A Mou mancano ancora tre titolari

97
3881

AS ROMA NEWS – Meno tre al raduno. Il Mourinho-ter scalda i motori, ancora qualche giorno e poi la nuova stagione, quella che nei piani originari dei Friedkin e dello Special One sarebbe dovuta coincidere con la lotta per il titolo, aprirà i battenti.

Come mi vedo a Roma tra tre anni? A festeggiare qualcosa“, aveva detto Mou nel giorno della sua presentazione. Nel frattempo però i piani del club sono cambiati dopo l’accordo pattuito con la Uefa per evitare delle pesanti sanzioni. Il primo anno il club aveva investito (non sempre in maniera oculata) quasi 100 milioni di euro sul mercato. L’estate successiva è avvenuta l’inversione a U che non ha di certo fatto felice Mourinho.

Ora, arrivati a tre giorni dal raduno, al tecnico portoghese mancano ancora i tre titolari che aveva chiesto: un terzino destro, un centrocampista che porti dinamismo e gol, e un attaccante di livello che possa permettere alla squadra un ulteriore salto di qualità.

Per ora la casella degli acquisti è ferma ai due parametri zero, Ndicka e Aouar, che daranno più profondità alla rosa. Se la difesa al momento pare sistemata (il rientro di Llorente viene dato per scontato) c’è ancora parecchio da fare su centrocampo e attacco. Mourinho per il momento ha scelto una strategia comunicativa insolita: quella del silenzio più totale. Nessun messaggio, neanche criptico, sui social, dove invece era sempre stato molto attivo nei mesi scorsi.

Tiago Pinto, superata brillantemente la fase uno, quella delle plusvalenze necessarie entro il 30 giugno, ora sta affrontando con le consuete difficoltà questa nuova parte del calciomercato: senza cessioni (Ibanez e Spinazzola i più in bilico), la Roma sarà costretta, salvo rare eccezioni, a muoversi sul filo di prestiti e parametri zero.

Per questo accontentare le richieste di Mourinho non sarà facile, e sarà necessario tempo. Per il mediano la corsa sembra ristretta a Sabitzer (la Roma proverà a prenderlo in prestito) e Renato Sanches (i canali col PSG sono apertissimi), mentre per il terzino è da tempo nel mirino Kristensen, affare che però ancora non ha portato alla fumata bianca.

Per l’attaccante invece sembra scontato l’arrivo di Gianluca Scamacca, per il quale la Roma sta lavorando ai fianchi il West Ham forte della volontà del giocatore. Ma i tempi sembrano essere lunghi. Mou non vorrebbe aspettare troppo: affrontare la prima parte del precampionato con un solo centravanti a disposizione non sarebbe il massimo della vita. Occhio dunque a possibili sorprese sul mercato: Duvan Zapata dell’Atalanta potrebbe diventare un’idea in attesa del via libera per Scamacca.

Sempre più lontano Alvaro Morata: lo spagnolo è più vicino al Milan, che gli ha offerto un contratto importante e la possibilità di giocare la Champions. La Roma ci aveva pensato quando Abraham era ancora sano: nelle idee di Pinto, Tammy sarebbe dovuto essere il calciatore con cui fare cassa per poter puntare con forza sullo spagnolo. Il ko dell’inglese ha complicato maledettamente i piani. 

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteRoma al futuro: occhi su Habib Diarra per il centrocampo
Articolo successivoLa Roma annulla la tournée asiatica, squadra di nuovo in ritiro in Algarve: le ultime

97 Commenti

  1. ma veramente scamacca e morata vi entusiasmano Boo,costano una barcata di soldi e stipendi , e fanno 10/12 gol a stagione ,se proprio proprio devi buttare i soldi prendi uno che la porta la vede e purtroppo visto che mi sta sul caz… unico in giro è Icardi ,se si convince a non fare il pagliaccio (lo metti negli spogliatoi con foti che lo tiene e mou che lo pesta😂😂😂😂 verbalmente prima che qualcuno mi denuncia 😂😂😂😂) è vero che costa tanto di ingaggio ma PSG lo darà via per poco e l’unico che garantirebbe 20 e più gol a stagione ,in più lui avrebbe tanto da guadagnare gioca con Dybala ,piazza top, formerebbe la coppia per la nazionale sembra fatto per noi spoliciatemi ma io la penso così!

    • “fanno 10/12 gol a stagione”
      ma intendi insieme giusto?
      Perchè Scamacca in Premier ha fatto ridere.
      Morata me lo ricordo più per gol incredibili sbagliati che per quelli fatti.

      Icardi a Roma senza Champions non verrebbe mai,
      mi meraviglia non stia già in Arabia, ma penso non gli interessi neanche più
      competere a certi livelli in fondo, ormai penserà solo a prendere tanti soldi.

    • Anto purtroppo hai ragione vede solo i soldi ma noi ci abbiamo uno in panchina che fa i miracoli non si sa mai se lo convince sono sicuro che lo mette in riga è un Icardi a fare il suo(non il fenomeno) con Dybala e pellegrini dietro sai che combina però mi sa che è 99% come dici tu questo aspetta i soldi o si fa il primo turno di Champions con qualche squadretta.

    • Non sono d’accordo. 20 goal in realtà non te li garantisce nessuno, non certo Icardi (quello attuale almeno sicuramente no),che non appena è andato via dall’Inter e scoppiata una festa e hanno iniziato a fare il doppio dei punti… Scamacca ha fatto 16 goal nell’ultima stagione al Sassuolo, senza nemmeno essere titolare fisso. Non si può prendere in considerazione le stagioni precedenti quando aveva vent’anni o meno… Un ragionamento sulla carriera lo condivido per Morata, che infatti non giustificherebbe nessun investimento importante. Inoltre nessuno parla di grosso investimento per Scamacca ma addirittura di prenderlo in prestito. Io lo prenderei anche in prestito oneroso con diritto di riscatto che diventa obbligo ad un certo numero di goal/presenze…a cifre convenienti sarebbe un ottimo investimento.

    • Icardi è l’unico che fa 20 gol , con Mourinho filerà dritto, e Wanda farà selfie solo in mutande e non nuda 😍

    • morata non ha mai segnato molto, ma solo alla juve ha fatto 39 assist , non dimentichiamolo.
      io con dybala lo vedrei invece molto bene, è un attaccante che finalizza poco, ma che dialoga molto con il compagno e tecnica ne ha

  2. Bravo Mou, che quando lo mandavo io qualche messaggio criptico, venivo puntualmente bannato 😂😂😂

  3. numericamente te mancano due centrocampisti e due attaccanti, perché zaniolo nn l hai mai sostituito, caccia 20 euro per prende un paio de giocatori se potrà fare..

    • Due centrocampisti …su due (se giochiamo come lo scorso anno)? Rifacciamo tutto intero il centrocampo?

  4. Morata non mi ha mai entusiasmato…..

    C’è stato un utente ieri che ha scritto del centravanti del montpellier….se non sbaglio
    Oppure il centravanti del benfica…..o quello giovane Dell arsenal….

    Io ho fiducia…..

  5. se manca un centrocampista allora ne mancano 4 di titolari perchè il terzino sx da 50 partite non ce l’abbiamo…

    per me invece a centrocampo con Pellegrini, Aouar Matic, Cristante e Bove già non siamo messi male.

    ❤️🧡💛

    • Siamo troppo corti a centrocampo, Matic non può giocare 50 partite ha bisogno di riposare l’unico che lo può rimpiazzare e quel gigante di Mc tominay che sarebbe un gran colpo, sotto la guida di Matic può solo continuare a crescere.

    • Dipende da quali sono gli obiettivi. Il centrocampo lo devi paragonare con quello degli altri competitors (almeno per un posto in champions). Ti accorgerai che non è così rassicurante: Matic comincia ad avere i suoi annetti, Cristante non è mai stato un fulmine di guerra, Bove è un buon prospetto ma ancora si deve affinare, Aouar è una scommessa e Pellegrini (tolta l’annata 2021/22) non ha mai dimostrato granchè. A mio modo di vedere l’unico reparto solido è la difesa: abbiamo un assortimento di centrali che non ha nessuno, a sx Spina e Zalewsky (oltre al faraone) possono coprire il ruolo. A destra (se arriva Kristensen) hai comunque il ruolo coperto. L’attacco in questo momento è da retrocessione.

    • Tranquilli mancano ancora una cinquantina di giorni alla fine del calcio mercato e visti gli articoli dei giornali , un 150 nuovi giocatori da accostare alla Roma …

  6. Non credo, prenderei subito Traore e Kamada a zero, il prestito di Sabitzer e Scamacca, se vai via qualche esubero con qualche titolare (va preso un sostituto in prestito…per sostituirlo) punterei su Livakovic in porta e in attacco El – Nasyri… Allora così stamo su tutto…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  7. Ma indipendentemente dalle plusvalenze, i soldi incassati sono spendibili?Su queste cose ammetto la mia enciclopedica ignoranza…

    • Le plusvalenze servono al bilancio,
      ma non influenzano il mercato.

      Il mercato deve ridurre (anche se di inezie) il costo della rosa,
      che è dato da stipendio lordo + ammortamenti del cartellino.
      Per cui noi al momento, al netto dei primavera che quanto a stipendio incidevano
      poco e quanto ad ammortamento ancora meno,
      abbiamo risparmiato gli stipendi di Wjinaldum e Camara
      Gli ammortamenti di Kluivert e Perez, ma non i loro stipendi perchè non erano in rosa.
      Stipendio e ammortamento di Coric.
      E non mi pare altro.
      Abbiamo tesserato due svincolati, che non incidono sull’ammortamento,
      e pare ne arrivino altri due dal Leeds, come sopra.
      Secondo me siamo in leggero attivo, ma se vuoi un colpo da comprare e stipendiare
      come si deve va da sè che deve uscire qualcuno.

  8. beh tecnicamente come centrocampista dinamico hai bove ed aouar , mentre sul discorso terzini é un po’ diverso. si potrebbe adattare ibanez terzino della difesa a 4. mi spiego meglio :
    se usiamo ibanez come terzino adattato, o anche n’dika possiamo passare dal 4312 quando attacchiamo, al 532 quanno difendemo. perché quando attacchi puoi permetterti di fare coprire ibanez la fascia e siccome ha gamba potrebbe tranquillamente anche andare in porta palla al piede. e lo sa fare anche lo stesso mancini dall’altra parte. quindi, forse ibanez sarà il sostituto de mancini? poesse si tutti e due destri. per quanto riguarda l’attacco, ao regà Cia detto zella Ke c’è devo di

  9. 3 sono pure pochi
    servono almeno 1 centravanti
    una seconda punta che possa dare il cambio a Dybala
    un centrocampista e
    un esterno sx
    Scamacca Kamada Sabitzer Parisi
    e sarebbe il minimo sindacale

  10. Sulla carta, purtroppo, con il mercato attuale, siamo più o meno sulla stessa griglia di partenza. Ci vuole anche il coraggio, a mio avviso, di sacrificare qualche pedina per arrivare a prendere giocatori funzionali e forti magari sul punto di emergere. Vedi wahi per esempio ma ce ne sono tanti.

    • Il problema è che qua si criticano squadre che hanno venduto, certo, ma che si fanno pagare Tonali 80 milioni e per Onana ne rifiutano 50. Mi dite, ad oggi, quale nostro giocatore valga 50 milioni? Paghiamo fior di stipendi, ma se volessimo fare cassa, chi vendi per fare 50 milioni? Pellegrini per fare l’esempio del giocatore “top”, quanto vale veramente sul mercato? Tutte le big, o presunte tali, hanno giocatori con cui, volendo, possono fare operazioni di una certa entità, mentre noi ne dovremmo vendere almeno due o tre per avere i soldi per uno buono… Forse dovremmo interrogarci sui criteri con cui è stata costruita e viene mantenuta questa rosa

    • rispondo a trasformista ….
      quando vendi campioni , poi li devi ritrovare.
      è sempre andata bene al napoli, che ha venduto e ha sempre ricomprato bene, ma noi quando abbiamo venduto salah e allison a 140 milioni per entrambi, è iniziato il tracollo

    • e continuando a vendere giovani possibili talenti e inserendo parametri zero le cose non possono che peggiorare:
      i primi hanno in genere ingaggi bassi, molti anni di carriera, potenzialità di crescita di valore;
      i secondi in genere ingaggi alti, pochi anni di carriera davanti, scarse potenzialità di crescita di valore;
      I parametri zero non sono la soluzione, sono il problema. Ad oggi il giocatore dei sogni in rosa è Dybala? Smalling? minimo 30 anni, ingaggio altissimo, il meglio della carriera ormai alle spalle. Valore? Boh…Ibanez? pensa come stiamo messi…!
      I parametri zero sono gli esclusi dal grande gioco che si svolge altrove, in italia arrivano le scartine, gli esodati, darwinismo calcistico..!
      Se investi 7 milioni sul mercato, come puoi competere? Infatti arrivi 6°…le finali? le devi esclusivamente a Mou, solo a lui, al suo grande carisma, alla sua esperienza, alla sua sagacia calcistica, poi ci stanno i pali, le parate, i gol nella prima delle finali, grazie ai giocatori che hanno creduto e dato tutto per l’allenatore e i rigori non dati, le cappellate del centravanti, i rigori falliti e quelli non parati nella seconda, che se avevi per dire Nzola e Carnesecchi avremmo vinto pure quella…e quindi siamo da capo, 7 milioni di mercato e l’allenatore fortissimo non sono sempre sufficienti
      Forza Roma, sempre!

    • sono d’accordo con Cerezo. te ricordo anche MANOLAS, rudiger, Emerson Palmieri, strootmann Nainggolan PAREDES NELLO STESSO ANNO e non ho idea dei mioni fatti, e chi ha comprato pallotta? diawara nzonzí pastore Pau Lopez Olsen cristante mancini kluivert…. regà… eddaje ancora a da addosso ai friedkin? seri?

  11. Ne mancano almeno 5, un portiere, terzino sinistro, centrocampista e due attaccanti pke se vogliamo ambire a qualcosa belotti non può giocare nella Roma.

  12. un attaccante valido, un terzino destro e soprattutto un regista….poi spero almeno per il prossimo anno un portiere. ma soprattutto serveono un attaccante ed un regista come il pane! David del lille e maxime lopez ?

  13. Ogni anno si combatte contro i fantasmi! Infortuni muscolari multipli e ripetuti,ginocchia che si rompono con se non esistesse un domani, centravanti che decidono di andare via all’ultimo giorno o di farsi male nell’ ultimo pezzetto di stagione, acquisti sbagliati , calciatori che non vogliono essere ceduti generando mancanza di fondi per reinvestimenti, regole fair-play finanziario valide solo per alcuni club quindi noi dentro, classe arbitrale italiana ed internazionale che ci punisce ad ogni starnuto che ci nega l’impossibile….mi azzardo a dire che tra tutte queste avversità forse un giorno saremo per dieci anni di seguito più forti di tutti in Italia e nel mondo?….Konsel,Cafu,Samuel,Aldair,ContiDi Bartolomei,De Rossi,Totti,Montella,Pruzzo,Batistuta..abbiamo già visto il meglio…purtroppo!

    • Beh, a parte la sfiga degli infortuni traumatici, direi che buona parte dei problemi che evidenzi, necessitano di capacità manageriali per essere affrontati e risolti, sia in campo medico, che di gestione della rosa, che nei rapporti istituzionali. Se ci pisxia in mano chiunque, dal giocatore che fa i capricci, all’arbitro italiano o straniero, passando per il giudice sportivo o l’agente senza scrupoli, o l’ex DS, forse il problema sta nel manico. Essere un grande imprenditore, non vuol dire capire tutto di qualsiasi settore, ma affidarsi, in ogni settore, a dei manager veramente capaci, non a delle teste di legno. Se vuoi vincere e non solo partecipare…se poi lo scopo è un altro, ben venga affidarsi a dirigenti che appendono l’asino dove vuole il padrone, ma poi non lamentiamoci di congiure o sfighe, perchè siamo noi i primi artefici del nostro destino

    • Nessuna lamentela solo dati di fatto ed in parte concordo anche con la tu visione perchè il calcio oltre ad essere un gioco ,uno sport è anche tantissimo business ed interesse dei poteri forti …ho volutamente tralasciato questa parte perchè avrei dovuto scrivere la narrazione di molte situazioni che s’intersecano tra loro! Ribadisco che sfiga e componenti come poteri forti non favorevoli non sono attenuanti a ma componenti interconnesse anche alla nostra proprietà che sa perfettamente quale contesto stia affrontando. Sono parecchie le cose non dette pubblicamente dai principali attori di questo settore , il vaso di pandora lo conosciamo tutti ed è parte integrante di questa cultura dell’ignoranza che buona parte degli uomini non vogliono combattere perchè bisognerebbe condividere valori di assoluto rispetto etico e morale che purtroppo però non permetterebbero ai gatti d’ingozzarsi:.( dettagli di una prosa che potrebbe essere più completa).Scrivo ciò perchè fino a poco tempo fa riuscivo a guardare a questo gioco con gli occhi ingenui e sinceri di un bambino ..ma a quel bambino è stata fatta guardare in faccia la realtà e la realtà delle cose per la nostra amata società dice che molto non si avvinghia a noi come coperta armonica in un contesto magico quale dovrebbe essere l’as roma…qualcuno dice che forse si paga ancora la crocifissione di nostro Signore..chissà !!! ;-))

  14. MOU sembra voler ritornare al suo prediletto 4231.
    Per questo da preventivare 2 cessioni
    ” dolorose” : Spinazzola e Ibanez.
    2 centrocampisti difensivi = Matic Cristante , con Bove e ? ad alternarsi.
    TOMMASO POBEGA
    Sano , giovane 15/07/99 già esperto 72 partite in serie A , buon feeling con il gol 12.
    alto 188 cm per kg 75.
    i 3 davanti ?
    Dybala ( Solbakken ) Pellegrini ( Aour )
    Saka ( El Shaarawy) davanti.
    Scamacca ( Belotti ) nell’attesa di Abraham.

  15. L’ultimo acquisto è stato celik 7 milioni poi tutti p.zero, boh, ad oggi la squadra rimane da 6 posto intanto però dopo il sold out abbonamenti fanno le foto al colosseo, l’impero gli antichi romani ecc. vendono il completo adidas a 200 euro, ha speso più il torino della Roma americana parafrasando il marchese bella ‘a buasserie, bello l’armadio, belle ‘e cassapanche… bello, bello, bello tutto… bravo… grazie, adesso cercate de fa na squadra seria.

  16. comunque, direi anche basta agli alibi…specie per i centravanti..in passato, il tradimento di Edin, ora l’infortunio di Tammy… si interviene per rimediare, come hanno fatto e fanno tutti. L’importante ( in logica “tabella di sostituzione”, come fanno TUTTE le aziende) è non toppare e titolare e sostituto…🤞🏻🤞🏻
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  17. OT ma non troppo

    Su un noto forum lazziese ci sta un tale Tarallo (nomen omen: sarà in onore al suo b*cio?) che tra tutto il pascolo pare il capocomico, che viene a sbirciare i commenti per riportare e criticare il mercato della Roma sulla SEZIONE APPOSITAMENTE DEDICATA (sono complessati, poverini).

    Dico solo che l’avesse fatto zio Claudione il mercato fatto da noi finora (in più a mercato ancora chiuso) avevano già sguinzagliato la gallina coi nastri pigiamosi alle zampe e fatto partire i cori perché “quesht anno nun zemo sicondi a nisuno, sà?”.

    Chi si volesse accodare a questo post per riservare un saluto al nostro amico diverso si senta libero di farlo.
    Ciao Tarallì, torna a trovarci!

    • Ma perchè tu vai a leggere i forum laziali? Addirittura parli di “noto forum”…per me l’unica cosa nota che hanno è l’atavico complesso di inferiorità (semo nati prima, la gobbanfaccia…).
      Ti do un consiglio, dedicati a letture più elevate… 😉

  18. La domanda è sempre la stessa, è possibile che Cicciobello non faccia un’acquisto che sia uno del tipo, giovane semisconosciuto Portoghese che si riveli un crack?

  19. Alla Roma mancano competenza e programmazione. Fino a quando si valuteranno incedibili calciatori modesti come Pellegrini e Cristante non ci sara’ speranza. Il centrocampo andava rivoluzionato vendendo i due sopracitati, oltre a ibanez, e acquistando Frattesi e Seko Fofana del Lens. E di tutto cio’ e’ piu’ responsabile Mourinho che Pinto.

    • Guarda che ,secondo me, non è la Roma che li reputa incedibili, ma gli altri! Chi ha mai fatto offerte? Cristante è stato sul mercato almeno 3 volte, niente, nessun allenatore ci rinuncia, ma gli allenatori degli altri club ci rinunciano volentieri!

  20. Purtroppo per noi, non me ne vogliate, per prendere calciatori TOP che hanno ingaggi alti bisogna essere anzi prima di tutto essere fiscalisti.

    L’u.e.f.a. ci impone paletti dettati dal fatturato che deve essere collegato alla percentuale del monte ingaggi, quindi, solo il famoso ragioniere della A.S. Roma sa realmente come stanno le cose, considerando che dal monte ingaggi sono usciti, Zaniolo, Winaldum, Camara, Coric, Bianda, ma sono entrati e rientrati, Aouar, Ndika, Shamurodov, Vina, Villar, considerando che anche l’ingaggio di Karsdorp, che e’ fuori dal progetto, ha un suo peso specifico, la Roma fino a quando non cede, anche in prestito, Shamurodov, Vina, Villar, Reynolds e Kardorp sara’ dura che possa ingaggiare almeno un esterno, un centrocampista e un’attaccante, considerando che Llorente pesa come ingaggio quanto e’ stato l’anno precedente.
    Volendo anche che Kistensen rientra ancora nei parametri in quanto l’ingaggio di Winaldum era veramente pesante.

    Da noon considerare Perez e Kluivert erano gia’ fuori dal bilancio 22 – 23.

    A conti fatti non mi pare che con le cessioni dei quattro citati ci siano margini per pagare ingaggi da capogiro, ecco quindi che i nomi si restringono a Scamacca e Zapata per l’attaccante, Dominguez, Hjulmand, per il centrocampista.
    La questione oltre che tecnica e’ economica.

    Poi magari la societa’ sta seguendo altri profili ma sara’ difficile che si possano prendere calciatori che guadagnano piu’ di quelli citati, anche perche’ piu’ o meno i soldi per acquistarli con prestiti onerosi o prestito con diritto di riscatto ci sono in quanto Frattesi e Zaniolo hanno generato entrate per poco piu’ di 20 milioni.

    Come purtroppo con dispiacere ho aperto, chiudo, anche io vorrei Mbappe e Kante nella Roma.

    A questo punto mi auguro di vedere con la maglia giallorossa Scamacca e Dominguez, questa purtroppo o per fortuna e’ la nostra dimensione e non e’ perche’ Friedkin non mette soldi, anzi se fosse per lui avrebbe gia’ risolto, ma perche’ fino a quando non alzeremo il fatturato la musica sara’ questa.

    La nostra dimensione crescera’ se ci qualifichiamo per giocare in champions era questo il vero valore aggiunto se vicevamo l’europa league e che qualcuno (la federazione spagnola) ci ha scippato.

    • Sulla falsariga della tua disamina dei paletti finanziari, amico mio ti dico però che a tutti piacerebbe solo aggiungere forze fresche alla rosa.
      Per me oltre a Vinha Karsdorp e Shomurodov, si dovrebbe avere la lucidità di non voler più attendere la ripresa di Spinazzola, di arrendersi alla sfiga di Ibanez e rivedrei le partite giocate da Zalewski.
      Questa è l’eredità che ci ha lasciato l’imbroglione ma un tentativo di voltare pagina va fatto.
      Forza Roma

    • Prohaska, concordo con te sul fatto che sia ora di rivoluzionare la rosa, e basta fare i sentimentali con giocatori che hanno dimostrato poco o niente. Resta il fatto che siamo al terzo anno dei Friedkin, quindi l’alibi di quanto lasciato dalla precedente gestione, inizia a vacillare un po’…le sessioni di mercato per cambiare le cose ci sarebbero state, ma si è scelto di mantenere una certa ossatura, e i risultati si vedono

    • Mah Umbe’ speriamo che hai ragione tu e co na scarpa e na ciavatta combinano qualcosa.
      Un caro saluto

    • Ciao Fra, in quanto a Spinazzola bisogna vedere cosa ne pensa Mourinho e se effettivamente ci sono estimatori che hanno voglia di investire su un calciatore che andra’ in scadenza tra 1 anno, l’anno scorso abbiamo preso Dybala a zero ed abbiamo capito a nostre spese che non regge partite ogni 3 giorni e la sua fragilita’ fisica non e’ da sittovalutare, questo vale anche per Spinazzola, e poi con chi lo rimpiazzeresti visto che comunque devi spendere per un cartellino per un prospetto giovane, Parisi non mi dispiace, ma ci sono i soldi per pagare il suo cartellino ?
      Restando su quella area o fascia di campo Zalewski sappiano bene che gioca fuori ruolo tra l’altro e’ stato pure dirottato a destra con risultati insufficienti.
      Personalmente credo che Zalewky come mezzala a sinistra puo’ dare un rendimento di gran lunga a cio’ che spesso e’ chiamato a fare e lo ha gia’ dimostrato, poi, adesso puo’ anche giocare da esterno tutta fascia a sinistra, mi ripeto ruolo non suo, poi con l’esperienza puo’ anche migliorare come esterno tutra fascia, comunque rimane una mezzala dove mi auguro vederlo giocare in futuro nella Roma perche ha grande potenzialita’ questo vale anche per Bove che ancora deve essere definita la sua migliore collocazione in campo se mezzala, mediano, regista.
      Per quanto riguarda Ibanez, personalmente non ci rinuncerei a cuor leggero, se la Roma manterra’ in organico questi 6 profili, Mancini, Llorente, Smalling, Kubulla, Ndika, Ibanez, penso che molte partite le giocheremo con la difesa a 4, di questo ne beneficera’ il centrocampo che sara’ a 3 e che avra’ meno spazi da coprire e piu’ transizione offensiva cosa che alla Roma della stagione precedente e’ stata rimproverata spesso e volentieri.

      Resta il fatto che Spinazzola e’ alla sua ultima stagione a Roma salvo stravolgimenti dell’ultima ora, Zalewky sara’ la sua ombra a sinistra, per la mediana conto molto che arrivi un mediano con piedi educati, il mio massimo e Palasios, ma sia Dominguez che Hjulmand non mi dispiacciono.

      Per l’attacco preferirei un calciatore di prospettiva gli unici ad oggi sono Scamacca e non mi dispuace Beto, come attaccante di prospettiva, la certezza e’ Zapata, il sogno e’ Icardi… ma poi chi lonpaga illsuo ingaggio ?

      Ciao Fra, penso di essere stato esaustivo e dettagliato, comunque sempre FORZA ROMA.

  21. Ma non c’è ancora Fernando Morientes sul mercato??? Mejo de Morata e tutti l’altri mortaxxi che ce stanno in giro.

  22. Fra titolari e panchinari mancano ancora 5/6 acquisti:
    2 centrocampisti
    2 attaccanti
    2 esterni d’attacco….ah dimenticavo ce vole pure un portiere di esperienza da alternare a Rui Patricio.

    Come al solito pure quest’anno stiamo in ritardo, tante chiacchiere e pochi acquisti, Xacka è stato acquistato dal Bayern Leverkusen, peccato era il giocatore giusto che avrebbe dato qualità al nostro centrocampo.

    Svejaaaa 🔔🔔🔔 la prossima settimana si riparte.

  23. Trasformista per nec.. sono D’accordissimo con te ,faccio un esempio il Sig Marotta riesce ogni sessione di mercato ad individuare calciatori, che la stagione futura valgono 3/4 anche 5 volte più di quelli che pagano, ci sarà un motivo Marotta pure i portieri a zero riesce a trovare oppure a pochi soldi noi non riusciamo a comprarne uno neanche da far crescere .E comunque per me servono 2 centrocampisti mi accontenterei di Kamada e Sabitzer anche se preferirei De Paul un attaccante forte forte (anche se la vedo dura che arrivi un centravanti forte forte mi sa che dobbiamo accontentarci di Scamacca in prestito)poi Baldanzi come vice Dybala e mi accontenterei di questi

  24. tutti che se arrabattano il cervello per chi prendere ma midite chi hanno preso gli altri? la juve ha perso dimaria se non erro l inter ha reso frattesi e perso lukaku zheko brozovich e skriniar e onada al 90% quindi si è rinforzata il milan ha perso diaz tonali che ha detta di tutti è il miglior centrocampista italiano e probabilmente uno tra il portiere e hernandez la lazio neanche la calcolo, quindi ditemi chi è che si è rinforzato ad oggi ?

    • A me de quello che fanno l’artri nun me ne pò frega de meno.
      A me interessa quello che fa la Roma. E al momento l’unico rinforzo è Ndicka. Aouar è un punto interrogativo, potenzialmente buono, praticamente da verificare.
      Servono 2 esterni veri e bravi a saltare l’avversario, un centravanti forte, un portiere che ti garantisca quei 6 – 8 punti in più (al contrario di Rui Patricio che te li garantisce in meno) e un centrocampista rapido che dia profondità e corsa (quello che abbiamo perso con Mikitarian all’Inter).
      La rosa va completata prima dell’inizio del campionato, non possiamo permetterci una partenza ad handicap tanto più che dovremo lottare contro arbitraggi da ufficio inchieste e con un calendario fatto apposta per metterci in difficoltà ( a questo proposito vi consiglio la lettura dell’articolo di Gabriele Fasan sul Romanista).

  25. povero Mourinho in che guaio ti sei ficcato a venire in questa rometta.
    tu come me e tanti altri siamo stati raggirati da sto friedkin con promesse mai mantenute, non ti aspettare miracoli perchè non succederemmo.
    come tifoso una volta potevo sognare ora non posso sognare nemmeno più, persino il sogno ci hanno negato…
    a volte penso cosa saresti capace di fare con una squadra competitiva, ora sei qui con noi chissà in futuro e non ne stiamo approfittando, ed intanto gli altri si rinforzano sempre più facendo acquisti, vedi milan, juve, inter.
    io so che ce la metti tutta per questi colori ma l’organico non è competitivo ed anche quest’anno finirai dietro quelle 3 se altre non si attrezzano meglio.
    mi immagino (perchè non sogno più) te con uno squadrone dietro e un attaccante alla mbappè, alla Osimhen, alla Haaland, centrocampisti come Valverde, Lucas Vázquez, Lucas Vázquez, Kevin De Bruyne, Bernardo Silva, con difensori come John Stones, Akè, Carvajal, Militão, mi immagino le coppe che alzeresti per anni con la nostra roma.
    purtroppo per me, per quelli come me e per te avrai per le mani sempre la rometta, una squadra che non ha fatto e mai farà il salto di qualità.

    • il Club si chiama ROMA.
      Giri al largo chi scrive , come tu hai fatto
      La stessa ROMA a cui non è stato dato un RIGORE NETTO. in Coppa UEFA.

    • Lucas Vazquez è così forte che ha acquisito l’abilità di sdoppiarsi

  26. Davanti punterei deciso su Teremi o del Porto oppure il centravanti del Siviglia che non hanno costi eccessivi darebbero più sicurezza di Scamacca. Poi Traore a zero può essere unìidea e un’arma in più soprattutto a partita in corso e nei match più bloccati. A centrocampo o Sabitzer o Kamada mi sembrano i profili più giusti per quello che ci serve. Sanches non mi da garanzie.

  27. I giocatori da prendere dipendono da che tipo di modulo mou vorrà adottare il prossimo anno. Se terrà quello di quest’anno, ovvero il 3421 -352, allora in difesa con le conferme di smalling, Mancini, ibanez, ndicka e llorente (+ kumbulla quando guarisce ) siamo coperti.
    A cc abbiamo matic cristante e bove, ci servono altri due cc, io personalmente prenderei ricci del Torino e hjulmand del Lecce, giovani, integri e sani, con grande talento.
    Sulla fascia destra dovremmo avere celik, karsdrop, reynolds e kristensen.
    Sulla fascia sinistra spinazzola, zalewski, elsharaawi e vina .
    Sulla trequarti Pellegrini, aouar, dybala, Solbakken. Io integrerei con kamada .
    In attacco per adesso solo bellotti e shomurodov.

    L’attacco è il nostro punto debole. Abbiamo bisogno di un bomber top! Uno da 20 goal a stagione.

  28. I ritardi sono fisiologici se tratti giocatori di livello, vedi Dybala l’anno scorso. Sono ben disposto ad iniziare il raduno senza alcuni titolari se poi questi sono giocatori del livello di Kamada e De Paul (giusto per citare quelli usciti sui giornali). Certo se poi gli acquisti sono del tenore di Camara il discorso cambia

  29. …. ma come mai a Roma siamo diventati tutti così buoni?
    Come si fa a definire brillante la fase 1 delle plusvalenze?
    Pinto ha avuto un anno per rientrare nei parametri del FFP, e dopo il flop nella vendita di Zaniolo (da cui nascono tutti i problemi futuri) ha avuto ben 6 mesi per fare 30 milioni di plusvalenze, e nonostante 3 giocatori che erano in prestito e che hanno fatto una ottima stagione con gol, assist, molta continuità e zero infortuni, nonostante l’aver venduto 3 giovani valorizzati da Mou, e nonostante richieste per Ibanez e per Zalewski (che dopo quel bel video adesso è ufficialmente un “bad boy” e vedremo come sarà preso di mira dagli arbitri….), e non calcolo tutti gli altri esuberi che non ha manco a piazzato, non è riuscito a completare l’unica cosa che gli era stata chiesta, evitare di farsi bacchettare dall’uefa….e invece oggi è arrivata la conferma (come avevo anticipato il 1 luglio) della multa, ma soprattutto del brutto messaggio che è passato, e cioè che preferiamo una multa al rispettare le regole. E quindi ho il serio dubbio che non si limiteranno a quella, ma che come successo per la finale con il Siviglia si inventeranno stupidaggini per farci avere avere il danno maggiore possibile, e uno di questi potrebbe essere che ci siamo giocati il bonus e che al prossimo sforamento ciao ciao Europa, quindi ora immaginate se ci qualifichiamo per la CL e poi magari devi fare altre plusvalenze per evitare la squalifica, chiunque ti prenderà per il collo…. quindi voi continuate pure a fare i complimenti a Pinto, per me è ai livelli di Monchi (che però ha in bacheca una marea di trofei). I suoi acquisti totalmente sbagliati, il suo scouting totalmente assente, la sua inesperienza a trattare con gente sgamata che la spunta sempre alla metà di quanto richiesto ci sta creando problemi che pagheremo per anni.

  30. ma poi continuiamo a prendere giocatori fragili incapaci di fare due partite di seguito ravvicinate.
    Dybala
    Spinazzola
    renato Sanchez
    Matic ormai 35 enne
    pellegrini pure ci metto
    Ci vuole gente integra e che corre umile punto di vista personale

  31. come rimpiango sabatini…. 350 milioni di plusvalenze…. comprava a poco, valorizzava, rivendeva a tanto e ricomprava, basta riprendere sabatini….

  32. È certa una cosa: non si può ricreare la condizione dello scorso anno che Mournhio dopo 10 partite è costretto a fare i proclami che cominciano ad essere interpretati e ce sbomballano fino alla prosIma sessione di mercato. Pure lui se non je sta bene qualcosa lo dicesse subito nel rispetto che dice di avere nei confronti dei tifosi. Così se mettemo l’anima in pace e amen.
    Forza Roma

    • sono d’accordo con te per la seconda volta oggi…vado a chiamare un medico, che devo essere grave… 😉

  33. Mercato quasi impossibile…se solo pensate che la pedina da cui Pinto dovrebbe tirare fuori i fantastiliardi da investire sarebbe nientepopodimeno che IBANEZ…nel mondo ci dovrebbe essere qualcuno che ti dà 35-40 milioni per lui…vabbè…quindi bisogna avere tanta pazienza. Bisogna cercare che maturino le condizioni, che si avvicini la fine del mercato, sperare che le società con cui tratti si ammorbidiscano e alla fine ti concedano prestiti con diritto o arrivino a pagare gran parte dello stipendio. Questa è purtroppo la situazione. Già peraltro abbastanza nota. Altro che voli pindarici. Nel frattempo, per superare le giornate di calma piatta, continueranno a fioccare tanti nomi, anche impossibili. Non credo che Mourinho avrà in ritiro il centravanti, né il centrocampista

  34. ma se non abbiamo soldi ma non sarebbe meglio una proprietà italiana? il proprietario straniero va bene se porta soldi e investimenti

  35. se vuoi veramente ambire a qualcosa vanno presi kamada-de paul e icardi (o retegui) subito e te la giochi con tutti naturalmente arbitri e mafie varie permettendo.

  36. se vuoi ambire a qualcosa vanno presi kamada-de paul e icardi (in alternativa retegui non mi dispiacerebbe) e te la giochi con tutti arbitri e mafie varie permettendo.

  37. la roma attualmente ha 5 centrocampisti di ruolo, e ne gioca 3, se ne prendiamo altri 2, allora mi pare scontato che bove lo dobbiamo cedere, non puoi fare giocare un ragazzino di 20 anni, le partite amichevoli e basta , perchè eveidente che se ne prendi 2 li prendi meglio di bove..
    a parere mio, un altro centrocampista è più che sufficiente.
    abbiamo venduto thairovic , e volpato che praticamebnte non hanno mai giocato e camara è stato sostituito da Aouar

  38. A me c’è una cosa che nel mercato di Pinto (da quando c’è non solo questa stagione) sembra essere mancante: lo scouting.

    Non dico che devi azzeccarli tutti. Ma prendere qualcuno ogni tanto a poco e investirci?
    Gli ultimi li ha presi Petrachi: Villar e Ibanez.
    Non vi dico di Sabatini.
    Pure quella sciagura di Monchi ci provò prendendo Coric e Bianda.

    Ok investiamo nel vivaio e va bene. Ok, prendiamo giocatori a zero, forti del carisma di Mourinho e va bene.

    Ma i canali di Pinto sembrano sempre e solo quelli: la premier, (!? che mi pare assurdo… per ovvi motivi), gli svincolati, e al limite qualche mezza figura di giocatore ormai senza grandi aspettative, tipo celik, camara, maitland niles…. e basta.

    Così è faticoso.

    • Ti dirò, anche io lo penso, sarà che il fascino della scommessa mi gasa anche di più. Penso però che non venga fatto anche perchè l’allenatore non è propenso alle scommesse. Discorso diverso è per la primavera (giovanili in genere) dove però pare ci si muova già meglio.
      Per esempio, nell’affare Zaniolo Pinto a opzionato due giovanotti turchi che non sembravano male (ovviamente da video del tubo eh)… ma ad oggi, se prendesse un diciannovenne turco per l’attacco, che si direbbe in conferenza stampa? Parlo sia di allenatore che di giornalisti.
      Pare comunque stiamo costruendo (da un paio d’anni se non erro) una rete di scout… speriamo diano frutti anche perchè la sostenibilità del calcio passa solo su quello (ormai pure i diritti tv so poca roba).

  39. tonino cerezo io non sono d’accordo con te,a mio avviso ci vogliono 2 centrocampisti ,è vero che Aouar sostituisce Camara e ci vorrebbe secondo te il sostituto di Wijnaldum per completarlo ,ma purtroppo visto l’età avanzata Matic non può giocare tutte le partite , senza contare che noi siamo la Roma e con tutti i gufi che ci sono in giro gli infortuni ci nascono dentro trigoria per questo bisogna prenderne 2 ma soprattutto De Paul che sa fare tutti i ruoli di centrocampo

  40. sabitzer e scamacca sono molto più vicini alla definizione di quanto sembri.
    la sorpresa più in là sarà De Paul?
    o anche adama t.? o mister x?
    c’è un assordante silenzio da ieri, aspettiamoci di tutto da lunedì…. e ho detto tutto….

  41. ma magari ce casca un armadio come Zapata,….questo si che fa reparto,che la.tiene,e fa goal non è un super bomber ma li fa.Ma per come.giochiamo noi un 9 che fa reparto da solo.sarebbe na manna dal.cielo.

  42. Anche quest’anno il calciomercato è uno stress indicibile. I giornali che sparano mazzate, i commentatori sparano mazzate, ed i tifosi, spinti da questo e quest’altro dicono anch’essi mazzate. Ovviamente tutte mazzate con la “c”. Nel frattempo Pinto si deve industriare a tirare fuori una squadra competitiva in mezzo a mille difficoltà. E non è detto che riesca. L’altr’anno per esempio non c’è riuscito al 100%. Vedremo quest’anno! È lunga l’estate. Tacci vostra! FR

  43. Lo scorso anno Mourinho si vedeva a festeggiare qualcosa dopo 3 anni ? In verità ha festeggiato una Conference dopo neanche un anno, al suo 1° anno, poteva festeggiare l’EL, un’altra Coppa UEFA anche al 2° anno ma gli è stata vergognosamente rubata.
    Mourinho ha comunque vinto a Roma.
    Mancano 3 titolari ? Il mercato estivo dura 2 mesi ed è iniziato da una settimana, 2 giocatori N’Dicka ed Aouar sono arrivati anche prima dell’inizio del mercato.

  44. certo che con un mercato così al momento devono aver dato molte garanzie a Mourinho perché per restare lui a bisogno di altro secondo me ….mah speriamo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome