Arriva l’Inter: Mou spera di poter contare su Wijnaldum, Dybala e Belotti

21
778

AS ROMA NEWS – Non c’è tempo per rifiatare. La Roma domani pomeriggio, ore 18, torna in campo per affrontare l’Inter in un match che, alla luce degli ultimi risultati, sembra decisivo per la qualificazione alla prossima Champions League dal campionato.

L’emergenza in casa giallorossa resta totale: di sicuro out Smalling, Llorente, Karsdorp, Kumbulla ed El Shaarawy, oltre allo squalificato Celik.

Qualche timida speranza invece ce l’hanno invece Wijnaldum e Paulo Dybala, che al massimo però sembrano poter partire dalla panchina. Più ottimismo per Andrea Belotti: il Gallo è tornato ad allenarsi in gruppo già ieri, e contro i nerazzurri potrebbe anche farcela a partire dal primo minuto.

Al momento la probabile formazione prevede un 3-4-2-1 con Cristante in difesa, Matic a centrocampo al fianco di Bove, e l’accoppiata Pellegrini-Solbakken alle spalle di Abraham.

Fonti: Il Messaggero / Corriere dello Sport / Gazzetta dello Sport / Il Tempo 

Articolo precedenteState uniti
Articolo successivoMourinho-Roma, i giornali in coro: “Si va verso l’addio. Anche i giocatori cominciano a pensarlo”

21 Commenti

  1. non so se sarebbe meglio conservare matic, dybala, wijnaldum e belotti per la sfida col leverkusen. Poi però contro l’inter chi metti?

    • sono d’accordissimo xò magari il fatto che il gallo Matic e gini si sono riposati una settimana, potrebbero reggere due partite accollate

    • la primavera .. perché ormai penso che arrivare in Champions tramite il campionato sarà veramente dura .si è rifatta sotto anche l atalanta e tra Milan Inter e appunto atalanta , secondo voi chi rimarrà fuori??
      io punterei tutto sulla coppa a questo punto

    • E’ meglio conservare tutti per la coppa, unico vero obiettivo concreto ormai.
      Con l’Inter metti i primavera a correre e a sputare sangue in campo per arrivare al pareggio.

  2. Lorenzo,forse,a seconda di come si mette la partita magari fargli fare uno spezzone per togliere un po’ di ruggine…..

  3. Secondo me è molto probabile che si sarà una sorta di tacito accorto per risparmiare i giocatori e fare un pareggio. La Champions ce la giocheremo facendo almeno 9-10 punti con Bologna, Salernitana, Fiorentina e Spezia. Difficile ma non impossibile.

    • Non credo.
      L’Inter ha la rosa per risparmiare i giocatori più importanti e mettere comunque in campo una squadra in grado di batterci, eliminandoci definitivamente dalla corsa.

  4. Per come la vedo io l’obiettivo iniziale di una grande squadra è quello di entrare in Europa…restandoci…cioè vincendo un trofeo europeo. Nel nostro caso entrare in CL vincendo l’EL tenendo di scorta il piazzamento in campionato e non viceversa….

  5. Dybala lo risparmierei per il Bayer, non può giocarle entrambe. Matic sembra di ferro, ma ha pure 35 anni… Camara col Monza non mi era dispiaciuto, io proverei lui
    Solbakken deve darsi una svegliata, il gol col Verona aveva lasciato ben sperare, ma l’altra sera ha fatto abbastanza schifo

  6. Secondo me non è il caso di fare troppi calcoli.Se domani si vince si aprono nuovi scenari, non ci dimentichiamo di come siamo riusciti a vincere un europeo…..

    • E’ difficile usare il bilancino in una situazione del genere,il criterio dovrebbe essere giocare con i migliori contro la squadra più forte e poi vedere

  7. ….e Camara???! Questo calciatore può fare la differenza. Purtroppo però malgrado sia intatto, lindo e pinto non ha più i 90 minuti sulle gambe perché il mister lo ha incatenato in panchina…. speriamo bene 📌

  8. siamo a due punti dall’inda quarta con atalanta e Milan e la rube terza che estrometteranno dalle coppe per reiterati illeciti di tutti i tipi e noi rinunciamo al campionato con sole 5 partite di campionato e 2/3 di coppa? l’inda è una squadra con alti e bassi dobbiamo sputare il sangue per sfondarli e anche un pareggio ci manterrebbe in corsa

  9. Siamo depressissimi , la roma e’ in vendita , mourinho va via e con lui probabilmente la maggior parte dei giocatori forti che sono qui’ per lui e la roma la compra un tipo che ha avuto qualche grattacapo in passato e che a vederlo non rassicura, siamo depressissimi come al solito , MA: se passi col leverkusen? se passi col Leverkusen cambia tutto come al solito , no? e allora basta’npo’!
    Passiamo col leverkusen o continuiamo a frignare?
    Forza Roma

  10. Parafrasando la canzoncina “tutti al mare, tutti al mare…” direi “tutti in panca, tutti in paca a mostrar le …. chiare, con i rincalzi, in mezzo al campo noi s’annamo a divertì”. Mah, speriamo. Me commento da solo.

  11. Gl’intertristi devono considerare che per batterci all’Olimpico devono vendere cara la pelle e sicuramente gli costerebbe l’uscita dalla Champions contro i bilanisti, si potrebbe anche fare un tentativo di fargli assaggiare i tacchetti come primo avvertimento.
    Caxxi loro quindi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome