mi sento più pronto rispetto all’anno scorso”

17
3515

NOTIZIE AS ROMA – Il centrocampista spagnolo Gonzalo Villar è stato protagonista della conferenza stampa di oggi al fianco del suo allenatore Paulo Fonseca. Ecco le parole del calciatore giallorosso che domani potrebbe giocare titolare:

“Qual è stata la principale difficoltà da passare al calcio italiano?”
“E’ un calcio diverso. E’ una questione di ritmo, qua è più alto. Ma in questa stagione sono più preparato dell’anno scorso”.

L’hai seguita la carriera di Pedro. Te l’aspettavi a questi livelli qui?
“Per me è stato buonissimo il fatto che sia venuto qui. E’ incredibile, non smette mai di correre, sembra un 22enne come me. Ecco perchè gioca sempre. Per Carles Perez è importante averlo qui per imparare”.

Giallorossi.net – A. Fiorini

17 Commenti

    • un po’ di scetticismo era lecito. Primo è un campione che non conosci benissimo avendo giocato solo in campionati stranieri, sai che è forte ma non è che lo hai visto in chissà quante partite. Secondo negli ultimi tempi aveva fatto tanta panchina il che faceva pensare male alle sue condizioni fisiche.

      Io devo dire che sono rimasto piacevolmente stupito sia dalla sua qualità che dal ritmo che tiene in partita.
      Che fosse bravo lo sapevo, ma a vederlo bene è proprio di qualità superiore, anche come personalità, e sta dando tanto di più di quello che mi sarei potuto immaginare. Non credo che parleremo molto dell’assenza di Zaniolo fin quando continua a giocare così.

    • Da rimarcare l’osservazione intelligente che fa Villar: “Carles Perez imparerà parecchio da Perez”. Come a suo tempo imparò Giannini, pischello della primavera, che vedeva allenarsi quotidianamente Falcao. Per questo giocatori come Totti, De Rossi e ora Dzeko e Pedro, di qualità superiore, andrebbero mantenuti nell’organigramma dell’area tecnica per allenare, insegnare e crescere nuovi giocatori, come è stato fatto con Bruno Conti…

    • Scetticismo per Pedrito quando facciamo giocare ancora Peres???
      Non scherziamo Pedro anche senza una gamba e con una sola anca è due spanne sopra a più della metà della nostra squadra.
      Ho sempre amato e seguito questo furetto da quando militava nel Barca nessun scetticismo per quanto mi riguarda.

  1. Sono la sola ad avere grande fiducia in questo giovane ragazzo che dimostra qualità,maturità,intelligenza tattica e una personalità da vendere? Col Benevento è entrato in campo con una voglia che spesso fatico a vedere in coloro che subentrano dalla panchina..Prospetto interessante,mi auguro che continui su questa strada anche se ancora non è considerato da Fonseca come un titolare inamovibile il ragazzo può dire la sua.

  2. Daje gonzalito , FORZA!

    Da uno che ha creduto in te “quasi” da subito cosi come a ibanez l’azteco ehehehhe 🙂

    E una bella pernacchia a quel buffone de corsi che è na socera.Brutta fine fanno le lingue lunghe..

    • Sì, vabbè, non fai testo però, perché tranne Cristante e Pellegrini poi hai giurato quasi su tutti.
      Adesso te stai a compromette definitivamente co l’Olandesina…

    • E dai, li sai…Kluivert, Under, il Kolarov pensionando di questi ultimi tempi. Mo’ pure Karsdorp, che è M.I.A. da tre anni.
      Poi per carità. visto che l’ultimo, vuoi o non vuoi, sta ancora qui, spero abbia ragione tu e torto io. Anche perchè lì stiamo messi maluccio…

  3. Che Villar secondo me è 2 categorie sopra agli altri nostri centrocampisti l’ho sempre pensato e anche detto, se mantiene l’attuale equilibrio mentale, presto verranno a bussare in parecchi per averlo, e spero per la nostra AS Roma, che nessuno apra mai!

  4. Dal primo momento che l’ ho visto , dalle sue movenze a testa alta e piedi educati ho subito capito che avevamo fatto un ottimo acquisto. Spero che Fonseca lo utilizzi in pianta stabile perche’ il ragazzo ha la stoffa e le geometrie che mancano al centrocampo da quando non c’e’ piu’ Pizarro.

  5. Riguardo il Calcio Italiano:
    “E’ un calcio diverso. E’ una questione di ritmo, qua è più alto.”
    Oltre il Ritmo, siamo Maestri indiscussi della Tattica; alla faccia di chi ne parla male!😈

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome