Aldair: “Marcos Leonardo implacabile dentro l’area, mi ricorda Careca. Ha margini di crescita enormi, e con Mou…”

47
2457

NOTIZIE AS ROMAAldair, ex storico difensore della Roma, ha rilasciato una intervista alla Gazzetta dello Sport soffermandosi sul possibile acquisto di Marcos Leonardo, attaccante brasiliano molto vicino al trasferimento in giallorosso. Queste le sue parole:

Dica la verità, 13 anni in giallorosso non si dimenticano. Lei segnala anche talenti brasiliani alla Roma, vero?
“Certo. Adoro il foot volley, ma penso anche al calcio. Non ho un ruolo ufficiale, ma capita che faccia qualche chiamata per indicare giovani bravi, che potrebbero essere utili alla “mia” squadra”.

E allora che ne dice di Marcos Leonardo?
“So che la Roma stava seguendo questo ragazzo da un po’ di tempo e che per un certo periodo si era parlato anche della Lazio. Io l’ho visto diverse volte e mi è piaciuto. Si muove bene, la porta la vede, però è un ragazzo molto giovane, il suo futuro è ancora tutto da scrivere. Di certo nel Santos ha iniziato bene e questo conta parecchio. Per la crescita di un ragazzo così avere accanto un allenatore importante come Mourinho può essere fondamentale”.

Troppo alta la richiesta di 15 milioni?
“Non sono pochi, ma al Santos c’è Falcao. E se la cifra è quella, è perché di certo ne stanno ricevendo altre”.

Quale giocatore del passato le ricorda?
“Lui ha un modo di giocare particolare, ma dentro l’area la sua grande capacità di finalizzazione mi fa venire in mente Careca. È il tipo di attaccante che piace a Mourinho, si muove tanto, è un giocatore che può essere molto importante per la Roma anche in prospettiva, anche perché ha margini di crescita enormi”.

Un investimento di prospettiva, insomma.
“È giusto che questa Roma scommetta su un giovane interessante, magari un giorno lo rivenderà a molto più soldi di quanto non paghi ora”.

Però i tifosi pensano solo all’immediato, cioè alla prossima stagione.
“Giusto, però ha lo stesso allenatore e molti giocatori sono rimasti, la struttura è solida. Poi è chiaro che la gente speri che arrivi anche un campione per fare un grande campionato”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteRoma, quasi fatta per Marcos Leonardo. A Mou non basta: in arrivo anche un “veterano”
Articolo successivoRoma, confermato il test del 6 col Tolosa. Il 12 ultima amichevole prima della Salernitana

47 Commenti

    • Centrale difensivo di livello massimo. Persona seria, pacata e disponibile con i tifosi. Durante la consegna delle maglie della hall of fame abbracciava, sorreggendolo, l’immenso Losi con dei modi ed una educazione di altri tempi. La storia della ROMA è fatta di questi protagonisti. Bandiera assoluta. Alda, Alda, Alda, Aldair….

    • Il giocatore della Roma che forse ho più amato dopo Voeller, Totti, Candela, ecc..
      Un campione del mondo innamorato della Roma e di Roma che ha straonorato la nostra maglia, che veramente avrebbe potuto giocare ovunque per la sua immensa classe.
      Un uomo di una umiltà infinita e di una classe stratosferica

  1. Marcos Leonardo e’ un giocatore a me sconosciuto,per cui non azzardo il minimo giudizio su di lui. Il parere di Aldair mi conforta e lascia ben sperare ,anche se i brasiliani sono molto benevoli nei loro reciproco rapporti .
    Al riguardo mi interesserebbe molto di più l’opinione di Falcao,sia per la sua statura tecnica,sia perchè D.S. del Santos.

    • In questo caso, il Divino però è in veste di…

    • Beh, ne parlerebbe malissimo per ricavarci meno soldi (com’era quella degli abbocconi?…)

    • (pardon: mi è partito il commento ex abrupto). Dicevo: nella veste di oste della situazione.
      Peraltro, Alda è stato obiettivamente piuttosto diplomatico

    • In una intervista dello scorso maggio Falcao ha dichiarato che “Marcos Leonardo è davvero bravo e potrebbe fare molto bene in Europa”. Se er Divino “lo vede” così e a Pluto je ricorda Careca …

    • Il calcio è cambiato molto dall’epoca di Careca. Non so quanti gol riuscirebbe a fare oggi.

    • Certo, un parere imparziale quello di Falcao che lo deve vendere…
      Tipo oste è bono er vino?
      Era bono Zenò?

  2. Grandissimo giocatore che ricordo con nostalgia ma anche uomo misurato nel giudicare.
    Ha detto che gli vede un grande futuro ma che è anche tutto da scrivere.
    Ho avuto l’impressione che anche lui vede il prezzo po altino, ma va bene cosi.

    • …senza critica e col massimo affetto verso i vari Personaggi della vicenda, anche io avevo notato un leggerissimo ossimoro nelle parole di Pluto nostro…☺😉
      FRS❤💛❤💛 🐺🐺

  3. quanto odio quando nelle radio, in TV, sui giornali parlano dei tifosi come fossero tutte scimmie ammaestrate…. “il tifoso vuole il campione”, “il tifoso pensa all’immediato ” e via dicendo quando invece c’è un enorme fetta che pensa anche alla programmazione, ai conti, alla solidità del club e quindi al futuro, ecc. ecc.
    Per esempio trovo molti, anzi moltissimi, argomenti interessanti e ragionamenti sensati e logici nei commenti qui sopra che sui giornali o altre radio….

  4. Ma lo abbiamo preso? Ieri si lavorava sulla dilazione del pagamento e cmq il Santos doveva sostituirlo… Aspettiamo il comunicato ufficiale. Cmq, se fosse vero, questo nome non era tra gli oltre 100 usciti finora…

  5. Magari mi sbaglio io a non fidarmi della nostra stampa,
    ma facendo un giro sui siti brasiliani, tra cui Globo che sta al Santos come la Stampa sta alla Juve:

    “Santos recebe proposta da Roma por Marcos Leonardo, mas deve recusar
    Valores são considerados muito baixos pelo Peixe. Italianos querem pagar 8 milhões de euros”

    o nelle edizioni in spagnolo;

    Santos habría rechazado la oferta inicial de Roma por el delantero Marcos Leonardo, que también es buscado por Aston Villa y Nottingham Forest, Eso es comprensible teniendo en cuenta que anteriormente habían rechazado una oferta mucho mayor de Lazio que se fijó en más cerca de 12 millones de euros.

    El precio de venta por el joven de 20 años es de 15 millones de euros y no tienen intención de ceder por casi la mitad de esa suma, especialmente porque los dos clubes de la Premier League pagarían más.

    • La Stampa (Tuttosport pure) è casa Juventus, hai ragione. Se Globo è casa Santos e sono simili però, allora si può esser tranquilli invece.
      Che i quotidiani torinesi sono imbattibili se si tratta di raccontare storie sulla loro Juventus.

  6. Se il calciatore è bravo 15 mln sono una cifra equa. Visto ai mondiali U.20 contro l’Italia il calciatore è forte. Mou saprà sicuramente farlo migliorare.

  7. Non ha statistiche da baby prodigio è un’incognita da venti milioni, io avrei puntato su scamacca giocatore già pronto per la serie a che avrebbe fatto grandi cose con noi.
    25 milioni per scamacca giocatore fatto e finito che ha 25 anni non vanno bene. 20 milioni per un ragazzino che viene dal Brasile e che gli esperti dicono non essere ancora pronto per la serie a invece sono ok. Spero non sia un altro buco nell’acqua come shomurodov

    • A me Scamacca pare solo finito.
      25 anni e 1 stagione buona in carriera.

      Shomu non aveva certo 20 anni.
      Poi se prendiamo Leonardo e a quale prezzo è tutto da vedere….

    • I baby prodigio non te li danno a meno di 20 milioni come Marcos ma a quasi 50, vedi Vinicius.
      Con quello che abbiamo noi in attacco al momento non è strettamente necessario un “prodigio” ma uno sufficientemente abile per garantirti almeno una doppia cifra in pianta stabile.

      Restano comunque tutte chiacchiere fino alla prova del campo: il georgiano del Napoli, 21 anni, 10 milioni e 8 reti nell’ultima stagione alla Dinamo Batumi.
      Ne avresti detto pure di peggio rispetto a questo Marcos Leonardo e invece ha cominciato a spaccare le reti dalla prima giornata.

      Le variabili sono molteplici e devono incastrarsi perfettamente per decretare il successo d un’operazione, ma a priori quello che dici non regge e Scamacca non avrebbe rappresentato nulla di più garantito.

    • Ne chiedono 35 per Scamacca per non andare in minusvalenza visto che l hanno comprato a 42 con un contratto di 5 anni, senza contare che non te lo cederebbero manco in prestito con diritto/dovere di riscatto per farti usufruire del decreto crescita…
      Oltre al Inter si è inserita anche l’Atalanta, la Roma fortunatamente non partecipa a ste aste insulse

    • 10 milioni più 8 di bonus , vuole dire che se va male paghi 10 milioni e non 20 come dici te.
      i bonus vanno raggiunti e includeranno sicuramente presenze e traguardi

  8. Pluto posa er fiasco, questo è na pippa ar sugo, è lento, tecnicamente scarso e la porta non la vede mai, poi gli manca un dente davanti e uno dietro.
    Pinto nun ce capisci un caxxo

    • dai su stava a scherzà…
      “è una burla!” (cit. C. de Sica)
      FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  9. A me Scamacca pare solo finito.
    25 anni e 1 stagione buona in carriera.

    Shomu non aveva certo 20 anni.
    Poi se prendiamo Leonardo e a quale prezzo è tutto da vedere….

  10. se ci sono 15 milioni in cassa non si poteva tentare con morata??? se effettivamente è il preferito di mourinho, l’età non mi sembra un problema ormai le carriere si sono allungate e anche di molto…

    • Più sensato fidarsi del parere di fuoriclasse come Aldair e Falcao ( quello vero, non Villar…) che di un cesarocommercialismo qualsiasi.
      Questo si.

  11. caro Aldair,che orecchie grandi che hai..eh eh eh..meno male che nn dici bugie allora sennò il naso ti arrivava a..Fiumicino..eh eh

    • Osimhen è stato pagato 80 mln, finiamola con la barzelletta del Ggggiovane gambioncino pescato nella serie c nigeriana e acquistato per 10 euro.
      È un esempio molto sciocco, cesaronico.

    • sono d accordo pienamente,chi erano prima? a sto punto bellotti come nome era un fuoriclasse in confronto

  12. scommettere su “un giovane interessante” non implica necessariamente spendere potenzialmente 18 milioni (soprattutto se la rosa è ampiamente deficitaria)

  13. a mio avviso si sta procedendo per improvvisazione senza un progetto preciso concordato con l’allenatore. E pensare che questo è il suo terzo anno famoso, il termine del progetto, quello della consacrazione…(forse si riferivano allo stadio?)

    • No, da quello che ho letto sulla stampa brasiliana i contatti con chi cura gli interessi di Leonardo sono iniziati a maggio, durante il Mondiale U-20. Anche altre squadre si sono interessate a lui, tra cui la vergognosa squadra dei traditori della propria patria, ma non è stato nulla di concreto. Adesso la Roma, pare, abbia affondato il colpo, con l’intenzione di arrivare a questo ragazzo. Questo quanto ho capito leggendo la stampa brasiliana. Sempre che il traduttore non mi abbia gabbato… (parlo tedesco e spagnolo, l’ inglese lo capisco ma non lo parlo e il portoghese mi suona strano, parlato non ci capisco nulla, un po’ meglio se scritto…). Il Santos, d’altra parte, ha ingaggiato un attaccante con l’intenzione di lasciare andare M. Leonardo a fronte della giusta offerta. Così mi sembra che sia avvenuto ma non sono sicuro. Trattativa difficile comunque… Non ho ottimismo al momento. Porca pupazza! FR

    • Tutti procedono per improvvisazione, il mercato è liquido. Il Milan non poteva sapere che gli sarebbe arrivata quella megaofferta per Tonali.
      Idem l’Inter per Onana, idem al quadrato l’Atalanta per Hojlund.

      Tutti cambiano piano e idea almeno una volta a settimana. La differenza la fanno i soldi che hai in tasca.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome