ABRAHAM: “La mancata convocazione al Mondiale mi ha fatto tornare coi piedi per terra. Ho ancora tanto da fare”

24
548

AS ROMA NOTIZIE – Tammy Abraham ha parlato alla stampa durante la tournée che si sta svolgendo in questi giorni in Giappone.

Sulla ripresa del campionato: “Non sono così ansioso di tornare a giocare, mi godo la Coppa del Mondo e mi alleno per gennaio”.

Sulla mancata partecipazione al Mondiale: “Mi sarebbe piaciuto essere lì ma è qualcosa che mi ha fatto crescere come calciatore e persona. Sono ancora giovane. Mi ha fatto tornare con i piedi per terra e mi sono detto: ‘Ho ancora tanto da fare’. Spero di andare al prossimo”.

Articolo precedenteRoma su Lukic, scambi in vista col Toro. Karsdorp: no di Pinto al prestito della Juve
Articolo successivoVOLPATO: “Mi sento più italiano che australiano. Lavoro duro per tornare al massimo”

24 Commenti

    • “Mi ha fatto tornare con i piedi per terra”, quindi si era montato la test, ciò significa no che soffre la concorrenza ma dal suo piedistallo non la concepisce. Questo è un altro aspetto in cui Mou deve cambiare, non generare dei senatori inamovibili.

  1. ragazzo mio sei un petsonaggio positivo lo scorso anno eri trainante nel modo di giocare e di interpretare tutte le partite la cosa che piu é venuta meno a mio avviso e la mancanza di umilta perciò ascolta Mourinho e vedrai che migliorerai di partita in partita

  2. “Non sono ansioso di tornare…” Spero di proprio che non sia così, ma qui sento puzza di Osvaldo e di mestiere sbagliato…vendere prima che sia troppo tardi

  3. Se la risposta non te l’hanno suggerita, ma è quello che constati dopo questo avvio di stagione, tutto si può ancora fare. Pensa che due tipi (tanto per fare un esempio,) hanno buttato nel wc cartiera e magari qualche riconoscimento top: Cassano e Balotelli. Se riesci a tornare con i piedi a terra, magari ti assesti tra i 20 e più gol a campionato, e non sarebbe male

  4. Il più grande bluff della storia della Roma.
    Per 40M abbiamo preso un floscione di due metri buono a segnare contro squadre da serie B.
    Quest’anno non ce ne sono e infatti il bottino è indegno.
    Vendere senza pensarci.

    • Gol al Derby (2) , al Milan alla juve all atalanta (3) al Leicester ..va bene tutto però almeno sui dati oggettivi cerchiamo d esse onesti

    • Un gol alla Juve più scarsa degli ultimi 10 anni lo hanno fatto in tanti l’anno scorso.
      Il gol al Milan… dici il tiro di Pellegrini che Abraham ha solo deviato?
      La lazio ha subito una cosa tipo 60 gol, non ci voleva certo un fenomeno.

      I numeri bisogna saperli leggere, voi credete ciò che volete, io ho smesso di prendermi per il cu*o da solo dicendomi siamo forti, andrà tutto bene, ce la faremo.
      L’inglese ha difficoltà a fare qualsiasi cosa in campo, basta vedere le partite per accorgersene.

      Tapparsi le orecchie e guardare altrove urlando LALALALA come i bambini non cambierà la verità dei fatti, idem i pollici in giù.

  5. Ha capito si.. Ma questo ha fatto un buon primo anno e si e’ subito seduto…in a ti studiano e se non migliori e lavori duro non ti ripeti, a poco valgono queste dichiarazioni ci vuole fame e cattiveria che svanisce con 4.5 milioni a stagione prima di dimostrare quanto vali.. Forza Roma svegliati Abramo e giorno da un pezzo…

  6. daje Tammy! noi te vojamo bene…
    torna caxxuto e facce bei gol. non portiamo rancore e we don’t look back in anger! 😉
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  7. in Italia è pieno di calciatori che hanno fatto bene il primo anno … il difficile è mantenere certi standard negli anni per questo è considerato un campionato top

  8. Caro Tammy, vedi di crescere in fretta.
    I bambini mi piacciono, ma quando sono piccoli…
    Continuando su questa falsariga, ci si avvicina alla versione del “Bimbominkia”… e lo vorrei scongiurare con tutte le mie forze!!!
    Ok, è stato un momento diciamo (piuttosto lungo però!), ora ZERO SCUSE e MILLE FATTI PLEASE…
    FORZA ROMA

  9. Per me potresti fare subito le valigie… Si era capito da subito che qualcosa non andava.. Testa altrove, timore di infortuni e mondiale saltato… La Roma l hai messa per ultima

  10. Sarebbe ora di tornare con i piedi per terra e di riusarli come si deve sti piedi, visto che la tua media reti di quest’anno può eguagliare quella di mio zio campione di briscola! ‘Nnamo Tam,

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome