Adani: “Mou ha costruito una squadra di guerrieri. Juve favorita per l’Europa League, la Roma ha più chance in campionato”

45
1587

AS ROMA NOTIZIE – Lele Adani, opinionista televisivo ed ex difensore dell’Inter, è stato intervistato oggi dalla la Gazzetta dello Sport a proposito della volata Champions. Queste le sue parole:

Veniamo al Milan…
“Io credo che il calendario peggiore ce l’abbia l’Inter, ma subito dopo ci sono i rossoneri, che dovranno giocare ancora con Roma, Lazio e Juve. Il Milan, proprio come i cugini, ha buttato via tanti punti e ora si trova in una situazione complicata, perché ovviamente tra poco la testa andrà inevitabilmente all’Euroderby di Champions”.

Anche la Roma, così come la Juve, ha davanti una semifinale europea.
“Io credo che per i giallorossi la via della Champions sia più larga in Serie A che in Europa League. In coppa la Juve è ora la grande favorita, anche se Mourinho è l’allenatore delle 12 semifinali nelle competizioni internazionali e merita rispetto”.

La sconfitta di Bergamo rischia di privare Mou di Dybala: la situazione infortuni è preoccupante?
“Dybala è l’unico elemento imprescindibile per la corsa della Roma. Senza di lui, tutto si complicherebbe. Mourinho ha costruito una squadra di “guerrieri” disposti a dare tutto per il loro allenatore, ma l’argentino è il vero uomo di qualità della squadra”.

Chiude il lotto di chi spera in un posto in Champions l’Atalanta: è davvero tornata in corsa dopo il 3-1 alla Roma?
“Sì, soprattutto se Zapata confermerà la crescita vista lunedì sera. La Dea, quando fisicamente sta bene, può vincere sempre. Anche fare sette su sette da qui alla fine. La rimonta sarà complicata, ma con Gasperini mai dire mai”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteEmergenza difesa, tocca a Kumbulla. La difesa a 4 è l’opzione B
Articolo successivoJuventus, in arrivo l’Eurostangata: la Uefa prepara l’esclusione dalle Coppe

45 Commenti

  1. …. Ecco che comincia (anzi forse prosegue) l’attacco mediatico alla Roma pro-rubbentus … pensa che io credo sia esattamente l’opposto

    • È così, è veramente l’ opposto, MOU è per le partite che contano, quelle secche, non lo dico io ma i 26 trofei vinti, la metà sono Coppe….💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  2. Io credo che Adani sia uno dei rari commentatori che quando danno un giudizio non guarda il colore della maglia. Almeno questa è la mia impressione. Tra l’altro ex interista,non so quanto possa “amare” la Rube…..Ma questa,ripeto, è una mia opinione.

    • e soprattutto non ama Allegri.

      Ricordiamo poi che è stata la Juve a farlo cacciare da Sky.

    • Adani è stato contagiato da Cassano, che pare si propaghi tramite Twitch.
      Pensa, per me è proprio l’esatto contrario: la Rubentus, vista la facilità con cui assolda l’accusa che la deve giudicare, è favorita in campionato, la Roma in Europa.

  3. Evidentemente Adani non è ben informato sulle ultime notizie: – “L’Uefa indaga e pensa all’esclusione dalle coppe!”. Rimango dell’idea che una squadra “sotto Inchiesta Per Gravi Reati” non aveva il diritto di partecipare ad una Competizione Europea, figuriamoci ad un Campionato. Ci credo poco ma spero ancora in una pesante Squalifica!!!

    • Ci credo poco all’esclusione. Se vengono assolti in Italia, cosa molto probabile visti i recenti avvenimenti, su che basi l’Uefa procederebbe con una condanna?
      Per quanto mi riguarda avrebbero già dovuto escluderli, se non l’hanno fatto è perché aspettano l’esito del processo italiano, e quindi torniamo a quanto ho detto qui sopra.

    • @autonomaMente non so, sono due cose differenti, perchè se per l’iscrizione alla coppe non aveva i requisiti giusti, non importa come venga sanzionata in italia, perché attenzione che sono state confermate le sanzioni per i vertici, quindi potranno dargli poco o quasi nulla in Italia, tipo il Milan di calciopoli, MA se il reato è confermato, a differenza di Calciopoli ove i reati erano comunque solo “italiani”, in questo caso la UEFA può combinare LEI delle sanzioni per la non regolarità dei bilanci, perchè è sua competenza controllare le iscrizioni alle coppe. Non è che sia sicuro, visto che non è che pure lì brillino per coerenza e “trasparenza”, però questa volta se vogliono le carte e la competenza per giudicarli le hanno e non è detto che finisca come in Italia.

  4. Io penso invece che i gobbi ladroni l’unica coppa che potranno fare un’altranno è una bella coppa gelato. L’Europa non è l’Italia dove tra giochini e pastette se la cavano sempre. Secondo me indipendentemente da dove arrivano non gli fanno fare niente spero per almeno un paio d’anni se non tre. Tra plusvalenze, falsi in bilancio, esami d’italiano farlocchi, tentativi di Superlega non ancora sopiti spero gli facciano passare la voglia di fare i furbi.

    • tutti noi romanisti speriamo che la rubentus venga bandita dalle coppe e penalizzata in campionato .ma i gobbi hanno i santi in paradiso e non si sa come andrà a finire .se ci fosse una giustizia “GIUSTA” bisognerebbe penalizzarla duramente ,ma io ho molti dubbi che questo possa accadere .
      spero di sbagliare .
      FORZA ROMA SEMPRE!

    • “Secondo me indipendentemente da dove arrivano non gli fanno fare niente”

      Anche secondo me.
      Ma se dovesse squalificarli la UEFA (e non la giustizia sportiva italiana) non sono sicuro al 100% che la UEFA stessa poi ammettera’ un’altra squadra italiana al suo posto.
      Sarebbe utile capire se ci siano precedenti in questi casi, io non ne ho idea.

  5. Riuscirebbe ad essere un minimo credibile se si toglie i panni dell’integralista, nella vita come nello sport l’integralismo di pensiero e’ la droga del e per il popolo imbecille!

  6. Figurati la devono escludere da questa edizione dove sono in semi con l’inganno.
    Per il resto Mou sa cosa deve fare, se batte anche la sfiga merita la santificazione immediata

  7. sto genio l’unica volta che deve dare addosso a allegri e alla juve come fa tutti i santi giorni dice che la juve c’ha più chance della Roma in coppa..ma va a cagher!

    • Io invece lo scrivo cosa auguro a palomino: ‘na cacarella a fischio che duri minimo tre mesi!

  8. Aho ma state calmi… ha espresso un’opinione.
    Ma che è qua dentro, manco il Minculpop era così solerte nell’attacco alla libertà di espressione.

  9. mi spiace ammetterlo ma la rosa della juve è la più forte del campionato, per valore dei giocatori e ingaggi; poi la palla è rotonda e subentrano altre mille cose, nel calcio non sempre la squadra più forte vince. Dire che la juve tra le 4 è la favorita non mi sembra una bestemmia, ma un’affermazione oggettivamente plausibile

    • Eh, ma del sevilla non è che te ne sbarazzi così facilmente, lascia fare…😏 anche del napoli avevamo detto che arrivava dritto dritto in finale appena usciti i sorteggi…😏

  10. Scusate ma non ci vuole Pico della Mirandola per asserire che tra le due rose non c’è confronto. E’ però anche vero che in gara singola tutto può accadere altrimenti cosa lo guardiamo a fare il calcio? Messieur Lapalisse non avrebbe potuto esprimersi meglio. Concordo con AndreaVe che ha scritto prima di me ” Tutto, tutto.. niente, niente… Insomma, qualunquemente…”. Nutro seri dubbi (eufemismo) che Adani sia imparziale; vi ricordate il commento dopo la finale dei Mondiali quando si è presentato con la pochette nel taschino che altro non era che una mini-bandiera dell’Argentina? Così come lo è stato ai mondiali di calcio, dove tifare è certamente un diritto, ma non per un commentatore di una rete pubblica – a meno che non giochi l’Italia – che dovrebbe essere sempre super partes. Concludendo: ma cosa lo intervistate a fare?

  11. Anche Cassano Anche Cassano…ti prego faglielo dire anche a lui quello che hai detto..
    dai tutti insieme J u v e F a v o r i t a

  12. “Io credo che per i giallorossi la via della Champions sia più larga in Serie A che in Europa League. In coppa la Juve è ora la grande favorita”

    Opinabile.
    Io, per esempio, credo sia l’esatto contrario di quello che dice lui.

  13. La rosa della Roma, quest’anno, è composta da 3 (tre) giocatori molto forti (Dybala, Smalling e Matic) da diversi buoni giocatori, da alcuni “bambini” e da qualche onesto pedatore, diciamo così per quieto vivere…
    Resto convinto che Afena-Gyan c’ha impiccato la stagione ancora prima che questa iniziasse, scassandoci il IV giocatore molto forte che avevamo (e che non abbiamo più visto): Gini Wijnaldum.
    Vista la mediocrità delle concorrenti, a quest’ora saremmo stati secondi comodi per distacco.

    L’obiettivo grosso è l’Europa League, non ho alcun dubbio in merito e spero con tutto me stesso che si ripeta la magìa del 25 maggio 2022; solo in quel caso potrei infischiarmene di restare fuori dalle prime quattro in campionato (e ancora una volta sotto gli sbagliati). E ancora me rode per l’eliminazione dalla Coppa Italia…
    Per fortuna io e il Mister ragioniamo nello stesso identico modo. 🔝

    • Ma ti chiami Scozia perché ci vivi? In quel caso ci si può incontrare. Sarò ad Edinburgh dal 9 al 19 di giugno.😊😊😊😊

  14. Penso che in finale di EL ci va il Siviglia, qeusta è la fiatata sulla rubbe dell’ex-scarparo in campo Adani, è come quanto ha fatto vedere a Striscia Militiello circa la gufata sul Feyenoord da parte di Aldo Serena (‘n artro bbono per intenderci) che mentre diceva che Dybala stava sotto ritmo o cose simili, subito smentito dalla Joya che ha purgato gli olandesi in quel modo.

  15. No stingray, sono stato in Scozia quando mi sono sposato molti anni fa’, bella in tutto e riamasti nel cuore. Forza magica Roma.

    • Beh, io ancora non l’ho vista, ma conosco molti scozzesi, tutta gente perbene.
      Comunque, visto che torno a Roma e, chissà, potrebbe essere per sempre, mi piacerebbe farmi una pinta con qualche forumista. Ti/vi faro’ sapere di più.
      Nel frattempo, sempre FORZA ROMA!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome