Argentina, Scaloni: “Ho chiesto ai club di non far giocare chi non è al 100%. Ho rimandato la lista dei convocati…”

10
951

AS ROMA NOTIZIE – Il commissario tecnico dell’Argentina, Lionel Scaloni, attenderà la prossima settimana per annunciare la lista definitiva dei convocati, in modo da avere ancora un po’ di tempo per valutare le condizioni di alcuni giocatori, tra cui Paulo Dybala.

Intervenuto ai microfoni di una radio argentina, Scaloni ha dichiarato: “L’idea iniziale era quella di diramare la lista questo fine settimana, ma a causa dei problemi che stiamo avendo con alcuni giocatori, aspetteremo la prossima. Vogliamo essere completamente sicuri di poter contare su di loro, che quando annunceremo la lista siano in grado di giocare”.

“Io sono dell’idea che chi viene convocato debba essere in forma per giocare, vogliamo che arrivi alla sua massima espressione calcistica. Stiamo parlando con i club affinché chi non lo è al 100% non giochi con loro, ma è difficile. Pensiamo alla partita più importante che abbiamo, quella del 22. Vogliamo che tutti siano disponibili per quel giorno, anche se potrebbe esserci qualcuno che decidiamo di rischiare o no. Ma non pensiamo oltre alla prima partita”, ha concluso il Ct dell’Argentina.

Articolo precedente“ON AIR!” – ROSSI: “Le parole di Mou mi preoccupano”, FERRETTI: “Ha voluto creare il problema Abraham”, PUGLIESE: “Attaccante strapagato che non vale quei soldi”, CORSI: “Con dieci Pellegrini non vinci manco una Coppa Italia”
Articolo successivoSASSUOLO-ROMA: 1-1 (80′ Abraham, 85′ Pinamonti). Tammy non basta, solo un punto per i giallorossi al Mapei Stadium

10 Commenti

  1. a scaloni ma nn romperci i meloni.i giocatori argentini vengono pagati dai rispettivi club ..e loro decidono se farli giocare oppure no.. è così che funziona..in Italia

  2. ma solo io ho capito che chi non è al 100% non deve giocare le prossime partite con i club ergo non viene convocato per il mondiale? tradotto: è inutile che Dybala giochi 20′ a Torino perchè spinge lui in questo senso affinchè venga convocato se non – potenzialmente – in grado di giocare a manetta tutte le partite del mondiale?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome