Angelino convince all’esordio: la Roma riabbraccia un terzino mancino per la sinistra

21
732

AS ROMA NEWS Buona la prima per Angelino, subito a proprio agio sulla fascia sinistra all’esordio in giallorosso. L’esterno spagnolo era l’osservato speciale della partita di ieri, e le risposte date sul campo sono in gran parte positive. L’Olimpico era quasi emozionato alla vista di un terzino di piede mancino, una lacuna rimasta irrisolta per troppi anni nella rosa romanista.

Va ritrovata la migliore condizione fisica (crampi per lui dopo nemmeno un’ora di match) ma il piede educato è senza dubbio l’aspetto migliore dell’ex Lipsia: al primo pallone toccato, lo spagnolo ha innescato alla perfezione El Shaarawy. Poi dopo otto minuti ha fatto sussultare l’Olimpico con un cross perfetto sul secondo palo per l’accorrente Cristante, il cui piattone si è stampato sul palo.

La presenza in campo si è sentita: la Roma ha trovato in Angelino un altro costruttore di gioco, uno che può creare pericoli grazie alle sue discese e ai suoi cross precisi. E che ha la personalità giusta per giocare il pallone senza patemi d’animo.

Da anni si lamentava la carenza della squadra nella forza dei suoi esterni di difesa, sia a destra che a sinistra. L’acquisto di Angelino sembra essere un colpo intelligente e particolarmente riuscito, sia per età che per costo del riscatto. Difensivamente va rivalutato contro avversari più insidiosi, ma l’impressione è che la squadra abbia trovato il terzino mancino che mancava da troppo tempo. Un tassello prezioso su cui costruire la Roma dei prossimi anni. 

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteDe Rossi fa volare la Roma
Articolo successivoRoma, vince la linea Souloukou: in arrivo Modesto come nuovo direttore sportivo

21 Commenti

  1. Buongiorno. É soltanto un’impressione. Si sa, nel calcio si cercano paragoni per definire qualcosa di già visto e nemmeno voglio mancare di rispetto a qualcuno, però credo che abbiamo trovato un terzino con caratteristiche “alla” Kolarov: un regista di fascia. Questa la mia impressione, speriamo per noi e per lui.
    SEMPRE FORZA ROMA SEMPRE
    Onore a te CORE DE ROMA!

    • L’inizio fa ben sperare soprattutto sa crossare.
      Se ne trovassimo uno simile anche a dx saremmo a metà della strada per diventare una squadra da Champions.
      Servirebbe solo un centrocampo più fisico (tipo un De Paul) ed un regista ed anche con gli stessi davanti ce la potremmo giocare.

  2. davvero un bel piede, oltre che per i cross, cosa ormai rara, soprattutto per le verticalizzazioni.
    speriamo nella fase difensiva, anche, a questo punto, il Cagliari ieri sera ha fatto poco, però prendiamoci il buono.
    PS. questi sono gli acquisti che, in tempi di FPF vanno fatti

  3. Dicevano sarebbe stato una pippa, come Baldanzi del resto che invece seppur per poco è entrato con personalità.
    Che gente….
    FORZA ROMA!

  4. Un terzino che quando arriva in una zona sceglie tra lanciare oppure crossare, e non tra fermarsi o passare indietro.
    Certo, anche il fatto che gli altri giocatori si liberino o avanzino, aiuta…

    • Non so se si è sentito da casa, ma quando è partito quel cross abbiamo esultato come se avesse segnato… 😂😂😂 pensa come stamo messi

    • state messi che fino a ieri stavate ancora a pianje mister 7 milioni netti (però vi lamentavate qua sopra del suo non gioco), con il 4-1 a Genoa(zero punti), 2-2 in casa con la Salernitana e mai vinto con una big in casa e sicuramente Angelino per la statura che ha Maurinho non l’avrebbe voluto

  5. gli espertoni di GR.net l’avevano già battezzato…
    dopo anni si rivede qualcuno che sa crossare, non mi sembra poco di questi tempi
    Bravo Angelino

  6. Era ora che si vedesse un cross vincente. Mourinho ha pagato a caro prezzo le defezioni di Smaling,e Pellegrini per non parlare di Spinazzola che dovrebbe restituire l’ingaggio percepito. Mourinho ha la colpa di aver insistito con il 5 3 2. Resterà nei ns cuori come il paladino dei giallorossi contro il sistema. Adesso Forza Daniele, facci vedere la vena

  7. 1 palla filtrante e 1 cross, tutti e 2 azzeccati… nei primi 20 minuti, mi sembrava quasi uno scherzo !

    può essere un bella opzione per partire da dietro, ottimo innesto se regge fisicamente.

    ❤️🧡💛

  8. nuovo entusiasmo di lottare. perdere ,vincere .basta partire battuti .ah già. .certo siamo.pippe .gli altri tutti fenomeni.vattela a pia ” ‘n. ….ovunque sei stai bene lì. dopo un anno di grazia hai iniziato a rompere le balle a tutti…come chi ha fatto il suo tempo.. magari perdiamo con l Inter ma anche loro finalmente avranno qualche preoccupazione. ci devono temere…
    orgoglio romanista in campo no a chiacchere Er sistema ,alibi ,piagnistei….noia mortale !!! solo as Roma.

  9. L’impressione è stata ottima, ma voglio vedere altre partite di Angelino per dire se è un ottimo giocatore. Andiamoci piano con i voli pindarici, a Roma ci si mette un attimo a portare alle stelle un giocatore ed un attimo a portarlo alle stalle. Comunque questo è uno che a parte una breve parentesi, ha fatto sempre la sua ottima figura ovunque è andato.
    p.s. non eravamo più abituati ai cross di un terzino

  10. Sicuramente non ha un fisico da corazziere, quindi troveremo sicuramente allenatori che martelleranno con palloni alti la zona di sua competenza mettendoci in difficoltà, ma ciò nonostante, considerato che lì a sinistra da anni non abbiamo veri terzini (abbiamo preso certi gol su palloni alti con Spinazzola difensore da disperarsi) mi “accontento” delle belle cose fatte vedere. I cross innanzitutto, ma anche le verticalizzazioni di prima sui piedi dei compagni, nonché una certa intelligenza tattica che mi pare si sia già potuta apprezzare.

    Ero dubbioso su questo prestito in quanto la storia di questo giocatore dimostra un caratterino non certo rose e fiori, che lo ha portato a una certa discontinuità nelle prestazioni. Staremo a vedere.
    Per ora è un valore aggiunto concreto.

  11. Con un giocatore ne guadagnano due. Angelino sembra sapere cosa fare della palla e ha i piedi per metterla dove vuole. Recuperiamo anche Zalesky nel suo ruolo e se ieri Lukaku non dormiva come gli capita spesso ultimamente ne potevamo fare altri due.

  12. Angelino piccolo angelo, come ds un …. Modesto🤣. È solo un gioco di parole, Angelino è un buon giocatore, sicuramente contribuirà. Anche Modesto dovrebbe essere un buon direttore

  13. Che v’ avevo detto? Questo è un grandissimo calciatore! Un colpo alla Sabatini, costato un piatto di noccioline. Spero che il fumante dopo il secondo miracolo a Salerno, torni alla Roma con DDR o Garcia in panchina.

    Modesto e Palladino sò boni per la Brianza

  14. Si vede che è un ex del City, quelli prendono solo giocatori forti. Angeliño al suo esordio con la Roma è stato tra i migliori in campo, forse è il terzino sx più forte della serie A o comunque tra i primi 3.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome