AS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto

45
2831

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Nuovo appuntamento giornaliero all’interno del nostro portale dove verranno inserite tutte le news sotto forma di “brevissima” per restare sempre aggiornati minuto per minuto sulle notizie della AS Roma e non perdersi mai gli ultimi avvenimenti.

Queste tutte le ultimissime di venerdì 6 maggio 2022

Ore 19:30 – GUALTIERI: “PIETRALATA? NO COMMENT”“Non commentiamo le indiscrezioni perché stiamo lavorando seriamente con la Roma, con cui c’è un’interlocuzione positiva, per dotare la città e i tifosi di uno stadio adeguato. La nostra linea è quella di lavorare seriamente nel riserbo e di comunicare le decisioni quando ci saranno e quando sarà il momento appropriato“. Lo ha dichiarato Roberto Gualtieri, sindaco di Roma, all’agenzia Dire.

Ore 17:20 – FRIEDKIN GROUP: “ROMA, EMOZIONANTE VITTORIA” – Tramite il proprio account Twitter, The Friedkin Group ha fatto i suoi complimenti alla Roma dopo l’1-0 contro il Leicester valso la finale di Conference League: “I giallorossi vanno a Tirana! Congratulazioni alla Roma per l’emozionante vittoria che la qualifica alla finale dell’edizione inaugurale della Europa Conference League”.

Ore 14:50 – NELA: “ORA E’ LA ROMA SECONDO MOU“Il traguardo della finale di Conference League centrata da Mourinho è già molto importante. La Roma negli ultimi mesi è diventata consapevole dei suoi mezzi, si è trasformata in una squadra tosta e fisica come la voleva Mourinho. I giallorossi si difendono bene, sanno ripartire anche se l’infortunio di Mkhitaryan è molto pesante. È difficile per tutti da affrontare, Fiorentina compresa”. Lo ha dichiarato Sebino Nela a Radio Bruno.

Ore 13:25 – MAXI SCHERMO A ROMA PER LA FINALE DI CONFERENCE – “Con il sindaco Gualtieri abbiamo intenzione di organizzare un maxi-schermo per la finale di Conference League tra Roma e Feyenoord del prossimo 25 maggio. In giornata sentiremo prefetto e sceglieremo il luogo migliore“. Lo ha detto all’agenzia di stampa l’assessore a Sport e Grandi eventi di Roma Capitale, Alessandro Onorato.

Ore 10:00 – BIGLIETTI PER TIRANA, CODE DI 5MILA PERSONE – E’ partita la corsa al biglietto per Tirana. La Roma ha dato il via alla lotteria che assegnerà i biglietti per l’ultimo appuntamento della stagione. Considerata la limitata disponibilità di tagliandi, il club giallorosso ha deciso di riservare la propria quota di biglietti agli abbonati. Dalle 9 al via la registrazione, che sarà possibile fino alle 13: già si segnalano oltre 5000 persone in coda. Bel gesto della Roma, che garantirà un biglietto ai 166 presenti nel 6-1 contro il Bodø/Glimt.

Ore 9:30 – IN ARRIVO IL RINNOVO DI FELIX – Si avvicina il rinnovo di Felix Afena-Gyan. Promosso da Mourinho dalla Primavera alla prima squadra, per l’attaccante giallorosso mancano da sistemare gli ultimi dettagli per il prolungamento di contratto con adeguamento dell’ingaggio, finora uno dei più bassi della rosa. (Il Tempo)

Ore 9:00 – STADIO DA 60 MILA POSTI A PIETRALATA , SCELTA L’AREA – La Roma ha scelto l’area di Pietralata per costruire il suo stadio, che sarà da 60 mila posti. L’indiscrezione clamorosa arriva dalle pagine de Il Messaggero…LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Ore 8:45 – PINTO NON MOLLA SOBAKKEN, PUO’ SOSTITUIRE PEREZ – Tiago Pinto non ha affatto mollato la pista che porta a Solbakken, 23enne attaccante norvegese del Bodo/Glimt: può arrivare alla Roma se dovesse uscire Carles Perez…LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

(In aggiornamento…)

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteAve Josè
Articolo successivoStadio Roma: obiettivo 2027. Sarà “squadrato” come quello di Arsenal e Borussia Dortmund

45 Commenti

  1. friedkin…aiutace, che cacchio ce famo con uno stadio piccolo de tirana, guarda se puoi trasmette sui maxi schermi la partita all’olimpico…grazie

  2. Secondo me la scelta di Tirana come finale della Conference League risponde a un’esigenza dell’UEFA di coinvolgere anche quelle nazioni come l’Albania che finora sono state escluse da eventi di tale importanza, pur facendo parte dell’ associazione stessa.
    Pertanto secondo me è una giusta idea ed iniziativa dell’UEFA fare in questa maniera , evitando di fare almeno una volta i soliti criticoni ad oltranza.
    Tanto,a questo punto,non si fa marcia indietro.
    😎

    • Esatto, hai colto il punto in pieno. L’obiettivo della Uefa, con la creazione della Conference, era proprio quello di dare una possibilità in più alle squadre dei paesi più piccoli. Infatti se ci pensiamo, rispetto alla scorsa stagione ci sono 16 squadre in più in Europa, tutte a vantaggio di Federazioni medio-piccole, e lo scopo della finale a Tirana è proprio, come hai detto tu, dare la possibilità anche a città e paesi più piccoli di ospitare la finale di un’importante coppa europea. Questo è il ragionamento alla base, poi che piaccia o meno è un altro discorso.

    • Se giallorossi.net (grazie!) mi é amico e mi ospiterà, caro Eliseo, sull’articolo qui relativo a quel che Repubblica scrive su Tirana, ho espresso ampiamente il tuo concetto sacrosanto.
      Che dire, ultimamente, complice l’avatar? 😉, comincio ad immaginarti come il grande vecchio, il “Saggio della Montagna”…😂😂😂

    • Si hai ragione Faber63, ma proprio perchè si da la possibilità a piccoli stati e federazioni di giocare a livello europeo che si trovano stadi così piccoli.

  3. Comunque, pure ieri, er bòn Oliveira ha centrato a’ porta. C’ha er laser a puntamento su lo scarpino.

    • Messo nel suo ruolo può dare il suo contributo, infatti.
      Impiegato così si adatta meglio che può e si vede.

    • Ma infatti pure SERGIO é importante innesto. Certo se PINTO riesce a trattare l’importo del riscatto i Friedkin non si lamentano…
      Ieri NESSUNO ha fatto male, alcuni meglio, e il portoghese ha dimostrato ce ne fosse bisogno che é giocatore buono (di piedi e soprattutto di testa) per affrontar chiunque.

    • Esatto. Non è un campione ma utile e cmq per centrocampista fiuto del gol. Nei 5 6 centrocampisti della rosa ci sta alla grande. O alcuni preferiscono diawara o Villar?

    • Io infatti lo vorrei rivedere (se verrà riscattato e a cifre accettabili) con una preparazione estiva specifica e un rodaggio ormai abbondantemente finito (veniva, in pratica, da quasi un anno in cui al Porto era stato ai margini e noi lo abbiamo preso a gennaio: troppo sta andando “bene”, in realtà). Ieri ha fatto una buonissima partita. Può essere un elemento molto utile nel corso di una intera stagione, certo in un centrocampo da rafforzare comunque e da far crescere sul piano qualitativo. Certe critiche puramente distruttive, dei giorni scorsi, mi sono sembrate eccessive. Non è affatto un Andrade 2.0 o il fratellino di Nzonzi.

    • Oliveira, pur giocando da centrocampista arretrato e con compiti più che altro difensivi, alla fine tira in porta, rispetto ai minuti giocati, più di tutti i centrocampisi, ma pure più di Zaniolo. Secondo me è uno dei motivi principali, oltre il carattere tignoso ma anche calmo, per cui Mou l’ha voluto.

    • Che possa tornare utile lo pensiamo in parecchi. Ieri sera la sua esperienza in sfide di questo tipo è venuta fuori. Ma in un periodo come questo di vacche magrissime poco meno di 15 mln tra prestito e riscatto per un profilo come il suo, considerata anche l’età, sono decisamente troppi.
      Non credo che il Porto trovi un altro club disposto a investire quella cifra su di lui, e poiché sta cercando di venderlo dall’estate scorsa è d’obbligo trattare sul prezzo e portarlo a cifre accettabili.

    • Sergio Oliveira ha i piedi che c’entrano la porta sempre,ieri mi è piaciuto x come si è messo al servizio della squadra

  4. Aggiornamento sul Panzone,quello che ha detto che Mourinho vuole giusitificarsi a chiacchiere per la mancanza di risultati 😆😆😆 ahahahahah sta a rosica come na cicala che grattugia un cece. Rosica rosica,che te cala la panza
    E dove sta Paolino Di Canio ? Sta in cucina a fà na pentola de “bollito” alla Mourinho? Con tanto de cetrioli e de zucchine che glie rimbalzano all’incontrario?
    E Valerio Staffelli ? Vaglieli a dare i tapiri a Mourinho,vedi dove te li collooca.
    Ahahhahah 😆😱
    Oggi grazie a Mourinho e alla Roma mi sento veramente okay.
    👍

    • Eliseo andando fuori tema, adesso ti faccio sorridere un pò (spero) Oggi uscendo dal lavoro, ho incontrato un mio vecchio amico d’infanzia. Un agente di Polizia autostradale, sposato con moglie e 2 figlie. Mentre si discuteva della Finale di ieri, improvvisamente la figlia (8 anni circa) si volta e gli fà: “A papà ma tu ancora che parli della scazzie?! Ennamo no… A ripjate!”. Liberissimo di non credermi ma è tutto verol. Mentre lui è uno sfegatato biancoceleste fin dalla nascita, le figlie son venute su da autentiche romaniste. Parola mia che non lo sapevo. Son sbottato a ride che non gliela facevo piu’. Ancora adesso se ci ripenso … 😅😅😅

  5. Quello che vedo oggi, dopo la sbornia di ieri, è l’atteggiamento giusto: c’è tanto entusiasmo, ma allo stesso tempo non disillusione. Siamo tutti consapevoli, ma soprattutto lo sono allenatore e squadra, del fatto che non è finita, a Tirana non sarà una passeggiata, e stiamo affrontando l’attesa con la giusta ansietta/tensione. Stiamo evitando l’effetto “It’s coming home” che ha distrutto gli inglesi a Euro 2020, e questo è solo un bene.

  6. Ringraziamo di cuore la nuova proprietà che garantisce i biglietti a chi a visto il 6-1 di Bodo, niente a confronto con i vecchi proprietari sempre americani, se solo avessero iniziato con meno debiti si potrebbe sperare già dall’anno prossimo al colpo grosso, ma vediamo , lasciamoli lavorare e me sembra che i fatti li facciano sempre zitti zitti.
    Quell’altro invece ancora parla, parla ma non ha mai detto veramente niente.
    Forza magica Roma.
    Non passa lo straniero

    • Anche i vecchi proprietari fecero qualche bella iniziativa, quando annullarono il ritiro in Austria regalarono i biglietti di tutto il girone di Europa League a chi aveva prenotato in zona.

  7. Qualcuno mi spieghi come mai tutti i campionati europei terminano il 15 e quello italiano il 22 .
    Mercoledì in europa si gioca,in Italia no .un altro modo per mettere i bastoni nelle ruote alle Italiane in coppa .in questo caso la Roma .
    Come facciamo a fare 2 trasferte in 3 giorni?
    Se non concedono un anticipo sarebbe da chiedere le dimissioni di tutti i dirigenti della FIGC

    • C’è poco da spiegare, sono degli incompetenti che continuano a tenere artificialmente vivo un campionato di massima serie a 20 squadre le cui partite nel 80% dei casi fanno appisolare anche gli insonni.

    • Loro hanno ultima partita il 15 maggio, noi il 22, molto probabilmente decisiva per l’eventuale 5′ posto.

      È impensabile giocare il 22 ed avere una finale il 25.

      Non esiste.

  8. No al MAXI SCHERMO ,porta jella. 🤘
    Ancora mi ricordo quello piazzato al Circo Massimo per Roma-Liverpool del 30 maggio 1984.

    • Stavo per scriverlo anch’ io. Orribile ricordo. La troppa euforia e’ distruttiva, come per ROMA-lecce 2-3 del 1986. Grande Speranza, ma solo dopo che il sogno diventasse realta’ scatenare l’ inferno.

  9. Molti si dimenticano che siamo ancora in periodo di pandemia ed i bollettini fanno vedere che è ancora presente questa bestia, solo che ora si è deciso di parlarne di meno ed andare avanti lo stesso (l’altro ieri mi è morto un’amico di covid), quindi proporre iniziative come maxischermi e causare affollamenti mi sembra una follia. Vogliamo ricominciare tutto daccapo?

    • Allora perché non vivere in perenne lockdown, a vita con le mascherine, un vaccino ogni 4-6 mesi e terrorizzati fino alla morte? Nel resto del mondo sono andati tutti avanti, hanno superato tutto questo e ridono di noi.

    • Non è vero che tutto il mondo è andato avanti, a Shanghai in Cina ad esempio sono di nuovo in lockdown. Capisco che non è piacevole la situazione ma la pandemia non è morta del tutto e può variare ancora. Abbiamo fatto molti sforzi per combatterla e se si diffonde di nuovo ed andiamo di nuovo in lockdown, perché succede sempre prima laggiù in Oriente, e dopo 2-3 mesi quello che succede li arriva da noi poi. Loro però laggiù la situazione la superano più rapidamente, qui invece se succede le cose si dilungano. Non abbiamo ancora sconfitta questa brutta bestia per farvi capire e ci sono nuove varianti purtroppo perché nonostante tutto tendiamo a sottovalutare sempre la situazione e ci ricaschiamo.

  10. Ah dimenticavo.
    Sul finire MOU con VERETOUT.
    Quello era un RIMBROTTO.
    Doveva rimanere in terra , guadagnare secondi , riposizionare la squadra.
    “Cura dei particolari ” di MOU , come aver già richiesto l’ anticipo al venerdì col Toro.
    PS
    Allo stesso modo vanno ripresi Zaniolo e Pellegrini.
    Se l’ arbitro NON fischia è FELETERI per la squadra rimanere in terra , allargare le braccia ed attendere.
    RIALZARSI VELOCEMENTE e giocare è più utile

    • E si adesso stamo all’asilo, questa e’ gente che fa partite da almeno 15 – 20 anni gioca a calcio da quando ha 10 anni e mo ce vole Mourinho pe dije come comportasse…..
      Se non avete mai giocato a calcio non capirete mai o almeno se non avete mai giocato per vincere qualcosa, perche’ penso che per capirlo devi avere giocato per vincere.
      Adesso je famo ricimicia le scuole dall’asilo….ma dai….

    • Boh, a me è sembrato un incitamento perché aveva tenuto bene palla e conquistato il fallo (Veretout).

    • Dal labiale di José si capisce che dice a Veretout : sta giù… Ma Veretout si rialza subito e Mourinho s’inkazza.

  11. La sobrietà di questa proprietà e’ da ammirare avrebbero potuto vantarsi di aver raggiunto una finale europea dopo solo due anni di presidenza invece non si lodano e continuano a costruire una grande Roma

  12. Visto che Gualtieri “invoca” la “riservatezza”, ritengo che una piccola bottarella in testa a quella lingua lunga dell’Ass Catarci (catorci) non farebbe male Anzi… Nulla da fare, cambiano i Sindaci si rinnovano le Giunte ma gli “spifferi” ci saranno sempre.

    • Piuttosto noto che Magliaro è passato da Il Tempo a il Messaggero…
      E guarda caso, sfrutta tutte le sue entrature al Comune di Roma per far uscire una notizia che il Sindaco, come anche la Roma, voleva tenere riservata…
      E ancora, ma magari pure questo è un caso, la notizia dice che la scelta della zona di costruzione della Stadio sarebbe Pietralata, cioè la zona “alternativa” a quella dove l’editore de il Messaggero, possiede i terreni…
      Tutto casuale, naturalmente.
      Ma da oggi, personalmente, inizierò a monitorare la credibilità giornalistica di Magliaro, rispetto alla “linea” del suo editore.

  13. Ultima new è iniziato il 2 tempo e la Roma femminile consolida il suo 2 posto ,con un 5 a 0 vediamo alla fine se continueranno a segnare
    Se è così il prossimo anno le ragazze giocheranno anche la champoomleague femminile As Roma come campo per le ragazze all’uefa ha dato la disponibilità dell’Olimpico
    Se lo sono meritate ste ragazze ora in finale contro la juve per la coppa Italia bravissime

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome