ANGELINO: “Delusione enorme, ma usciamo a testa alta. Abbiamo fatto quello che potevamo”

31
459

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il terzino spagnolo Angelino parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Bayer Leverkusen-Roma.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla semifinale di ritorno di Europa League appena conclusa alla BayArena:

Come vi sentite ad uscire da questo campo dopo una partita del genere?
“La delusione è tanta, tantissima, abbiamo fatto tutto quello che abbiamo potuto e non è servito. Abbiamo lottato, c’è stato qualche errore di troppo, ma sono orgoglioso della squadra. Volevamo uscire in maniera diversa. A testa alta”.

La prossima partita con l’Atalanta?
“Dobbiamo recuperare subito le energie fisiche e mentali, sarà la prima di tre finale, sarà la più importante e non si potrà sbagliare”

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedentePAREDES: “Perdere così fa male. Stanchezza più mentale che fisica. Domenica la partita più importante dell’anno”
Articolo successivoPELLEGRINI: “C’è tanta delusione, ma dobbiamo recuperare energie. Ora dobbiamo prenderci quello che ci siamo meritati”

31 Commenti

    • forse la sua migliore partita. da quinto a sinistra gioca effettivamente meglio. ma se vogliamo la difesa a quattro?
      un buon cambio, non il titolare.

    • Non capisco perché in tanti continuano a parlare di quinto a sinistra..

      Angelino ha giocato difensore di sinistra in una difesa a tre..

      Il quinto era prima Spinazzola, Poi Zalewski, poi ancora Elsha..

      In tre di difesa erano.. Mancini, Ndicka, Angelino..

      Mancini a destra ed Angelino a sinistra potevano salire in sovrapposizione.. Questo non li rende terzini però..

      Angelino e stato tra i migliori in assoluto, in una difesa di movimento, salendo ha trovato anche più volte il cross e su uno di questi si è preso un rigore.

      Forza Roma

  1. Ha fatto una bellissima partita. Non me lo aspettavo. L’uscita sua e quella, prima, di Spinazzola hanno inciso, non poco.

  2. un risultato, lo 0 2 su due rigori, decisamente generoso visto che il loro portiere non ha dovuto fare una parata, se non su ElSha.
    ci hanno preso a pallonate ma nonostante questo l’avevamo raddrizzata. andati oltre ogni previsione.
    ciò non toglie che abbiamo troppi giocatori lenti, legnosi o da tecnica zero come Abraham.
    la Roma ha fatto quello che nemmeno potevo sognare, ossia mettere il match in parità.

    ma la rosa non è degna di stare a competere con i ritmi vertiginosi che ci sono in Europa. lì si corre come cavalli.

    a fine anno, Champions o no, ne vanno cambiati 20 su 25

    • e si, ma non sarà così perché è tutto il campionato italiano ad essere così legnoso, fatto di giocatori vecchi e riciclati. Peraltro, con squadre dal decimo posto a scendere, veramente scarse, che non contribuiscono al miglioramento collettivo

    • Ci hanno preso a pallonate ? sul 2 a 0 nello stadio c’era la cacarella generale. Fossimo andati ai rigori li mandavamo a casa piangendo. Siano stati sfortunati, diciamo così. Xavi Alonso dice che sono andati sotto per due episodi….io non sono nessuno ma loro hanno vinto per due episodi (Karsdorp e autogol) . Quelli non avrebbero segnato nemmeno se avessero giocato altri 350 minuti, perchè a 30 secondi dalla fine il goal del pari è stato un miracolo. Non sono così forti come tutti gli “esperti” dicono. Tu di calcio capisci quanto io di egittologia….detto senza offesa sia chiaro

    • Hai ragione da vendere, ma grasso che cola se ne cambieremo 5-6.
      Ristrettezze economiche e difficoltà sul mercato la fanno da padrone. Inoltre il management capisce poco di dinamiche calcistiche. Affidarsi alla sola Soulouku non è concepibile.

  3. 20 su 25?..se vabbe’..non so che partite vedi. soldato..dopo 3 minuti lukako ha una palla che neanche produce lo scatto, la squadra e’ morta, partite dure ogni tre giorni e faticosa rincorsa, non ne poteva sbagliare una..questi non hanno più partite e sono freschi come le rose..boh sarà che un nick soldato di questi tempi già mi fa girare le balle ma davvero credo credo che i tuoi commenti siano al limite dell”indecente…forza Roma.

    • dico che loro in due secondi erano già nella nostra metà campo.
      che i loro esterni correvano al triplo della nostra velocità.
      dico che la Roma ha 20 giocatori su 25 da subbuteo!
      non mi interessa se poi hai questa o quella occasione. ci mettiamo 300 anni per andare dall’altra parte del campo. siamo lenti! se non si capisce questo, non si va da nessuna parte.
      la Roma è fatta di 20 su 25 elementi, lenti da fare schifo

  4. E come li cambi 20 su 25?
    Io dico, forse hai ragione , va bene, fammi capire come si fa, o come faresti?
    Senza offesa questa secondo te sarebbe una programmazione per rinforzarti il prossimo anno?
    Come li cediamo 20 giocatori , li mettiamo su una bancarella con la scritta VENDESI?
    E poi dovrebbero arrivare 20 giocatori nuovi, come?? E comunque 20 giocatori nuovi dovrebbero ambientarsi e affiatarsi in fretta..
    Io credo che alcuni andranno via come giusto che sia, ma cambiarne addirittura 20 è praticamente impossibile, poi se succede alzo le mani…
    Stasera vero hanno tirato più di noi in porta, ma se finalmente teniamo un portiere GRANDE Così dobbiamo farcene una colpa? Alla fine di tutti i loro tiri in porta, restano gli ORRORI di Karsdorp sullo 0-0 all’andata, e di Smalling sullo 0-2 per noi , appena entrato, hanno fatto gol nell’unica volta in cui non hanno tirato , per me è cul*.
    Resta da dire che se non è l’arbitro o il var, ad incul*** ci pensiamo da soli.
    Stasera all’arbitro e al Var non ho niente da dire, forse un secondo giallo a Tah ci stava , ma è una bazzecola a confronto a ciò che abbiamo subito in passato , ecco facile a parlare dopo ma forse con questi arbitro non avremmo perso in finale col Siviglia…

    • chiaramente non si può fare, è ovvio.
      ma sarebbe quello il minimo da fare.
      finché avremo una banda di moviola in campo, qualsiasi Bologna o Atalanta con un po’ di gamba ci farà 3 gol e a casa.
      perché a Bergamo così finirà eh.

  5. Forse per competere, almeno quest’anno, sarebbe bastato avere un centrocampista da 4,5 milioni netti in grado di correre anziché farsi male ogni due settimane non si sa bene dove e come, un centrocampista da 3 milioni netti in grado di dare un cambio a Pellegrini al pisto di uno che a 25 anni non si capisce che giocatore sia, (entrambi spariti) e un terzino destro serio al posto dei due e mezzo che abbiamo. Non cose trascendentali, bastava non buttare i pochi soldi che c erano

    • Generale Vannacci, Lupo.
      GENERALE!
      tu al massimo comandi FORSE a casa tua.
      e nemmeno so sicuro.

      GENERALE, Vannacci.

  6. Squadra lenta e molti giocatori inadatti, l atalanta è la prova che un buon scouting e lavoro serio su giocatori giovani paga.
    Dal prossimo anno non voglio più vedere zalenski Karlsdrop, spinazzola, Belotti, Abraham, smalling

    • A Bergamo proverei a inserire qualche giovane finito nel dimenticatoio tipo Pisilli, Pagano e Joao Costa. 💪

  7. Un dignitoso panchinaro.
    Ed oggi ha giocato pure bene, ma non ha il fisico per fare l’intera fascia né per le coperture sui cross.
    Oggi è stato un lusso comunque la sua prestazione.
    Difficilmente mi sarei aspettato di più.
    Ma tute le squadre che ci sono sopra in classifica hanno di meglio!
    FORZA ROMA

  8. Angeliño tra i migliori in campo. Siamo usciti a testa alta ma i limiti restano, sul mercato sarà da rivedere mezza squadra, vale anche e soprattutto per 2/3 del centrocampo titolare dove Pellegrini e Cristante non hanno il passo per essere titolarissmi in questo calcio moderno fatto di velocità e corsa oltre all’immediatezza di pensiero e precisione nelle giocate.

  9. O teniamo lui o Spinazzola come alternativa…ma ci vuole un titolare più forte di entrambi.
    Angelino è sano, con Spinazzola non avresti soldi da spendere per il cartellino.
    Scegliete ma non ci si può comunque presentare con la stessa coppia perché non sono sufficienti.
    A destra invece non parlo per carità di patria…

  10. Hai ragione da vendere, ma grasso che cola se ne cambieremo 5-6.
    Ristrettezze economiche e difficoltà sul mercato la fanno da padrone. Inoltre il management capisce poco di dinamiche calcistiche. Affidarsi alla sola Soulouku non è concepibile.

  11. via mezza squadra a partire da Pellegrini per toccare Abramo Spina il polacco e l’olandese. E prendiamo giocatori sani almeno…Sanchez neanche lo nomino e via anche l’iraniano il calcio ad alti livelli è tutta un’altra storia

  12. Mi spiegate il cambio di smalling e abramo? Io non l’ho capita magari qualcuno lo chiedesse a DDR….è li che perdiamo la partita

    • Angelino lo avrei tenuto anche per 120 minuti..

      Purtroppo però c’è un problema.. Angelino era cotto.. Ed era visibile praticamente a tutti.. E siccome non hai un altro Angelino.. La mossa era semplice..

      Spostare Ndicka sul centro sinistra dove ha sempre giocato.. Mettere Smalling al centro così da mettere un marcatore su Schick appena entrato.. E Mancini centro destra..

      Stesso discorso per Pellegrini che stava giocando dietro Lukaku.. Ha messo un altro attaccante per togliere un giocatore stanco, incapace oltretutto di fare contropiedi..

      Io avrei messo Baldanzi.. Ma io non sono un allenatore, non sono stato nel calcio di serie A per 30 anni.. E specialmente non vedo gli allenamenti dei ragazzi..

      Quindi prima di dare opinioni tanto sicure conto fino a mille.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome