Wijnaldum sempre più vicino alla Roma: c’è il sì del giocatore, Pinto incontra il PSG

128
3355

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA Obiettivo Wijnaldum. Tiago Pinto ha fiutato il colpo e ora sta cercando di concluderlo, per regalare presto a Josè Mourinho un centrocampista che lo farebbe assai contento.

L’olandese infatti è il tipico mediano che piace allo Special One: esperienza, classe, corsa e fisico. Georgino ha un solo problema: lo stipendio di 9 milioni l’anno. La Roma vorrebbe che il PSG contribuisse al pagamento del suo ingaggio per il 40-50%.

I francesi sembrano disponibili a parlarne, ma vogliono che i giallorossi inseriscano un obbligo di riscatto a 15-20 milioni di euro. La novità delle ultime ore è che il giocatore ha dato il via libera ai suoi agenti: un sì deciso alla Roma, confermato dalle sue attività social.

Presto ci sarà un incontro tra Tiago Pinto e la dirigenza del PSG, in ottimi rapporti con i giallorossi specie dopo il no al Barcellona per il Trofeo Gamper: l’obiettivo è definire l’accordo economico e le cifre dell’affare. Ma la strada è tracciata, Mourinho lo attende: Wijnaldum è vicinissimo a Trigoria.

Fonti: La Repubblica / Corriere della Sera / Il Messaggero

Articolo precedenteMATIC: “Non ho esitato a dare la 21 a Dybala, Paulo mi ricorda Mata. Impressionato da Volpato e Ivkovic. Obiettivi? Zero proclami”
Articolo successivoBenatia: “Dybala top player, e poi c’è Mourinho. È la piazza giusta, gliel’ho detto”

128 Commenti

  1. Dubito che il psg chieda 15 -20 mln a giugno quando avrà quasi 33 anni.
    Lo hanno preso a zero e ha uno stipendio elevato anche per loro (9 mln netti).
    Secondo me fanno un prestito secco (al massimo oneroso) e poi a giugno te lo danno a zero, come fece l’arsenal con mkhitaryan, a patto che lo stipendio da li in poi te lo accolli tu

    • Troppi per un giocatore vecchio e rotto (mi pare Andrade secondo)!!! E poi viene dal PSG; io non ho certo dimenticato la bufala di Pastore!!!!

    • Io dopo la cantonata su Dybala per questa sessione ho deciso di credere a tutto,
      se domani scrivono che stiamo per prendere Platini per i tre quarti di Gentile e i sette ottavi di Collovati va bene-

      Detto questo, Wijna a giugno varà quasi 32 anni, non 33 (1991),
      va in scadenza nel 2024 per cui bisognerebbe capire come regolarsi non solo
      per lo stipendio di quest’anno ma per quello dell’anno prossimo.

      Se il ragazzo è motivato e rinuncia a qualcosa in termini di stipendio secco,
      ma con la prospettiva di recuperare sull’estensione della scadenza di 1-2 anni,
      ci si potrebbe arrivare, altrimenti l’unica è il prestito secco e poi se ne parla
      tra un anno….
      Magari nel frattempo esplode Bove 🙂

    • Bah notizia data per quasi certa da chi ha dato solo notizie false e contro la ROMA. Ci andrei con i piedi di piombo. Questo è tanta tanta roba e non penso si muova così con due giorni di trattativa. Poi oh se veramente arriva, la ROMA a centrocampo cambia tanto. Però come dici tu, l’ingaggio è il problema, dartelo a zero per loro non cambia, a zero è arrivato e non rientra nei loro piani.

    • mangiante ha pubblicato la foto stanotte, quindi è fatta al 99.9%. Ragazzi adesso si può cominciare a sognare per davvero.

    • Renzo ma perché rotto? Ha giocato 31 partite in Ligue 1 quest’anno con una media superiore ai 60 minuti per partita. Ma perché ve dovete fa prende per il cu.. senza motivo ?

    • Ragazzi, se sta bene ed è motivato (non ne dubito con JM sul collo) questo in Italia se la comanda anche in “ciavatte”………. vediamo cosa succede, ma Firedkin ci ha insegnato che nulla è impossibile per lui ed è lecito sognare….

    • sarebbe un gran colpo.
      se fosse prestito gratuito + obbligo di riscatto tra 1 anno a 10M, con stipendio che rimane a 4M€ (solo la quota roma) sarebbe un altro capolavoro.

      Ricordo la semifinale liverpool-roma 5-2 di champions; la roma gioca benissimo la prima metà del primo tempo (prendendo anche una traversa), poi entra wijnaldum al posto di un infortunato, e da lì in poi cambia la partita.

      Magari viene.

    • @ric…. si beh, QUELLA partita di anfield non l ha cambiata popio Wjinaldum ma bensì il difra che pensò bene di “limitare” momo mettendogli j.j. alle calcagna…😏

    • … e il “buon” j.j. ha preso alla lettera le direttive del mister standogli effettivamente alle calcagna… n fatti je correva sempre appresso e nun l ha visto MAI, NE LUI, NE IL PALLONE… sembrava de vede’ un paracarro dietro a beep beep…😠 e cmq ribadisco, a corpa non fu’ SOLO sua ma chi gliel ha “attaccato” in marcatura…

    • Caro paolo b. però beep beep partiva in fuorigioco e wjinaldum ha cambiato certamente la partita perché a centrocampo ha messo una intensità incredibile. Poi certo concordo con te che la mossa tattica di confermare la difesa a tre con jj su salah fu un suicidio.

  2. Se arriva pure questo, posso dire che i Friedkin sono proprio scostumati. Non tengono proprio rispetto per chi soffre dalle parti di Formello…

    • Soffrono anche in riva al Lambro….
      sono degli Heartbreakers questi ammmericans….

    • pensa come sarà incaxxato il pinguino bolso , ha detto che loro hanno milinkovic che è come dibala , me piacerebbe sape che ce mette dentro al caffe

  3. Ulteriore scatto in avanti della Dirigenza Giallorossa in questo giorno dove si festeggia il 95simo Compleanno della Nostra Roma !!

  4. Così come ero convinto che uno tra CR7 e Dybala sarebbe approdato a Trigoria, così sono altrettanto convinto che anche Wijnaldum diventerà romanista.
    Con questo tipo di giocatore,è chiaro che la Roma punta a competere per la vittoria in tutti e 3 le competizioni del 2022-23.
    Da parte mia ,manifesto gratitudine e stima per l’attuale Presidenza della Roma,come d’altro canto ho sempre fatto. 👏

    • È bravissimo.
      Per chi lo critica mi pare che anche un calciatore del PSG di cui mi sfugge il nome, approdato alla corte del Milan ha portato il suo contributo vincente.

      Giorgino non ha spiccato al PSG, ha un ingaggio spropositato perché parliamo di un calciatore che ripeto.. è stato un pilastro del Liverpool campione di Europa. Un loro calciatore che fece benissimo da noi fu il norvegese Rise. Giorgino è anche CAPITANO della nazionale olandese maggiore. Non è un fenomeno ma un centrocampista solido abile nelle incursioni dentro l’area nemica. Porta pressione e ha la faccia da cattivo ragazzo.

    • Zeno’,
      non se po’, c’è Pedro con la Formellese, non hai sentito, devono vince tutto loro!

    • Zeno che dici se vien wijnaldum Zibha continuera con la solita lagna o stavolta strilla un bel froza Roma

    • @Zenone: se mi permetti: BRAVO! Diciamo finalmente le cose come stanno.
      Altro che: “si ma l’Inter e la Juve sono ancora davanti”…”e ma il Milan…” ecc…ecc…Ma de ché?
      Ce la giocheremmo con tutti, fino alla fine.
      FORZA ROMA!

    • Zenone falsone…. Fino a ieri scrivevi che se devono sveja’, mo fai il lecchino complimentoso, quante ne hai scritte su Pinto, Zenone falsone….🤣😂🤣

    • ma pure che non viene, grazie che c’avete provato. me pare de esse regazzino, quando già c’era la squadra e Viola portava Cerezo, Boniek, Rudi, Aldair, Rizzitelli.

  5. Ben venga per carità, ma non sarebbe il caso di fare qualche cessione prima? Non so voi ma ho come la sensazione che il non riuscire a cedere villar, kluivert, diawara etc porterà alla lunga al sacrificio di Zaniolo. Speriamo de no. Forza Roma.

    • Il problema è ke diawarà non vuole andarsene. Perchè non glie lo hai a chiedere direttamente sotto casa . Probabile che tu ascolta.

    • VALE, hai ragione, ma non te scordare che Mou l’ha messo fuori squadra sul divano davanti al tv e per allenasse deve andare in palestra sotto casa…come fazio alla fine ha accettato salerno…non se scherza con Mou non lo vuole neanche vedere.

    • Concordo con Vale. Diawara è un altro di quei giocatori che non se ne va causa introiti. Se non ricordo male: Santon, Fazio, Nzonzi… Stavano tutti sullo stesso pianto. Dirò’ una stupidaggine ma secondo me è in taluni casi che “qualcosina” andrebbe rivista. Si dovrebbero imporre dei “paletti”. Troppe agevolazioni nei confronti di chi non merita.

    • certo che vanno fatte le cessioni, ma tieni conto che fino ad ora abbiamo speso 2 paste e 1 cappuccino.
      svilar – parametro 0
      celik – 7 milioni
      matic – paramentro 0
      dybala – parametro 0 (5 milioni al procuratore)
      wijnaldum – se arriva 5 milioni di affitto

      non ti devi liberare dei giocatori per finanziare l’acquisto dei nuovi, ma solo per recuperare gli stipendi che dai ai pesi morti e pagare i nuovi giocatori

      pinto, fino ad ora, ha fatto il mercato non con gli €, ma con la furbizia

  6. Obbligo di riscatto a 15-20 milioni per un giocatore di 32 anni? Ma qui pensano che veramente c’è la vigna dei cog….ni! e non si riesce a prendere poi Frattesi?

    • stai davvero confrontando Wjinaldum con Frattesi?
      Per me è un problema di motivazione,
      ovvero quanto può essere motivato a venire qui uno che gioca e straguadagna nel PSG
      e che con il Liverpool ha vinto tutto,
      ma chiarito questo, che paragone è?

      Non so, vogliamo fare un parallelo tra Dybala e Solbakken?

  7. Wijnaldum è un cane rognoso che fa paura solo a vederlo, oltre a questo è super tecnico ed ha grande carisma. Incrociamo le dita.

  8. Ragazzi mi sfugge il collegamento tra il rifiuto della Roma nei cronfonti del trofeo Gamper e la conseguenza dei buoni rapporti col PSG. Qualcuno mi riesce ad illuminare?

    • @Tommy il Psg è stato il più grande detrattore della Superlega mentre il Barca ,insieme a Real e Juve, uno dei promotori. La Roma , o meglio i friedkin anch essi contrari hanno fatto fronte comune con l’ emiro. Da qui il rifiuto per il Gamper, consigliato dal psg, in cambio di collaborazioni varie tipo ( forse) Georgiano.

    • Zio Dan è entrato nell’Eca con tanto di complimenti da parte di al-khelafi…quest’ultimo grande oppositore della super lega, facile pensare che avrà chiesto ai giallorossi di non giocare con loro per non darle visibilità.
      Il Barcellona squadra in declino e la Roma squadra in ascesa, finalmente sono loro a guadagnare nel giocare contro di noi e non il contrario…
      E di questo non possiamo fare altro che dire Grazie Friedkin.

    • Mi associo alla tua riflessione.

      Può esse che dipenda dal fatto che la Roma si sia schierata al fianco di quelle società (tra queste il PSG) che hanno rifiutato la Lega del Quartierino formata da Rubentus, Barcellona, R.Madrid, e qualche altra?

    • Barcellona e PSG non sono in buoni rapporti per via della vicenda Superlega, in cui il club parigino si è schierato fermamente contro i club fondatori del progetto (Real, Barca e Juve) e quindi a favore della Uefa

    • @Tommy, per quanto si è letto nelle scorse settimane, dati gli attriti nati tra PSG e Barca per via della Superlega, non corre buon sangue tra le due società, allo stesso tempo pare invece che i Friedkin vadano d’accordo con lo sceicco. Tra le varie voci intorno alla decisione di rinunciare al trofeo Gamper, c’è stata quella per la quale la Roma avrebbe rinunciato su pressione proprio dello sceicco. A questo punto si spera che il PSG contraccambi dandoci un giocatore a condizioni favorevoli. Questa è la sintesi per come l’ho capita io. Ciao

    • Sono tutte teorie ma il Barcellona era uno dei club che più si era esposto per la superlega e il rifiuto della Roma di partecipare a questo suo mini torneo con una scusa sembra un avvicinamento all’asse Psg. Inoltre è stato proprio Al Khelaifi, dopo le dimissioni di Agnelli, a volere Friedkin come vice presidente dell’Eca

    • Semplicemente i giornalisti scrissero che la Roma si ritirò dal trofeo Gamper dopo che al khalefi o come si scriva telefonò al buon Dan dicendogli: ” Hey amico mio, non giocare contro il Barcellona, loro sono per la superlega mica come noi del Psg che vogliamo un calcio popolare per tutti e non facciamo nessun tipo di magagne, un calcio pulito e speranzoso per tutti i club”. Il buon Dan accettò la proposta del presidentissimo del Psg e da allora sono amici di merende. Questo è stato scritto dal nostro giornalismo nazionale..

    • Pare, si dice, si mormora, che visto che il Barça è una delle 3 cazzare che ancora sta dietro alla Superleague, insieme ai noti pregiudicati di Torino e al maneggione Florentino, le atre grandi squadre europee, PSG and Bayern in testa, abbiano fatto pressione per evitare la presenza
      di squadre amiche (come la Roma) al Gamper.
      Poi vai a sapere…. semplicemente il 7 Agosto è meglio giocare in casa che a Barcellona comunque.

    • Tommy: Il PSG e la Roma sono i due club che da subito hanno detto no alla super lega e stanno facendo di tutto per impedire il suo nascere. L’aver annullato l’amichevole con il Barcellona è un segno politico evidente di rottura completa con chi vuole stravolgere il calcio Europeo.
      I buoni rapporti sono dovuti a questo.

    • Lo sceicco proprietario del PSG è stato sempre contro la famosa cordata della Superlega che vedeva protagonisti attivi Real, Barcellona e Rubbe, tanto per fare alcuni nomi. L’ emiro è anche presidente dell’associazione dei club europei e in questa veste lo scorso anno ha accolto molto amichevolmente i Friedkin. Il tentativo di formare una Superlega con i club europei più “in” lo ha notevolmente infastidito e ha “messo nel mirino” i promotori dell’iniziativa. Niente di più facile che abbia chiesto all’amico Dan di non andare a giocare il trofeo Gamper importante per il Barcellona. C’è da dire anche che ha molti interessi anche nel settore alberghiero e non è escluso che possa aver concluso o aver in animo di concludere qualche affare con il Friedkin Group

    • Si vociferava, voci mai confermate, che ci siano state “flebili pressioni” per non presentarsi al Gamper e boicottare una delle squadre che tanto voleva la supererà.
      Mai confermate e mai smentite… Penso che questo sarebbe un ” non siete andati al Gamper e vi paghiamo metà stipendio di Giorgino per ringraziarvi”

      Detta in maniera molto spiccia ecco

    • Credo sia molto labile, in realtà. A mio avviso la roma ha deciso di non andare più al Gamper perché il Barcellona gli ha soffiato da sotto il naso il terzino (non ricrdo il nome) che la Roma aveva praticamente messo sotto contratto (poi è arrivato Celik). Una sorta di Malcom 2. La Roma non ha gradito lo sgarbo e li ha mandati dove si meritano.
      Poi ci sono gli schieramenti in campo Uefa. Il PSG è uno dei pochi top club che ha preso subito posizione contro la Superlega e la Roma pure. Al Khelaifi è quindi stato nominato subito Presidente dell’ECA e ci hanno fatto entrare pure la Roma mentre, se non sbaglio, la Juve è stata defenestrata.

    • PSG è rivale Barca nella questione eurolega.
      Rifiutando la partecipazione al torneo (dicono su input dello sceicco stesso) ti sei schierato nel suo blocco e adesso in teoria lui dovrebbe dimostrarti che è stata la scelta giusta.

    • Il Barcellona è una delle tre cosc…ehm squadre che ancora covano la Superlega, il PSG è il padrone dell’UEFA. Secondo me sta cosa dell’amichevole è pure troppo romanzata, ma che Friedkin e lo sceicco siano pappa e ciccia è vero

    • Barcellona pro superlega mentre la Roma si è schierata contro appoggiando di fatto il PSG… giochi di politica e lo “sgarbo” fatto nel cancellare il trofeo Gamper ne è ulteriore conferma

    • Il Barcellona fa parte dei team che vorrebbero la Superlega (assieme a Real e Juventus).
      Il PSG si è schierato con la Uefa ed il suo presidente, Nasser Al Kelajifi, è presidente dell’Eca. Nell’Eca sono entrati i Friedkin, sponsorizzati da Al Kelajifi con il quale intrattengono anche rapporti extracalcistici (alberghi).
      Sembra che la presidenza del Psg abbia segnalato alla Roma che “non era opportuno” partecipare al trofeo Gamper.
      Personalmente mi dispiace perché recentemente sono stato a Barcellona ed ho visto quanto ci tengano a questo torneo che segna l”inizio dell’attività blaugrana, presentando la loro squadra al Camp Nou.
      Da lustro al partecipante.

    • detto brevemente: Barcellona e psg se stanno sulle p…. e rifiutando la partecipazione la roma è entrato nel cuore del club francese

    • Io seguo il Barca da diverso tempo e vi dico che il cattivo rapporto tra PSG e Barca è cominciato molto prima, già quando il Barca tentò di strappare un giocatore al PSG (non mi ricordo precisamente chi fosse) diciamo in modalità Moggi-Cannavaro. Solo che l’emiro è un “poco” permaloso e se l’è legata al dito, infatti non solo poi non si è fatto prendere il giocatore, ma poi gli ha strappato Neymar, anni dopo Messi e si è sempre messo di mezzo sugli obiettivi del Barca (si dice che anche il prezzo folle per Dembelè fosse per vincere la concorrenza del PSG) facendoglieli strapagare. Ora poi c’è la questione “Super Lega” che non ha certo contribuito! Diciamo che “indispettire” l’uomo più ricco del mondo agendo in modo non molto “pulito” alle sue spalle, non è una cosa che conviene fare! A quel che ne so io la dirigenza attuale del Barca sta cercando di “recuperare” i rapporti, ma hanno il problema che si sono legati agli odiati rivali del Real per la superlega e quindi non ne possono uscire tanto facilmente. P.s. tanto per dire il 90% di tutto questo problema è il comportamento poco “simpatico” del vecchio presidente, quallo che li ha portati da essere la squdra più forte al mondo a non poter rinnovar eilcontratto a Messi e ad avere una situazione debitoria mostruosa! Quando leggo “il peggior presidente della storia” mi viene sempre in mente il “suo” nome.

  9. Questo è un altro grande colpo dopo Dybala.
    Se sistemiamo la difesa non oso immaginare che campionato possiamo fare.
    Senesi e N’Dicka per Kumbulla e Ibanez.

    • Ieri si è avuta la conferma che Ibanez non parte,e non lo dice qualche bombarolo ma è una notizia arrivata a Pelagatti,l’Asso di Roma e Daje Ale.. Kumbulla invece è possibile che esca per l’interesse del Torino,e senti qui,ti do sta bomba: Per Ndicka potrebbero bastare 15 milioni di euro,parole del DS dell’Eintracht Francoforte. Quindi un fondo di verità c’è

  10. Sono questi i giocatori che servono alla Roma per alzare il livello e ridurre il gap con le altre squadre. Ora manca quell’animale di Ndicka (o Senesi) e siamo quasi a posto, visto che di cash ne è uscito poco chissà…….

    • Ndicka 3 volte meglio.. Senesi mi sembra un sopravvalutato ,uno di quelli bravi a prescindere,poi può essere che diventa Smalling eh,per carità

    • Di cash ne è uscito poco, ma non sono entrati manco du’ bruscolini.
      Georginio arriverà in prestito, ma per comprare davvero bisogna che qualcuno esca.
      E bisognerà sbolognare almeno elsha, perez, villar e credo si valutino pure congrue offerte per gente tipo veretout, cristante e Ibanez o kumbulla.
      Diawara manco lo calcolo, ci rimarrà fino a scadenza, peggio di Fazio e Santon.

  11. La cosa sorprendente è che, a parte per Celik, la Roma non sta spendendo praticamente nulla per dei calciatori di livello internazionale. Acquisti eccellenti a costo zero, a parte lo stipendio. È un mercato intelligente, mirato, finora perfetto. Complimenti a Pinto ai Friedkin e alla nostra Roma.

    • Non è importante quanto spendi ma come lo spendi come ti muovi sul mercato e come costruisci la squadra, rispetto all’anno scorso la Roma aveva più budget e questo dice tutto che ci sono stati degli errori, finalmente ci si sta muovendo bene ora sotto con i prossimi acquisti.

    • Idi di Marzo d’accordissimo e aggiungerei che sarebbe un mercato ragionato mirato che mancava da diversi anni incrociamo le dita

  12. Daiiiiiii!
    Se dopo di lui arriva Senesi credo che sia davvero una campagna come non ne vedevo dal 2000.
    Ovviamente, tutto sulla carta, poi è il campo a dire davvero quanto ci hai preso, però ragazzi, Matic, Dybala, Senesi, Wijnaldum… se non alziamo il livello stavolta allora occorre arrendersi.

    • @Idi di Marzo, Concordando con quanto hai appena detto – Wijnaldum e Senesi sarebbero altre due pedine importanti Aggiunte che darebbero un contributo non indifferente. Ma magari fosse Quello che mi stupisce è il modo in cui si sta muovendo la Società. Come già detto da qualcuno, la Società non solo sta “agendo” nella massima “riservatezza” (nada proclami) ma si sta muovendo sul Mercato spendendo il minimo indispensabile, senza farsi prendere troppo per il collo. Un “modus operandi” che non vedevo da tempo e che mi piace sempre di piu’💛💖

    • La metà in rianimazione un’altra metà ad Ariccia…
      Faccio notare che, da quando abbiamo vinto il trofeo a quando e’arrivato Dybala, il sito e’piu’ snello.
      E’stata pesante a botta,…coraggio..

  13. Con Wijnaldum sistemiamo alla grande il centrocampo e se poi ci aggiungiamo la corsa e il dinamismo di Frattesi (che andrebbe a sostituire Veretout) siamo al Top…. Però è importante non sacrificare Volpato (o al massimo inserire una clausola di recompra).

  14. Wijnaldum, e’ stato uno dei miei preferiti gia’ dalla scorsa stagione quando era un parametro zero e poi il PSG gli ha prposto un contratto fuori da ogni ragionevole compromesso ed ora nin sara’ cosi facile ingaggiarlo a meno che la meta’ del suo ingaggio non venga pagato dal PSG.
    Questo calciatore comunque riesce a coprire qualsiasi ruolo di centrocampo e’ un’eclettico, in alcune gare l’ho visto ricoprire anche il ruolo di centravanti.
    Non e’ un TOP ma searriva e’ certo che Cristante sara’ la riserva di Matic e Wijnaldum ed ecco perche’ si sta aprendo la strada la cessione di Brayan, in questo caso se cio’ avvenisse la cosa migliore e che i calciatori come Bove portanno crescere vicino a due che possono dargli tanto nella formazione del ruolo.
    E’ chiaro che se Cristante parte la Roma dovra’ ingaggiare un’altro mediano e Pasalic e’ quello che si avvicina di piu’ alle caratteristiche di Wijnaldum.

  15. La butto lì: e se provassero a prendere Milenkovic dalla fiorentina? È mancino, solido e non avrebbe neanche bisogno di adattarsi al campionato italiano? Per me sarebbe perfetto in coppia con Smalling.

    • La Fiorentina non ha bisogno di vendere i milioni incassati dalla Juve, non ti venderà mai nessuno a meno di offerte al fuori mercato.

    • Milenkovic è destro… Cmq sono d’accordo che sarebbe un ottimo acquisto… Per me i 4 difensori non si muovono e ne arriverà un quinto… Daje Roma Daje

  16. Scherzi anche loro stanno per pija er toppe pleier…. Panzone Marcelo… o forse in realtà è Ficarra del celebre duo comico non zo

  17. Secondo me con questo colpo Wijnaldum il modulo migliore è il 4-3-2-1 oppure il 4-2-3-1 con tutti gli interpreti. Per me la difesa a 3 Mourinho la abbandona, del resto nessuno dei top team europei la usa. Lo scorso anno l’ha dovuta utilizzare solo per carenza di centrocampisti importanti.

    4-3-1-2
    Rui Patricio
    Celik (Karsdorp)
    Smalling (Mancini)
    Ndicka (Kumbulla)
    Spinazzola (Vina)
    Matic (Cristante)
    Wijnaldum (Cristante)
    Frattesi (Bove)
    Pellegrini (Zalewski)
    Dybala (Zaniolo)
    Abraham (Muriel)

    4-2-3-1
    Rui Patricio
    Celik (Karsdorp)
    Smalling (Mancini)
    Ndicka (Kumbulla)
    Spinazzola (Vina)
    Matic (Cristante)
    Wijnaldum (Frattesi)
    Zaniolo (Nandez)
    Pellegrini (Zalewski)
    Dybala (Wijnaldum)
    Abraham (Muriel)

    • @fab. Ti do ragione solo sul modulo…
      4-3-2-1. Oppure il 4-3-1-2

      Uno come mou 💛❤️non si privera’ di quei 4 tenori….

      Pellegrini si sposta nei 3 di centrocampo insieme a matic e semmai a vijnaldum… Con dybala zaniolo e Abraham… Che faranno non solo impazzi’tutte le difese…. Ma je faranno proprio tanto male…..

  18. Cioè, secondo questo aspirante al Pulitzer il PSG, dopo averlo preso a parametro zero e considerandolo un esubero da sbolognare, vorrebbe 15 mln di obbligo di riscatto per il 31enne Winaldjum??
    Winaldjum è più o meno nella stessa condizione di Ramsey alla Rube, vale a dire che la società deve trattare una buonuscita per colmare la differenza d’ingaggio con le pretendenti per poter ottenere la rescissione del contratto.
    L’olandese potrà arrivare in due sole ipotesi.
    La prima è che si accordi con il PSG per una buonuscita in cambio della rescissione del suo contratto (9mln netti fino al 2024), per poi accettare uno stipendio di circa la metà di quello attuale, magari prolungato fino al 2025, che la Roma potrebbe arrivare a pagare grazie al bonus fiscale del decreto crescita.
    La seconda ipotesi è che arrivi in prestito secco con almeno metà stipendio a carico dei francesi, tenuto conto del fatto che in questa ipotesi non usufruiremmo del decreto crescita, sicché 4,5 mln netti sarebbero più o meno il doppio lordi.
    Penso che se il PSG vuole disfarsi definitivamente del giocatore la via maestra sia la prima, e forse le attuali trattative in corso non sono tanto con noi che a 4,5 mln do stipendio netto lo prenderemmo volentieri, ma con il PSG x la buonuscita a compensazione della differenza salariale da qui a giugno 2024, più o meno 9 mln di cui una sostanziosa parte dovrà essere riconosciuta all’olandese per convincerlo a rescindere.
    L’idea che Pinto, dopo aver speso complessivi 7 mln x Svilar, Matic, Celik e Dybala possa spenderne 15 per il riscatto del 31enne Winaldjum è semplicemente ridicola.

  19. Se poi arriva anche il denesi di turno con mou in panca tutto e’ possibile, grazie friedkin, grazie mou, grazie ROMA

    • Si arriva il Denesi, il Pucci, la Lalla…. Due linguine agli scampi, prosecchino e taaaac scatta la libidine e la seratona svolta in pole position

  20. Magari venisse, ma lo stipendio rimane un’incognita, dopo il riscatto chi paga quel 40-50% dell’ingaggio che il psg è disposto ad accollarsi per il primo anno in prestito?

  21. BUONGIORNO A TUTTI….
    posso dire una cosa! questi stanno sempre indietro da giorni….. il giocatore il suo assenso lo ha dato diversi giorni fa…. Pinto e Campos peraltro molto amici si sono già incontrati e già tutto perfezionato mancano solo dei dettagli da risolvere entro fine settimana Giogino sarà a Fiumicino…. si sta parlando di un secondo giocatore Icardi scartato perchè vuole rimanere il Francia ….. poteva essere una valida panchina ….. Diallo…. il secondo giocatore nel mirino ….. vediamo cosa fa Pinto… di certo la società è forte solida e sta facendo vedere il suo potenziale sempre con molta discrezione e riservatezza….. grandissima Roma…. ah a proposito di debiti …l’Inter ha più di 700mln di debiti non hanno più nulla da impegnarsi con i creditori …. senon è ora il prossimo anno la smontano se non la vendono … i cinesi affondano…….

    • nantro che affonda è il milan se lo stanno a passa anno per anno , anche li vedrete che uscirà fuori il bubbone la giuve poi non ne parliamo ha preso due pensionati e voglio vede sto breme vicino bonucci ma senza chiellini c era una juve con chiellini e una senza ve ne accorgerete senza parlare di tutti i giocatori che pagano ma so pensionati di lusso

  22. Torno a ripeterlo e l’intervista di Matic ne è una conferma: riesci a fare queste operazioni perchè in panchina hai Mourinho. C’è poco da fare. E’ una calamita di carisma e credibilità. il vero grandissimo acquisto della Società è stato questo. E questo evidenzia come i Friedkin abbiano ben chiaro come impostare i progetti: si parte dalle fondamenta.
    Del resto parliamo di una famiglia che ha il monopolio Toyota negli Stati Uniti, mica di Ciccio e Franco.
    E poi Pinto è sottovalutato forse perchè ha la faccina di MR Bean. Intanto però non si fa prendere per il collo, capisce quando deve mollare (vedi Frattesi) e rapidamente si infila negli affari che contano. Ancora mi ricordo delle televonele infinite portate avanti da DS iperpomapati che praticamente facevano le trattative su internet e sui giornali per poi rimanere col cerino in mano.

    • Probabilmente anche Pinto sta beneficiando del fatto che vicino ha José Mourinho, nel senso che (al di là dei giocatori trattati o meno, o dei top players che possono gradire il fatto di essere allenati da Mou, cosa vera questa) programmare e poi fare mercato con accanto Mourinho penso sia un bel “master”, dopo tutto, insomma una concreta esperienza che farebbe crescere alla svelta chiunque. Mi fanno sorridere, pertanto, non solo quelli che davano o continuano a dare del fesso a Pinto (ma perché poi? Bah…), ma anche quelli che si mettono a sofisticare sul GM o sul DS e che magari sostengono che Pinto avrebbe bisogno di essere affiancato da un DS, magari dall’attuale DS del Bologna… Pinto ha accanto a sé José Mourinho, per ogni operazione di mercato (compresi Vina e Shomurodov): spero che, ora, sia chiaro a tutti cosa vuol dire. Peraltro, aver preso Mourinho era evidente che avrebbe implicato prima o poi un salto qualitativo nel mercato della Roma e che proprio la prospettiva e l’orizzonte nostri sarebbero cambiati. Se no che lo prendi a fare Mourinho? Non a caso abbiamo festeggiato un trofeo europeo ed ora abbiamo Dybala. Insomma, in più di un anno di dibattiti sulle “competenze” di Pinto, ecc., non si è tenuto conto del fatto che il mercato della Roma non lo fa Pinto (che costruisce la squadra a un Fonseca o a un Di Francesco qualsiasi, cioè a un signorsi’ di turno), ma Pinto + Mourinho. E fa tutta la differenza del mondo per me, e di ciò si dovrebbe sempre tener conto, per ogni operazione di mercato dalla Roma.

  23. La fuente…. anzi la source mi dice che siamo ai dettagli per l’olandese :prestito con diritto di riscatto e metà stipendio pagato dal PSG.
    Wijnaldum 99% ci metto la terza gamba sul fuoco ahia!

  24. Ma che problema avete con gli anni?

    Wjinaldum ha 31 anni e ne fa 32 a novembre.

    PERFETTAMENTE integro.

    SEMPRE titolare in qualsiasi squadra dove è andato, idem nel Liverpool e Olanda dove ne è capitano.

    Noi abbiamo pagato shomurodov 17.5mln, Perez 13mln etc etc, e abbiamo problemi a pagare 15mln circa per un top player del genere?

    La Roma DEVE arrivare in Champions, sta facendo un mercato da scudetto… Da trofeo/i.

    FINALMENTE vedi che hanno capito che i mercati si fanno in maniera oculata e precisa.

    Non vedo l’ora di vedere questa Roma.

    • Scusa Lory, ma perché dovremmo pagare 15 mln per il cartellino di un giocatore che l’anno scorso il PSG ha preso a zero?
      Per quanto Shomu e Perez non abbiano brillato, avendo il primo 26 anni e l’altro meno se vai a rivenderli ora più o meno una cifra simile, magari leggermente inferiore perché non hanno reso, te la riprendi.
      Viceversa un giocatore di 31 anni che firma un triennale ad un anno dalla scadenza ne avrà 34 ed il valore del suo cartellino sarà pari a zero, salvo si tratti di Cr7.
      La priorità del PSG è liberarsi dello stipendio del giocatore, come per la iuve con Ramsey e come i gobbi col gallese per farlo dovranno trattare una buonuscita, oppure fare come il Tottenham con Ndombele, prestandolo e contribuendo a pagarne lo stipendio.

  25. Prima il rifiuto nei confronti della SuperLega – così come scelto anche dal PSG – poi il rifiuto di partecipare al trofeo Gam per, così come, sembra, chiesto sempre dal PSG; ci sono evidentemente schieramenti e giochi di potere in ballo e noi stiamo con chi ha giustamente e correttamente rifiutato un obbrobrio calcistico piuttosto discutibile dal punto di vista sportivo.
    Ottenere Winaldum non sarà un problema, ne’ d’ingaggio, ne’ di riscatti con obbligo o meno.
    C’è chi fa affari con i pesci piccoli e chi li fa con i più grandi al mondo.
    D’altronde siamo ROMA…noblesse oblige!
    FORZA ROMA!

  26. I Friedkin stanno alzando imperiosamente l’asticella delle loro ambizioni sportive e qualche club blasonato comincia ad andare in grossa difficoltà rischiando di inciamparvi…

  27. È possibile con un prestito oneroso. Il contratto scade nel 2024 e il PSG si vuole liberare del contratto. Serve una operazione tipo quella di Jovic della viola praticamente regalato dal Real.

  28. Non credo arriverà con l’obbligo di riscatto, la Roma non può pagargli 9 milioni di stipendio e dubito venga a prenderne 4 da noi. A meno che il PSG non sia così pazzo da dargli 10 milioni di buonuscita sarà un prestito secco.

  29. Confermo la mia sensazione che Wijnaldum arriverà a breve (per me sarà un 4-2-3-1). Dato che non c’è più una squadra da 100 punti: vale la pena di provarci subito da quest’anno facendo in questo mercato tutto quello che serve. Forza Roma!

  30. molto bene…i riempitivi servono, perchè la stagione è lunga e in panchina devi avere gente adatta, ma erano i titolari a mancare, e finalmente si fanno nomi e acquisti di titolari di un certo livello. Potrebbe andare male la scommessa? beh, un conto è scommettere su Giorgino, altro è scommettere su un Solbakken qualunque…se vuoi provare a vincere, questo è il livello dei titolari che devi avere, e finalmente si da a Mou la squadra che merita…si ok, l’anno scorso criticavo Mou, bravi…ma Mou infatti da il meglio di se quando allena campioni, e ora inizia ad averli…ora si che ha senso averlo e che può fare ancor più la differenza (l’asticella ora è più alta, visto che si giocherà in una coppa europea decisamente più complicata). Non so se sia tutta farina del sacco di Pinto, ma comunque è la società intera che da segnali di aver iniziato a muoversi bene in tutte le direzioni, imboccando un percorso che potrà portare i Fiedkin a essere amati come quei Presidenti che hanno ancora un posto nei nostri cuori…se queste sono le premesse, da qui in avanti ci divertiremo finalmente anche noi tifosi. Grazie Friedkin!

  31. Credo che se arriva anche lui se divertimo parecchio e non dimentichiamo i due mega acquisti che già avevamo in casa……………………………….. Zaniolo e Spinazzola!!!!

  32. Come vi dicevo trattativa chiusa … per lo stipendio il 60% il PSG ed il 40% lo paga la Roma…. prestito con diritto di riscatto a 15 mln …. trattativa finita……
    ne sappiamo più noi che la stampa……ahahahah

  33. Rui
    Celik smalling. Mancini. Spina
    Matic(Bryan)
    Gini(veretout). Pellegrini(frattesi?)
    Dybala
    Zaniolo. Tammy

    Per me pellegrini torna a fare la mezzala (pur aver avuto una crescita incredibile da trequartista)

  34. Alla luce del mercato attuale di Inter Milan giuve
    Si capisce perché volevano la lega superpippa????
    I soldi del Monopoli non bastano più
    Mer…dx

  35. Altro che alleanza tra PSG e Roma. Non credo che l’affare possa concludersi alle cifre ventilate dalla stampa. Che senso avrebbe far pagare metà stipendio per un anno per poi pagare 16 mln per il riscatto di un giocatore di 33 anni il prossimo anno. Il PSG l’ha preso a 0 ora deve liberarsi dell’ingaggio ,lo liberasse a 0 con buonuscita e via!😂 Le cifre,comunque,secondo me,saranno diverse

  36. Rinnovo di Zaniolo ad un passo…. 3,5 mln più bonus a partite goal ed assist ad arrivare a 4,5mln …… Giordan ad un passo da Conte….. Senesi ballano circa 2 mln accordo con il giocatore già trovato a 2,5 mln per 4 anni con l’opzione del 5 anno…. villar ripresi i contatti con Galliani a 6 mln l’obbligo di riscatto si chiude…. nel mirino anche Torreira già in accordo con mou…… questo è il nostro calciomercato…… ahahahah viva la stampa vedrete che tutto quadra ……

    • Ahoo .. Emmanuele..
      Sei l’ex 7 de coppe..???
      Nonché trofie…??
      Boia chi molla…!! 🤣🤣🤣🤣
      Cmq me stai simpatico…. 👍
      💪🧡❤️

  37. Sui media tedeschi (Kicker.de) dicono che il bilan abbia sondato per Ndicka e che l’Eintracht é disposto a venderlo se l’offerta é giusta (va in scadenza a fine stagione). Forza ASRoma, un’ ultimo sforzo!

  38. Wijnaldum se è ancora così forte o quasi fa la differenza, lo abbiamo già sperimentato a nostre spese ed ancora non riesco a capire l’errore iniziale di Klopp ad averlo lasciato in panchina in quella semifinale di Champions contro la Roma, si era infortunato il giocatore del Liverpool partito dall’inizio mentre in quei primi 25 minuti stavamo dominando ad Anfield con anche un palo di Kolarov e quel giocatore è stato sostituito per nostra sciagura proprio da Wijnaldum che ha cambiato l’inerzia della partita con un’ora di blackout nostro e dominio per un’ora dei reds che si sono trovati poi sul 5-0 nonostante 2 gol loro fossero da annullare per fuorigioco ma ci stavano prendendo a pallonate.
    La chiave del match fu proprio l’olandese.
    Wijnaldum a centrocampo è tanta roba, magari arriva subito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome