Arriva Ghisolfi, vertice con Friedkin. La prossima mossa del ds: Llorente resta

69
1064

AS ROMA NEWS – Florent Ghisolfi è arrivato a Roma nella serata di ieri, pronto a cominciare la sua avventura a Trigoria. Il dirigente francese ha risolto le ultime pratiche burocratiche col Nizza e ora è pronto a sposare ufficialmente il club giallorosso, che nelle prossime ore annuncerà sia il suo contratto che quello di Daniele De Rossi. Entrambi hanno firmato un triennale.

La prima riunione Ghisolfi la farà con Dan e Ryan Friedkin, presidenti e proprietari del club: verranno approntate strategie di mercato e fissato il budget col quale il ds potrà muoversi per rinforzare la squadra. C’è già stata invece più di una chiacchierata tra l’allenatore e il nuovo direttore sportivo nel corso della quale si sono delineate le priorità sul mercato in entrata. 

Dopo aver riscattato Angelino, resterà a Trigoria anche Diego Llorente, 31 anni il prossimo agosto: il difensore centrale spagnolo si è dimostrato un calciatore affidabile e ha convinto anche De Rossi. L’allenatore ha chiesto a Ghisolfi di trattenerlo a Roma: il giocatore è d’accordo, e aspetta solo di capire con quale formula resterà, se in prestito per un altro anno o a titolo definitivo (può essere acquistato a 5 milioni).

Sono destinati invece a lasciare la Capitale una serie di calciatori tra scadenze e prestiti: nessun contatto con Spinazzola, che dunque lascerà la Roma salvo colpi di scena. Kristensen non seguirà Llorente e tornerà al Leeds, Renato Sanches al PSG, Lukaku al Chelsea e Azmoun al Bayer. Da capire il futuro di Rui Patricio: se il portiere non resterà come secondo di Svilar con un contratto al ribasso, la Roma dovrà cercare anche un altro portiere.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport / Gianlucadimarzio.com

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteGhisolfi è arrivato a Roma (VIDEO)
Articolo successivoLukaku al Napoli, contatti con Conte. La Roma va su Kalimuendo e sogna Chiesa

69 Commenti

  1. Diego Llorente si è integrato benissimo qui. Per un prezzo ragionevole può sicuramente restare, tre anni di buon livello dovrebbe garantirli.

    • Ma si, è un onesto difensore centrale. Mancini, Ndicka, Llorente, Kumbulla…sono quattro difensori di livello, e magari Marash finalmente potrà avere le chances che Mou non gli ha concesso.

  2. insomma restano tutti mi sa che ci si è dimenticati che siamo arrivati sesti puntare ancora su una coppia difensiva ndika lorente è folle ma d’altronde quando si decide che anche quest’ anno non si cacciano i soldi questo è

    • Saranno contenti quelli che vogliono un’altra Conference League per rimpinguare la bacheca.
      Oramai ci rapportiamo alla Fiorentina o al Fenerbache. Che schifo la Champions se poi ti porti a casa solo un bonsai.
      Povero Borussia Dortmund che ha solo il bonsai e la bacheca vuota!
      Dai che ce la facciamo a vincere un altro TROFEO.

    • esatto, stanno facendo assare angelino e llorente per acquisti di provato valore. tira brutta aria.

    • Ndicka è forte e l’ha dimostrato nonostante fosse al primo anno in Italia, con due allenatori diversi, la coppa d’Africa in mezzo e comunque un’età giovane. Llorente è un panchinaro di lusso, ottimo per partite con piccole in quanto ha un piede da regista. Quest’anno casomai è mancato Smalling.

    • Mancini in che squadra gioca scusa? Lui, Ndicka e Llorente non vanno bene? Magari liberando Smalling, non più affidabile e troppo oneroso per un giovane che sia anche veloce?
      L’Inter ha vinto lo scudetto con Acerbi, il Milan con Kjaer, il Napoli con Rrahmani e JJ.
      Non sono stati certo i difensori il tallone d’Achille della Roma in questi anni, quanto piuttosto gli uomini di fascia e un centrocampo sempre male assortito persino al di là del valore pure discutibile dei singoli.

    • A mio parere si mira ancora una volta ad andare avanti in Europa, dove tutto sommato questa squadra ha dimostrato di poter stare e, se si riesce a sostituire validamente Lukaku, anche arrivare in finale.
      In coppa non serve continuità perchè si gioca ogni tanto e basta arrivare al top alla singola partita infrasettimanale.
      Di più no si può fare perchè per competere anche in campionato per le prime posizioni servirebbe continuità e quindi una rosa profonda e di qualità che questa società non mi pare in grado di assicurare a De Rossi.
      Quindi penso che il prossimo anno faremo il solito campionato di questi ultimi anni.
      Poi oh, se vinciamo lo scudetto non mi fa schifo, ma non penso proprio ci siano le premesse per migliorare il piazzamento di quest’anno.

    • Troppagrazia un buon segno per ripartire ? Dopo 6 anni di 6° posti, e Ddr che dice :”ricostruiremo la Roma con giocatori più forte”, credevo ti riferissi a un Varane, invece era solo la pippa Lorente, retrocesso e scartato persino dalla B inglese, ma com’e? Ah già si è integrato alla perfezione, allora se di è integrato bisogna fargli un triennale e subito……

    • Tony73 il problema è il centrocampo che non filtra, il problema è proprio li, abbiamo un centrocampo statico e di palleggio, le altre ce girano intorno, 2 box to box e BOVE titolare, avere Paredes e Cristante insieme non va bene figuriamoci pure con Pellegrini (ha velocità di pensiero…). Avere Oaredes e Crusrante che si alternano tutta la stagione sarebbe una garanzia favolosa, al fianco 2 veloci che ripartono in verticale…sennò sempre 6° posto.

    • Ok….fai un piccolo elenco di giocatori che conosci …. acquistabili che ti entusiasmerebbero…. almeno di qualcosa si può parlare.

  3. a parte le operazioni di contorno aspettiamo il centrocampista(Connor Baron) il centravanti(Jonathan David) l’esterno di fascia destra(Zhegrova) il terzino sinistro(Oosterwolde?) il terzino destro(Bellanova), l’esterno di fascia sinistra(????)un altro centrocampista(Gabriel Sara o Thuram). grazie Presidente Friedkin, grazie Ghisolfì, e grazie Daniele

    • erano figurine anche Dybala e Lukaku, Matic Ndicka Paredes etc.etc. poi sino diventati giocatori della Roma. quelli che ho elencato no giocano nel Psg o Real Madrid, ma in squadre che devono o possono venderli, e se venissero da noi migliorerebbero il loro livello. Non mi sembra di aver nominato Halland o Mbappe, Messi o Ronaldo. Sono giocatori prendibili, e spero arrivino al più presto

    • e già che ci siamo pure Cristensen, tanto i 3 intoccabili sopravvsautati Ddr saranno titolari un paio di terzinelli tanto per far numero, a ali e un attaccante sempre guonvicelli, e la Roma è fatta, 50 mila abbonati e :” Daje DDR la nostra salvezza”, che vuoi più dalla tua squadra anzi vs, visto che qui chi vuole vincere non e romanista.

  4. ma si confermiamo tutti ed il sesto posto è nostro.
    Tutta gente che appena alzi l’intensità si rompe.
    È inutile vinceremo anche quest’anno la medical league.
    Se i presupposti sono questi, diamo una chance pure a Spinazzola, almeno quei pochi minuti che gioca sono davvero di qualità.

    • Confermiamo tutti tranne Lukaku.
      Non credo ci sia altro da aggiungere.
      Vedremo ancora karsdorp fare le fiamme sulla fascia destra!?

    • Tutti chi? Ne partono 7 tra prestiti e fine contratto, restano Angelino e Llorente (se confermato) che sono due dignitosissime alternative.
      Pensi di poter cambiare 20 giocatori in una sessione di mercato?
      Se vanno via anche Abraham, Zalewski, e magari uno dei bradipi di centrocampo, cosa che spero, sono 10 giocatori da rimpiazzare, un’impresa già titanica di suo.

    • e chi ti ha detto che Spinazzola non preferisca farsi un paio di anni tra gli arabi o negli USA, tanto per mantenere un buon tenore di vita, hanno dato10 milioni anno a nandez vuoi che non ne diano altrettanti a Spinazzola ?

  5. a quando gli acquisti pesanti? i centrali difensivi e il portiere li abbiamo ci manca tutto il resto…7 titolari….qst’anno nessuno sconto

  6. corete corete a fà l’abbonamento che avemo confermato angelino e llorente. corete, scappate… arivano li scarti … degli altri.

  7. tutti confermati allora, del resto i risultati parlano chiaro.
    5 milioni per un difensore che nel gioco aereo si fa uccellare e non riesce a tenere attaccanti fisicati ? Per me è no

    • Finalmente un commento tecnico, Llorente su punizioni e angoli avversari non la prende mai. Avrà pure i piedi migliori degli altri (e ci vuole poco) ma allora giocasse a centrocampo.

    • Boh ma si possono confermare i giocatori sul concetto del “meno peggio”? Ma si analizzano seriamente le prestazioni ed i numeri dei giocatori in rosa? Possibile che sto club deve “campare” confermando certi giocatori perché non si può investire? Io non lo so dove si va così.

  8. Confermare Angelino e Llorente in rosa come alternative per me è positivo
    Cominciare a lamentarsi adesso è un po’ da Laziali, aspetterei con calma il mercato nel suo complesso…prima di fare gne gne!!!
    Forza Roma💛❤️

    • Ma Llorente ha fatto una stagione tale da meritarsi la riconferma? A me non sembra. Raramente gli ho visto fare una prestazione senza sbavature ed errori.

    • ti riferisci al sesto posto in Europa davanti a tutte le Italiane ?
      perchè quello nel campionato italiano ha scarso valore, se pensi che l’anno scorso la Lazio è arrivata seconda e poi in CL ha fatto vergognare i tifosi.

  9. Confermo il mio benvenuto a Ghisolfi,per educazione e non per compiacimento,essendomi lui ignoto.
    Confermo altresì di giudicarlo in base alla prova dei fatti ( rendimento dei giocatori acquisiti) ,quindi non prima di settembre-ottobre.
    A lui auguro di sfoggiare due qualità rare tra i D.S. : intuito e fortuna.
    👍

    • quindi il messaggio subliminale di redazione è: zitti fino a ottobre: ma levete de torno và.

    • La prova dei fatti sarebbe settembre/ottobre?
      Con questa “prova dei fatti” avresti rispedito al mittente gente come Falcao, Voeller, Dzeko, tanto per dire i primi che mi vengono in mente…

    • @drastico (100° nick che non ti evita le topiche seriali)…non penso che nel prossimo mercato la Roma prenderà giocatori all’altezza di quelli che dici te,quanto piuttosto giovani forti e affamati ( come disse De Rossi) che vogliono scalare posizioni in carriera.
      Se poi dovesse arrivare un Bernardo Silva,allora tanto di cappello.
      Aripjate compà 😱

  10. se rinnovano il prestito per un anno ok.
    Acquistare il cartellino di un 31nne non mi sembra un furbata. Parliamo di una riserva con ingaggio notevole.
    Basta stupidaggini please.

  11. ovviamente andare a comprare un difensore di un certo livello costa e quindi si preferisce spendere 5 milioni e riscattare un onesto difensore che ha palesato parecchi limiti di velocità stesso motivo per cui è stato riscattato Angelino, se l’aria che tira è questa il prossimo anno il sesto posto sarà pure un lusso

  12. è iniziato il piano di investimenti Angelino Llorente Azmoun Kristensen e ciliegina sulla torta Renato Sanches, e chi c’è lo leva il settimo posto

  13. Non è per i valori in assoluto di Loriente e di Angelino che sono da 6/9 posto, quanto per il fatto che occupano due caselle e precludono di formare ed eventualmente esplodere nuove riserve giovani, forti e sani (dietro due titolari di grande caratura da comprare al posto di questi due. Con giocatori mediocri non si va da nessuna parte e soprattutto non si costruisce niente per il futuro. È l’esatto opposto del modello Atalanta e sentendone parlare da De Rossi mi sento preso per il ciul…. Che delusione…Sono sempre più convinto che sia un allenatore superaziendalista…vedrete…

    • non fosse che i titolari di Grande caratura, a noi non ce filano de striscio. in questo calcio di arabi e 5000 squadre in Champions.
      che vengono a fare qui? perché canta Venditti ad inizio e fine partita? o perché c’è il Colosseo?
      capirai

    • esatto hai centrato il punto perfettamente. Ma per la maggior parte dei tifosi sembra andare bene. L’unica cosa che non capisco è poi lamentarsi dei campionati ridicoli che facciamo. L’atalanta ci ha seminato, il napoli certamente ci sarà davanti, il bologna bisogna vedere se diventerà la nuova atalanta. Noi vivacchiamo al 31 agosto avremo il colpo gabba tifosi

  14. Mancini, Ndika, Lorente, e poi un altra riserva con esperienza e la difesa è a posto.
    Terrei pure Spinazzola, unico terzino buono che abbiamo.
    E poi sotto con due/tre esterni d’attacco, due terzini sinistri, centrovcampista e attaccante.
    Ci manca mezza squadra :-/

  15. Ps. e dopo questi rinnovi di Angelino e Loriente mi raccomando, tutti ad abbonarsi e pronti per i sold out! Niente programmazione nessuna idea nuova (con questi, anche se riserve, spero, sarà tanto se ci riconfermeremo sesti)). Modello Atalanta? Ma per favore…

  16. Per un panchinaro che conosce già il calcio italiano, l’ambiente di Roma, la squadra e l’allenatore, pagarlo “solo” 5ml di euro è un ottimo affare. Tenendo bassi questi acquisti/riscatti secondari, necessari anche ai fini di numero di componenti di una squadra impegnata su tre fronti e che si spera non arrivi ancora una volta col fiato corto alle ultime partite di campionato, ci potrà permettere di spendere di più su titolari di maggiore prestigio.

  17. Ma lorente 31 anni si buono ma puoi trovare uno uguale con ingaggio minore Circati del Parma o tuia cremonese per rimanere in Italia ma Bo vedo che si vuole tenere il solito cerchio che ci ha fatto arrivare 6 dando come si dice una rinfrescata e non una ristrutturazione totale non capendo certo non possiamo venderli tutti ma uno dei tre grandi centrocampisti che abbiamo si deve trovare il modo di venderlo e io mi terrei un altro anno di crisantemo cristante ma pellegrini datelo via .Se il prossimo anno del centrocampo titolare non abbiamo due figure titolari nuove allora prepariamoci alla mediocrità dato che chi ci sta sopra e sotto napoli non deve rifare le fondamenta come noi.

    • Beh è anche una squadra che ha fatto due finali europee e quattro semifinali negli ultimi quattro anni.
      E’ sempre la prima squadra Italiana nel ranking uefa, forse tanto pippe non sono.

  18. svilar ndika bove per vari motivi ma questi sono gli unici 3 da tenere. Il resto è parco giocatori da 6/7 posto….se ci mettiamo anche un allenatore sopravalutato che ancora non ha dimostrato niente le prospettive sono poco rosee…

  19. gli altri prendono Conte, Thiago Motta, ci sarebbe Klopp libero…noi invece l’inesperto DDR che x me è un di francesco.2 …(a nooo una esperienza alla SPAL la ha fatta)….

  20. Per me operazione bocciatissima, non me ne voglia il ragazzo che è anche bravo a giocare a calcio, ma prende un fottio di stipendio, e non mi si venga a dire che tra Francia, Spagna, Belgio, Olanda e Portogallo non esiste uno che garantisca lo stesso rendimento prendendo meno della metà

  21. Ne abbiamo di bravi in Italia non devi andare così lontano. Circati è quello che prenderei de corsa. Per rispondere che ho letto sono stati capaci di portarci in 2 finali e 1 semifinale ecco rispondo che qualche pilastro lo abbiamo San Svilar che se non era per lui tante partite erano da punteggio tennistico,ndicka,mancini,bove ,paredes il girone di ritorno ,le apparizioni di Spinazzola,er faraone,Dybala,Lukaku ecco il resto non ti ha dato niente.In quanto. a De Rossi ho visto tre partite ottime e altre anche se hai vinto ti hanno preso a pallonate spero che gli faranno la squadra ma a Roma si è vinto sempre con allenatori vincenti mi auguro che con lui si possa cambiare marcia

  22. mamma mia che tristezza. Solo mercatino al risparmio a me sti americani hanno rotto le palle……. una volta il Fair Play, una volta lo stadio. una volta la Champions,una volta se.invemtano cazzate ….ma se avevano messo i soldi veri in Champions c’annavamo. on due anni hanno messo 12 ml per il mercato sti pulciari che ostentano ma non so nessuno.

  23. Beh a questo punto vi chiedo scusa, oppure mi arrendo , o entrambe le cose, 6 anni 4 allenatori, la redazione nelle persone do Fiorini e Pinoli che pubblica articoli di rifondazione , cosa che DDR chiama ricostruzione, e che devi leggere? Che Mancini, Ndicka, Lorenzo e Kumbulla so o difensori di livello, mi arrendo e vi chiedo scusa, anzi vi prego volermi perdonare per sver dissentire dal Vs pensiero.

  24. Vorrei ricordare che senza Smalling non prendiamo più un pallone alto di testa. Non mi convince affatto l’assortimento delle coppie di difensorii

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome