Virginia Raggi sblocca lo Stadio della Roma (per farsi rieleggere)

28
2323

ULTIME NOTIZIE STADIO ROMA – L’accelerazione è di quelle importanti: dopo mesi di melina, rinvii, mezze parole, ieri il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha annunciato che la delibera sul progetto Stadio della Roma “a breve arriverà in Giunta”, scrive oggi “Il Tempo” (F. Magliaro). Non ha specificato la data ma ha chiarito che sarà a giorni, “compatibilmente con gli atti che sono in lavorazione nei vari uffici. Poi – ha aggiunto il Sindaco – passerà in Assemblea, immagino, dopo l’estate”.

Le elezioni comunali  si avvicinano e lo Stadio della Roma diventa una succulenta carta elettorale da giocarsi: insomma, dal “cancelliamo il progetto” espresso dalla Raggi nella campagna elettorale 2016 siamo passati al “fortissimamente volli” il nuovo “Colosseo”. Lunedì 20 dovrebbe arrivare il via libera definitivo dei consiglieri 5Stelle in Campidoglio i quali, dopo la riunione in streaming del 7 luglio, si sono presi due settimane per riflettere e poter leggere gli atti della due diligence interna. Ogni lunedì i grillini tengono una riunione di gruppo e per quella del 20 è calendarizzata la discussione finale sul progetto Tor di Valle.

Ottenuto questo via libera – un atto giuridicamente inventato ma politicamente importante – la strada dovrebbe spianarsi secondo un cronoprogramma abbastanza chiaro nelle sue linee essenziali: prima di tutto in Giunta vanno adottati i testi delle convenzioni con la Regione Lazio per la Roma-Lido di Ostia e con la Città Metropolitana per la via del Mare. Atti che poi dovranno essere firmati e inseriti come parte integrante della delibera Stadio. Non a caso, la Raggi ha aggiunto un passaggio alle sue dichiarazioni: “Intanto mandiamo avanti i lavori in Giunta”. Completato questo step, gli uffici potranno consegnare tutte le carte complete e, a quel punto, inizierà il vero iter che porterà alla votazione finale in Assemblea Capitolina. Prima la Giunta, poi le Commissioni – saranno quanto meno cinque: Urbanistica, Mobilità, Lavori pubblici, Ambiente e Commercio – e il IX Municipio. Poi finalmente il voto definitivo.

Il nodo politico per la Raggi è proprio la votazione: è probabile un sostegno al progetto sia da alcuni consiglieri della Lega, di Fratelli d’Italia e del Pd ma è la conta interna ai grillini quella che desta preoccupazioni. Ci sono alcuni nomi – Simona Ficcardi, Alessandra Agnello, Gemma Guerrini – che circolano come di “dubbiosi” se non proprio «dissidenti». E sarà necessario capire se questo dissenso sarà confermato o meno. Dalle opposizioni, l’unica voce che si leva è quella del capogruppo Pd, Giulio Pelonzi che, però, per l’ennesima volta dimostra di non conoscere le norme che regolano il funzionamento del Consiglio comunale. Pelonzi chiede che le bozze del testo vengano preliminarmente analizzate “in Commissione urbanistica per dare modo ai consiglieri visionare tutti gli atti” prima dell’inizio dell’iter vero e proprio: gli atti sono già accessibili, l’analisi preliminare non è prevista ed è anche pericolosa dato che costituirebbe una duplicazione di passaggi burocratici, un rallentamento ulteriore dell’iter e un precedente pericoloso per qualunque futuro progetto.

Fonte: Il Tempo

28 Commenti

  1. Spero che per una volta, l’elettore medio non si faccia influenzare da decisioni accalappia-voti, visto quello a cui abbiamo assistito in questi 4 anni.

  2. Cara Virginia, come dicevo ad una mia ex, frigida e legnosa: “Tentativo apprezzabile, risultato discutibile”.
    Si accomodi all’uscita ora e lasci spazio ad altri.
    Tipo Giorgia, che lei è donna-mamma-cristiana-italiana e fa gli gnocchi in casa tutti i giovedi.

    • Sì, ma è anche romanista? Perché sennò siamo da capo a dodici
      Per Virginia, il tentativo mi sembra arrivato ormai fuori tempo massimo, dopo 4 anni di rimpalli e gente alla Berdini che voleva dare lo stadio “sui denti”

  3. Spettacolo desolante. Come al solito, gli schieramenti politici valutano un progetto sulla base non della sua obiettiva bontà, ma soltanto del proprio tornaconto.
    Un teatrino deprimente, ma questo è il livello.

  4. Atti giuridicamente inventati, conta dei dubbiosi e dei dissidenti…sì, non c’è dubbio, direi che ormai è fatta.
    Ah, toccherebbe anche trovare un proponente diverso da una società fallita e commissariata, ma mi sembra un dettaglio piuttosto trascurabile.
    “Tutto andrà come deve andare” (cit.).

  5. Dai su che se insistete, magari scendete in piazza e vi mettete d’impegno, riuscirete a far tornare gli onesti governanti al potere per solo 60 anni …quelli che inconsapevolmente davano lavoro anche alla piccola e povera movalanza mafiosa e alle piccole indifese figlie di preicipioe emiri arabi che senza nessun rimorso le lasciavano per la strada senza mezzi e in continuo pericolo dei criminali …non volevano certo lasciare indietro nessuno ! Eppoi erano convinti le guardie del corpo e tutti i servizi segreti a disposizione li avrebbero avvertiti del pericolo di infiltrazioni mafiose …purtroppo viste le notevoli spese che necessarie a dar riparo e cibo a tutte e tutti , gli infaticabili guardia spalle non ce facevano a fare un doppio e così faticoso impegno …oltre che stare tutto l’anno con le orecchie dritte per evitare ai loro padroni i vari attentati che i magnanami datori di lavoro dovevavo subire, non potevano certo anche controllare se della semplice e povera manovalanza fossero in qualche modo implicati con coscheo delinquenti di tutti i tipi …dai su …forse ce la fate (O_O)

  6. Dall articolo del buon Magliano, l’unico giornalista che commenta con competenza e conoscenza tutto l’iter burocratico del progetto, si evince ancora una volta la pochezza politica di questa giunta comunale paragonabile agli antichi splendori che aveva il teatrino dei burattini al Gianicolo la domenica mattina ma senz’altro meritevole di essere presa e giustamente ad anfibiate in bocca

  7. Grazie per la considerazione Virgì!…guarda, semo talmente tutti cojoni che come firmi la delibera facciamo tutti la tessera ai 5S e alle urne sarà plebiscito per te…vai tranquilla, contaci…

  8. @@@ sei stata scorretta.

    @@ eri la Sindaca di Roma, potevi portare lavoro.

    @ hai alimentato le voci sul tuo essere sbiadita
    quindi normali i tuoi continui rinvii, ed il fatto
    di trovare scuse e far visionare il proggetto
    a destra e sinistra.

    *** sei stata sempre contro la costruzione
    dello stadio.

    ** ora dopo quasi 5 anni, improvvisamente
    cambi idea e vuoi accellelare l’iter burocratico.

    * hai giocato le tue carte (male)
    ora si apra un mazzo nuovo.

    @@@ arrivederci Sindaca.

    FRS💛💗

    • @@@ questi due e i tre sotto, chiaramente
      non hanno capito niente dei mie commenti.

      @@ probabilmente pentastellati.

      @ quelli di “via il vecchio, vogliamo un paese moderno
      senza burocrazia che lo affossa e lo rende fermo”.

      *** la Sindaca ne è stato l’esempio.

      ** è mancata solao la favola di”cappuccetto Rosso”
      per trovare scuse.

      * ora corre… ma è tardi…

      FRS💛💗

  9. Questa sindaca sarà anche incapace, ma è una furbastra, sta facendo ASSUNZIONI comunali a più non posso, e ritardare gli atti per lo stadio, per portare il via libera a ridosso delle elezioni.
    È oggettivo, non sono interpretazioni.
    È vergognoso chi ancora la difende, con la scusa
    “volete buzzi e carminati?”.

    • @@@ pittoresco!

      @@ l’articolo riguarda lo stadio,
      quindi uno commenta quello che è (non) è
      stato fatto.

      @ poi se la Sindaca ha trasformato Roma in
      una città ad esempio del Canada,
      andrà giudicata per la positiva trasformazione
      che essa ha avuto e con lei i meriti che le spettano.

      FRS💛💗

    • A me pare che valutiamo un sindaco in base allo stato in cui versa Roma…tu hai notato dei progressi rispetto ai suoi predecessori? esci un attimo dalla piattaforma Rousseau e vatte a fa un giro a piedi (o in macchina o coi mezzi, fai tu), che magari ti rendi conto…

  10. Ma magari, le assunzioni con concorso pubblico sono regolari e puoi partecipare anche tu. il problema sono le chiamate dirette in atac stile casa clown ai tempi della polenta con bossi, i tempi del Roma ladrona. Bei tempi me manca il cavaliere nero che fa i video con la neve la pala e il sale da cucina

  11. Fra un po’ dirà che bisognera ridare fiducia a questa giunta Lo stadio si può fare .che subito dopo riessere eletti il progetto si sblocca sicuramente è si potrà iniziare con i lavori Fidatevi 👺👺👺👺👺👺a pinocchietta

  12. Se per fare lo stadio al Campidoglio lavorano come per le scale mobil della metroi, si farà nel 2040 salvo ulteriori imprevisti a proposito la cito pure per danni per tutte le volte che ho bucato dopo aver preso una buca anzi un cratere.

  13. ????????????????? ma non sta’ a rinvia de settimana in settimana ,di mese in mese , di anno in anno ? Lupo hai ragione , però ho un problema chi votare se torno a ROMA ? me risulta che hanno la poltrona inchiodata sul fondo schiena e da li’ non se staccano , campagne elettorali ricche di promesse , ma nei fatti si sciolgono come neve al sole per decenni Roma e i suoi cittadini hanno subito sta beffa per me lo stadio è un pretesto per ribadire la beffa che sta’ citta’ subisce da decenni aproposito come stamo messi con gli ecomostri ops periferie ? aggiornatemi grazie

  14. rega’ fate piu’ informazioni voi che i media ,le tv e i giornali saro’ eccessivo spegnemo le radio letv e non compramo i giornali che st’informazioni so’ manipolate al like aggiungo nessuno ignoto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome