Andreazzoli sceglie Totti di punta nel 4-2-3-1

0
16

totti11

Fonte: Gazzetta dello Sport – Aurelio Andreazzoli ha scelto: punterà al modulo spallettiano 4-2-3-1 con Totti unica punta. Lo scrive questa matttina la Gazzetta dello Sport:

“L’impressione (forte) è che il nuovo allenatore giallorosso andrà a caccia prima di tutto di quell’equilibrio che la Roma zemaniana ha dimostrato di non avere (…)  che per trovarlo si possa affidare a quel 4-2-3-1 plasmato nel tempo con Luciano Spalletti e che tanto fece sognare la Capitale. Una difesa più bloccata (in rialzo le quotazioni di Burdisso al centro e di Taddei sugli esterni), due mediani (De Rossi e Bradley) e tre trequartisti (Lamela, Pjanic — ieri in gol con la Bosnia — e Florenzi) a supporto dell’unica punta. Già, un solo attaccante, nonostante una ricchezza senza fine. Quel posto allora finiranno con giocarselo in tre: Totti, Osvaldo e Destro  con il capitano giallorosso favorito sugli altri.”

L’alternativa al 4-2-3-1 può essere un 3-5-2 , per cercare proprio di non sacrificare troppo l’enorme potenziale di punte a disposizione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome