ANGELINO: “Di Roma mi piace tutto, spero di restarci per molto tempo”

11
324

AS ROMA NOTIZIE – Continua la rubrica “A casa dei campioni”, con il protagonista della seconda puntata Angeliño, che ha rilasciato un’intervista riguardo l’argomento case. Queste le sue parole:

Ci puoi raccontare il tuo impatto con Roma? Cosa ti piace di più della città?
“Di Roma mi piace tutto. È un ambiente molto caldo, in tutti i suoi aspetti. I miei familiari stanno molto bene qui e speriamo di restarci per molto tempo”.

È stato difficile scegliere la sua nuova casa nella Capitale oppure è stato amore a prima vista?
“La prima casa che mi hanno mostrato mi è piaciuta subito. A me come alla mia famiglia. La casa che ho scelto si trova a pochi chilometri dal mare, che per me è un aspetto essenziale”.

Quindi, quando si trova a scegliere una casa, tra città e mare sceglie sempre il mare?
“Senza dubbio. Se vivo in una località che me lo permette, scelgo sempre il mare”.

Parlando sempre di scelte, preferisce un bel giardino oppure un terrazzo con vista?
“Il giardino, sicuramente. Per poterci passare un po’ di tempo in relax”.

Prima di arrivare in Italia, oltre che in Spagna, ha vissuto in Inghilterra, in Olanda, negli Stati Uniti, in Germania e in Turchia: qual è la casa che ricorda con più piacere tra quelle che ha avuto?
“Dico quella in Spagna, a Mallorca. Era un appartamento grande, ovviamente con vista sul mare. Mi piaceva stare vicino alla spiaggia, a due minuti a piedi”.

Che differenze ha notato tra le case italiane e quelle spagnole?
“Nessuna. Sono belle entrambe e hanno le stesse caratteristiche di base”.

Qual è invece la sua stanza preferita in casa?
“Parlo sinceramente: la camera da letto, per dormire. Quando non ho allenamento la mattina presto o una partita da giocare, mi piace tanto dormire”.

Fonte: Idealista.it

Articolo precedenteTanto giallorosso nel 5 a 1 della Polonia sull’Estonia: assist di Zalewski, gol del baby Vetkal
Articolo successivoEuropa League, la Rai acquista i diritti tv per la fase finale: Roma, Milan e Atalanta visibili in chiaro

11 Commenti

    • idealista 🙂
      magari nella prossima pubblicità saranno Angelino e consorte a svenire di soppiatto 🙂

    • Effettivamente. Poi però leggendo il sito che gliel’ha fatta sì capisce tutto. L’intervistatore è un agente immobiliare… Boh! Che ci azzecca qui?

  1. Pensavo fosse uno scherzo fino a quando ho visto il committente 😀
    Idealista.it-
    Del resto chi non può permettersi una casa a portata di giocatore di serie A…. pareri utilissimi 😀

    • Angelino in realtà dobbiamo ancora vederlo per un bel pò di tempo visto che ha perso il ritmo partita per 2 mesi di stop. Abbiamo fatto così pure per Ndicka all’inizio del campionato definendolo già da buttare, ora è diventato quasi imprescindibile per la difesa. Io lo confermerei per la prossima stagione e a 5 milioni è un prezzo accettabile per le nostre casse, con lui ci affiancherei Oliveras come suo vice che sembra pronto per la prima squadra e siamo apposto con la fascia sinistra

  2. be ci penserei molto bene prima di buttare 5 milioni ! Di giocatori altarelanti ne abbiamo avuti troppi ci servono certezze e se deve fare come secondo prenderei Zanimacchia e risparmi anche qualcosa o quello del lecce Docu .

  3. Di questi tempi è meglio un’intervista da parte di un’agenzia immobiliare che una da parte di certi pennivendoli e radiolari.
    Wow !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome