Zaniolo replica a Dotto: “Sono un ragazzo con la testa sulle spalle, penso solo alla Roma”

54
4245

AS ROMA NEWS – Nicolò Zaniolo utilizza una storia su Instagram per replicare a certi articoli di giornale, ultimo quello apparso oggi sul Corriere dello Sport a firma di Giancarlo Dotto, nei quale vengono gettati dubbi sulla concentrazione del ragazzo alla luce delle sue ultime vicende amorose.

Visti gli articoli di giornale che sono usciti ultimamente sulla mia vita privata“, scrive il giocatore giallorosso su Instagram, “volevo chiarire una cosa: io personalmente non ho lasciato nessuna per nessuna. La mia nuova frequentazione non fa parte del mio passato, sono felice con Madalina e mi assumo tutte le responsabilità per il mio futuro“.

Sono un ragazzo con la testa sulle spalle! In questo momento penso solo alla Roma, non vedo l’ora di tornare a giocare! Sto lavorando per tornare il più in forma possibile”, ha concluso Zaniolo.

Fonte: Instagram

54 Commenti

    • Cimunque ha fatto bene, si stanno allargando e vanno tenuti a bada. Adesso Nicolò : “Pia la vecchia gallina e strangozzala bene bene!” 😂🤣😂 ❤️🧡💛 DAJEEEEE PISCHE’! ❤️🧡💛

    • dotto è pagato per fare quel tipo di lavoro..e pensare che dovrebbe essere il giornale di Roma, quello che la sostiene contro i giornali del nord…intanto è il giornale che ha perso più copie nell’ultimo anno per fortuna

  1. Tra l’altro cosa avrebbe fatto di male? Scarsa concentrazione su cosa? E’ fermo per un lungo infortunio, nel mezzo di una pandemia, con una piccola pausa del campionato e il CdS osserva una possibile mancanza di concentrazione per aver ricondiviso una storia di una ragazza? Dotto, dillo pure che non stavi aspettando altro per scrivere l’ennesimo articolo spazzatura, mica c’offendiamo

  2. Non perderci proprio il tempo a rispondere a certa gente, gli daresti solo importanza.
    Torna presto Nicolò, noi ti aspettiamo.

  3. Totti è stato massacrato.per anni ….ed è stato il più forte giocatore italiano degli ultimi 20 anni …niente di nuovo sotto il sole.

  4. Come se poi lasciarsi con una persona fosse un reato, o peggio ancora, il calciatore fosse tenuto a rendere conto ai tifosi di aspetti che riguardano la propria vita privata. Semmai, io continuo a trovare deplorevole l’adulterio, ma comunque non ha nulla a che vedere chi comunica al proprio partner la volontà di cambiare aria… ma in ogni caso, parliamo di aspetti che non c’entrano una mazza con il campo, al di là del dispiacere che posso provare per la sua ex, dato che poi le è stata vicina nei momenti di difficoltà.

  5. Caro Nicolò, certi personaggi non meritano neanchè risposta.
    Ancora una volta il CdS dell’eminente direttore ballerino Zazzaroni non ha mancato occasione per dimostrare la propria avversione nei confronti della AS Roma attaccando Zaniolo reo, a parer mio, di aver rilasciato in esclusiva alla gazzetta, su autorizzazione del club, un’intervista.
    Invito, anche se non ce ne sarebbe bisogno, ad evitare di acquistare detto quotidiano (?) che mi auspico coli a picco.
    Forza Roma e Forza Zaniolo.

    • Sottoscrivo l’invito che non relegherei solo al cds ma estendersi anche al menzognero. A quando i voti x il seminarista dotto?

    • Guarda che i giornali ormai stanno colando tutti a picco, non serve l’ennesima spinta. Per fortuna, poi, è finita la greppia pubblica, togliendo gran parte dei soldi che una volta gli venivano regalati dallo Stato, a nostre spese. Nei prossimi anni prevedo un gran numero di fallimenti. Per loro fortuna i “giornalisti” potranno sostentarsi con quel reddito di cittadinanza tanto odiato quando riguarda i poveri…

      PS: ma poi chi è che ancora compra i giornali?

    • Eh già l’ambiente non esiste ,ci massacrano certi “io saccio tutte cose ” , ma secondo te chi ha interessi nel dire che l’ambiente non esiste?
      Proprio chi lo ammorba con articoli come quelli di Dotto.
      Invece di scrivere la Roma Mena nonostante l’assenza di ZANIOLO, e col suo rientro può diventare sempre più forte.
      Caro Nicolò ma manco a perdere il tempo a rispondergli a sto viscido.
      Peccato che non esistevano ai tempi in cui il Sommo Maestro scrisse la DIVINA COMMEDIA, se no lo metteva nel girone dei ca*zari senza prosciutti.

  6. Usare l’informazione per attaccare una persona e il gossip sono due delle cose più ignobili sulla faccia della terra. Purtroppo non mi sorprende che il “”””giornale”””” in questione le abbia appena riunite in un solo articolo

  7. …sta preparando la penna cancellina, perché gli hanno detto che è tornato ad allenarsi…
    A Giancà con il fegato dicono che si accompagni molto bene il Chianti… prepara a fatte sta magnata e speriamo che continui a prenderci, come ce prendevi con il Capitano

  8. Come già detto in altro thread: “Gossip moralistico di bassa lega, atto unicamente a denigrare un ragazzo la cui carriera è tutta da scrivere!”. Quello che fà specie, non è tanto l’articolo in se che lascia il tempo che trova, quanto alcuni tratti del contenuto. Dotto, senza accennare minimamente al grave infortunio subito dal ragazzo, non si è limitato solo alla pura denigrazione ma è andato addirittura oltre. “Non è ancora del tutto venuto al mondo e ha già fatto arrabbiare due pezzi da novanta come Mancini e Fonseca!” Quando i due Tecnici fino a pochi giorni fa, lodavano il ragazzo augurandogli un pronto rientro. Zazzaroni e “Perpetua” (sempre ammesso che vi funzioni ancora, pardon m’è scappata 🙃😜) invece di scrivere simili idiozie, donatevi una botta di vita di tanto in tanto… Potrebbe farvi piu’ bene 👌👍

  9. Ma perché si è riDotto a scrivere di gossip?!
    Che ne frega, nu starà mica a rosica’…?!
    Comunque non occorre che Zanioro puntualizza nulla, sennò prima o poi se farà il fegato amaro.
    Totti era pure più sensibile e permaloso, ma poi, quando ha capito che certa gentaccia ce gode, ja fatto “er cucchiao” e se la son presa interculer, come sempre!!!
    Un genio fa il genio, un Dotto…fa l’interdetto…
    FORZA ROMA

  10. È tutta invidia…. Dotto ormai ha raggiunto la pace dei sensi….. Solo lui se poteva chiama’ come un nano de Biancaneve…….. Solo che quello è più intelligente.

  11. … non pensarlo proprio! Vivi tranquillo, ascolta i consigli dei tuoi genitori e quello che senti. Allenati e vivi in maniera sana: sei già forte e puoi diventare grandissimo. Ti auguro di toglierti tante soddisfazioni e se lo fai con la nostra maglia mi farai finalmente morire felice. Ogni romanista romano e non romano come me ti adora. FORZA ROMA e forza Zaniolo

  12. in questo peccavano anche le precedenti proprietà, chi gestisce la ASRoma deve avere il polso del rapporto con i media, non possono scoprire oggi (come alcuni nick) che il romanista è stato e sarà sempre sotto attacco mediatico di conseguenza devono creare uno scudo intorno alle giovani promesse, ma non solo giovani, per impedire che il calciatore caschi in repliche o atteggiamenti (come alcune volte sui social) non necessarie sostenendolo e facendogli capire cosa succede intorno a noi… solo cosi, secondo me, possiamo superare il famoso “ambiente” che tanti temono e accusano, con una “società forte”, che sostiene e tutela il suo staff, e solo dopo, con il tifoso…
    cioè, media e arbitri sono un problema reale per noi, ma non devono diventare un’alibi per calciatori e allenatori che devono a prescindere dare il 110 crederci sempre… ma credo che, visto la sorprendente presenza prolungata dei Friedkin possa comprendere mejo alcune situazioni che subiamo…

  13. Ha fatto bene Zaniolo a rispondere a Dotto perché la vita privata deve essere separata dal calcio. Però ovvio che da tifoso giallorosso (e da uomo) un pelino preoccupato lo sono.. I paragoni con Totti non si possono fare perche Ilary e la Medea sono donne divers con storie molto diverse. Inoltre Totti incontro Ilary quasi all’apice della carriera. Zaniolo non ha ancora fatto nulla e la sua carriera è ancora in bilico tra “parabola Ballottelli” e “decollo Cristiano Ronaldo”. Speriamo bene.

  14. ….ma Dotto non ha scritto, su intervista di Totti, il libro “Un Capitano”?….sputa pure nel piatto dove magna ‘sto grande pezzo di m……@…..ma non possiamo rispondergli in qualche modo? Così, giusto per fargli capire veramente cosa pensa la gente di lui…..la carta straccia dove scrive non la compro da anni…..

  15. Tra l’altro basta andare su google immagini, c’è il sig. Dotto in compagnia della sua fiamma, tale Manuela Cadeddu, che a occhio e croce potrebbe avere l’età della figlia. Non che la cosa mi cei problemi ma caro Dotto, a ‘sto punto, perché nun te mpicci pe li [email protected]@@i tua?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome